Il tuo browser non supporta JavaScript!

La noia di Romilda

La noia di Romilda
titolo La noia di Romilda
autore
argomento Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
editore Buckfast
formato Libro - Libro rilegato
pagine 208
pubblicazione 01/2017
ISBN 9788899551070
Scrivi un commento per questo prodotto
 
14,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Il romanzo cerca di ridire in versione narrativa quanto l'autore ha teorizzato durante il suo insegnamento universitario, elaborando la traccia di una psicologia debole che interpreta le incertezze profonde dell'epoca che stiamo vivendo. La giovane e ricca Romilda si ritrova, per una serie rocambolesca di fatti, a doversi confrontare con la sua vita e la sua interiorità, ma anche con le personalità di altri personaggi che entrano ed escono di scena come in uno spettacolo teatrale. I pensieri e i ragionamenti dei protagonisti si intrecciano tra loro come percorsi interiori che si rapportano gli uni con gli altri. Si tratta di un'opera ad almeno due piani sovrapposti: quello di Romilda che cerca di soddisfare le sue mancanze e degli altri personaggi che gravitano intorno a lei, e l'interiorità di pensiero dei personaggi. Il romanzo sembra quasi una matrioska, una sorta di spirale dove realtà e pensiero si confondono in uno sviluppo di profondità. La trama è un pretesto per portare il lettore a contatto con l'elaborazione del mondo che avviene in tutti noi, e che è nascosta dalla realtà così come viene comunemente intesa: cioè il mondo dei fatti che avvengono "fuori dal soggetto".
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.