Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gianluigi Spini

Più fiori che opere di bene. Le indagini di Clotilde Grossi, fioraia e apprendista detective

di Annalisa Strada

Libro

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 328

Clotilde Grossi, detta Clo, è una trentasettenne senza orpelli nel pensare e neanche nel vestire. Nella vita fa la fioraia, vive a Bergamo e il suo negozio si chiama Ditelo con i fiori. Nessuna meglio di lei sa se è meglio un crisantemo o un gladiolo per ogni occasione. Ma sarebbe un errore immaginarla come un'inguaribile romantica, perché la sua vera passione è il crimine. Vorace consumatrice di romanzi gialli che le vengono spacciati da Nicla Verzetti, la sua amica libraia del negozio di fronte, non riesce a resistere di fronte a ogni notizia di cronaca nera. Vuole sempre saperne di più e riesce a rubare preziose informazioni anche grazie al suo fidanzato storico, Carlo, che guarda caso fa l'impresario di pompe funebri. Un giorno però, nella piazza principale della città, viene ritrovata la testa di un uomo orrendamente sfigurato. Clotilde è fra i primi ad arrivare e senza pensarci due volte decide di mettersi in campo personalmente nelle indagini, utilizzando la scusa dei fiori. Ed è proprio durante le sue scorribande non proprio lecite che conosce il commissario Riccardo Leonardi. Un uomo dai rari sorrisi, cravatte sgargianti, frequenti macchie di stilografica sul taschino e dall'intuito infallibile. Per questo Leonardi capisce subito di aver trovato, più che un'innocente margherita, un'autentica spina nel fianco.
17,00

I ragazzi di Villa Emma

di Annalisa Strada, Gianluigi Spini

Libro: Libro in brossura

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

pagine: 124

Luglio 1942: alla stazione di Nonantola un gruppo di ragazzi scende spaesato da un treno proveniente dall'Europa orientale. Sono ebrei in fuga dalla guerra e dalla deportazione nazista. In cerca di salvezza, hanno lasciato genitori e amici per affrontare un viaggio pericoloso e pieno di difficoltà. Il loro futuro dipenderà dal coraggio e dall'intraprendenza di un intero paese. Età di lettura: da 9 anni.
9,50

Il rogo di Stazzema

di Annalisa Strada, Gianluigi Spini

Libro: Libro in brossura

editore: Piemme

anno edizione: 2014

pagine: 176

Il 12 agosto del 1944, a Sant'Anna di Stazzema, 560 civili furono uccisi dai nazisti. Il piccolo Lapo e la sua famiglia, fuggiti sulle Alpi Apuane alle prime ore dell'alba, scamparono all'eccidio, ma ebbero la sfortuna di incontrare sulla loro strada un temibile soldato tedesco. Un libro ispirato a una storia vera, per ricordare questa terribile vicenda nel suo settantesimo anniversario. Età di lettura: da 11 anni.
9,00
8,10

I love Olimpiadi

di Annalisa Strada, Gianluigi Spini

Libro: Libro in brossura

editore: Paoline Editoriale Libri

anno edizione: 2012

pagine: 176

Età di lettura: da 10 anni.
12,00

Giardino in fiore. I colori delle stagioni

di Gianluigi Spini

Libro: Libro in brossura

editore: GRIBAUDO

anno edizione: 2004

pagine: 64

5,90

Giardino in fiore. I colori delle stagioni

di Gianluigi Spini

Libro

editore: Ericart

anno edizione: 2002

pagine: 64

3,99

1861. Un'avventura italiana

di Annalisa Strada, Gianluigi Spini

Libro: Libro in brossura

editore: Paoline Editoriale Libri

anno edizione: 2011

pagine: 232

17 marzo 1861: a Torino Vittorio Emanuele II viene proclamato re d'Italia e questa data diventa il punto di partenza di una storia nuova, quella appunto dell'Italia unita. C'è però una storia precedente a questa data ed è una storia di coraggio, di sacrificio, di rischi che ha attraversato la penisola da Nord a Sud, da Est a Ovest ed è la storia del Risorgimento italiano; la storia di un popolo che ha combattuto fino al sacrificio della vita per la libertà. Raccontare questa storia ai giovanissimi è l'obiettivo di questo volume che rielabora in forma di romanzo, la storia dei moti rivoluzionari che hanno portato all'unità d'Italia. Nella casa del principe Fabrizio Salina, il Gattopardo, Giuseppe, figlio della sarta di casa Salina, ascolta, nascosto da una tenda, notizie relative ai garibaldini sbarcati sull'isola. Giuseppe vuole ritrovare suo padre, un mazziniano rifugiato a Milano perché ricercato dalla polizia dei Borboni; per questo decide di accodarsi alle truppe garibaldine che stanno risalendo la penisola. Condivide la vita dei soldati e scopre le diverse anime di questi moti rivoluzionari, non tutte e non sempre coerenti con i grandi ideali di libertà Alla fine, e non senza colpi di scena, i vari tasselli si ricomporranno e soprattutto Giuseppe sentirà di aver vissuto una pagina fondamentale della storia d'Italia. Una narrazione appassionante che ricostruisce con attenzione e rispetto una pagina essenziale della nostra storia nazionale. Età di lettura: da 8 anni.
12,00
8,90
8,40

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.