Editore Alpes Italia - Ultime novità | P. 11

Alpes Italia

Le avventure di Tommy e luna alle prese con re Batuffolo. Storia di un tempo sospeso tra realtà e fantasia

di Valentina Anzellotti

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 32

"... l'unione fa la forza e insieme possiamo sconfiggere anche i mostri più spaventosi... ma solo se sapremo custodire il vero senso di questa vita... l'amore". Età di lettura: da 5 anni.
15,00

Sconosciuti

di Marco Sparvoli

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 296

Chi può dire di conoscere veramente una persona, di poterne intuire i desideri più nascosti e inconfessabili? Quali sono i confini sottili che trasformano i rapporti in legami spesse volte perversi? Questo è il tema con cui si confronta stavolta il commissario Bruno. Vengono toccati in questa indagine i nodi più profondi delle sue difficoltà e incompetenze esistenziali. I fatti: un investimento mortale sulla via principale del quartiere, l'uccisione di un avvocato in pensione freddato sulla porta di casa con tre colpi di pistola, con l'unica probabile testimone ricoverata in ospedale che non parla in stato di shock, e infine un individuo sconosciuto e minaccioso che pedinerà per giorni uno dei più famosi writer del quartiere, turbano la normale vita del Trullo e le notti sempre più agitate e insonni del commissario Bruno. Tutto avviene nel giro di pochissimi giorni all'approssimarsi di un'estate di tipo sempre più equatoriale che si preannuncia caldissima e umida. Mai come in questo caso tutto è confuso e caotico. Le indagini non riescono a seguire un filo coerente, mancano moventi e sospettati ma soprattutto colpevoli. Più volte Bruno ha l'impressione di girare a vuoto.
15,00

Gravidanza e nascita. Scoperte, applicazioni e interventi del Neo-Funzionalismo

di Paola B. Bovo

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 134

La gravidanza e la nascita di un nuovo essere umano sono momenti di grande importanza e di profondo coinvolgimento nella vita di una donna, ma anche del padre e dell'intera famiglia. Perciò è fondamentale che si svolgano nel miglior modo possibile; anche perché da questo periodo dipende la salute fisica e mentale del piccolo nella sua vita futura. Il libro riporta la pratica e le esperienze di un metodo di intervento che l'autrice ha sviluppato e utilizzato per più di 40 anni. È il metodo del Neo-Funzionalismo per la madre e il bambino sia durante la gravidanza, sia durante il travaglio e il parto, e nei mesi dopo la nascita. È un metodo che ha dato risultati grandemente positivi sul benessere della donna e del piccolo, soprattutto in confronto a metodi più tradizionalmente usati. Le ricerche svolte al riguardo (riportate nel testo) lo dimostrano in modo inequivocabile. Ci auguriamo che il grande lavoro e lo sforzo compiuti da Paola Bovo si diffondano e possano aiutare ancora tante madri, genitori, bambini, su una scala più ampia possibile, per ridare a questo evento tutta la pienezza, la gioia, la naturalezza che ha sempre avuto nel passato e che deve continuare ad avere.
12,00

Interventi a distanza in salute mentale. Usi e prospettive dei Digital Health Interventions al tempo di Covid-19

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 132

L'impatto di Covid-19 sul mondo della Salute Mentale impone riflessioni importanti. Gli effetti della pandemia nel lungo periodo si attenueranno senza scomparire e i Servizi di Salute Mentale dovranno riorganizzarsi per perseguire il proprio mandato. C'è un bivio, usare le tecnologie della comunicazione in Salute Mentale o proseguire con gli assetti abituali? Covid-19 è l'occasione per considerare nuove metodologie in Salute Mentale. Bisogna prendere atto di eventi e situazioni che cambiano gli scenari in cui si è soliti muoversi e riflettere con attenzione sui prossimi passi. Si possono pianificare i dettagli di una scalata, ma il clima costringerà a ridisegnare gli itinerari. La domanda rivolta agli Operatori della Salute Mentale è: cosa vogliamo fare ora con la Telemedicina? Pensare che sia un surrogato della metodica in presenza e applicarla in modo indifferenziato o che sia una modalità con proprie regole, setting e elettive indicazioni cliniche? Questo saggio si rivolge a chi ritiene che la Telemedicina sia un'opportunità per il mondo della Salute Mentale e vorrà approfondirne aspetti tecnici e potenzialità per un suo uso clinico appropriato e consapevole.
13,00

Introduzione alla psicoterapia sensomotoria

di Michele Giannantonio

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 140

Negli ultimi anni la Psicoterapia Sensomotoria, si è consolidata in italia (www.psicosoma.eu) tra gli approcci per il trattamento del trauma e dell'attaccamento. Questo libro, un inedito di Michele Giannantonio, morto prematuramente nel 2014, esponente importante della psicotraumatologia in Italia, si configura come una piccola guida che accompagna il lettore all'introduzione di questo approccio che vede nel corpo la chiave d'accesso per il lavoro sulle memorie traumatiche. Un libro sul metodo arricchito di esemplificazioni dall'esperienza clinica dell'autore che permettono al lettore di avvicinarsi alla Psicoterapia Sensomotoria. Prefazione di Maria Puliatti.
13,00

Il tempo nel corpo. Attivazioni corporee in psicoterapia

di Genovino Ferri

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 268

Il libro mette in chiaro un tema attuale della psicoterapia analitica: come andare nel tempo del profondo che si affaccia nei setting, poliedrico, complesso, da più luoghi dell'inconscio, da più relazioni nella storia della persona, esso ha connotazioni mutevoli, non ordinate, spesso co-presenti nel qui ed ora. Quale filo rosso allora nel setting per scendere nella profondità del tempo analitico, riemergere in superficie e non smarrirsi-confondersi nella narrazione? L'autore incardina il tempo nel corpo, nei luoghi periferici che sono stati i primi riceventi delle relazioni oggettuali nelle fasi evolutive. Un'attenta linea guida, indicata per accedere all'inconscio corporeo, è la proposizione di attivazioni psicocorporee, movimenti corporei filo-ontogenetici, neuroscientificamente stratificati nel tempo delle fasi evolutive, comuni a tutti gli individui, agiti proprio sui luoghi corporei relazionali dalla persona nel setting. Esse svelano corporalmente i vissuti analitici depositati nei vari appartamenti dell'edificio della nostra personalità, abitati fin dalla vita intrauterina; esse rivelano corporalmente afferenze terapeutiche preziose per completare una psicoterapia analitica.
22,00

Avventura in libreria

di Annarella Asuncion Morejon

Libro

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 24

Rosy, una bambina che ama la lettura, va spesso in libreria. Un giorno vede fra gli scaffali un libro sulla cui copertina c'è un portone spalancato e una manina suadente che l'invita ad entrare... E qui comincia l'incredibile avventura di Rosy. Il suo incontro con tante creature fantastiche, dal fiume Smemorato al Granchitorinco, dal Puzzle-gatto all'uccello Sorvolando e a molte altre meraviglie, sarà sogno o realtà? Una cosa è certa: Rosy conserva nella tasca una piuma del magico uccello... Età di lettura: da 4 anni.
13,00

Oltre il muro del silenzio. Dieci anni con un bimbo autistico, con se stesso, con gli altri

di Marco Giovannelli

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 168

La storia di Paolo, giovane educatore dalla personalità "trasgressiva", e Samuel, bimbo autistico con vissuti personali e familiari difficili, induce a riflessioni sull'incontro fra due mondi diversi: una diversità che attraverso reciproco ascolto, affetto ed empatia porta i due ad un comune percorso di crescita parallela ed a trecentosessanta gradi. In questi dieci anni di cammino insieme incontrano vari personaggi che con la loro visione della vita, il loro approccio e caratteristiche personali, attraggono e coinvolgono entrambi, ognuno secondo le proprie esigenze ed intime propensioni, creando legami profondi e assai singolari. Una storia fatta di momenti di gioia, tenerezza, scambi reciproci di affetto, ma pure da situazioni di profonda angoscia e senso di smarrimento: anche quando però tutto sembra crollare il dolore trova come avversario la speranza.
13,00

Gli anziani e Covid-19. Dall'angoscia alla speranza

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 208

Il volume raccoglie le esperienze difficili di medici che, con diversi ruoli, hanno affrontato il Covid-19. Il lettore vi troverà la passione, la fatica, l'impegno intellettuale e pratico di chi si è speso nelle scorse settimane per garantire ai malati, in particolare a quelli più fragili, cure adeguate. In alcuni casi la scelta di onorare la professione di medico è costata molto; però, dalle parole degli interessati non si percepiscono sentimenti di rinuncia, ma, anzi, la chiarissima volontà di andare avanti, per riprendere un lavoro solo temporaneamente sospeso. Questo impegno ha superato qualsiasi problematica psicologica a livello personale, anche se in futuro dovremmo essere vicini a chi ha affrontato con coraggio situazioni molto stressanti. Non è ancora tempo per i bilanci, ma è possibile trarre dall'esperienza del dolore la certezza che oggi in Italia disponiamo di operatori di ogni livello che, al momento del bisogno, sono in grado di bilanciare le inefficienze del sistema per rispondere alle angosce di chi chiede le cure.
18,00

La verità di Ballerup

di Francesca Sbardellati

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 200

Una storia densa di argomenti, di suggestioni, la storia di un'amicizia e di un legame indissolubile, sugellato da un dono inaspettato. Linda Toleman e Greta Olmens vivono a Copenaghen e abitano in un suntuoso palazzo di Sankt Thomas Plads. Le loro vite si incrociano fin da bambine, con prospettive differenti. Linda è la figlia del portiere, un tempo proprietario dello stabile. Greta, invece, è la figlia di una nota scrittrice danese, donna affascinante quanto algida, ossessionata dal suo lavoro. Le due amiche crescono insieme in un rapporto equilibrato e felice dove a dividerle vi è solo l'ascensore del palazzo, simbolo metaforico di un'ascesa e discesa sociale. Linda vive nel seminterrato, l'appartamento del portiere, Greta in un attico da sogno dove si coltiva l'idea di bellezza che non ammette confini. Linda è diventata madre, ha coronato il suo desiderio che nel frattempo si è tramutato in un'ossessione feroce che la porterà sull'orlo dell'abisso, in un punto di non ritorno. Entra in scena così Ballerup, una struttura psichiatrica distante pochi chilometri da Copenaghen, dove Linda verrà rinchiusa portando con sé un segreto, inconfessabile, duro, violento.
14,00

Coronavirus: l'occasione di un tempo nuovo. La possibilità di trasformare una minaccia in un'opportunità preziosa. Dinamiche psicologiche dalla quarantena al nuovo mondo

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 224

Vedere nel tempo della quarantena da Coronavirus un'opportunità preziosa è molto ambizioso. Cogliere questa opportunità ancora di più. Queste pagine sono il frutto delle riflessioni di psicologi, psicoterapeuti, insegnanti ed educatori a tutto campo, di una scommessa sul futuro circa la possibilità di approdare a un nuovo mondo. Il testo si compone di due grandi aree: la prima interroga la quarantena, la "pandemia social", la scuola online, lo smart working fra riorganizzazione personale e aziendale, l'amicizia e l'amore al tempo del Coronavirus; la seconda affronta la domanda più importante, quella sull'eredità, su come intendiamo e possiamo utilizzare questo momento per trasformarlo in un'occasione unica e preziosa. Queste pagine desiderano incoraggiare una riflessione profonda su quanto di positivo e unico stia emergendo in questi giorni, senza dimenticare però la responsabilità di ciascuno di cogliere, attivamente, questa grande opportunità. Abbiamo dovuto rallentare, per forza e non per scelta, ci siamo stretti emotivamente gli uni agli altri, per scelta e non per forza, ma sapremo cogliere l'opportunità da questa esperienza riorganizzando priorità e valori? Prefazione Roberto Pozzetti.
18,00

Doppio transfert. Una storia d'amore

di Sandro Rodighiero

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2020

pagine: 218

Con questo libro abbiamo la sensazione di avere fatto un viaggio attraverso le gioie, i sogni, ma sopratutto i dolori e le ansie di decine di vite. Ci siamo imbattuti nella normalità della follia e nell'oscenità della sofferenza psichica, abbiamo visto le estreme difese che l'animo umano pone contro il proprio disfacimento e la resilienza che permette di adattarsi a vivere anche nelle più estreme condizioni. Sono le vite degli altri, ma sono certo che tutti abbiamo trovato noi stessi nelle vite raccontate. Infatti la condizione umana è unica, uguale per tutti, non esistono sentimenti che non possiamo sentire o che in parte non abbiamo già provato tutti noi. Lo straordinario di un lavoro come lo psichiatra o lo psicoterapeuta è proprio la capacità di capire profondamente l'altro, e quanto più abbiamo vissuto in questo lavoro tanto più lo comprendiamo perché l'altro non è poi così altro, così lontano. Anche negli aspetti più crudi, più estremi, perversi e aberranti noi siamo lì, accanto al nostro paziente e osserviamo le nostre ferite insieme alle sue, vi restiamo fino a che non si siano rimarginate e la vita non torni a scorrere in qualche modo fluida, in modo accettabile. Per i non addetti ai lavori può apparire forse un po' duro in alcune sue parti ma certamente mai, credo, possa essere vissuto come un viaggio voyeristico, con visione pornografica dell'altro perché altro non è che uno specchio dove ogni lettore si affaccia nudo. Racconto storie inventate, in questo libro, come in un romanzo dalla trama complessa, fantastica, ma reali sono la gioia, il dolore e i personaggi. Sono tutti camuffati, con nomi, luoghi e mestieri di fantasia, ma il sentimento, l'emozione, il dolore restano genuini, come il tentativo di allontanare la sofferenza affidandosi alla cura. Io dico sempre "chi varca la porta del mio studio ha già percorso più di metà strada verso la guarigione". L'intimità di ognuno è sacra, il corpo è come un tempio che richiede estremo rispetto nell'essere avvicinato dal terapeuta, la mente è il luogo più intimo e sacro di questo tempio, per questo motivo bisogna essere estremamente cauti e rispettosi, bisogna, come dei sacerdoti, essere addentro a ciò che riguarda il sacro, essere preparati e consapevoli di quanto prezioso sia il materiale che ci viene offerto. Dobbiamo trattarlo con cura e con rispetto, mettendoci ogni volta in discussione, abolire giudizi e preconcetti, sapere ascoltare con ogni parte di noi stessi, leggere il nostro corpo e le nostre emozioni, scrivere la storia che ci detta l'inconscio, nell'incontro dei due inconsci che si parlano nel gioco del transfert, del doppio transfert. Questa è la materia di cui è fatto il doppio transfert, che nasce nell'inconscio e che la terapia dovrà svelare indicando la via per una felicità possibile.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento