Il tuo browser non supporta JavaScript!

ARACNE: Saggistica

La cucina zen. La perfetta imperfezione

di Graziana Canova Tura

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2018

pagine: 164

Nella vita all'interno di un monastero zen, accanto alle pratiche spirituali, si dedica un'attenzione particolare a necessità quotidiane più terrene, come la preparazione del cibo. Fuori del Giappone quasi nulla si sa della cucina zen, spesso confusa con la macrobiotica o con la cucina tradizionale giapponese. Il volume rivela un mondo sconosciuto e affascinante, con i suoi precetti religiosi e le sue regole minuziose, offrendo anche un panorama dell'origine storico-culturale del vegetarianesimo zen. Seguendo un proverbio nipponico che recita «Se non l'assaggiate, non ne conoscerete mai il sapore», le ricette presentate permettono ai lettori di apprezzare una cucina sana, essenziale e gustosa.
12,00

Archimede, Galilei, Newton, Einstein. La forma dei corpi solidi. La forma dei contenitori dei fluidi

di Santo Armenia

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 80

Terzo di una trilogia non pianificata sulla verità (con Galilei e Einstein e Archimede), il libro, concatenandosi ai precedenti, scardina errori e pregiudizi millenari. L'Odisseo lettore potrà assurgere alle stesse vette dell'Odisseo autore. La ricerca della verità per la conoscenza condurrà entrambi verso l'esplorazione della gnosi. La leva e il fenomeno del galleggiamento ora sono visti in visione olistica per la forma dei corpi e dei loro contenitori. Conoscere la simmetria per vedere dove non c'è.
10,00

Una tempesta letteraria mette a soqquadro la Commedia di Dante e la cultura europea

di Menotti Stanghellini

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 184

Il saggio risponde al motivo per cui Dante non abbia mai denunciato apertamente il proprio maestro - il senese Cecco Angiolieri - dopo aver scoperto in lui un pluripeccatore e un falsario. Se l'avesse fatto, oggi non si avrebbe l'irrisolta questione omerica, né una letteratura umanistica nata all'improvviso dalle tenebre dei secoli bui, senza contare l'interpretazione secolare errata della Commedia. A Firenze, inoltre, si è dato un rilievo incauto al Dante minore, presunto autore di opere splendide a lui estranee, ma valide per accrescere la sua gloria oltre a quella della città.
12,00

Il venditore vincente. Principi e segreti per avere successo nelle trattative di vendita

di Ettore Astuni

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 184

Il volume illustra le tematiche della vendita attraverso la narrazione delle vicissitudini di Pietro, un ragazzo comune nel quale chiunque può immedesimarsi.
15,00

Conversazioni sociologiche per tennisti seriali

di Francesco Mattioli

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 144

Perché ciascuno di noi gioca a tennis per tutta la vita senza esserne consapevole? Come mai anche chi comanda obbedisce al suo sottoposto? Perché quando incontri uno sconosciuto sai già molto di lui? In che cosa consiste veramente la "Società"? E in che senso assomiglia a un sasso o a un fiore? Il sociologo è uno scienziato, un filosofo o un saggio opinionista? Cosa hanno in comune una chat di amici e una fotografia? Il volume propone una lettura diversa e alternativa delle nostre esperienze sociali, mettendo in evidenza ciò che ognuno sa - eppure ignora - sui nostri rapporti quotidiani, sulla nostra società e... sulla sociologia.
15,00

La farsa e la tragedia. Il libro dei post

di Augusto Sinagra

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 224

Raccogliendo gli scritti dell'autore su Facebook dal 2015 al 2019, il volume, per i diversi argomenti affrontati, costituisce uno "spaccato" dell'Italia di oggi nelle sue manifestazioni serie, non serie e anche comiche e nelle sue manifestazioni anche tragiche. Da qui il titolo "La farsa e la tragedia". Ma il senso profondo di questi scritti è riassunto nell'epigrafe, che ricorda le parole di una antica canzone del glorioso "Giardino dei supplizi", con le quali si è voluta dare una sintesi dello stato attuale non tanto delle cose quanto dell'anima della Nazione: "... le fedi spente, le guerre vinte, le date storiche, tutto per niente...".
12,00

Catechesi ai parrocchiani sulla virtù della fede

di Adriano Rosso

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 56

Il volume riprende le riflessioni del piccolo gruppo di Catechesi per gli adulti che si ritrova in parrocchia ogni due settimane per tutti i dodici mesi dell'anno. Il gruppo segue anche a volte un percorso biblico, ma lo alterna al commento comunitario di brani del Catechismo della Chiesa Cattolica in Compendio: e all'interno del volume si commentano insieme i numeri 377, 384, 386. La fede è presentata sia come qualcosa di umanamente "inevitabile" (di qualcuno ci si fida sempre), sia come "abbandono in Dio", con esempi e considerazioni spirituali, sia come "adesione della libertà alla persona di Gesù", considerata Rivelazione ultima di Dio e dell'uomo. L'opera è rivolta a chi ha il desiderio di approfondire i contenuti della fede cattolica, soprattutto per passare da un "cristianesimo di convenzione" o di tradizione a un "cristianesimo di convinzione" o di scelta personale.
6,00

Le mariage. Sacrement universel

di Giovanni Martinetto

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 204

12,00

Ercolano, lungo i sentieri della bellezza

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 96

Come valorizzare le ricchezze di un territorio? Attraverso quali percorsi, pratiche e metodologie? Come presentare al meglio Ercolano e le sue infinite bellezze? Il volume risponde a questi e ad altri interrogativi, delineando al contempo il racconto di uno speciale itinerario formativo e il suo punto d'approdo e arricchendoli tramite un raffinato saggio finale.
8,00

Ascesa e declino del neoliberismo. Da Reagan e Thatcher ai giorni nostri

di Antonio Pedalino

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 128

La crisi degli anni Settanta riaccende il dibattito su libero mercato e interventismo: l'eterna contrapposizione Keynes-Hayeck. Il predominio degli economisti "meno Stato più (libero) mercato" spiana la strada al nuovo corso liberista che vede in Reagan e la Thatcher i suoi più strenui sostenitori. La crisi del 2007/8 sancisce il fallimento di tale esperienza che ci consegna un mondo più ingiusto (i poveri sempre più poveri e i ricchi sempre più ricchi) dominato dalla "libera" finanza globalizzata. Il tentativo di Obama di dare una "sterzata" con un ritorno alla valenza sociale della politica economica, piuttosto che a quella meramente economicistica, con una serie di riforme è stata vanificata dal suo successore. La politica di Trump, sebbene difficile da inquadrare in uno schema di pensiero economico coerente (una nuova forma di colbertismo?), suscita più inquietanti incognite che speranze.
12,00

Randagio migrare. Nel Vangelo di Giovanni

di Vincenzo Occhipinti

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 336

Pagine in prosa e in versi s'intessono in un'unica narrazione. La voce narrante è di un laico credente, l'autore, che non si sgancia mai dall'attualità degli anni Duemila, sula traccia continua e rigorosa del testo in lettura. Il filo delle esposizioni si svolge tenendo conto e approfittando dei benefici derivati all'autore dal filtro di due millenni di storia, posti tra l'epoca dei fatti illustrati da Giovanni e il mondo attuale. In materia di fede, tutto è a portata di mano. Il Vangelo è un potente aiuto per questo. Per rendersene conto, basta migrare tra le sue pagine a passetti, senza fretta, curiosi, randagi. Il solo scopo è la ricerca delle ragioni della fede per viverla in pienezza nel proprio tempo. Occorre una sosta appassionata sulle parole lette. Non servono particolari attitudini, né studi specifici, per capire nella sostanza lo scritto di Giovanni. Bastano le proprie mani e il cervello, sostenuti dal piacere di leggere e di pensare. Il resto è dono.
18,00

Cliofilia. Note maliziose di un amante della storia

di Rossano Pisano

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 100

Se cliofilia significa passione per la storia, quale moderna patologia si può indicare coniando il neologismo cliorrea? La storia è ancora maestra di vita o è in quiescenza da oltre un secolo? Ed è ancora possibile rappresentarla come un'entità antropomorfa, con i suoi proverbiali sberleffi, capricci, scivoloni e voltafaccia? Queste sono alcune delle domande, volutamente paradossali, a cui il volume dà una risposta puntuale e documentata. Il risultato è una rassegna ironica e irriverente di temi rilevanti come il dilagante abuso mediatico della storia e i suoi effetti collaterali, gli eccessi delle mode celebrative e storiografiche, le insidie a cui è esposto oggi il mestiere dello storico.
8,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.