451

L'uomo delle ombre

L'uomo delle ombre

di JEFF NOON

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 381

Il detective privato John Henry Nyquist è al suo ultimo caso: deve rintracciare l'adolescente Eleanor Bale, figlia del magnate della cronologia Patrick Bale. A complicare le cose interviene un serial killer, una figura sfuggente soprannominata Quicksilver che, in qualche modo, riesce a uccidere in pubblico senza testimoni. Ma la complessità è parte integrante del vivere nelle città gemelle di Dayzone e Nocturna, dove la luce eterna e la notte perpetua dominano, e in Dusk, la terra di nessuno che le separa, in un mondo in cui gli abitanti possono scegliere tra un numero qualsiasi di linee temporali, impostando i loro orologi di conseguenza. Mentre il tempo sta, letteralmente, finendo. Noir fantascientifico, "L'uomo delle ombre" è il primo capitolo di una quadrilogia dedicata al personaggio di John Nyquist.
19,00
Scrivere fantascienza. Riflessioni e rifrazioni

Scrivere fantascienza. Riflessioni e rifrazioni

di Robert Silverberg

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 210

Robert Silverberg ha espresso i suoi pareri e le sue impressioni sulle riviste sci-fi più note del suo tempo, da Galileo Magazine ad Amazing Stories alla Asimov's Science Fiction Magazine. Riflessioni e rifrazioni sulla scrittura, nella sua edizione italiana, raccoglie a partire da quell'insieme le pagine che affrontano la scrittura, in particolare di genere. Un insieme di consigli e suggerimenti su come approcciarne e risolverne le questioni, gli entusiasmi e i pericoli e, soprattutto, le tecniche. Il viaggio di Silverberg nella scrittura termina infine con una carrellata di grandi autori, da Isaac Asimov ad Harlan Hellison a Philip K. Dick, ricca di commenti e aneddoti personali, restituendoci così l'atmosfera di un periodo irripetibile della storia del genere.
16,00
La voce del fuoco

La voce del fuoco

di Alan Moore

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 378

Il primo romanzo di Alan Moore. Non certo un esordio, per chi era già autore di alcuni fra i fumetti più rivoluzionari della storia, ma di certo un atto di devozione per Northampton, terra di elezione protagonista anche del successivo Jerusalem. Lo compongono dodici personaggi, capitoli ambientati in momenti diversi del tempo - dalla preistoria al XX secolo - e stili e linguaggi mutevoli. Un giovane primitivo con un gap cognitivo, un ispettore dell'impero romano, un cavaliere di ritorno dalle Crociate, una strega e una testa mozzata ci portano così sino alla contemporaneità, quando è l'autore stesso a parlare e a chiudere l'infinita serie di leggende, realtà e semi-realtà che ci hanno condotto attraverso il tempo.
18,00
Relazioni. Amanti, amici e famiglie del futuro

Relazioni. Amanti, amici e famiglie del futuro

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 298

In un mondo dominato dalla tecnologia, che ne sarà delle relazioni fra le persone? Che effetti avranno le imminenti scoperte scientifiche e i continui mutamenti tecnologici sulle nostre relazioni, amicizie e famiglie, sui legami emotivi che ci tengono uniti? In "Relazioni" gli strani nuovi mondi che stanno nascendo ogni giorno intorno a noi prendono vita attraverso storie di pozioni d'amore futuristiche, cooperative di madri, sexbot terapeutici e automi che aiutano ad affrontare il morbo di Parkinson.
16,00
Improvvisazioni. Futuri possibili, probabili e inaspettati

Improvvisazioni. Futuri possibili, probabili e inaspettati

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2022

pagine: 250

In che modo la tecnologia potrà aiutarci a creare un futuro più equilibrato e ottimista? Dieci autori immaginano altrettanti futuri più o meno vicini al nostro, dove l'elemento tecnologico è fondamentale per adattarsi al cambiamento portato dall'evento pandemico. Dopo "Relazioni", 451 propone "Improvvisazioni", antologia pubblicata negli USA dal MIT di Boston e curata da Gideon Lichfield. Tra i racconti ci sono quelli di Madeline Ashby, Cory Doctorow, Ken Liu, Adrian Hon e Hannu Rajaniemi.
16,00
Coma

Coma

di Alex Garland

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2022

pagine: 222

Quando Cari si risveglia dal coma dopo essere stato aggredito su un treno della metropolitana, la vita intorno a lui sembra poco familiare, persino strana. Arriva a casa del suo migliore amico senza ricordare come abbia fatto; sembra che abbia una relazione con la sua segretaria, scoperta a suo modo piacevole ma alquanto sorprendente. Comincia a notare distorsioni nella sua percezione, in special modo rispetto al tempo. Si sta davvero relazionando col mondo esterno, si chiede, o potrebbe non essere così? Inizia così un oscuro dramma psicologico che solleva interrogativi sulla psiche umana, sul sogno rispetto alla realtà e sui confini della coscienza. Un viaggio che mette in discussione le nostre ipotesi sul modo in cui esistiamo nel mondo.
14,00
Le teste di cerbero

Le teste di cerbero

di Gertrude

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 218

Philadelphia, 1918: tre amici - la coraggiosa e sicura di sé Viola Trenmore, l'intelligente ma timido Robert Drayton, e il forte e irascibile fratello di Viola, Terry - scoprono una misteriosa polvere che li trasporta duecento anni nel futuro. La Philadelphia del 2118 è però una città isolata che si sta riprendendo da un disastro sconosciuto. Ai cittadini vengono dati cartellini identificativi invece di nomi e la società è divisa tra una minoranza ricca e potente e una classe inferiore oppressa. L'autorità suprema è ricoperta da una donna, che una volta all'anno sovrintende a gare all'ultimo sangue per determinare chi governerà al suo fianco. Quando Viola, Terry e Robert saranno costretti a prendere parte a quei giochi strani e mortali, solo unendo le loro qualità riusciranno a fuggire e a tornare a casa.
16,00
Ghiaccio

Ghiaccio

di ANNA KAVAN

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 167

Tre personaggi: un io narrante alla continua ricerca di una fantomatica ragazza albina e un antagonista, ora marito, ora carceriere. La vicenda si svolge attraverso continui disallineamenti spazio-temporali, in un romanzo inclassificabile, attraversato da un continuo passaggio dallo stato di sogno a quello di veglia, accerchiato dall'avanzata di un ghiaccio che è reale, forse dovuto a un disastro nucleare, ma che insieme simbolizza l'avanzata dell'inevitabile, la droga che prende terreno, l'abitudine a una fine che si fa ogni giorno più ineluttabile. L'autorità e il potere maschile vengono annotati attraverso un linguaggio che si sdoppia: mentre il cacciatore modella la sua preda, Kavan, scrittrice consapevole, modella il cacciatore, scolpendo lui e lei nel ghiaccio. Prefazione di Claudia Durastanti.
16,00
Il mondo dopo la fine del mondo

Il mondo dopo la fine del mondo

di Nick Harkaway

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 588

Una favola politica sull'assurdità della guerra, un'opera di fantascienza sarcastica sui pro e i contro dell'Apocalisse, un thriller imbottito di cospirazioni, guerrieri ninja e cani cannibali, un horror alla Lovecraft sul nostro futuro (e non così remoto). La trama: le Bombe Svuotanti hanno cancellato intere zone dalla faccia della Terra. In questo scenario, un mercenario senza nome e il suo eroico compare, Gonzo Lubitsch, accompagnati da una ciurma di guerrieri mal assortita e rotta a ogni esperienza, hanno nelle loro mani il destino dell'umanità. Una slavina di cambi di registro, digressioni e divertissement, maneggiati attraverso una lingua capace di ridere e di far pensare, danno forma a un'odissea nella tradizione del miglior Kurt Vonnegut.
20,00
Il gene del talento e i miei adorabili meme

Il gene del talento e i miei adorabili meme

di Hideo Kojima

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 281

Una raccolta di saggi e ricordi di Hideo Kojima, il visionario genio creatore di alcuni dei videogame più venduti di sempre. Kojima ci rende partecipi del suo rapporto con la cultura pop e per farlo si rifà al concetto di "meme", elemento condivisibile da tutti, che crea un'immediata connessione con chi abbia avuto la stessa esperienza. Ed ecco che libri, film - il preferito è "2001: Odissea nello spazio" - e musica, così come gli anime che adorava nell'infanzia legano immediatamente il lettore al laboratorio di Kojima, ricordandoci che esiste, intorno a ognuno di noi, un mondo pronto a essere trasformato e a trasformarci ogni volta che scegliamo un libro o cambiamo playlist sul nostro cellulare.
16,00
L'uomo immaginario

L'uomo immaginario

di Al Ewing

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2021

pagine: 280

A Los Angeles, anche nel futuro, la star di oggi è il cameriere di domani. E in un mondo dove gli attori sono stati sostituiti dagli "uomini immaginari" - personaggi in carne e ossa creati dalla tecnologia - chi è scartato si deve comunque arrangiare. Gli "uomini immaginari" sono ovunque: lo è il terapista dello sceneggiatore Niles Golan, il protagonista, così come il suo migliore amico. E (forse) lo è anche la donna al bar che Niles non riesce a smettere di fissare. In una città dove è possibile incontrare diverse versioni di Sherlock Holmes che vagano per le strade, è difficile dire chi è reale e chi no, e riscriverela sceneggiatura di un vecchio film può essere complicato. E avventuroso.
16,00

Titolo da definire

di BROWN

Libro: Copertina morbida

editore: 451

anno edizione: 2023

30,00