Collana Electi - Ultime novità

Curcio: Electi

Non sono sbagliata

di Chiara Domeniconi

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 186

Mentre l'adolescenza si stava affacciando, tra la scoperta della femminilità e la ricerca di un padre che l'aveva tradita e abbandonata togliendosi la vita, Clara si imbatte in un uomo che credeva potesse darle quell'amore di cui aveva tanto bisogno... le cose però non vanno sempre come ci si aspetta. C'è ancora tanta violenza nella vita di Clara... Ma il vissuto non è indelebile. Il dolore non è un tatuaggio e la mente ha l'incredibile abilità di rinnovarsi. Rifugiandosi nella scrittura, Clara ritrova la via per conoscere la vera se stessa, accettando e comprendendo il passato per vivere il presente e credere nel futuro.
16,90

Gene recessivo

di Giuseppe Perciabosco

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 301

Una colonia su Marte popolata dai reietti della Terra: sono i Geni Recessivi, immuni alla trasformazione imposta dall'ingegneria genetica. Le loro scoperte potrebbero cambiare per sempre la Storia di un'umanità che non conosce più la distinzione tra genere maschile e femminile. Il misterioso Tempio degli Antenati e la scoperta di un passato comune con il Pianeta Rosso sono gli altri ingredienti di questo romanzo di fantascienza.
16,90

La regina dei Tuareg

di Luca Sandro Trentini

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 559

Due ex ufficiali dei corpi speciali dell'esercito britannico, Ail e Coil, vengono catapultati, dalla loro residenza scozzese, nei territori del Nord Africa, alla ricerca dei figli coinvolti in un incidente aereo. Fortunatamente Alan e Sokhna, figlia adottiva di sir Ail Scott, sopravvivono all'abbattimento del jet. L'incidente è frutto di un complotto e i due ragazzi dovranno fare i conti con mercenari e terroristi islamici. Sokhna, nel suo tentativo di proteggere il fratello, grazie alle capacità di difesa personale apprese dal padre e dallo zio adottivi, riuscirà a sopravvivere tra mille difficoltà e a risalire alle sue origini. La moglie di un mercante di Tit riconosce, infatti, sul corpo di Sokhna i segni della stirpe reale e identifica la ragazza con la regina guerriera che, secondo la profezia, verrà a liberare il popolo dei tuareg...
16,90

Sesso & seduzione 2

di Barbara Fabbroni

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 424

Una raccolta di storie, esperienze e vita vissuta. Un intreccio sottile, divertente, autentico, ironico ed incisivo. Temi come il sesso, l'amore, la seduzione, la coppia, gli etero e i gay vengono affrontati in una chiave leggera, ma non superficiale.
14,90

Disavventure di un ipocondriaco seriale

di Pascal Schembri

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 216

In un succedersi instancabile di episodi esemplari di malfunzionamenti ospedalieri e ostinazioni di un paziente ipocondriaco, la trama mostra il tragitto familiare di un individuo alle prese con l'apparato medico-scientifico che ha in cura la salute dei cittadini. La storia prende l'avvio dalla recente pandemia di Covid-19 per staccarsene quasi subito, rimanendovi comunque parallelamente collegata a livello metaforico. Un libro dai risvolti comici di sapore amaro, il ritratto di un'epoca e di una società che ritrova ancora in sé le contraddizioni rappresentate da Molière e da Buzzati, da Kafka e Hesse nelle descrizioni veritiere dell'essere umano alle prese con la Cura.
16,00

L'alimentatore

di Manuela Villa

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 120

L'amore è il più nobile dei sentimenti, ma è ancora amore quando diventa appartenenza, possesso, sopraffazione? Cosa spinge una giovane donna dal passato doloroso a mettere la sua vita nelle mani di un uomo pur di ricevere in cambio quelle attenzioni mai avute prima? Questo è quanto accade a Corinne. Lasciato il suo paese natio, l'Italia, parte in cerca di lavoro e di certezze e si trasferisce in Inghilterra. Viene assunta come badante da Sebastian, un uomo di mezza età, anch'esso con dei buchi neri da colmare, che ha la necessità di far accudire il padre non vedente. I due s'innamorano. Questo sentimento diventerà una gabbia per i protagonisti che, complici inconsapevoli, si troveranno coinvolti anima e corpo in un amore malato. Sorprendente sarà l'atteggiamento dei due nei confronti del vecchio padre, che malato e in fin di vita, li metterà nella condizione di doversi assumere le loro responsabilità. Uscire fuori dalla dipendenza di questo amore non amore, o lasciarsi andare illudendosi di colmare insieme i loro vuoti? Un romanzo doloroso, crudo, pungente, che conduce in un abisso dove non è stato facile entrare, ma ancor più difficile sarà uscirne.
12,90

Il futuro già passato. Raccontato alla rinfusa

di Lucio Zucchi

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 250

Il tema del tempo, tanto caro all'Autore, torna ad affacciarsi nel viaggio spazio-temporale di uno dei due protagonisti, Guido Lanza, che dai giorni nostri si ritrova all'improvviso sbalzato nel 1959, davanti alla porta dell'amico di gioventù Paolo Bandini. Un espediente narrativo, quello del viaggio della mente fuori dal corpo, che permette all'autore di paragonare l'oggi agli anni Sessanta. I ricordi di gioventù riaffiorano tra i due amici e il confronto tra la vita di oggi e quella di ieri è inevitabile.
14,90

La mente dell'uomo è il suo inferno

di Ciro Caiazzo

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 258

Il saggio è un richiamo forti all'uso della ragione e un invito rigettare false ideologie. È un testo irriverente, cinico, anticonformista, volutamente provocatorio, comunque coraggioso, che no teme le critiche dei soliti ipocriti moralisti benpensanti, oggetto d feroce odio. L'autore è convinto che la razza umana, non riuscendo a fare della ragione la sua guida, stia favorendo prima il suo decadimento e poi la sua estinzione. Una disamina solida, coerente e fondata su una attenta analisi storico-filosofica, che sviluppa e approfondisce anche alcuni temi già proposti in Odio tutti fuorché Gesù Cristo, del quale costituisce l'atteso e opportuno completamento.
14,90

Volevo essere Mogol

di Angelo Simone Cannatà

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2021

pagine: 228

Volevo essere Mogol è un florilegio di situazioni, ricordi, piccoli eventi e pensieri sparsi, raccontati con il garbo di un pittore, con poche pennellate precise, vivide ed eloquenti, ma è soprattutto il posto dove tutte le parole che avevamo pensato e poi non abbiamo detto si sono date appuntamento. Una raccolta di fatti della vita in cui tutti possono riconoscere i propri, e sorriderne insieme all'Autore. Cannatà riprende il filo interrotto di quel sottile, pacato ed elegantissimo umorismo che lo unisce al suo maestro dichiarato, Achille Campanile, con una originalità e una freschezza che probabilmente anch'egli apprezzerebbe.
14,90

La casa sul promontorio

di Alessia Argentieri

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2020

pagine: 350

Lara è una giovane detective, brillante e coraggiosa, che viene coinvolta nella caccia a un serial killer, che uccide delle giovani prostitute marchiandole con una croce sul petto. L'indagine inaspettatamente si intreccia al suo passato, ai suoi ricordi e alle vite dei suoi amici d'infanzia. La faccenda si complica quando viene commesso un nuovo delitto: il marito di Greta, cara amica di Lara, viene ucciso nella sua villa in cima al promontorio insieme ai suoi due figli. Greta, l'unica sopravvissuta alla strage, diventa il principale sospettato degli omicidi.
14,90

Fuori dalle bolle! Come sottrarsi alle supercazzole in rete

di Michele Cucuzza

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2020

pagine: 192

Un manuale di «primo soccorso» per ragazzi e famiglie, utile per comunicare sempre meglio in rete, sviluppare la propria autonomia senza rinunciare a neanche un follower o un like, diventare più abili nel distinguere i fatti verificati dalle bufale, imparare a riconoscere ciò che più ci serve nella tv in streaming, nei giornali online, nei siti e nei più diversi link. A farci da guida un giornalista di lungo corso che racconta - con la sua esperienza un po' in tutti i media - i suoi punti di vista a proposito di rete e tv, radio e giornali, public speaking e social. E contemporaneamente suggerisce a giovani e genitori di non considerare i nuovi modi di comunicare solo passatempi o poco più, o semplici scorciatoie per fare incontri e amicizie, ma nuove, importanti opportunità di lavoro. Dall'influencer allo sviluppatore di app, grazie ai new media stanno nascendo di continuo nuovi mestieri: ne potrà approfittare chi comunica meglio, chi sa individuare e coltivare le proprie attitudini, puntando a migliorarsi sfruttando la stessa rete. È la scommessa (e l'augurio) che questo libro vi propone di accettare. Senza paure e con lucidità. Prefazione di Mario Morcellini.
15,90

Pancia in fiamme. Manuale di sopravvivenza in un mondo irritato

di Paolo Sossai, Elisio Trevisan

Libro: Copertina morbida

editore: Curcio

anno edizione: 2020

pagine: 167

Un libro scritto a due voci da due esperti della materia (da punti vista opposti), dotati entrambi di sensibilità e capacità di elaborazione, e per giunta estremamente motivati dal loro coinvolgimento diretto. Il tema - l'approccio e la guerra contro le malattie infiammatorie intestinali croniche, che sono in modi diversi al centro delle loro vite - viene approfondito con ostinazione e intelligenza acuta, alla ricerca delle ragioni profonde non solo del male stesso, ma anche delle sue cause più remote, da individuarsi, di volta in volta, nelle abitudini di vita, nelle diagnosi difficili o superficiali, nel rifiuto caparbio e vano dell'accettazione da parte dei pazienti, fino al diffuso malcostume corrotto di chi lascia che il nostro cibo e l'aria che respiriamo siano saturi di sostanze nocive, troppo spesso all'origine delle malattie del nostro tempo. La cura, quindi: non solo la terapia, ma l'accudimento e l'immedesimazione di un medico come si deve che si affianca (letteralmente: e anche questa è cura) alla rabbia e all'urgenza di vita accettabile di un paziente alle prese con le Mici (sigla dal suono tenero che indica queste devastanti malattie). Una riflessione che si trasforma in un grido di allarme e in un pressante invito all'autoprotezione dai veleni del terzo millennio, inodori, insapori, subdoli e onnipresenti. Prefazione di Francesco Amenta.
14,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.