24 ORE CULTURA

Capitan Papaia e Greta. La piccola guerriera che voleva attraversare l'oceano

di Beatrice Borromeo

Libro: Copertina rigida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 32

Il libro racconta il viaggio della giovane attivista svedese, diventata simbolo della mobilitazione dei ragazzi e ragazze di tutto il mondo attorno alla grave questione dei cambiamenti climatici, per raggiungere New York e presenziare al summit delle Nazioni Unite sulle questioni del clima. La traversata dell'Atlantico, con partenza da Plymouth, è avvenuta sullo yacht di proprietà di Pierre Casiraghi, figlio di Carolina di Monaco e del campione di offshore Stefano Casiraghi, che ha raccolto l'invito della piccola guerriera Greta, offrendosi di accompagnarla in America in un viaggio a bassissimo impatto ambientale. Attraverso le poetiche tavole illustrate di Maddalena Gerli, il libro racconta la storia dal punto di vista della famiglia del protagonista, capitan Papaia, alter ego di Pierre Casiraghi: il papà dialoga con i suoi due piccoli figli, che si lamentano del fatto che sarà assente da casa per qualche tempo, spiegando loro il valore del suo viaggio e l'importanza della questione dei cambiamenti climatici, che tocca direttamente tutti noi. Età di lettura: da 5 anni.
14,90

100 disegni in 100 giorni

di Jennifer Orkin Lewis

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 208

La famosa illustratrice americana Jennifer Orkin Lewis mette a disposizione una selezione del meglio del suo celebre quaderno di schizzi, nato dall'abitudine di prendersi ogni giorno 30 minuti per dedicarsi al piacere di fare un disegno. Il libro propone al lettore un percorso in 100 giorni, un tempo non troppo impegnativo, ma sufficiente a vedere i primi risultati in termini di riscoperta della propria creatività. La Orkin conduce per mano, giorno dopo giorno, il lettore, accompagnandolo passo passo in un percorso progressivo di difficoltà: illustra come usare i diversi strumenti (matita, penna, pennarelli di varia foggia, acquerelli), spiega come dipingere sulle diverse superfici e, soprattutto, fornisce un'inesauribile serie di idee, soggetti, spunti di osservazione, oltre a un vasto repertorio di sfondi, pagine parzialmente illustrate o decorate con colori e accenni di forme da cui partire per le proprie creazioni, evitando così uno dei maggiori problemi che si pongono a chi voglia dedicarsi al disegno: cosa disegnare e come partire? Il libro insegna a trovare in foglie, volti, animali, etichette di prodotti, oggetti e utensili di uso quotidiano il serbatoio cui attingere per esercitare prima l' occhio e poi la mano. Perfino farsi un selfie potrà essere un'esperienza nuova, grazie ai suggerimenti e spunti che la Orkin elargisce a piene mani, come un profumatissimo mazzo di fiori cui accostarsi per respirare creatività a pieni polmoni!
18,90

Reinventa l'arte! Con adesivi

di AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 28

La Gioconda, il quadro più famoso al mondo, venne sbeffeggiato dall'irriverente genialità di Marcel Duchamp che le disegnò baffi e pizzetto: un gesto fondatore dell'arte moderna, ma anche un bellissimo modo di giocare e divertirsi con l'arte. Il libro ci fa viaggiare nel tempo e in numerosi paesi, alcuni esotici, presentando 13 ritratti o figure tratti da celebri quadri e antiche sculture: una ragazza polinesiana di Gauguin e un'Afrodite greca, la meravigliosa maschera dorata di Tutankhamon e un ragazzo dai capelli rossi di Modigliani, sua maestà re Francesco I di Francia e il soprintendente sumero dell'antica città di Mari, che ci fissa con i suoi splendidi occhi blu mare. Ed ecco pagine e pagine di irresistibili adesivi, da scegliere, staccare e riattaccare per sbizzarirsi a trasformare i volti e le espressioni, mettendo una piuma sulla testa calva di un antico scriba od occhiali e farfallino a un van Gogh che si è autoritratto un po' troppo serioso... Un activity-book per giocare e imparare: una volta completate le tavole, i bambini avranno in mano infatti un libro unico e personalizzato dalla loro fantasia, ma anche una coloratissima galleria di personaggi illustrati. Età di lettura: da 3 anni.
10,90

Le donne nell'arte

di Flavia Frigeri

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 176

Le donne sono da sempre fra i soggetti preferiti dagli artisti, ma il loro contributo come creatrici di opere d'arte è tuttora ampiamente sottovalutato. Da Artemisia Gentileschi a Frida Kahlo, da Tamara de Lempicka a Yoko Ono, il volume racconta la vita e le opere delle artiste più importanti di tutti i tempi, restituendo a ciascuna il giusto riconoscimento. Uno strumento essenziale per scoprire il lato femminile della storia dell'arte.
14,90

50 momenti che cambiarono l'arte

di Lee Cheshire

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 174

La storia dell'arte è scandita da eventi epocali: dalla scoperta della prospettiva lineare alla nascita del cubismo, dall'invenzione della pittura astratta alle lotte femministe delle Guerrilla Girls. Il volume raccoglie cinquanta di questi decisivi episodi, analizzandone il contesto storico, i protagonisti e le opere più rappresentative. Una guida agli eventi che hanno rivoluzionato la storia dell'arte.
14,90

Antonio Canova. Favole di marmo

di Stefano Zuffi

Libro: Copertina rigida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2020

pagine: 39

"Sono cresciuto a Venezia, mi sono innamorato della bellezza delle statue antiche a Roma e ho imparato a dare al marmo delle mie sculture la morbidezza della carne: sono Antonio Canova e sono stato uno dei più famosi artisti del mio tempo! Ho conosciuto papi e sovrani, poeti e artisti e sono stato lo scultore prediletto del grande Napoleone. Se mi seguirete, vi farò scoprire i segreti del mio studio e vi mostrerò come trasmetto il calore della vita alle mie statue; guardate le mie opere e poi provate a creare le vostre: c'è tanto spazio per scrivere e disegnare! Perché l'arte è un gioco bellissimo: e voi, avete voglia di giocare con me?" Età di lettura: da 6 anni.
17,50

Big book of design. Ediz. italiana

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2019

pagine: 448

Da Gio Ponti a Philippe Starck, da Ettore Sottsass ai fratelli Castiglioni: il volume raccoglie tutti i più grandi protagonisti della storia del Design, creatori di oggetti ormai entrati a far parte del nostro quotidiano. Saggi introduttivi racconteranno ciascun designer fornendo le principali chiavi di lettura della sua opera secondo la storiografia, o produzione critica corrente, mentre una selezione di scritti autografi o un'intervista ne spiegherà il pensiero e la poetica. Un atlante degli oggetti illustrerà, inoltre, alcuni tra gli oggetti più famosi, attraverso brevi schede, disegni e fotografie. L'intenzione è di offrire una divulgazione accurata, destinata a chiunque sia interessato a conoscere il design, sia esso studente, professionista o semplicemente cultore e appassionato, offrendo informazioni di base ma anche un orientamento per eventuali approfondimenti. Un volume ideale per seguire il percorso creativo dei grandi maestri del Design internazionale, dagli anni Venti ad oggi.
69,00

Piccoli esploratori a Milano. La tua guida alla città

di Alessandra Coppa

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2019

pagine: 63

Milano non è solo la capitale degli affari, della moda e del design: è anche una città pieni di capolavori maestosi e vicoli suggestivi, grattacieli spettacolari e antichi monumenti. E questa non è solo una guida: è anche una raccolta di mappe illustrate e di racconti meneghini, e un diario di viaggio da riempire di disegni e ricordi. La tua guida speciale da leggere, completare e portare con te a spasso per la città. Età di lettura: da 7 anni.
14,90

Elliott Erwitt. Family. Catalogo della mostra (Milano, 16 ottobre 2019-20 marzo 2020)

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2019

pagine: 127

Elliott Erwitt, uno dei più grandi e amati fotografi del panorama internazionale, sembra condensare nella sua biografia uno spaccato di storia del '900: nato a Parigi nel 1928, figlio di ebrei russi, cresce a Milano fino ai dieci anni, quando è costretto a lasciare l'Italia a causa delle leggi razziali, trasferendosi con la famiglia in California, dove trascorre l'adolescenza a Hollywood. Il cinema sarà un grande amore, in parallelo alla fotografia: armato della Rolleiflex, viaggia in Europa agli inizi degli anni '50 scattando i primi reportage, con i quali attira l'attenzione di Robert Capa che, nel 1953, lo farà entrare alla Magnum, dando avvio a una carriera memorabile di reporter, collaboratore abituale delle maggiori riviste del tempo, come la leggendaria "Life", e autore di innumerevoli libri e mostre in tutto il mondo. L'esposizione ospitata dal nuovo spazio consacrato alla fotografia del Mudec è dedicata alla famiglia: lo sguardo acuto e brillante di Erwitt, colmo di un'ironia per lo più affettuosa e umanissima, squaderna davanti ai nostri occhi uno scoppiettante e ricchissimo catalogo fatto di situazioni, persone e animali (tra i quali prevalgono i famosissimi cani) che mostrano la multiforme varietà di cosa sia oggi famiglia, al di là di vecchi steccati e barriere ideologiche. "Il punto fondamentale è scattare la foto in modo che poi non ci sia bisogno di spiegarla con le parole." Questa battuta illustra una delle doti fondamentali delle foto di Erwitt: bastano a sé stesse e parlano un linguaggio di muta eloquenza che non lascia mai indifferenti.
25,00

Impressioni d'Oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone. Catalogo della mostra (Milano, 1 ottobre 2019-2 febbraio 2020)

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2019

pagine: 238

La mostra Impressioni d'Oriente ripercorre la profonda fascinazione che il Giappone ha esercitato sulla cultura occidentale tra il 1860 e il 1900, a partire dalla scoperta delle stampe giapponesi operata dai pittori impressionisti francesi, approfondendo poi il ruolo dei viaggiatori occidentali, collezionisti e intellettuali nella creazione di un clima culturale nel quale sboccerà prepotente l'amore per gli oggetti artistici e di artigianato che le Esposizioni Universali fanno arrivare per la prima volta in Europa, dando il la a una vera ossessione per l'esotico estremo-orientale. Ampio spazio viene dato al Giapponismo italiano, con opere di De Nittis e Segantini, Michetti e Galileo Chini, nell'ambito del quale non risulta meno importante l'apporto di collezionisti come Enrico Cernuschi e il conte Giovanni Battista Lucini Passalacqua, la cui raccolta è attualmente parte delle collezioni del Mudec, sede perfetta per ospitare la rassegna. I saggi in catalogo approfondiscono puntualmente i temi principali connessi a questo nuovo gusto, mettendo in luce come, attraverso il Giapponismo, la cultura europea dialogava con se stessa. In fondo, come scrisse Oscar Wilde, "l'intero Giappone è pura invenzione".
35,00

A spasso nell'arte

di Rossana Papagni

Libro: Copertina rigida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2019

pagine: 32

Quanti modi esistono per rappresentare un paesaggio? Gli artisti di tutti i tempi hanno adottato mille stili diversi per dipingere la natura. In compagnia di una guida speciale, Leo e i suoi amici partiranno per un viaggio straordinario alla scoperta del potere dell'arte, capace di trasformare la realtà di tutti i giorni in un mondo magico, fatto di emozione, luce e colore. Età di lettura: da 6 anni.
14,90

Roy Lichtenstein. Una vita per l'arte

Libro: Copertina morbida

editore: 24 ORE CULTURA

anno edizione: 2019

pagine: 64

Roy Lichtenstein è una figura chiave della rivoluzione pop che, partita negli anni Sessanta da New York, ha invaso il pianeta, stravolgendo per sempre il mondo dell'arte e della cultura. Con lui cambia l'arte e soprattutto cambia l'artista, non più figura isolata e solitaria, ma uomo immerso nel sistema della comunicazione, nel cuore della società dei consumi. Il mercato trionfa e le immagini, colorate, aggressive, comprensibili a tutti, ripetute a oltranza senza temere la banalità, nonostante i pregiudizi della critica tradizionale, parlano ora a un pubblico incomparabilmente più ampio. Marshall McLuhan, il filosofo più influente di questo passaggio epocale, ebbe a dire che "la pubblicità è la più grande forma d'arte del ventesimo secolo".
9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.