Editore 24 Ore Cultura - Ultime novità | P. 2

24 Ore Cultura

Marc Chagall. Una vita per l'arte. Catalogo della mostra (Milano, 10 marzo-31 luglio 2022)

Libro: Copertina morbida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 80

Il volume ripercorre la straordinaria vita di Marc Chagall, presentando con un'ampia carrellata di immagini le sue opere più importanti e significative, che lo hanno consacrato come uno dei maestri riconosciuti dell'arte moderna del XX secolo, delicato e sognante poeta del colore. Il volume è pubblicato in occasione della mostra "Marc Chagall" presso il MUDEC, - Museo delle Culture di Milano (10 marzo -31 luglio 2022). Marc Chagall nasce nel 1887 nel villaggio di Vitebsk, in Bielorussia, nel 1910 si trasferisce a Parigi, dove conosce i principali artisti dell'epoca, tra cui Braque, Picasso, Robert Delaunay e Léger. Allo scoppio della prima guerra mondiale, Chagall torna a Vitebsk e successivamente si trasferisce a Mosca nel 1920, lavorando a decorazioni sceniche e dipingendo i pannelli per il teatro ebraico d'avanguardia. Con il peggiorare della situazione politica nell'Unione Sovietica lascia Mosca nel 1923, facendo ritorno in Francia, dove continua a lavorare nonostante il crescente antisemitismo. Con l'invasione della Francia da parte della Germania nel 1939 la sua situazione diventa quasi insostenibile: nel maggio del 1941 parte per gli Stati Uniti. Nel 1946 una grande retrospettiva al Metropolitan Museum of Art di New York ripercorre 40 anni di lavoro, contribuendo in modo determinante alla sua notorietà internazionale. Rientra nell'amata Parigi nel 1948, dedicandosi a scenari e costumi per il balletto Daphne e Chloe per l'Opéra, mentre la sua reputazione continua a crescere: le sue opere vengono esposte in gallerie e musei di tutto il mondo, compresi il Louvre e il Petit Palais di Parigi. Muore il 28 marzo 1985 a St. Paul de Vence, dove viene sepolto.
14,90

Perché l'arte è piena di gente nuda?

di Susie Hodge

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 96

Destinato principalmente ai bambini, questo libro avvincente e divertente si propone di rispondere al tipo di domande che gli stessi adulti vorrebbero porre ad altri adulti. Gli artisti fanno domande quando fanno arte e gli spettatori fanno domande quando guardano l'arte. Questo libro delicatamente provocatorio offre ai giovani un modo coinvolgente per iniziare a fare domande e rispondere da soli. Perché l'arte è piena di persone nude? È strutturato intorno a 22 domande, ciascuna affrontata su due livelli. Il primo invita il lettore a studiare un'immagine dal vivo di un'opera d'arte importante. Il secondo mostra una selezione di lavori sul tema provenienti dalla storia, indagando come l'arte può raggiungere, partendo da un'idea comune, fini estremamente diversi. Il tono del testo è informale, giovane ma non irriverente. Età consigliata: 8-12 anni
16,90

Natural houses. Interior Design Cubes

di Alessandra Coppa

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 304

Il meglio dell'interior design sostenibile, all'insegna di un rapporto rispettoso del contesto ambientale La casa green nature si pone in armonia con il contesto ambientale, inserendosi nel delicato ecosistema che la accoglie in modo rispettoso e non invasivo, pensandosi come un unico organismo in cui tutti gli elementi sfruttano le reciproche sinergie al fine di minimizzare I'impatto ambientale, rispondendo alle esigenze di chi vi abita. I caratteri ecocompatibili si concretizzano nella scelta di materiali naturali, nel controllo dell'irraggiamento solare, nel particolare dosaggio della luce naturale negli spazi interni e nell'impiego virtuoso della luce artificiale, nell'attenta gestione della risorsa idrica e dei combustibili, nell'utilizzo di energie rinnovabili, nelle ridotte emissioni di CO2. Attraverso una selezione di case dai caratteri forti provenienti da tutto il mondo, la nuova collana Interior Cube Design si propone come un'esaustiva e gustosa ricognizione sugli stili dell'interior design per guidare il lettore tra le categorie, i linguaggi e le tendenze dell'abitare contemporaneo. Originali anche nel formato, cubico, le monografie che compongono la collana sono immediatamente riconoscibili dal colore, che rimanda a uno stile. Rispettivamente rosso, verde e grigio, i primi tre volumi sono dedicati rispettivamente allo stile dream, al naturale e a quello brutalista.
45,00

Dream houses. Interior Design Cubes

di Chiara Savino

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 304

Le più scenografiche abitazioni d'ispirazione surrealista. Onirica e mai banale, la dream house organizza gli spazi come una scenografia teatrale. Antropomorfismo, forme organiche ispirate al corpo umano e al mondo animale, deformazione, accostamenti inconsueti sono i punti chiave di questo stile, che porta il sogno nella dimensione quotidiana. Attraverso l'uso di specchi che rimandano al tema del doppio, di oggetti insoliti e stranianti, di arazzi, tappezzerie, rivestimenti e trompe-l'oeil, lo spazio tradizionale viene scardinato, perde le sue coordinate e si trasforma in non-luogo, talvolta in un labirinto che allude alla complessità della mente umana. Attraverso una selezione di case dai caratteri forti provenienti da tutto il mondo, la nuova collana Interior Cube Design si propone come un'esaustiva e gustosa ricognizione sugli stili dell'interior design per guidare il lettore tra le categorie, i linguaggi e le tendenze dell'abitare contemporaneo. Originali anche nel formato, cubico, le monografie che compongono la collana sono immediatamente riconoscibili dal colore, che rimanda a uno stile. Rispettivamente rosso, verde e grigio, i primi tre volumi sono dedicati rispettivamente allo stile dream, al naturale e a quello brutalista.
39,90

10 X 10. Storie di donne fotografe

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 208

Dal successo della serie video, le vicende di 10 donne che hanno cambiato la storia della fotografia. A partire da un gruppo attentamente selezionato delle loro più fortunate e celebri immagini, impresse negli occhi e nelle emozioni di tutti noi, il libro racconta lo scorrere delle vicende delle grandi pioniere della fotografia del '900: da Dorothea Lange con i suoi scatti sull'America prostrata dalla Grande Depressione a Gerda Taro con la sua tragica, prematura fine nella guerra di Spagna, da Margaret Bourke-White, tra i primi fotografi a mettere piede nel lager di Buchenwald, a Claude Cahun, la cui opera è genialmente anticipatrice di tematiche dei nostri giorni come quelle legate al gender e all'identità sessuale. Vi sono poi autrici dedite a una propria originale ricerca, come Tina Modotti, divisa tra arte e impegno politico, e la versatile Imogen Cunningham, fino ad arrivare ai giorni nostri, con grandi artiste come Cindy Sherman e Vanessa Beecroft, che utilizzano la fotografia come medium privilegiato (per la Sherman esclusivo) di espressione del proprio mondo interiore e della propria ricerca espressiva.
59,90

Lovers in art. Dieci coppie di artisti e amanti

di Pia Valentinis, Giancarlo Ascari

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 128

Quando l'arte e la passione si fondono nascono storie indimenticabili, a volte tormentate, mai ordinarie. Con oltre cento tavole interamente scritte e illustrate a quattro mani da Elfo e Pia Valentinis, questa graphic novel originale e avvincente racconta, attraverso i momenti chiave della loro vita comune, le aspirazioni e le difficoltà, le complicità e i sodalizi di dieci coppie famose della storia dell'arte. Auguste Rodin e Camille Claudel, Gustav Klimt ed Emilie Flöge, Elizabeth Siddal e Dante Gabriel Rossetti, Amedeo Modigliani e Jeanne Hébuterne, Vasilij Kandinskij e Gabriele Münter, Pablo Picasso e Dora Maar, Salvador Dalì e Gala, Frida Kahlo e Diego Rivera, Georgia O'Keeffe e Alfred Stieglitz, Christo e Jeanne Claude.
29,90

I 100 film che sconvolsero il mondo

Libro: Copertina morbida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 216

Le 100 pellicole che hanno avuto maggior impatto sulla storia del cinema e della cultura. Il volume guarda alla storia del cinema da un'angolazione particolare, concentrandosi sulle opere e scegliendo 100 film che hanno rappresentato un punto di svolta nella storia e nell'evoluzione del cinema. Il lettore viene condotto in una cavalcata entusiasmante, cominciando con le grandi opere del muto di Lang e Chaplin e le creazioni dell'età dell'oro hollywoodiana, proseguendo con i capolavori di Orson Welles e Hitchcock, la grande stagione del Neorealismo, la Nouvelle Vague e la commedia all'italiana, continuando con le narrazioni impegnate di autori come Visconti, Pasolini, Tarkovskij e Bergman e le grandiose saghe degli anni '70 e '80 (Star Wars, Alien, Apocalypse now, il Padrino), fino ad arrivare agli anni più recenti, ricchi di opere memorabili come Forrest Gump e Il Grande Lebowski dei fratelli Cohen, e ai giorni nostri, con opere come la Grande Bellezza di Sorrentino e Parasite del coreano Bong Joon-ho. Con un linguaggio essenziale e brillante, le schede del grande critico Gianni Canova ci fanno entrare nel mondo espressivo di ogni film e, al tempo stesso, disegnano davanti ai nostri occhi una mappa ricca, sfaccettata e varia di cosa è stato e cosa sia oggi il cinema: grande spettacolo popolare, macchina delle meraviglie, serbatoio dell'immaginario collettivo popolato dai volti ammalianti delle star, strumento di sperimentazione artistica nelle mani di autori come Buñuel e Kubrick, David Lynch e Nolan. E tante altre cose.
32,90

The Devil. Atlante illustrato del lato oscuro. Da Giotto a Picasso. Da Pollock a Serrano. Dai tarocchi ai videogiochi

di Demetrio Paparoni

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2022

pagine: 384

Da Giotto a Picasso, da Pollock a Serrano, dai tarocchi ai videogiochi. Il libro di riferimento sulla figura del diavolo, dal medioevo alla cultura pop, dalla storia dell'arte alla letteratura. Una ricchissima storia per immagini dedicata alla storia, alla simbologia e alle manifestazioni del diavolo nell'immaginario collettivo di ieri e di oggi. Il male è una componente dinamica della vita. la sua presenza nell'arte, come personificazione o come emanazione è rivelatrice della struttura costitutivamente polare del pensiero umano. Demetrio Paparoni analizza attraverso un linguaggio chiaro e accattivante la rappresentazione del diavolo e delle manifestazioni del maligno nelle arti d'occidente e d'oriente, di ieri e di oggi, attraverso capolavori della storia dell'arte, incisioni, manifesti, tarocchi, cover di dischi, film, fumetti, oggetti di moda e design, e altre curiosità sul mondo dei demoni, dell'occulto e della stregoneria.
35,00

Tvboy. Official & Authorized

di Nicolas Ballario

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2021

pagine: 144

La prima monografia ufficiale dedicata al celebre street artist. Con un contributo di Oliviero Toscani. Giovane street artist italiano residente a Barcellona, Tvboy ha firmato alcuni tra i più celebri interventi di arte urbana delle principali città europee e americane: le sue opere sono autentiche satire ispirate alle più accese tematiche dell'attualità politica e sociale. Realizzato in stretta collaborazione con l'artista, il volume ne ripercorre l'intera carriera: dagli esordi caratterizzati dalla tecnica dei graffiti e dello stencil fino alle opere più recenti dedicate dalla pandemia di Covid-19 e alle elezioni americane. Corredato da saggi critici che ne inquadrano il ruolo all'interno della scena artistica contemporanea, il volume rappresenta la prima monografia ufficiale di uno tra i massimi esponenti della pop art urbana.
35,00

Piet Mondrian. Una vita per l'arte

di Elena Pontiggia

Libro: Copertina morbida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2021

pagine: 64

Il pittore della griglia nera e dei rettangoli colorati. Piet Mondrian è uno degli artisti moderni più prolifici in assoluto che ha completamente riscritto le regole della creazione di un capolavoro. I suoi rivoluzionari dipinti astratti e le sue composizioni hanno formato un'estetica che ha finito per definire il XX secolo e influenzare ogni angolo del mondo dell'arte e delle industrie creative, oltre ad aver riformulato il modo in cui trattiamo la cultura visiva. Nasce ad Amersfoort nel 1872 con il nome di Pieter Cornelius Mondriaan. Lo scoppio della Prima guerra mondiale lo trattiene in Olanda fino al 1919. In Olanda, le sue ricerche in campo pittorico si erano indirizzate verso l'Astrattismo; simbolo di questo momento artistico era l'albero che rappresentava il legame tra reale (la terra) e spirituale (lo spazio verso cui tendono i rami). Durante il 1920, Mondrian comincia ad "utilizzare" rigorosamente griglie di righe nere definenti piani di colore puro, alla ricerca di un equilibrio asimmetrico-astratto. Poco prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale, Mondrian lascia Parigi e si reca in Gran Bretagna e, successivamente nel 1940, si trasferisce a New York. A New York, sostituisce la riga nera con fasce composte da piccoli rettangoli di colore, conferendo un ritmo dinamico ai suoi lavori. Tra le sue opere ricordiamo: Molo e oceano (1915), Composizione (1921), Composizione con giallo, blu e rosso (1942). Grande innovatore dell'arte moderna, Mondrian ha sviluppato un approccio iconico alla pittura e ha ispirato generazioni di futuri artisti e designer.
12,90

Milano moderna. Architettura, arte e citta 1947-2021

di Fulvio Irace

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2021

pagine: 240

Il volume riprende il nucleo dell'ormai storica e introvabile pubblicazione Milano Moderna (1996), allargando quella pionieristica ricerca sulla cultura architettonica meneghina alla nuova Milano di inizio millennio, con un rigoroso approccio critico e interpretativo. Il libro intende essere un contributo "alla capacità della metropoli lombarda di proporsi come laboratorio di una cultura non convenzionale del cambiamento" ed è concepito come l'intreccio di un doppio piano di lettura, testuale e visivo. Il testo è firmato da Fulvio Irace, uno dei più autorevoli critici e studiosi italiani di architettura, l'atlante visivo, con immagini di grande formato, è affidato, per la parte moderna alle fotografie di maestri come Gabriele Basilico e Paolo Rosselli, per quella contemporanea a professionisti di alto profilo come Marco Introini, Filippo Romano e Giovanna Silva. Un capitolo è dedicato al tema, solitamente trascurato, della relazione profonda tra arte pubblica e architettura, in continuità con una specificità della cultura milanese del dopoguerra.
65,00

Wonder Woman. Il mito

Libro: Copertina morbida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2021

pagine: 192

"Wonder Woman. Il mito" mette in relazione il profilo dell'eroina con il contesto storico in cui è nata, analizzando i caratteri del personaggio e quelli dei nemici che si trova ad affrontare. Dalla sua creazione, Wonder Woman è stata veicolo di valori positivi fino a incarnare, negli anni '70, il simbolo della lotta femminista. Il catalogo esplora il personaggio nel contesto storico partendo dalle sue origini e la sua evoluzione quale paradigma dei costumi occidentali degli ultimi 80 anni. Il libro racconta l'universo del personaggio dal punto di vista sociologico e antropologico di costume e di cultura, oltre a presentare le molteplici personalità di sceneggiatori e illustratori, artisti e autrici che le hanno dato vita. Dagli anni '90 gli illustratori che hanno maggiormente influenzato l'immagine di Wonder Woman rendendola sempre più iconica, tra cui George Pérez, hanno aperto la strada all'estetica degli anni '90, dirigendosi verso la rinascita contemporanea del personaggio. A conclusione del volume un focus speciale sull'influenza di Wonder Woman sull'alta moda e sulla moda, a partire dai costumi che indossa nei suoi film.
32,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.