Il tuo browser non supporta JavaScript!

ABSOLUTELY FREE

Rocky vs Stallone. La biografia non autorizzata di un personaggio che si identifica sempre più con il suo creatore

di Andrea Bacci

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 175

Fiction e realtà si mischiano, dando vita a uno dei personaggi più popolari che il cinema e la boxe abbiano mai avuto. È la storia di un pugile nato dalla fantasia di un'artista e diventato subito il campione della gente. Rocky Balboa è l'eroe creato da Sylvester Stallone. Andrea Bacci ci racconta la sua vita, quasi fosse un vero fighter. Rocky si muove nel mondo della boxe assieme a uomini che ricordano quelli che del pugilato hanno scritto la storia, come Muhammad Ali o Don King. Accanto a quelli che il mondiale l'hanno combattuto davvero come Tommy Morrison o Antonio Tarver. Lui è amato dalla gente, gli incassi al botteghino lo dimostrano ampiamente. Come ogni personaggio popolare entra nelle nostre case, parliamo con lui come se fosse seduto accanto a noi a tavola nei giorni di festa. La storia di Balboa si mischia con quella di Stallone. Film dopo film, l'eroe dello schermo cresce e l'attore/regista si identifica in lui. Questa è la biografia di un personaggio che esiste solo sulle pagine di una sceneggiatura o sui frame di un film, ma è anche il racconto di una avventura che ogni giorno che passa ci sembra sempre più reale.
18,00

Potevo essere Pelè. Ho scelto la libertà. Da Adriano a Zigoni, Baggio, Maradona... Battute, assurdità e intriganti pensieri sul mondo del calcio

di Ignazio Senatore

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 233

Il calcio come non lo avete mai letto. Un libro di battute diaboliche e divertenti, di considerazioni dal sapore romantico e introspettivo, di arguzie a volte al limite del nonsense e di amare confessioni.«Non ho mai raggiunto con mia moglie l'intimità che Pelé ha raggiunto col pallone» (Chico Anysio)". "Una partita senza un gol è come l'amore senza un bacio" (Josè Altafini)". "Il destro? Lo uso solo per salire sul tram (Diego Armando Maradona)". Le più belle, curiose, divertenti dichiarazioni di calciatori, arbitri, presidenti e allenatori. "A giocà difficile se sbaglia facile (Francesco Totti)" "Tifosi fischiano, giornalisti criticano. Importa sega a me. Io domani compro Ferrari (Darko Pancev)". "I duri mi piacciono, i bravi ragazzi vanno bene per farli sposare alle figlie (Corrado Orrico)". L'autore viaggia nella sua memoria di spettatore televisivo, internauta, lettore di quotidiani, saggi e autobiografie e ci propone battute dissacranti, analisi fuori dal coro e spunti di riflessione.
18,00

Da Tokyo A Tokyo. Il Giappone ritrova i Giochi. Storie, statistiche, cultura, campioni, cibo e consigli. Una guida per godere la magia dell'Olimpiade

di Fabrizio Fidecaro

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2020

A distanza di 56 anni i Giochi tornano in Giappone. Tokyo 2020 sarà un'Olimpiade avveniristica. Robot umanoidi forniranno informazioni all'interno del Villaggio Atleti; ci saranno aggiornamenti oleografici negli stadi; viaggeremo con treni che, si dice, correranno a 600kmh. Sia che siate a casa davanti alla Tv, che in giro per le strade del Giappone, questa guida vi aiuterà a vivere meglio l'avventura che prenderà il via venerdì 24 luglio, per concludersi domenica 9 agosto. Un ricordo di Tokyo 1964, l'Olimpiade che è stata. Uno sguardo a Tokyo 2020, l'Olimpiade che sarà. Le potenze in gara, impossibili eroi. Le speranze dell'Italia, le aspettative delle altre nazioni. Come e dove sarà il Villaggio Atleti? E Casa Italia? Mappe della città e degli impianti gare, schede, orarie copertura televisiva. Il programma delle competizioni, la storia della più grande manifestazione sportiva di sempre: medaglie e protagonisti. La città. In giro tra monumenti, templi, luoghi d'arte. Ristoranti, alberghi, attrazioni. Cosa serve per non perdersi in una metropoli senza indirizzi e con oltre nove milioni di abitanti. Trasporti, alberghi, taxi e valuta. Un vademecum completo per muoversi senza problemi. Per capire il cuore dei giochi e vivere alla grande sedici giorni tra sport, turismo e cultura.
16,00

Storie di boxe, lacrime e sorrisi

di Gualtiero Becchetti

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2020

pagine: 183

Un libro che racconta gli angoli bui del pugilato. Storie emozionanti, divertenti, a volte malinconiche. Uomini che hanno conquistato il mondo, per poi precipitare nella disperazione. L'inquietante declino di Gustavo Ballas tra droga e alcool. La tristezza di Nikolay Valuev, il re dei massimi, un gigante terribilmente solo. A una festa in suo onore, mentre gli altri ballano, lui piange disperato. L'incredibile vigilia di una coppia di pugili, gonfi di birra e mortadella prima di andare a combattere. Vincere è bello, ma per campare si fa qualsiasi cosa. E poi, le zanzare. Quelle che, a Copparo in Emilia, assalgono i pugili fino a farli fuggire dal ring e mettono ko l'arbitro. L'intrigante avventura di Reggie Strickland, perdente di professione. La pazzesca vicenda di Nick Blackwell, il pugile che ha sconfitto la morte. Come dice la scrittrice americana Joyce Carol Oates: "La vita è come la boxe per molti e sconcertanti aspetti. La boxe però è soltanto come la boxe". E non sono sempre e solo i protagonisti a ispirare le storie più belle, anche i comprimari ne hanno di meravigliose.
15,00

La presa della Bastiglia. Tour de France 1975: la fine dell'era Merckx. La sconfitta più dura diventa un'impresa da raccontare

di Lorenzo Fabiano

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 203

In un mondo che celebra i vincitori e relega all'angolo i perdenti, l'autore si chiede che valore possa avere la sconfitta. Eddy Merckx al Tour de France del '75 gareggia per superare la cinquina di Jacques Anquetil. Partenza da Charleroi con prologo a cronometro. A rovinargli la festa è un giovane Francesco Moser. Un duello che va avanti per tutta la prima settimana. Merckx riconquista la maglia gialla. Sul Puy deDome, Bernard Thevenetlo attacca, lui risponde ma a 200 metri dalla vetta un pazzo lo colpisce con un pugno al fegato.Eddy soffre, ma resiste e limita il passivo. Pensa di risolvere la questione sulle Alpi: sebbene imbottito di antidolorifici, scatta sulla penultima salita e si fionda in discesa dalCol d'Allos.Ha le mani sul sesto Tour. C'è un'ultima belva da ammansire, l'ascesa che porta all'arrivo di Pra Loup. È proprio su quelle rampe che il cannibale diventa agnello sacrificale. Sente l'odore della sconfitta, sino a quel giorno sconosciuta. Thevenet gli sfila quella maglia gialla per tanti giorni sua. Tra i francesi che celebrano la Presa della Bastiglia e la fine della tirannide, il Tour di Eddy Merckx si trasforma in un incubo.
18,00

L'estate di Goran. Wimbledon 2001, finalmente Ivanisevic

di Dario Torromeo

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 208

È l'estate del 2001. Goran, dopo avere perso tre finali, vince a sorpresa Wimbledon. Nessuna wild card c'era riuscita prima, nessuna ci riuscirà dopo. È il torneo in cui il mondo scopre Federer che, non ancora ventenne, elimina Sampras: l'uomo che aveva alzato sette volte il trofeo nelle ultime otto edizioni. Ma è soprattutto il momento di Ivanisevi?. Ha sempre giocato per gli altri: per la sorella malata, per la patria, per il papà sofferente. È giunto il momento di giocare per se stesso. Per farlo, riesce a mettere d'accordo le tre personalità che si agitano in lui. Ce la fa, supera in finale Rafter in cinque set avvincenti come un thriller. Torromeo racconta i protagonisti di quel fantastico Wimbledon, Agassi e Sampras inclusi, le superstizioni, i pensieri, le paure, i retroscena. In questa storia ci sono anche due giovani tifosi croati che hanno chiesto per regalo di nozze i biglietti del torneo; un portiere d'albergo napoletano dall'animo poetico; un barista rumeno che parla in perfetto romanesco; due gemelli indiani che gestiscono un'edicola sempre aperta. È una calda estate di felicità. Due mesi più tardi sarà solo tragedia.
18,00

La mia regola 18. Storia di un arbitro, di un padre, di un uomo felice

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 235

Se un giorno non fosse entrato in sezione per diventare arbitro, oggi farebbe ancora il mestiere che ha imparato da bambino andando a bottega da suo padre: insieme hanno girato le valli della Bergamasca per restaurare chiese, da piccolo era lui a preparargli gli scalpelli, le spazzole e la gommalacca. E magari nel tempo libero giocherebbe ancora a basket, la sua vera passione: la pallacanestro gli ha fatto incontrare gli amori della sua vita, Daiana e la Fortitudo. Il calcio è arrivato piano piano, con le figurine Panini che trovava nella tasca di papà, e poi è diventato molto di più. Quella di Paolo Mazzoleni è una storia sorprendente, fatta di cadute e di forza, di momenti complicati e di successi, di perdite laceranti e di passione, di insegnamenti che solo l'essere arbitro può dare. La regola 18 non esiste sui manuali: è semplicemente il buon senso. Una storia che si è illuminata con la nascita molto attesa ma inaspettata di Riccardo, il suo bambino, la sua vera ragione di vita.
18,00

Il calcio a modo loro

di Franco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 257

Una storia da brividi. I gol alle contrarietà della vita: ragazzi che hanno subìto gravi mutilazioni. Difensori, centrocampisti e attaccanti privi di una gamba; i portieri di un braccio, con il divieto assoluto di usare i piedi fuori dall'area di rigore. Sono i meravigliosi calciatori della nazionale italiana amputati. Fondatore e capitano, Francesco Messori è il simbolo di questa squadra. A lui non manca solo una gamba. Potremmo dire che gli manca quasi tutto, ma non la voglia di combattere e vincere. È l'anima della nazionale, incarna lo spirito di questi eroi che si definiscono "praticanti della normalità". I gol con le stampelle, il cui uso è proibito nel gioco. Il passaggio e il tiro con l'unico piede funzionale. L'assist alla normalità. Fate come noi, siamo riusciti a rimetterci in marcia; guai arrendervi, lottate, combattete. Vincere è allenarsi, andare in campo. È stata l'unica nazionale italiana di calcio ad approdare ai Mondiali, ai tempi dell'eliminazione dell'Italia di Ventura dalla fase finale. Il pallone a modo loro. Ma la vita? Insegnano a prenderla con generosità infinita. Mai esausti, non esposti all'invettiva contro la natura o l'episodio disgraziato, portano in campo progetti identici a quelli dei normodotati. Raccontandone le storie, leggendole, è come giocare con loro, che non chiedono altro. Meno che mai essere commiserati. Prefazione di Paolo Arrigoni.
18,00

Strepitosi. Il terzino sinistro da Renzo De Vecchi a Giorgio Chiellini. Da centoventi anni i maestri siamo noi

di Antonio Barillà, Mario Parodi

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 154

Undici fuoriclasse del calcio che hanno attraversato da protagonisti la storia del nostro Paese. Hanno tutti interpretato, a loro modo e sempre con grande successo, il ruolo di terzino sinistro, rappresentato tradizionalmente con il numero 3. Difensori insuperabili in copertura che diventato attaccanti, addirittura goleador. Figure che hanno sempre affascinato i tifosi ed esaltato la critica. Parliamo di Renzo De Vecchi, Umberto Caligaris, Luigi Allemandi, Pietro Rava, Virgilio Maroso, Sergio Cervato, Giacinto Facchetti, Antonio Cabrini, Paolo Maldini, Fabio Grosso e Giorgio Chiellini. Giocatori che provenivano e provengono da diverse squadre italiane (Genoa, Casale, Juventus, Inter, Torino, Fiorentina, Milan, Palermo) e indossando la maglia azzurra hanno contribuito alla conquista di quattro campionati mondiali, un'Olimpiade e un Europeo. In queste pagine, intrecciate con le vicende di un'Italia luminosa e drammatica come fu lo straordinario evolversi del contraddittorio Ventesimo Secolo, gli autori ci accompagnano attraverso un percorso fatto di aneddoti, curiosità, retroscena. Una storia lunga 120 anni. Momenti da non dimenticare, ma da rivivere con passione.
18,00

Il guerriero. Storia di un bambino timido che insegue una passione. Salvatore Bagni racconta Napoli, Maradona, il calcio. Successi, amicizie e tragedie

di Ignazio Senatore, Salvatore Bagni

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 136

L'autobiografia di un giocatore irruento, un uomo di carattere che ha scritto pagine importanti nella storia del nostro calcio. Rivelazioni e retroscena. I dubbi e le ansie degli inizi a Carpi, l'exploit a Perugia, l'avventura all'Inter, l'approdo a Napoli con la conquista dello scudetto e la felicità di giocare accanto al Fenomeno,il finale di carriera ad Avellino. Salvatore Bagni racconta la sua vita di uomo contro, sempre disposto a metterci la faccia, a entrare duro e deciso sia che si tratti di un contrasto di gioco che di un problema quotidiano. L'amicizia con Diego Armando Maradona, le magie del fuoriclasse argentino. I retroscena di un calcio che riusciva ancora a divertire. I rapporti con gli allenatori. Il gelo con Ottavio Bianchi, il calore umano di Rino Marchesi. I rapporti difficili con Hansi Muller, lo scontro con Sandro Mazzola. Il giallo di un gol senza celebrazione. Le amicizie che si sono protratte nel tempo. Le tragedie familiari di un'esistenza difficile. E poi,ancora calcio. I gol fatti e quelli sbagliati di un guerriero che non si risparmiava mai. Storie di un recente passato, ma anche grande attenzione al presente e uno sguardo lanciato verso il futuro. Introduzioni di Ilario Castagner e Beppe Berogmi.
18,00

Da calciopoli ai Pink Floyd. Una firma storica del Corriere della Sera intervista i protagonisti del grande calcio

di Alberto Costa

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 276

Da Francesco Totti, bersagliato dalle barzellette fiorite sul suo conto, ad Andrea Pirlo, maestro di soccer a New York City, passando per il calcio mistico di Kakà. Dal sogno inappagato di Carlo Ancelotti alle Veline di Gigi Riva, fino alla turbolenta convivenza scozzese di Rino Gattuso con Gascoigne, nelle vesti di improbabile tutor. Sullo sfondo i piccoli-grandi avvenimenti che hanno contrassegnato quelle stagioni, non sempre facili, del calcio made in Italy. La "colonizzazione" a tappeto da parte della televisione, iniziata negli anni Novanta, non soltanto ha stravolto usi e costumi del mondo del calcio, ma ha pure costretto i quotidiani a inventarsi un diverso modo di scrivere. In questa ottica anche le interviste hanno conquistato nuovi spazi sulle pagine dei giornali, con i personaggi spesso raccontati al di fuori dal loro ambiente professionale. Quelle raccolte in questo volume esemplificano in modo evidente il cambiamento: apparse sul «Corriere della Sera» tra il 2002 e il 2016, presentano sotto una luce insolita i protagonisti del pallone. Prefazione di Rino Gattuso e Andrea Pirlo.
18,00

La tua sicurezza sugli sci. Manuale dello sciatore

di Francesco Persio

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2019

pagine: 204

Nel 1969 Francesco Persio aveva 12 anni, quando durante una gara di sci, in assenza di ogni minima condizione di sicurezza, subì un gravissimo incidente: frattura di tibia e perone di entrambe le gambe. I medici dicevano che forse non sarebbe più potuto tornare non solo sugli sci, ma addirittura a camminare. Poi un lungo calvario ospedaliero, anni difficili, diversi interventi; è stata dura ma alla fine ce l'ha fatta. L'incidente si poteva evitare: quel giorno, su quella pista non c'erano le condizioni per gareggiare. Come il suo, anche altri incidenti si possono evitare, prestando la dovuta attenzione alla sicurezza.Questo lo scopo di un Manuale che nasce dalla convinzione di fare una cosa utile per tutti gli sciatori, offrendo loro la sua esperienza e i suoi consigli. Non solo un manuale, però... Non solo un elenco di articoli di legge, norme, consigli da seguire e obblighi da rispettare per evitare che una giornata di sport e divertimento si possa trasformare in dramma. Le pagine di questo libro sono un atto di amore dell'autore verso la montagna, lo sci e quel mondo fatto di neve, turismo e investimenti nel quale la sicurezza degli sciatori deve avere il primo posto.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.