Collana Tasti - Ultime novità

Castelvecchi: Tasti

Arazzo familiare

di Anna Cantagallo

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2021

pagine: 264

Il romanzo è una saga al femminile. Le vite di Maricò, Marilì e Marigiò (nonna, madre e figlia) si confrontano con la storia del Novecento, segnata da due guerre mondiali e dai moti del '68. Gli eventi promuovono la crescita personale delle tre donne, fortificandole verso un destino di amori e tradimenti che sembra ripetersi. Le loro prime esperienze di emancipazione femminile saranno un lascito per la donna di oggi. Le tre storie procedono autonomamente in un sapiente gioco di piani temporali, fino a fondersi nella lettura di un quaderno segreto lasciato dalla madre tra le ricette di cucina. La traccia di sapori antichi è il fil rouge del romanzo. La complessità della trama, nel gioco dei sentimenti e degli eventi narrati, costituisce una sfida per il lettore.
23,50

Il sacrificio del re

di Amedeo Goria

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 205

Il capo della Omicidi del Nucleo investigativo dell'Arma dei Carabinieri di Torino si trova coinvolto nella inspiegabile sparizione del suo amico presidente degli Amaranto, la squadra di calcio di cui è tifoso. Le indagini si complicano perché una serie di misteriosi e stravaganti suicidi di uomini al di sopra di ogni sospetto lo portano a contatto con il torbido mondo, dominato dalla frenesia del denaro facile, che gira intorno al calcio.
20,50

Killer tattoo. La strana coppia

di Daniela Schembri Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 166

Qual è il filo del terrore che ordisce la sua trama tra Torino magica, l'isola di Calypso, le verdi distese nord-irlandesi e la Londra dei tatuaggi e di Camden Lock? Dafne Volpi, una guida turistica, si troverà suo malgrado a indagare sulla sparizione di una serie di adolescenti. Sullo sfondo, il mondo dei tattoo, l'esoterismo, il mistero e menti diaboliche e senza scrupoli che insieme a personaggi grotteschi condurranno al macabro colpo di scena finale, svelando un raccapricciante segreto come nel più classico degli horror.
17,50

Adelaide

di Antonella Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 112

Colonna portante della nobile famiglia Mayo, Adelaide vive nell'Ottocento con la mentalità e la spregiudicatezza di una donna di oggi. Libera di agire e di pensare come desidera, insieme a fratelli e amici aderisce alla Carboneria, gettandosi nella lotta politica. Nubile per scelta, vive godendo di tutti i privilegi che la sua posizione sociale le offre. Un intrigante intreccio di amori proibiti, di vizi e virtù, e di rivolte politiche sullo sfondo della provincia abruzzese di due secoli fa.
13,50

Non questa volta

di Katia Colica

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 176

In una Reggio Calabria di inquietante fascino, Never paga la sua pena dentro la cella di un carcere madida di odori degli altri, di assuefazioni oniriche quanto reali e di speranze interrotte. Come flashback, riaffiorano schegge del suo passato: la rapina alle poste, l'incontro con Angela, il piano organizzato con il complice, la sua solitudine di bambino responsabile cresciuto all'ombra di genitori che bastavano a se stessi. L'amore di Angela, l'umanità di Lello il secondino e l'amicizia del detenuto Bee Gees potrebbero scardinargli il cuore. Un romanzo che altera la visione ordinaria delle cose e restituisce preziose briciole di speranza.
17,50

La foresta invisibile

di Maria Elisabetta Giudici

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 216

Una preziosa collana di corallo, dono d'amore di un pescatore siciliano alla sua donna, arriva, dopo un viaggio di cent'anni attraverso l'Europa, in una Parigi distratta dalle incredibili novità dell'Esposizione Universale del 1900, lasciandosi dietro una scia di amori travolgenti, tragiche rivoluzioni, avventure imprevedibili, vite spezzate. È in quel momento che fa la sua comparsa Giovanni che, con il coraggio dell'incoscienza, riuscirà a scrivere le pagine bianche di un oscuro complotto. Prigioniero delle sue indecisioni, incalzato dalle ombre dei suoi inseguitori, rischiando la vita e nel tentativo di prevedere le loro mosse, affronterà con astuzia e fermezza l'ansia dell'inevitabile.
20,50

Franco Toro. L'uomo più bello del mondo

di Dario Neron

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 216

Franco Toro è l'uomo più bello del mondo. Convinto fino in fondo di stare al di sopra della morale, guidato da una frenesia costante legata alla caccia ai soldi facili, vende il suo corpo notte dopo notte a donne e ragazze, devote al diverti mento sfrenato, nella metropoli del perdimento. Franco Toro è giovane, è ricco, è intelligente. Ma sulla strada sempre soleggiata del suo successo inarrestabile inizia a calare un'ombra oscura. Quella del suo ego smisurato. E di un passato spaventoso.
20,50

La fidanzata d'America

di Giusy Cafari Panico

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 136

Abruzzo, 1920. In un affresco di un'Italia sofferente, sull'orlo del fascismo, tra miseria, sogni e ideali, il ritorno in paese di un giovane prete che, per una ferita di guerra, ha dovuto abbandonare la sua folgorante carriera e il ruolo privilegiato di confessore della Regina, cambia per sempre il destino della sorella, promessa sposa a un giovane emigrante. Ada si prepara a raggiungere il suo innamorato a Filadelfia, ma quando lui è finalmente in grado di spedirle i soldi per il viaggio, nasce il dilemma. La famiglia osteggia l'unione, gli interrogati vi senza risposte sono troppi. In più il promesso sposo è imparentato con una famiglia di briganti e in America è iscritto ai sindacati e lotta per i diritti dei lavoratori. Ad Ada si prospetta una nuova possibilità. Partire o restare?
15,50

Il rumore della pace. Pandemia e spiritualità

di Nadia Macrì

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 64

È un tempo sospeso tra silenzi e pensieri che diventano preghiere. Quanto ha aiutato la fede a vivere l'isolamento imposto dalle misure di contenimento del virus? Quanto questo isolamento è diventato uno spazio da riempire? L'evento inatteso ci ha fatto comprendere il valore di ciò che si fa e di ciò che si ha, sperimentando la fragilità delle certezze, lasciando andare la prepotenza delle agende, rallentando la corsa della vita e la velocità delle parole, svuotando le acquasanti ere e collezionando nel cuore riserve, per resistere e sognare, anche con la croce sulle spalle, e stare nel proprio dolore e nel dolore degli altri senza fuggire.
11,50

Voci sottovuoto

di Carlo Bolli, Marina Pompei

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 80

"Voci sottovuoto" registra emozioni e pensieri di donne e uomini che da un giorno all'altro hanno visto disintegrarsi certezze e confini identitari per ritrovarsi in un vuoto di solitudine e smarrimento. Abbiamo raccolto queste voci perché sono dense di tante verità di vita. Le abbiamo lette e commentate per coglierne anche il loro significato inespresso. Una messa a fuoco di questi nostri giorni di pandemia in un'ottica psicologica.
11,50

Contatto. Rivoluzione di una scuola virale

di Alessandra Angelucci

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 88

Amelia è insegnante di Lettere e con coraggio procede a passi grandi in una normalità che le va un po' stretta. Nel marzo 2020 la sua vita cambia all'improvviso: il coronavirus scavalca l'Oriente e infetta migliaia di italiani. In uno scenario di morte e contagio, Amelia è costretta a rivedere ogni suo spazio: intimo, umano, professionale. La didattica a distanza diventa regola, mentre gli occhi dei suoi studenti si fanno sempre più lontani. Cerca il contatto, perché lei lo sa: la scuola è seduzione e non sopravvivenza. Un'emergenza, quella dell'epidemia, cui nessuno era stato preparato. Un tempo che torna a essere infinito. Rivoluzionario.
12,50

Ti conosco, mascherina. Resta a un metro!

di Annalisa Negrini

Libro: Copertina morbida

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2020

pagine: 72

Eccoci tornati nel Medioevo: la sensazione di essere assediati da una minaccia invisibile, le abitudini di sempre cancellate da un momento all'altro, il distanziamento sociale che ci impedisce di abbracciare persino le persone che amiamo. Il Covid ha ti rato su un muro, dove tutti sono al di là. L'unico porto sicuro dovrebbe essere casa propria, ma questa può divenire un campo di battaglia di abitudini familiari dove l'arte del compromesso richiede la maestria diplomati ca di un Machiavelli. La nostra quotidianità è cambiata e uno sguardo ironico e disincantato è un ottimo sismografo in grado di rilevare i movimenti tellurici delle nostre vite.
11,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.