ARACNE: Saggistica

Virus letale. La nuova S.A.R.S. e la Malattia COVID-19. Riflessioni sul Coronavirus Disease 2019 di Wuhan (SARS-CoV2)

di Luca Scotto di Tella de' Douglas

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 904

"In questa sua nuova opera il Ch.mo Prof. Luca Scotto di Tella de' Douglas di Castel di Ripa ha affrontato il tema della nuova emergenza da COVID-19, la nuova SARS partita da Wuhan, Cina. A parte anche i tanti titoli medico-scientifici, lo stesso conseguiva, 10 anni fa, alla II^ Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza, il Master in Difesa da Armi Nucleari Radiologiche Chimiche e Biologiche (con tesi sulle Armi Biologiche), cosa che lo qualifica ancor più nello specifico ambito tecnico settoriale. Se, come molti pensano, il Coronavirus di Wuhan è stato ingegnerizzato in un Laboratorio BSL-4, per fini farmaceutici, vaccinali, uscendo fuori per errore, gli effetti sono molto più gravi rispetto al Virus naturale, se invece entro un Laboratorio il Virus è stato weaponizzato (dall'inglese "weapon", arma), cioè modificato geneticamente per creare una Arma Biologica, gli effetti sono di una gravità incalcolabile per il genere umano potendo potenzialmente creare un effetto come quello della Influenza Spagnola (sempre virus aviario cinese) del 1918, con 100 milioni di morti."
68,00

Sulle orme del Cammino di Compostela

di Giovanni Bortoli

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2018

pagine: 196

Il racconto prende spunto dal Cammino de Compostela: più che un percorso geografico esso è figura della vita umana, un pellegrinare senza sosta che interessa tutto l'uomo - razionalità, emotività e sentimento - all'incessante ricerca della sua piena umanizzazione, che trova concretamente in Cristo il suo massimo modello. Perché «Se Dio esiste, se esiste una rivelazione, è impossibile che non sia quella di Gesù Cristo? Solo qui c'è questa commossa solidarietà con l'uomo. Si può non credere, ma tutto questo è incomparabile?» (Ernesto Galli della Loggia).
12,00

Aida. La primavera in inverno

di Davide Di Carlo

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 424

A Pluralities venti di guerra soffiavano nel corso di una fredda giornata di gennaio. Dopo anni di democrazia il popolo stava ripiombando verso il totalitarismo. La primavera delle idee stava lasciando il posto al buio inverno. La storia si stava ripetendo e i dormienti cittadini non se ne stavano rendendo conto. La libertà, conquistata decenni prima con grande sacrificio, era messa in pericolo dal carismatico governatore Liorni. Solamente il susseguirsi di alcuni eventi violenti risveglierà la voglia di lottare di Pietro Grazia e dei suoi uomini. Ventiquattro storie, una legata all'altra, che racconteranno una giornata atipica, vissuta per donare un futuro migliore ad Aida e al suo Paese.
18,00

Le figure della pazienza

di Riccardo Telleschi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 164

Un piccolo saggio su una qualità umana spesso dimenticata nella pratica quotidiana: la pazienza. Lo sforzo è di mettere in luce la poliedricità di significati della pazienza nella storia e, attraverso esempi tratti da vari campi del sapere e dalle vicende di personaggi mitici e letterari, provare a dimostrare che non esiste una sola pazienza, ma ci sono forme, figure diverse della stessa, che si intersecano fra di loro, ma che non si confondono. Sant'Agostino, Blanchot, Rilke, fra gli altri, sono stati d'aiuto in questa ricerca per "leggere" la pazienza non solo come accettazione, sottomissione, passività, ma anche intelligenza, passione, strategia attiva, creatività.
18,00

Europa: trattato di fenomenologia politica. Il percorso storico della funzione politica dall'età antica al mondo contemporaneo

di Giulio Portolan

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 376

Secondo temi anticipati nei libri "Tesi di teoria dello Stato" e "Introduzione alla scienza delle religioni" il sapere epistemico interpreta l'Apocalisse non come processo disastroso e traumatico ma come azione storica di tipo politico-diplomatico tesa a inaugurare la plurimillenaria e irreversibile "Era di Pace" prevista dalle profezie medievali. Il libro, una specie di "Somma Profetica", collega il progetto di rilancio del processo di unificazione europea, interpretato nel progetto-episteme in chiave mondialistica e eurocentrica (imperialismo eurocratico) al messianismo ebraico. La palingenesi universale si rende possibile tramite l'eziologia epistemica, la quale, nel collegare la tematica delle malattie genetiche e virali alla riforma delle istituzioni globali, ha anticipato sia la pandemia da COVID-19 sia quanto auspicato oggi dai governi mondiali e dalla comunità scientifica internazionale in ordine alla necessità di superare l'attuale modello di sviluppo, da essa messo in crisi. La tesi è che il percorso storico del genere umano sulla terra non si apre a diverse ipotesi di scenari frutto della scelta tra differenti opzioni politiche decise dagli equilibri delle forze in campo, ma è a destinazione obbligata secondo le parole di Gesù, dimostrate dall'eziologia epistemica: «Se non vi convertite, perirete tutti» (Lc 13, 3-5).
22,00

Rumori di fondo

di Giorgio Fabretti, Vittorio Pavoncello

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 168

Che ne è dell'Homo così pressato da cambiamenti climatici che ne compromettono l'esistenza e dalla tecnologia, che attraverso robot computerizzati, minaccia la completa sostituzione del lavoro e di ogni altra attività del quotidiano? Saremo ancora capaci di riprodurci? Ogni argomento, frase, parola, presenti nel volume sono già inseriti in un nuovo mondo nel quale si è trasportati e nel quale si chiede al lettore di iniziare a vivere. Perché c'è un determinismo anche nella logica, la quale si muove nel tempo. E non capire i cambiamenti, non contrastarli o non evolversi con questi, vuol dire rimanere schiacciati. È un guardarsi in uno specchio che non riflette il proprio aspetto ma il DNA, per scoprire con sorpresa che dentro ci sono tutte le alterità, anche quella di un Homo che potrebbe ancora una volta decidere della propria sopravvivenza o della propria fine. Il problema è che non sappiamo se la scomparsa dell'Homo sarà notata nell'Universo o se qualcuno la piangerà. Le galassie non seppelliscono le proprie stelle.
10,00

Strumenti alternativi per la risoluzione delle controversie

di Maria Francesca Corradi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 72

Il libro raccoglie una serie di articoli, redatti tra il 2010 e il 2019, riguardo la normativa sulla mediazione, con estensione alle controversie in ambito familiare e ai metodi di risoluzione alternativa dei conflitti (ADR), e presenta in appendice la relativa giurisprudenza. Le norme sono commentate con attenzione al valore aggiunto di tali strumenti. Il processo, da un decennio, è affiancato da altri metodi e spazi dedicati all'incontro degli avvocati e delle parti. La giustizia resta amministrata da organi terzi e indipendenti ma è previsto un dialogo tra le stanze della mediazione e le aule di tribunale. Viene riscoperto il valore dell'autonomia negoziale quale principio fondante e legittimante gli accordi sottoscritti dalle parti. Le persone possono avvalersi di strumenti omogenei per le controversie. Il dialogo, declinato nella mediazione, viene così rivalutato, per rendere sostanziale una giustizia che rischia di restare imbrigliata in schemi rigidi quali quelli processuali resi ancor più asettici dal processo telematico.
8,00

L'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

di Luca Scotto di Tella de' Douglas, Maurizio Cancelli

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 860

L'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (in latino: Ordo Equestris Sancti Sepulcri Hierosolymitani, OESSH), chiamato anche Ordine del Santo Sepolcro o dei Cavalieri del Santo Sepolcro, è un Ordine Cavalleresco Cattolico Romano posto sotto la protezione della Santa Sede. La Sua missione principale è quella di "sostenere la presenza cristiana in Terra Santa". Secondo l'antica tradizione, i Cavalieri avevano il potere di creare altri Cavalieri, ottenendo così persino il privilegio di far diventare Nobili anche quei Cavalieri che non erano Nobili dalla nascita. Inoltre, l'acquisizione della Nobiltà proveniva anche dall'appartenenza all'Ordine. Tra i privilegi dell'Ordine, registrati dal Suo Guardiano nel 1553 e approvati dai Papi successivi, erano inclusi i più grandi privilegi. Va ricordata l'antica tradizione papale, mai abrogata, che conferisce ai Cavalieri dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme il titolo, concesso dal Santo Padre quale Capo dello Stato Vaticano, del Conte Palatino "Comes Palatii" (ad personam) del Sacro Palazzo Lateranense. L'Ordine ha la precedenza nelle cerimonie e nei Palazzi Apostolici rispetto a qualsiasi altro Ordine Religioso-Cavalleresco e, secondo Esperti e Storici, nella gerarchia degli Ordini Pontifici verrebbe immediatamente dopo l'Ordine dello Sperone d'oro (attualmente quiescente), secondo l'antica usanza, sebbene questa regola sia attualmente in discussione. Prefazione di Edmond John Kersey de Polanie-Patrikios.
82,00

Cosa spinge le persone a fare sport?

di Matteo Simone

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2020

pagine: 140

Il libro riporta alcune interviste fatte ad atleti di diverse discipline sportive e indaga sulle motivazione che spingono le persone a fare sport. Non solo la performance, ma anche la voglia di mettersi in gioco, di mantenersi in forma, di rincorrere il benessere psicofisico, emotivo e relazionale. Una spinta motivazionale dettata da cuore, testa e corpo per provare a non mollare e per migliorarsi.
12,00

Archimede, Galilei, Newton, Einstein. La forma dei corpi solidi. La forma dei contenitori dei fluidi

di Santo Armenia

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 80

Terzo di una trilogia non pianificata sulla verità (con Galilei e Einstein e Archimede), il libro, concatenandosi ai precedenti, scardina errori e pregiudizi millenari. L'Odisseo lettore potrà assurgere alle stesse vette dell'Odisseo autore. La ricerca della verità per la conoscenza condurrà entrambi verso l'esplorazione della gnosi. La leva e il fenomeno del galleggiamento ora sono visti in visione olistica per la forma dei corpi e dei loro contenitori. Conoscere la simmetria per vedere dove non c'è.
10,00

Una tempesta letteraria mette a soqquadro la Commedia di Dante e la cultura europea

di Menotti Stanghellini

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 184

Il saggio risponde al motivo per cui Dante non abbia mai denunciato apertamente il proprio maestro - il senese Cecco Angiolieri - dopo aver scoperto in lui un pluripeccatore e un falsario. Se l'avesse fatto, oggi non si avrebbe l'irrisolta questione omerica, né una letteratura umanistica nata all'improvviso dalle tenebre dei secoli bui, senza contare l'interpretazione secolare errata della Commedia. A Firenze, inoltre, si è dato un rilievo incauto al Dante minore, presunto autore di opere splendide a lui estranee, ma valide per accrescere la sua gloria oltre a quella della città.
12,00

Il venditore vincente. Principi e segreti per avere successo nelle trattative di vendita

di Ettore Astuni

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 184

Il volume illustra le tematiche della vendita attraverso la narrazione delle vicissitudini di Pietro, un ragazzo comune nel quale chiunque può immedesimarsi.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.