Collana Sandalyon - Ultime novità

AMICOLIBRO: Sandalyon

Maladias De Su Corpus, De Sa Personi. Dizionario Sardo-Campidanese

di Giuseppe Pili

Libro

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2020

Questo lavoro costituisce lo sviluppo di "Su corpus, sa personi", pubblicato oltre dieci anni orsono. In questa corposa analisi lessicografica, l'Autore cataloga i lemmi riguardanti le malattie del corpo umano in base al loro significato e inserendoli in una serie di strutture lessicali. Non una ricerca puramente semasiologica, ovvero fondata sulla definizione di unità lessicali registrate per ordine alfabetico, ma una classificazione onomasiologica basata sul raggruppamento cognitivo delle esperienze umane. I campi nozionali elaborati in questo lavoro si avvalgono di una meticolosa selezione sintagmatica, vale a dire di affinità fra termini nei costrutti che formano le frasi, che aiuta a chiarire il significato dei lemmi nei contesti d'uso, legati perlopiù alle esperienze della vita quotidiana.
36,00

Fannì

di Giulia Dessì

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2020

pagine: 128

L'autrice di questo romanzo, superata la soglia degli ottant'anni e alla sua prima esperienza da scrittrice, è riuscita a portare a termine un progetto tenuto in serbo per gran parte della sua vita: raccontare la storia di Fannì. Leggendo il romanzo è facile comprenderne le ragioni. Una vita straordinaria, quella di Fannì, che stupisce per il coraggio e l'orgoglio mostrati in un'epoca in cui l'essere donna, nonostante l'organizzazione matriarcale della società, portava con sé una naturale condizione di sottomissione e dipendenza. Tuttavia, così non è stato per la protagonista di questo romanzo. Lei, con una forza straordinaria, è riuscita a rompere gli schemi e ad andare oltre le convenzioni compiendo scelte che avrebbero potuto relegarla ai margini di una società ancora lontana da percorsi di emancipazione femminile.
12,00

Cronache steampunk

di Gian Metré

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2019

pagine: 166

15,00

Da Uta alla Sardegna. Storia di un paese da riscoprire

di Nino Melis

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2018

pagine: 272

La mia passione per la ricerca ha portato alla scrittura di questo libro, in cui cercherò di ricapitolare parte dei ritrovamenti archeologici avvenuti nel territorio di Uta, segni di un passato mai indagato a dovere, che fa presumere la grande importanza di questo territorio per il Mediterraneo dei tempi antichi. Premettendo che la passione per l'archeologia mi è stata tramandata dalla buon'anima del professor Giovanni Lilliu, incontro avvenuto negli anni in cui lui scopriva la Reggia di Barumini. Mi colpì il suo studio del territorio di Uta dai suoi confini sul mare del Golfo di Cagliari, in cui notò la numerosa presenza di resti di strutture nuragiche, sparse in quasi tutto il territorio in discesa dal Monte Arcosu e colline circostanti, come da indicazioni del professore Goffredo Casalis nell'anno 1840. La mia passione è stata supportata dai consigli e suggerimenti del più grande professore in campo archeologico in Sardegna, per il quale sono stato delegato come accompagnatore nelle sue ricerche, avvenute in primis nelle carte catastali del Comune di Uta, quando ero un giovane impiegato comunale, e nelle campagne circostanti.
16,00

Il segreto di Barore

di Francesco Dessì

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2017

pagine: 114

Il segreto di Barore, ambientato in Sardegna tra Arzana e Capoterra negli anni 1930-1946, e imperniato su due personaggi principali, Barore Pisano di Arzana e Peppino Mameli di Capoterra - che si contendono, ciascuno, più o meno la metà del racconto - scorre veloce e drammatico dalla prima all'ultima pagina. La descrizione psicologica dei personaggi è profonda, drammatica da tragedia greca: Barore, la cui cupidigia trascinerà nel baratro la moglie, i suoi quattro amici complici e se stesso, è il capobanda deciso, volitivo, crudele, i cui ordini secchi e precisi non ammettono repliche Ma il capo riportò subito alla realtà tutti quanti (...) e un brivido corse sulle spalle dei quattro, lo stesso Peppino ammutolì e non osò più replicare al capo. È in grado di tacitare anche la propria coscienza: Fece presto a dimenticare i rimorsi e prese a pensare unicamente a se stesso e alla sua sopravvivenza. Non bisogna piangere i morti (...).
12,00

Scusi, dov'è l'Ade? Ipotesi sulla storia antica della Sardegna

di Giorgio Saba

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2016

pagine: 134

Un milione di abitanti - secondo il Prof. Giovanni Ugas, trecentomila secondo i suoi detrattori - ottomila nuraghi - forse erano molti di più - tombe di giganti, pozzi sacri, domus de janas, bronzetti, menhir, ziqqurat, navicelle, statue, spade, miniere; la storia può ignorare tutto questo? e poi...Scusi, dov'è l'Ade?
13,00

Prima dell'Ave Maria

di Gonaria Nieddu

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2016

pagine: 82

12,00

Storie minime. Cagliari mi ha detto

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2015

pagine: 162

"È una sera tipicamente invernale, fredda e umida, una di quelle in cui desidero solo stare davanti al caminetto a fissare il fuoco". Ecco l'incipit del primo racconto, la prima di trenta storie minime legate a un'isola che di storie sembra ne custodisca una sotto ogni pietra. Tutto, in quest'antologia di racconti, è legato all'isola: gli autori, il Cantiere di scrittura e l'Accademia d'arte che ospita il Cantiere. Di conseguenza, è naturale renderle omaggio immaginando di sollevare alcune fra le pietre più nascoste e consegnare al lettore queste piccole storie, per preservarle dall'oblio.
10,00

L'albero della speranza e l'amore perduto

di Francesco Dessì

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2015

pagine: 112

In quest'opera si raccontano il dolore e la fatica di chi deve avere il coraggio di guardare altrove affrontando il nuovo, e il dolore di chi resta cambiando la propria vita. La ricerca di Pietrino sarà un affannoso cammino verso quell'amore che gli è stato negato, e di cui sente lo strazio nel cuore ogni volta che la vita gliene risveglia il ricordo. L'andare via e il rimanere, per lui, sia dalle persone che dai luoghi in cui vive, saranno esperienze dolorose ma necessarie, che faticosamente nel tempo lo aiuteranno a ritrovare un equilibrio. Perché appunto, le esperienze di rottura, di separazione, di strappo, saranno una costante sin dal primo giorno in cui Greca, sua madre, lo concepirà.
10,00

Sa contonera. Ai piedi del monte Gonare

di Gonaria Nieddu

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2015

pagine: 98

10,00

Hinterland. Noir nell'area vasta cagliaritana

di Lorenzo Scano

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2015

pagine: 224

Due fattori accomunano i protagonisti delle storie contenute in questo volume: sono tutti sbirri, uomini d'affari o politici e hanno le mani in pasta in affari sporchi, illeciti e immorali. Sono uomini distaccati, violenti e senza scrupoli, capaci delle azioni più efferate e di crimini riprovevoli. Si spostano e si scontrano in quell'area urbana, ma ancora rurale, quale è l'Hinterland cagliaritano, fra lottizzazioni periferiche, parcheggi di cemento armato e campi demaniali deserti. Lorenzo Scano dipinge un ritratto spietato e vivido della Cagliari che cambia, trasportandoci in una realtà in cui corruzione, abusi di potere e malapolitica si incontrano e si fondono, dando vita a vicende e trame insospettabili.
12,00

In fondo al sacco. Cose perdute... e ritrovate

di Fausto Puxeddu

Libro: Copertina morbida

editore: AMICOLIBRO

anno edizione: 2015

pagine: 170

Fausto Puxeddu in quest'opera mescola sapientemente i suoi ricordi e le sue emozioni, che trasformate in parole, ci portano prima dentro a una storia e poi dentro a un'altra, lasciando che ogni tanto la musica dei versi della sua poetica ci culli con il suo ritmo, con la forza e la dolcezza che è necessaria al cuore per rasserenarsi. In fondo al sacco è "solo" una raccolta di vita. Una vita intensa, amata, a volte sofferta, altre gioiosa. Una vita che metaforicamente è un sacco che si è riempito e che continuerà a riempirsi d'amore.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento