Editore Alpes Italia - Ultime novità

Alpes Italia

Il male in adolescenza. Gruppo e setting nella cura psicoanalitica dell'adolescente delinquente

di Angelo Antonio Moroni

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 148

L'adolescenza è un periodo dell'esistenza umana che può diventare esiziale per l'individuo, ma può anche e soprattutto essere un'occasione di elaborazione di aspetti infantili che il soggetto ha sperimentato traumaticamente nel suo passato. In molti casi cosiddetti "sociali" che presentano comportamenti delinquenziali, i genitori non sono presenti, oppure sono lontani, affettivamente non contattabili, o a loro volta in carcere, o deceduti in circostanze drammatiche: tutti aspetti che generano traumi cumulativi che per un adolescente è molto difficile affrontare. In questi casi sono la "comunità" socio-educativa e/o terapeutica a diventare la "casa", e il gruppo a diventare il luogo della gestazione emotiva di una nuova rinascita psicologica per questo tipo di giovane. Un adolescente che, molto spesso, ha cercato di curare le proprie ferite traumatiche e le sue profonde deprivazioni attraverso l'azione "difensiva" del commettere reati, a volte anche gravi. Il volume esplora, da una prospettiva psicoanalitica, le interconnessioni tra individuo, gruppo e setting terapeutico nel trattamento psicoterapico dell'adolescente cosiddetto "deviante". Con contributi di E. Ippolito, L. Trabucco, E. Zunino, A. Verde.
12,00

Entomia. Anime animali e trasformazioni del sé

di Mario Betti

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 476

L'Entomia è una nuova disciplina che ci guida a esplorare il mondo che è dentro e fuori di noi, attraverso prospettive inusuali. È stata sviluppata nel corso di oltre 20 anni di pratica psicoterapeutica e riabilitativa. Prende ispirazione da antiche tradizioni sciamaniche, rielaborate alla luce delle più recenti conoscenze psicodinamiche e neuroscientifiche. Secondo le popolazioni tolteche dell'America pre-colombiana, per attivare un processo di trasformazione spirituale, occorre focalizzarsi sull'essenza dei piccoli animali. Che cosa significa questo? Perché le creature invertebrate (insetti, ragni, molluschi) provocano tanta repulsione e disgusto? Che cosa si nasconde dietro l'orrore che può suscitare un innocuo scarafaggio? Perché gli umani si mostrano rabbiosi e crudeli nello sterminare piccole creature innocenti? La pratica entomica consente di lavorare in profondità e risolvere blocchi emotivi legati alla paura, alla vergogna, all'aggressività e alle fobie di contaminazione. Si basa su un processo di introspezione e di mimesi psico-corporea: una specie di "mindfulness in movimento". È un approccio prospettico che mira a promuovere una nuova visione ecologica della mente.
35,00

La responsabilità dell'operatore della salute mentale nella psichiatria di comunità

di Mariano Bassi

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 184

La psichiatria di comunità e la pratica clinica che tutela la salute mentale dei cittadini nel territorio di residenza e riduce interventi istituzionalizzanti ha modificato le responsabilità dello psichiatra e dell'operatore. I professionisti della salute mentale devono avere conoscenze per la prevenzione dei disturbi mentali. Devono valutare i comportamenti dei pazienti per fornire loro supporto da estendere anche alle famiglie. In ambito psichiatrico è valorizzata l'attività di una equipe pluridisciplinare. La chiamata in giudizio dell'operatore con compiti di direzione o di responsabilità non impedisce l'individuare i singoli componenti dell'equipe per eventuali concorrenti responsabilità. È la regola del principio dell'affidamento per cui il componente dell'equipe risponde per la propria specifica mansione. Vi è l'obbligo dei singoli di attivarsi per integrare l'operato altrui per una errata condotta Ciò vale per i componenti dell'equipe di discipline diverse. Nel caso di componenti di una equipe della stessa specialità ma di diverso livello gerarchico, il capo equipe che affida incarico ad altro operatore ha l'obbligo della sorveglianza del singolo sia esso medico o paramedico
16,00

La relazione come terapia. Una rilettura sistemica di concetti, modelli e strumenti

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 132

Questo libro nasce dall'individuazione di alcuni concetti anacronistici nella letteratura sistemico-relazionale, colti nel corso dell'esperienza didattica e grazie ai recenti contributi epistemologici. Lo sforzo è stato quello di suggerire possibili riletture di concetti, modelli e strumenti. Attraverso dei casi clinici, abbiamo evidenziato l'importanza di una dettagliata descrizione dell'aspetto pragmatico del sintomo, per facilitare l'individuazione delle funzioni che il sintomo stesso svolge all'interno di un sistema (funzione morfostatica, morfogenetica, metaforica). Abbiamo riproposto la teoria del Processo di Reciproco Adattamento (PRA) per evidenziare come in un contesto psicoterapico, i Processi di Reciproco Adattamento tra terapeuta e paziente, possano attivare e promuovere Processi di Reciproco Cambiamento. Abbiamo infine illustrato un intero processo terapeutico, vissuto e osservato attraverso tre contesti fisici (dietro lo specchio, dentro e fuori la stanza di terapia), in cui tre diversi sistemi (pazienti, terapeuti e osservatori) si incontrano e interagiscono, determinando vissuti e risonanze che si intrecciano su molteplici livelli di complessità.
14,00

Le esperienze ludiche infantili. Destini e tracce

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 146

Quali tracce lasciano le esperienze ludiche nella personalità? Quale posto ha il gioco nel lavoro con ciascun paziente, indipendentemente dall'età? Come e in quali condizioni le caratteristiche o gli ingredienti del gioco (piacere, umorismo, sorpresa, stupore, metafora, fingere, teatralità...) sono utili nella pratica? Questa opera tratta la questione del futuro e delle tracce delle esperienze ludiche infantili nella soggettività. Gli autori esplorano i temi e le funzioni del ludico, nel neonato, nel bambino, e lungo la vita. Mettono in evidenza il modo in cui il gioco è essenziale per la vita e la crescita mentale. "L'io ludico" è la fonte della creatività e in generale permette di affrontare e superare i tormenti, i traumi ed è garante della speranza, della fiducia in sé e della fiducia nel mondo. È essenziale al lavoro del genitore, come del curante, dello psicoanalista, dell'educatore, del pedagogista, e di tutti coloro che hanno la responsabilità di aiutare l'altro (o molti altri) a crescere. Differenti contesti psicopatologici, differenti forme di sofferenza psichica, a tutte le età, derivano dalle esperienze ludiche infantili che sono mancate o che sono state impedite.
14,00

Green care. Un contributo dalle comunità terapeutiche

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 224

Gli effetti benefici della natura sulla salute degli esseri umani sono da sempre riconosciuti anche se sacrificati ai tempi della produzione e riproduzione sociale. Nell'immaginario la natura è luogo della cura ad es. i sanatori per le persone asmatiche o per le tubercolosi. Per esperienza personale è innegabile l'influenza sul benessere individuale del trascorrere alcune ore in un bosco, ma solo dedicarsi alla cura delle piante domestiche. Ricerche scientifiche internazionali testimoniano i vantaggi di un approccio "ecoterapico" riferibile al concetto di "salute Ecologica". Si può affermare che l'ecoterapia abbia aspetti comuni all'Orticoltura Sociale e Terapeutica praticata in diverse forme sin dagli anni '50. Occuparsi del rispetto e della cura del verde oltre ad avere un vantaggio immediato per chi vi si dedica può avere un importante risvolto sociale: significa occuparsi del benessere di tutti. Se la persona interessata soffre di una vulnerabilità psicologica o sociale essere impegnata in questa attività può avviare un importante processo di sviluppo personale che porta alla pace interiore e all'auto-miglioramento dovuto alla sensibilità ecologica e alle relazioni sociali.
18,00

Ascoltare con l'inconscio. Alcuni casi clinici esemplari (Freud, Klein, Kohut, Little, Guntrip, Bion, Ogden)

di Mauro Manica

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 172

Mauro Manica ci invita a entrare nelle stanze di analisi di alcuni tra i più noti e illustri psicoanalisti, partendo da Freud per arrivare ai protagonisti contemporanei della psicoanalisi. Non si tratta però di una visita guidata nel museo della terapia psicoanalitica, bensì dell'invito a partecipare a un incontro umano, profondo che si realizza attraverso il lavoro psicologico inconscio della coppia analitica (illustrato anche dalla presentazione dettagliata di un caso clinico da parte dell'autore). In alcuni capitoli gli psicoanalisti presentati nel testo compaiono come terapeuti, in altri come i pazienti che a loro volta si sono trovati a essere. Ma, in ogni caso, il contributo della clinica è utilizzato per mostrare la specificità dell'ascolto e della cura analitica. Una specificità che non può prescindere dal riconoscimento dell'inconscio come funzione psicoanalitica della personalità. Oltrepassando la concezione tesa soprattutto a svelare le dinamiche inconsce (i contenuti rimossi), si arriva a considerare come l'inconscio (ed emblematicamente il sognare) sia una forma di lavoro psicologico indispensabile allo sviluppo della mente.
16,00

Anche i supereroi vanno in terapia

di Marcelo Ceberio Rodriguez

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 120

Tutti noi che leggiamo o abbiamo letto fumetti, quelli che hanno visto e recensito film di supereroi, abbiamo sofferto della stessa sofferenza dei nostri protagonisti, che nel mezzo del combattimento vengono maltrattati, picchiati e sono sempre sull'orlo della sconfitta. Come in ogni storia, ci sono tre meccanismi cognitivi di base che entrano in gioco nell'atto di leggere: identificazione, proiezione e spostamento. Anche i supereroi vanno in terapia non è un testo che mira a distruggere la magia dei nostri idoli. Ci consente di recuperare il senso umano di ciascuna di queste icone di giustizia, di vedere, in senso riflessivo, quanto costa per i nostri protagonisti mantenere il ruolo dei salvatori, come devono sacrificare il loro universo personale, la loro vita relazionale e i loro affetti per effettuare i soccorsi. Nella seconda parte di ogni capitolo sono narrate le vicissitudini di un'ipotetica prima intervista psicologica sulla ricerca del trattamento psicoterapico. Qui viene diagnosticata e preparata la prognosi del presunto disturbo mentale e organico del protagonista. Non per patologizzare, ma per mostrare le conseguenze del perpetuare un certo atteggiamento nel tempo.
15,00

Scienza occupazionale con elementi di psicologia positiva e teorie dell'azione e motivazionali

di Gianfranco Tamagnini

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 284

Le investigazioni della scienza occupazionale devono direzionarsi sul potenziamento di metodi atti a comprendere in quale misura le rappresentazioni delle occupazioni, si correlino agli indicatori fisiologici individuali di salubrità, equilibrio, prosperità. La scienza occupazionale potrebbe attingere alla "teoria della complessità" che investiga molti ambiti dello scibile, esplorando diverse dottrine, al fine di comprendere le molteplici forze che modellano il senso profondo dell'occupazione, quale elemento nucleare dell'umana identità. Dal momento che le umane occupazioni potrebbero essere considerate come una forma intensificata di azione mente-corpo nel fronteggiamento di situazioni problematiche intimamente trasformative, sono necessarie una lettura ed una investigazione metaparadigmatica, con una vitalità intellettuale plasmata sull'impegno e l'espansione della ricerca, pur coltivando la relazione simbiotica con la terapia occupazionale. La scienza occupazionale sviluppa legami e collegamenti molteplici e dinamici con altre discipline che plasmano l'umana occupazione, influenzando, di conseguenza, anche la salute dell'individuo e della popolazione.
22,00

Le nuove famiglie

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 136

Il termine nuove famiglie indica realtà diverse: due nuclei familiari uniti in un'unica e grande famiglia allargata, famiglie ricostituite non coniugate, quelle composte da mamme o papà single (le cosiddette famiglie monogenitoriali), ma anche famiglie divise dai divorzi ma non ricostituite e che, per i bambini, diventano due microcosmi paralleli nei quali vivere due vite diverse. Contributi di: Giorgia Abate, Emmanuel Anati, Luigi Baldari, Mario Bolognari, Vincenza Coppolino, Tiziana Frigione, Daniela Gariglio, Giuseppe Giordano, Daniele La Barbera, Daniela Marenco, Bruna Marzi, Maria Luisa Mondello, Marco Muscolo, Matteo Riccò, Sandro Rodighiero, Crocettarachele Sartorio, Luciana Taffaro, Ambrogio Zaia.
15,00

Interazioni mente-corpo. Nuovi orizzonti della psicosomatica

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 168

Viene presentata nel volume la psicosomatica dal punto di vista della micropsicoanalisi. Le basi concettuali le avevano fornite Silvio Fanti con la definizione della micropsicoanalisi organica e Nicola Peluffo con lo studio delle interazioni psicobiologiche feto-madre. E Quirino Zangrilli aveva introdotto il termine psicosomatica micropsicoanalitica, ripreso da Daniel Lysek, il quale propone una visione originale e una teorizzazione innovativa delle interazioni mente-corpo. Queste interazioni vengono quindi approfondite dal punto di vista micropsicoanalitico, psicoanalitico, psicopatologico, antropologico, filosofico, dermatologico. Contributi di: Emmanuel Anati, Nina Asanova, Luigi Baldari, Daniela Gariglio, Angela Gigliotti, Giuseppe Giordano, Elena Isagulova, François Jeanparis, Daniel Lysek, Giorgio Maccaferri, Daniela Marenco, Bruna Marzi, Gioia Marzi, Giovanna Moretti, Silvio Palombo, Sandro Rodighiero, Duccio Sacchi, Daniela Vigna, Ambrogio Zaia, Liliana Zonta Coraglia.
15,00

Manuale di psichiatria a fumetti

di Alessandro Emiliano Vento, Antonio Vento

Libro: Copertina morbida

editore: Alpes Italia

anno edizione: 2022

pagine: 88

Un libro a fumetti non è rivolto solo a bambini e adolescenti, ma, come si diceva un tempo, a grandi e piccini. Raggiungere una platea così ampia è importante per almeno due motivi. Primo, oggi sappiamo con certezza che tanti disturbi mentali gravi cominciano a manifestarsi già a 12-13 anni e talora anche prima; al tempo stesso abbiamo scoperto che esistono fattori ambientali di rischio e di protezione che incidono sullo sviluppo dei disturbi in modo decisivo. Conoscere queste realtà può aiutarci a modificarle. Secondo, un libro così contribuisce a demolire quel muro di separazione, rifiuto, paura che separa le persone affette da disturbi mentali dal resto della popolazione; questo libro rende più semplice, accettabile, vicina, la realtà della malattia mentale e contribuisce ad eliminare lo stigma che isola e segrega le persone sofferenti e, al tempo stesso, impedisce e ritarda interventi preventivi e precoci. Questi due motivi sono già ampiamente sufficienti per giustificare l'intervento di Pre-SaM nella promozione e nel sostegno di questa iniziativa editoriale. PreSam, Prevenzione e Salute Mentale associazione ONLUS, è un'associazione nazionale che raduna professionisti della salute mentale, quali psichiatri e neuropsichiatri dell'età evolutiva, psicologi, assistenti sociali, infermieri, educatori ed altri, ma anche utenti dei dipartimenti di salute mentale, familiari, insegnanti e cittadini. Età di lettura: da 10 anni.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.