Collana Il seme e l'aratro - Ultime novità

AVE: Il seme e l'aratro

«Un servizio unico e irrinunciabile». Il ruolo degli assistenti nella storia dell'Azione cattolica italiana

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2020

pagine: 230

Per la prima volta è ricostruita la parabola storica del ruolo degli assistenti nell'Azione cattolica italiana. Lungo i centocinquant'anni di questa vicenda, Francesco Sportelli traccia un profilo complessivo del modello di prete nell'associazione, che da vigilatore per conto dell'autorità ecclesiastica, soprattutto verso i giovani, ne diventa quasi «anima», per poi assumere l'identità di «assistente». Seguono poi varie figure che hanno incarnato nella storia questo modello, secondo stili differenti e con risposte sempre arricchenti, a livello centrale ma anche nelle realtà locali. La storia degli assistenti dell'Azione cattolica italiana ha visto fasi diverse, intrecci delicati e cammini complessi, ma sempre ha intercettato preti che hanno aiutato questa associazione di laici a ricentrare con sapienza vite personali e circostanze storiche.
18,00

L'ingiustizia che m'accende il sangue. I primi cento anni del magistero sociale della Chiesa (1981-1991)

di Guido Campanini

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2019

pagine: 197

Non si può comprendere il magistero sociale della Chiesa, e in particolare quello di papa Francesco, senza ripercorrere la storia delle encicliche e dei documenti che, a partire dalla Rerum Novarum, hanno caratterizzato l'insegnamento dei pontefici fino ai giorni nostri. La questione operaia, il confronto con il liberalismo e il socialismo, l'emergere del tema della pace, l'accettazione della democrazia come il sistema politico migliore anche dal punto di vista cattolico, la riflessione sui principi della solidarietà e della sussidiarietà: sono alcune delle tematiche che il volume affronta - anche per uso didattico - proponendo una sintesi e una rilettura dell'insegnamento dei pontefici del secolo scorso. Le vicende storiche hanno costretto anche la teologia e il magistero a confrontarsi con le "cose nuove", nella consapevolezza che lo Spirito guida la Chiesa anche dove essa non credeva di arrivare.
18,00

«Una missione da compiere». L'Azione cattolica, Giorgio La Pira e i cattolici italiani

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2016

pagine: 112

Ripercorrere la parabola storica dell'Azione cattolica rappresenta un angolo visuale privilegiato per comprendere le varie stagioni del laicato cattolico e del cattolicesimo politico italiano. Oggi, dopo l'elezione di papa Francesco, sembra essersi aperta una nuova fase per la Chiesa che pone, però, più di un interrogativo sul ruolo dei laici nella società contemporanea, in particolare sull'impegno politico, e su quali figure del passato possano essere ancora una fonte di ispirazione. Una di queste è senza dubbio Giorgio La Pira. Almeno due grandi temi lapiriani, come l'attenzione evangelica verso i poveri e lo sviluppo di una politica internazionale di pace, oltre ad essere drammaticamente attuali, sono anche dei leitmotiv ricorrenti di questo pontificato. Papa Francesco, infatti, nell'utilizzo di alcune espressioni linguistiche - per esempio, "costruire ponti e abbattere muri" -, sembrerebbe, addirittura, ispirarsi idealmente alle parole del celebre sindaco fiorentino.
18,00

Il magistero dei papi sull'Azione cattolica. Da Pio IX a Francesco (1868-2013)

di Mario Casella

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2014

pagine: 368

Questo libro raccoglie la puntuale ricostruzione del ricco e denso magistero dei papi sull'Azione cattolica dalle origini a oggi e che, per la prima volta, viene approfondito in modo organico. Il volume si compone di due parti: la prima contiene un'analisi del ricco e articolato magistero sull'Azione cattolica dei dodici pontefici che si sono succeduti alla cattedra di san Pietro negli ultimi 150 anni; la seconda è costituita da una raccolta di 24 studi e testimonianze su quel magistero, pubblicati in varie sedi tra il 1929 e il 2013. Riferimenti al pensiero e all'insegnamento dei papi sull'Azione cattolica si possono trovare in tutta la vasta letteratura storiografica sulla Chiesa e sull'associazionismo cattolico dell'Italia postunitaria, ma è la prima volta che un argomento di questo genere viene affrontato nel suo complesso e per un arco di tempo così ampio.
13,00

Il contributo dell'Azione cattolica alla costruzione della comunità nazionale italiana

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2013

pagine: 224

Il volume, attraverso l'approfondimento di qualificati studiosi, cerca di cogliere il contributo offerto alla costruzione della nazione dell'Azione cattolica, che è stata la prima realtà associata a sorgere all'indomani dell'unificazione del Paese, quando ancora il processo non si era completato, e a fregiarsi del titolo "italiana", quando ancora l'intransigentismo improntava l'atteggiamento del mondo cattolico verso i "fatti compiuti". La raccolta di saggi non intende ripercorrere la storia della più antica associazione ecclesiale, ma piuttosto mettere a fuoco alcuni passaggi significativi, che hanno concorso a "fare l'Italia". La serie di istantanee che si susseguono lasciano intravedere un filo rosso che si distende lungo l'intero arco temporale dell'Italia unita: per quanto subita, contrastata, accettata, compenetrata, guidata, la storia della nazione non è pienamente comprensibile se non si tiene adeguatamente conto del contributo offerto ad essa dall'Azione cattolica italiana.
12,00

Piccola storia di una grande associazione. L'Azione cattolica in Italia

di Ernesto Preziosi

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2013

pagine: 224

La storia dell'Azione cattolica è una storia di laicità cristiana vissuta, di testimonianze da ascoltare, di 150 anni di protagonisti, fatti, avvenimenti che trovano un riscontro vivo e originale nelle chiese locali del nostro paese. Ed è una parte non indifferente della storia della Chiesa italiana. Ernesto Preziosi, in questa nuova edizione, ce ne svela i segreti.
13,00

Uno dei tanti. Memorie tra militanza religiosa e impegno politico

di Nicola Molè

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2013

pagine: 192

Sullo sfondo di variegati scenari ecclesiali e civili, sia a livello nazionale che locale, Nicola Molè ripercorre le tappe della sua vita; lo fa non da storico, ma da protagonista, spaziando su tutti i fronti, dalla politica all'economia, dalla comunicazione ai partiti, dalla comunità ecclesiale alla società civile. Dall'impegno costante nella Chiesa, tra le file dell'Azione cattolica italiana, e nella politica, con i diversi incarichi ricoperti nella nella provincia di Terni, emerge l'intento dell'autore a fondere nella sua esperienza di vita interessi civili, sociali, professionali e religiosi, nella prospettiva di un apostolato basato sull'ideale di moralità e giustizia dell'esistenza. Quella che si delinea, dunque, è una testimonianza di vita nella quale il lettore troverà come filo conduttore un'intensa esperienza di fede.
10,00

L'eredità viva del Concilio. Cristiani che guardano avanti

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2012

pagine: 144

Che cosa ha rappresentato il Vaticano II per la Chiesa e per il cammino del Vangelo "sulle strade del mondo"? Quali le novità introdotte dai testi conciliari nella vita delle comunità cristiane in Italia, in Europa e negli altri continenti? Quali le ricadute sulla liturgia, la pastorale, la missionarietà, la vocazione e l'impegno dei laici? Sono alcune tra le domande alla base del volume, che intende celebrare i 50 anni dall'apertura del Concilio. La grande assemblea dei vescovi di tutto il mondo, guidata prima da Giovanni XXIII e poi da Paolo VI, è stata alla base di profonde trasformazioni maturate in seguito anche nell'Azione cattolica, associazione che ha cercato di rimodellarsi proprio per essere interprete più fedele dei "segni dei tempi" e uno strumento efficace per l'evangelizzazione nel mutato contesto storico. Il volume comprende una serie di interviste e testimonianze di storici, teologi, esponenti del laicato organizzato, oltre a schede esplicative e a un ricco apparato fotografico. Con i contributi di: Giorgio Campanini, Chiara Finocchietti, Piergiorgio Grassi, Emilio Inzaurraga, Maria Leonardi, Marta Margotti, Francesco Miano, Domenico Sigalini, Francesco Sportelli, Paolo Trionfini e Marco Vergottini.
8,00

«Ho cercato e ho trovato». Carlo Carretto nella Chiesa e nella società del Novecento

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2012

pagine: 264

L'impegno nella scuola, l'amore per l'Azione cattolica, il deserto algerino, l'approdo di Spello. Una vita dalle molteplici angolazioni quella di Carlo Carretto, che ora possiamo leggere grazie alle analisi puntuali di studiosi ed esperti, ma anche con la testimonianza diretta e appassionata di chi ha vissuto insieme con lui. E, attraverso l'esperienza di Carretto, si riesce a vedere in controluce la storia della Chiesa e dell'Italia nel Novecento. Con i contributi di Ernesto Preziosi, Luciano Caimi, Paolo Trionfini, Leonardo De Mola, Augusto D'Angelo, Mario Casella, Giorgio Campanini e Gian Carlo Sibilia.
12,00

Il popolo e la fede. 150 anni di Azione Cattolica nella Svizzera italiana e in Europa

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2012

pagine: 384

13,00

Fare l'Italia e fare gli italiani. Cattolici nel Paese unito

Libro: Copertina morbida

editore: AVE

anno edizione: 2012

pagine: 272

La ricorrenza dei centocinquant'anni dell'unità nazionale è l'occasione per gettare uno sguardo d'insieme sulle modalità con cui i cattolici italiani hanno declinato, nel corso di questo secolo e mezzo, il loro essere cittadini nello Stato italiano, prendendo parte alla vita civile, politica, culturale, economica, spirituale del Paese. Privo di intenti di natura apologetica, il volume ricostruisce, a partire da diversi assi prospettici, il significato storico della presenza di una componente importante della cultura e della società italiana. In appendice, un'ampia raccolta di testi di uomini di Chiesa, intellettuali, esponenti politici che hanno concorso, prima, a delineare contenuti e forme dell'ideale unitario, quindi, raggiunta l'Unità, a elaborare progetti di convivenza civile, preoccupandosi di mantenere vivo il sentimento di appartenenza a un destino comune nei passaggi cruciali della storia nazionale.
12,00

Tra storia e futuro. Cento anni di Settimane sociali dei cattolici italiani

di Ernesto Preziosi

Libro

editore: AVE

anno edizione: 2010

pagine: 216

Nel settembre 1907 si tiene a Pistoia la prima Settimana sociale dei cattolici italiani. Da allora, con alcune interruzioni, l'iniziativa si è ripetuta fino ad oggi, rappresentando una modalità del rapporto tra Chiesa italiana e questioni sociali. Per altro verso, le Settimane hanno accompagnato il movimento cattolico e le sue multiformi organizzazioni in ambito sociale e politico. Ripercorrerne la storia ha in sé anche un elemento di attualità, chiedendo al laicato cristiano di individuarne - in un quadro mutato percorsi e strumenti utili a tradurre nella presente stagione il messaggio sociale della Chiesa.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.