Il tuo browser non supporta JavaScript!

A & B

Che dio stramaledica gli Alleati

di Sara Favarò

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 162

Una denuncia delle barbarie della guerra, con i suoi orrori e le sue privazioni, ricostruite attraverso le vicende reali e documentate del protagonista, che l'autrice ha appositamente incontrato e intervistato a Melbourne, in Australia. Nel 1942 Umberto ha 12 anni e vive in Umbria; Filippo, un militare di servizio a Terni, usufruendo di una licenza di 15 giorni, lo porta con sé in Sicilia. Umberto non farà ritorno in Umbria. A Vicari, il paese del militare, tra il disprezzo di una delle sorelle di Filippo, lavori quotidiani e giochi, Umberto incontrerà anche la legge dell'omertà. In quel paesino l'eco della guerra era lontana. Ben presto gli attacchi aerei degli Alleati semineranno ovunque morte. Il 9 maggio del 1943 Palermo è bombardata dagli Angloamericani. Umberto sarà testimone di tanta distruzione e, un anno dopo, della prima strage di Stato post bellica, La rivolta del pane. 24 persone, in gran parte bambini, vengono barbaramente uccise. Dopo 4 anni una lettera stravolgerà la sua vita. Un evento inaspettato gli farà scoprire il sesso. Che" Dio stramaledica gli Alleati" sarà l'urlo che accompagnerà il suo futuro.
15,00

La sorellanza

di Maurizio Giussani

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 184

Due geologi cinesi vengono uccisi nel cuore dell'Africa. Poco prima hanno scoperto una zona in cui si manifesta un'eccezionale anomalia magnetica. I nostri indomiti protagonisti Massimo e Tano, che in passato hanno già collaborato con i servizi cinesi, saranno coinvolti in una storia avventurosa, avvincente e irta di pericoli. Dovranno affrontare un nemico misterioso determinato ad ogni costo a nascondere un'identità che affonda le proprie radici in passato remoto. I nostri amici riusciranno a vincere contro il loro nemico? Lo scopriremo tra tanti colpi di scena e capovolgimenti di fronte.
17,00

La macchia

di Luca Pierantoni

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 137

Un enigmatico consulente internazionale conduce una vita dissoluta, tra il lusso più sfrenato e i bassifondi di Bangkok. La sua vita professionale è a un bivio. Da una parte riceve una conveniente offerta da un ambiguo consigliere politico americano. Dall'altra, una sua vecchia conoscenza gli presenta una proposta folle, che lo riporterebbe in uno scenario di guerra in Africa, ma che gli permetterebbe di riaprire alcuni capitoli della sua vita, mai definitivamente archiviati. Dalla scelta si scatenerà una concatenazione di eventi che ravviveranno illusioni e risentimenti, finendo per svelare segreti angosciosi e inconfessabili, molti basati su fatti realmente accaduti, fra i quali le ragioni della scomparsa di un gruppo di neonati, un mistero della Cambogia negli anni Novanta. Un thriller dal respiro internazionale, con un ritmo incalzante e scene che si muovono in ambienti diversi e poco conosciuti.
14,00

Baba Carapa. 12 racconti + 12 frammenti di arte contemporanea

di Ferdinando Vicentini Orgnani

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 162

"Più che un viaggiatore, Vicentini Orgnani è un assaggiatore del mondo. Non è neanche un turista, ma un degustatore di terre, e soprattutto di persone. È per questo che le sue short stories restituiscono il sapore dei luoghi e l'unicità delle donne e degli uomini incontrati. Sono cronache affettive di lavoro e sentimenti che l'autore ci consegna con la generosità del vero collezionista, che non investe in arte, ma lotta per l'opera in cui, incontrandola, gli capita d'innamorarsi". (Diego De Silva)
15,00

Figure di specchio

di Lucio Paolo Alfonso

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 156

Il romanzo racconta il doloroso percorso psicoterapeutico, e non solo, di Tania Sampieri, giornalista e scrittrice smarrita nei labirinti del delirio psicotico e sconvolta dai guai che, la narrazione velatamente autobiografica del suo romanzo d'esordio, I tempi della veglia, le ha procurato. L'aver raccontato, in questo, la morte di un bambino per mano della madre affetta dalla sindrome psichiatrica di Munchausen per procura, ha fatto ricadere su di lei l'ingiustificato sospetto di essere portatrice della stessa sindrome. Il reale, il sogno, l'innocenza, la colpa, il delirio psicotico, le angosce e le gioie della maternità, la vita e la morte, l'odio e l'amore, si intrecciano fino a costituire un unicum che Tania, con inaspettati capovolgimenti di senso e improvvisi colpi di scena, potrà districare in grazia del coraggio e della forza che le verranno da Nadia, compagna di intrepide avventure giovanili e suo importante, ultimo amore.
14,00

Ammagatrìci

di Marinella Fiume

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 124

Dall'Autrice di "Sicilia esoterica" e "La bolgia delle eretiche" undici racconti, altrettanti incontri surreali e folgoranti con sirene e dee greche, sibille e grandi madri, medichesse ebree, trovatrici di tesori e streghe erboriste, schiave di corsari e castellane, assaggiatrici di raffinate pietanze, dive hollywoodiane e viaggiatrici straniere, accomunate da un rapporto esclusivo e magico con la Luna e tutte, reali e fantastiche o letterarie, trasfigurate da una penna ammaliatrice in ritratti indimenticabili. Il libro vi condurrà in un tour visionario, guidato da arcane incantatrici di Sicilia: dal Museo di Morgantina ad Aidone, alla casa di Lucio Dalla alle falde dell'Etna, a Catania, Scicli, Noto, Acireale, Taormina.
12,00

La consistenza dell'acqua

di Giovanna Mulas

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 112

Lidia è un'insegnante di mezza età in forte crisi depressiva, vedova di un uomo amato più della sua stessa esistenza. Un viaggio imprevisto nella dolce, selvaggia Spagna, fatto con Sonia, la sua migliore amica, e il giovane Luigi, figlio di Sonia, missionario in crisi di fede, farà scoppiare la passione tra le due anime inquiete. E contribuirà a far conoscere a Lidia quella zona d'ombra appartenuta al defunto marito, e mai sospettata.
10,00

La mia pipa di nichel

di Antonio Marangolo

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 96

Il jazzista Molagrano, ingaggiato nel locale appartenente a una baronessa decaduta, finisce in uno sperduto paese di un Est immaginario. Il divieto di aprire la finestra dell'appartamento in affitto, che dà sul palcoscenico di un teatro, non fermerà l'odore del pane che lui ama fare in casa. È così che conoscerà la prima attrice e se ne innamorerà, nonostante si sia ripromesso di stare per un po' lontano dalle donne. Fra colpi di scena, improvvisazione musicale e gelosie, la sua permanenza nel surreale paese, che ha rifiutato il progresso perché non porta a civiltà, avrà un epilogo inaspettato.
10,00

Vite storte

di Nunzia Scalzo

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 129

Omicidi e fatti di sangue accaduti in Sicilia nel secolo scorso. Alcuni risolti altri no. Racconti a metà strada tra la cronaca giornalistica e la storia, in cui le protagoniste - vittime o carnefici - sono le donne. La vicenda umana di ciascuna di loro traduce il vissuto di ogni donna in lotta contro pregiudizi, maldicenze, ingiurie, scarsa considerazione. Un libro femminile ma non femminista: i fatti sono raccontati senza alcuna ideologia, senza dimenticare però che la calunnia sessista è norma anche negli anni 2000. Un modo come un altro di vedere «l'essenziale» e «l'esistenziale» femminile con occhio libero da giudizi e pregiudizi, carico di empatia e partecipazione, ma senza scadere nella commiserazione o peggio nell'indulgenza.
12,00

Il bandito e Margherita

di Pasquale Almirante

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2019

pagine: 269

Giuseppe Tomasi di Lampedusa e Giacomo Etna, alias Vincenzo Musco, si incontrano per uno strano caso a San Cono nel 1952, richiamati dall'uccisione di due banditi, di cui tutta la stampa nazionale si è occupata. Vengono così a sapere delle efferate gesta del bandito Vincenzo R. e pure del tenero amore della sua donna, Margherita. Si dipana allora nel romanzo, non solo la vita quasi ferina dei briganti coi delitti, le grassazioni e i sequestri, ma anche quella dimessa e laboriosa dei contadini di questa parte di Sicilia tra il nisseno e il catanese.
23,00

Fiori sparsi del padre. Vita di Padre Carmelo accanto a Padre Pio

di Gisella Pagano

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2018

pagine: 141

"Dopo averci piacevolmente colpito con romanzi di forte impatto emotivo e umano Gisella Pagano, con il suo nuovo libro, 'Fiori sparsi del Padre', decide di dare voce alla sua abilità giornalistica, maturata in una più che decennale esperienza con la regia documentaristica, attraverso un testo che unisce le caratteristiche di una cronaca storica, all'empatia verso i protagonisti della stessa. 'Fiori sparsi del Padre', ripercorre la vita di Padre Pio, attraverso Io sguardo unico, amico e benevolo di Padre Carmelo, suo figlio spirituale prima e poi suo Superiore presso il Convento di S. Giovanni Rotondo. Una narrazione coinvolgente nella sua capacità di focalizzarsi sui dettagli storici ma soprattutto emotivi, che ricostruiscono le identità profonde dei protagonisti. Le pagine, narrate con abile regia, diventano testimonianza viva e autentica di un rapporto cresciuto nei decenni, capace di superare innumerevoli difficoltà, soprattutto nel periodo più difficile per la vita del Santo di Pietralcina. Grazie all'innata capacità figurativa dell'autrice, la voce di Padre Carmelo da Sessano rivive attraverso queste pagine ricche di umanità e consapevolezza, in un susseguirsi di momenti intensi e toccanti." (Pina Labanca)
14,00

Argus. L'inizio

di Adriano Nicosia

Libro: Copertina morbida

editore: A & B

anno edizione: 2018

pagine: 252

Un principe che durante il suo viaggio solitario alla ricerca di se stesso, lontano dalla sua terra, in un nuovo continente, si trova per caso a essere il punto di riferimento della rivolta del regno. Può l'ingiusto diventare giusto attraverso un editto o una legge? L'ingiustizia regolata per legge può essere, da taluni, considerata con forza una pretesa o un diritto che esplicitamente è contro il diritto naturale stesso? Fino a dove si può spingere l'uomo per dominare e sottomettere la volontà degli altri uomini, e perché? Queste sono le domande che si pone Guglielmo. Si rende conto che può essere l'unica speranza, l'unica forza e l'unica guida capace di orientare le coscienze alla costruzione di un nuovo mondo, fatto di regole ma anche di principi che cercano di non intaccare la dignità umana e di considerarne i progetti e le aspirazioni.
22,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.