E-mail   Password        Password dimenticata? Come ordinare   Trova la tua Libreria-Point   Registrati    Contatti   Privacy Policy
 
     
> Ricerca avanzata Borsa della spesa Visualizza
 
rovina di Mrs. Robinson ovvero La storia segreta di una lady vittoriana (La)   € 19,00
 
  Kate Summerscale
       
 
ISBN   9788806212346
     
Editore   Einaudi
     
Collana   Frontiere Einaudi
     
Traduttore   A. Arduini
     
Genere   Biografie
     
Pubblicazione   2013
     
Disponibilità   In commercio, di facile reperibilità

Cerca la libreria più vicino a casa!
Digita la città o la sigla della tua provincia.
  Londra, 1857. Davanti al neonato Tribunale per i divorzi civili compaiono i legali di Henry Robinson, facoltoso e gretto ingegnere di Edimburgo, che sostiene di essere stato tradito dalla moglie Isabella con un altro uomo, il dottor Edward Lane. La vicenda è una storia vera. L'unica prova che viene consegnata al giudice è un diario in cui compaiono gli struggimenti di Isabella per un medico molto più giovane di lei, stimato precursore dell'idroterapia, il cui stabilimento termale veniva frequentato fra gli altri da Charles Darwin. Cosi, anche se la lettura di alcuni brani non chiarisce cosa sia successo veramente, solo un miracolo potrebbe far desistere un tribunale presieduto da tre giudici anziani e conservatori dal condannare la donna. Una donna che per di più dimostra di avere, secondo gli studi frenologici del tempo, l'organo della Amatività eccessivamente sviluppato e quello della Venerazione di dimensioni assai ridotte. Una donna che descrive nel suo diario comportamenti considerati così licenziosi da far allontanare il pubblico femminile dall'aula del tribunale quando vengono letti stralci del suo diario. Il verdetto sembra scontato, ma ecco il colpo di scena: i legali del dottor Lane escogitano una linea difensiva. Isabella è affetta da un "disturbo uterino", un'agitazione patologica che allude alla sua accentuata sensualità (ninfomania, erotomania) e il diario in questione non è che una "prova di romanzo"...
       
Recensione a cura di: PUNTO EINAUDI A Londra, nell?estate del 1858, un tribunale inizi? a concedere la possibilit? di divorzio anche alla classe media. Fino a quel momento un matrimonio poteva essere sciolto soltanto da decreto parlamentare e con costi proibitivi per la maggioranza dei cittadini. Il nuovo Tribunale per i divorzi e le cause matrimoniali era in grado di recidere il vincolo coniugale in maniera pi? rapida ed economica. Ottenere un divorzio restava difficile - l?uomo doveva dimostrare che la moglie aveva commesso adulterio, la donna che il marito si era macchiato di due crimini in ambito coniugale - ma furono in centinaia a presentare domanda, portando in aula storie di tradimenti e conflitti i cui protagonisti erano uomini violenti e, soprattutto, donne scostumate. Lunedi 14 giugno, un mese dopo aver presieduto il primo processo per divorzio, i giudici si trovarono di fronte a un caso particolare. Henry Oliver Robinson, ingegnere civile, aveva chiesto lo scioglimento del matrimonio sostenendo che sua moglie Isabella aveva commesso adulterio e presentandone il diario come prova. Nel corso di quei cinque giorni di processo migliaia di parole segrete scritte da Isabella Robinson furono lette davanti alla corte e riprodotte quasi integralmente dai giornali. Il diario conteneva descrizioni particolareggiate ed erotiche in cui si alternavano angoscia ed euforia, ed era un?opera pi? immorale e licenziosa di qualsiasi romanzo inglese contemporaneo. Nello spirito, somigliava a Madame Bovary di Gustave Flaubert, pubblicato nel 1857 in Francia dopo un celebre processo per oscenit?, e considerato troppo scandaloso per essere tradotto in inglese fino agli anni Ottanta dell?Ottocento. Proprio come il romanzo di Flaubert, il diario proponeva una figura nuova e inquietante, quella della donna borghese sposata ma inquieta, infelice e bramosa di sensualit?. Con grande stupore di coloro che ne lessero gli estratti sulle pagine dei quotidiani, sembrava proprio che la signora Robinson avesse provocato, e scrupolosamente documentato, la propria rovina.
 
 
 
 
Kate Summerscale

Ragazzo cattivo ovvero Delitto, castigo e redenzione di Robert Coombes (Il)


Einaudi
2017

€ 21,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Kate Summerscale

Omicidio a Road Hill House ovvero Invenzione e rovina di un detective


Einaudi
2010

€ 13,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Kate Summerscale

Omicidio a Road Hill House ovvero Invenzione e rovina di un detective


Einaudi
2008

€ 19,50

In commercio, di facile reperibilità