Il tuo browser non supporta JavaScript!

ABSOLUTELY FREE

Gli implaccabili

di Giorgio Cimbrico

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2014

pagine: 153

"Gli Implaccabili sono stati - e sono - così tanti che hanno costretto a un sequel. Dicono sia il sintomo di un successo iniziale e tutto sommato è stato proprio cosi. Forse non sarà l'unico perché il pianeta ovale è più grande di Giove, più misterioso di Marte, più ammantato di nebbie da squarciare di Mercurio, più fascinoso del Parnaso dipinto da Mantegna. E così, se il professor Umberto Eco si è lanciato nella classificazione delle terre e dei luoghi leggendari, evenuto naturale proseguire su questa strada di uomini e fatti che leggendari non sono, ma che il trascorrer del tempo sta mutando in ruvidi semidei, in momenti che vai la pena tornare ad accarezzare. La nostalgia non è tristezza, è solo l'amo per ripescare dentro di noi Nelson Mandela che diventa Springbok, Jean Prat che smonta gli All Blacks, Danie Craven che, come lo zio Sam, invita ad arruolarsi, i Natives che giocano una partita lunga un anno e mezzo."
13,00

Il rugby sottosopra. Grenoble 1997, quando l'Italia ribaltò la Francia e il mondo

di Francesco Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2014

pagine: 164

Tutto cominciò da Grenoble. Tutto. L'ingresso dell'Italia nel Sei Nazioni, la crescita del movimento rugbystico nazionale, il progressivo innamoramento degli italiani per il gioco più anglosassone che vi sia. Ventidue marzo 1997, a Grenoble si gioca la finale di Coppa Fira, in Italia in molti la chiamano ancora Coppa Europa. Gli azzurri sono abbonati al secondo posto, ma di vittorie nessuna. I francesi schierano la squadra che ha appena vinto il Cinque Nazioni senza perdere un match e si fanno beffe della pattuglia italiana. Ma succede qualcosa di inaspettato. Dopo 5 minuti Ivan Francescato segna la prima meta e da quel momento il match degli azzurri diventa a dir poco perfetto, senza sbavature, straripante di entusiasmo e di azioni da manuale. La prima vittoria sulla Francia: 40 a 32. La madre di tutte le partite. Francesco Volpe ritorna sul luogo della vittoria per narrare fatti, figure che guarnirono quel giorno di festa. La parte iconografica è affidata a Diego Forti, fra i pochi a immortalare l'avvenimento e gelosissimo custode di questa sua fortuna. Un libro per ricordare e capire come prese forma la seconda vita del rugby italiano.
15,00

S-Ex

di Claudia Riconda

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 440

Il bacio più lungo della storia del cinema, quello fra Ingrid Bergman e Cary Grant in "Notorius - L'amante perduta", durava due minuti e trenta secondi. Questo bacio dura sette anni e 429 pagine. Non siamo in un thriller, ma c'è un'amante perduta anche qui. Un bacio che si frammenta in quattro sequenze, raccontato attraverso un pastiche che salta dalla prosa alla poesia, mischiando dialoghi veri e immaginari, la musica di Mozart e quella di Tom Jones, spericolate operazioni di alta finanza e altrettanto spericolate geometrie sentimentali. Tra giochi di parole e deliri erotici, l'io protagonista di "S-EX" lascerà ai lettori il compito di rintracciare, nel vortice dei suoi calembours, la risposta alla domanda che Jeanette Winterson non ha mai smesso di farci: perché è la perdita la misura dell'amore?
13,00

Il suono della corda vuota

di Pierpaolo Turitto

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 236

Possono le note di un violino risuscitare il passato, unire i destini degli sconosciuti, dilatare il presente fino a renderlo un futuro diverso? Possono. Anche se non c'è più l'entusiasmo del mattino all'orizzonte della vita di Adele, ma i sentimenti contrastanti del tardo pomeriggio. Anche se Adele ha paura. Teme che l'oscurità le ingoi, non la vita, ma le tracce che testimoniano quanto e come l'abbia vissuta. Possono. Pur non essendo mattino nemmeno nella vita di Sebastian, ma già pomeriggio. Anche se quel pomeriggio appena sbocciato non ricordi nulla delle prime luci dell'alba, che lo volevano meno artista e più contadino. Possono. Nonostante Adele sia ebrea e Sebastian romeno. Nonostante Adele rincorra il passato e Sebastian il futuro. Possono, se quegli sconosciuti le ascoltano mentre vibrano nel presente. Pur essendo pomeriggio per entrambi, per l'anziana un tempo liutaia, e per il violinista dei corridoi della metropolitana. Nel dispiegarsi di un racconto attorno a un'amicizia fuori dagli schemi, riemerge l'Italia che ha deportato ebrei, pianto i morti del Vajont, accolto altri popoli senza timori.
14,00

Doppio giallo

di Gianluca Atlante

Libro

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 200

13,00

Coccodrilli. L'arte di commemorare i campioni dello sport

di Giorgio Cimbrico

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 256

Dalla A alla Z per raccontare, nel momento dell'addio, l'alfa e l'omega di una sessantina di personaggi che hanno fatto, scritto, fatto scrivere la storia dello sport, recente e meno. Il genere è quello che in gergo si chiama "coccodrillo" e che, secondo criteri giornalisticamente consolidati, specie per campioni molto avanti con l'età dovrebbe esser pronto da tempo, conservato, pronto all'uso per quando viene recapitata la ferale notizia. In realtà, l'autore ha sempre preferito stendere di getto, giudicando freddo e surgelato il materiale già preparato. L'immediatezza può apparire febbrile ma di certo appartiene alla sfera della sincerità. Subito dopo i personaggi, ordinati in ordine alfabetico in una successione che si apre con Rocco Agostino e si chiude con Emil Zatopek, passando per il grande Mennea e l'indimenticato Enzo Bearzot, un'appendice dedicata a ricorrenze che possono cadere nel repertorio dei "coccodrilli eterni": dalla tragedia del Grande Torino alla morte di Fausto Coppi, dalla scomparsa del titano Adolfo Consolini all'incidente che spazzò via il Manchester United.
15,00

Quando c'era Paolo Valenti

di Andrea Pelliccia

Libro

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 172

Il tema comune, il filo conduttore dei racconti di Andrea Pelliccia è il calcio, quello degli Anni Ottanta: il decennio più intenso del calcio italiano, nel bene e nel male. Lo scandalo del calcio-scommesse, gli Europei in Italia, la vittoria dei Mondiali in Spagna, la tragedia dell'Heysel. E poi: la Roma di Conti e Di Bartolomei, la Juventus di Platini, il Napoli di Maradona, il Milan di Gullit e Van Basten, l'Inter dei record di Trapattoni, la Fiorentina di Baggio. Andrea Pelliccia racconta tutto questo con l'esperienza di chi riesce a unire narrativa e sport, fantasia e realtà, ricordi personali e storie inventate.
13,90

I pugni degli eroi. Robinson, Cerdan, Ali, Chavez... Con loro saliva sul ring una nazione

di Franco Esposito, Dario Torromeo

Libro: Copertina morbida

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 436

Quarantasei storie per raccontare altrettanti eroi della boxe. Quando salivano sul ring, un'intera nazione si schierava al loro fianco. Non sempre erano i più forti, sicuramente erano i più popolari. Dal racconto magico e triste di Marcel Cerdan a quello esaltante di Jack Dempsey, che nei ruggenti anni Venti portava più di centomila spettatori nell'arena. Da Sugar Ray Robinson, un talento pari all'estrosità, a Primo Carnera e ai 70.000 di Piazza di Siena. Da Julio Cesar Chavez capace di raccogliere 132.000 persone allo Stadio Azteca, fino a Barry McGuigan, che riusciva a mettere d'accordo cattolici e protestanti ai tempi dell'IRA. E poi le follie di Tyson, l'arte di Loi, il genio di Benitez, e tanti altri ancora. Un viaggio che parte da fine Ottocento per arrivare fino ai nostri giorni. Un romanzo che si snoda attraverso il racconto di folle oceaniche, grandi amori, tradimenti, omicidi, segreti e peccati di quarantasei eroi del ring. Protagonisti della storia. Come Ali e il rifiuto di prestare servizio militare. O Max Schmeling e il controverso rapporto con il nazismo. Uomini baciati dalla passione popolare, idoli che dettano i capitoli di questa storia.
16,00

E mo t'ammazzo. La stramba storia del commissario e del pugile che inventarono lo spaghetti noir

di Dario Torromeo

Libro

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 272

Un noir grottesco con Roma sullo sfondo. Protagonista Giovanni Strambelli, commissario schiavo delle allergie e della moglie, donna formosa, ma bassa e di dubbi costumi. Il suo lavoro porta Strambelli a inseguire undici serial killer. Uno chef che cucina le ragazze che lo fanno innamorare e parla solo attraverso citazioni da film famosi. Uno psicopatico che ammazza al ritmo delle canzoni di Rino Gaetano. Un esaltato che veste come Darko Pancev... Nel libro ci sono anche Marylin ed Elvis, in tutto simili ai personaggi che ne hanno generato i soprannomi. Entrambi over 70, vivono alla Garbatella. Sono i genitori di Ugo. Un ragazzo con due soli amori, Totti e la Roma. E una sola lingua da sempre, il dialetto. Non a caso, la sua prima parola è stata "a ma'". Timido, ma buono. Pugile per dimenticare le cattiverie della vita. E poi ci sono Clara, giornalista sbadata e arrivista; Macarena, un avaro di talento che al momento di pagare si esibisce in una serie di movimenti che ricordano il ballo sudamericano...
13,00

Franco come il rugby. Conversazione con Franco Ascantini, leggenda del rugby italiano

di Antonio Falda

Libro

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2013

pagine: 220

Roma. Uno studio. Due uomini conversano. Così comincia uno dei più intensi e partecipati dialoghi sul rugby, sulla sua filosofia, il suo futuro, le sue storie. Franco Ascantini, uno dei padri del rugby italiano racconta, ricorda, si lascia trasportare dalla passione per uno sport che l'ha visto prima campione poi allenatore di campioni. Da questo dialogo si snodano una e tante storie. Dove i personaggi che hanno fatto questo sport (da Marco Bollesan a Giancarlo Dondi) entrano come a spalancare una porta, a raccontare un episodio, una testimonianza, un ricordo, una traccia. Non una biografia ma l'occasione ideale per ripercorrere le tappe del rugby italiano, sempre più presente a livello internazionale.
14,00

Nel nome del padre del figlio e dello sport

di F. Esposito

Libro

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2012

pagine: 352

Un secolo di sport in Italia scritto con il magico inchiostro delle grandi famiglie sportive d'Italia. Nonni, padri, figli, fratelli, sorelle, nipoti: cento anni di medaglie, imprese scolpite con lo scalpello del talento.
16,00

Marmellata di felicità

di Francesca De Vivo

Libro

editore: ABSOLUTELY FREE

anno edizione: 2012

pagine: 24

Avete mai assaggiato la gelatina di girini? Avete mai cercato qualcosa nelle buche di tutte le talpe? La signora delle marmellate ha bisogno di aiuto per trovare la ricetta perfetta, e sembra che neppure i cuochi fantasma siano in grado di aiutarla. Ma a volte le cose più difficili da trovare ce le abbiamo sotto il naso tutto il tempo... Età di lettura: da 3 anni.
8,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.