Il tuo browser non supporta JavaScript!

AMRITA

Ho assaggiato il paradiso. Dal coma al risveglio, da malato a guaritore

di Mario Dalla Torre

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2009

pagine: 144

La resilienza è una proprietà dei metalli che, sottoposti a tensione, riprendono in seguito la loro forma originaria. Il termine si è esteso allo studio degli esseri umani che, sottoposti a situazioni di grande difficoltà (sia fisiche che psicologiche), mostrano di saperne uscire più forti di prima. La resilienza non è solo una qualità innata, ma è qualcosa che tutti possiamo imparare a sviluppare. Quella che avete in mano è l'autobiografia di un uomo straordinariamente resiliente, che esce più forte e interiormente più ricco dall'esperienza di un devastante incidente stradale e dal coma che ne segue: si scopre capace di guarire non solo se stesso, ma anche gli altri, sia per imposizione delle mani sia insegnando loro un metodo di autoguarigione che passa attraverso strategie profonde di cambiamento interiore.
14,50

Dal Big bang all'illuminazione

di Matthieu Ricard, Thuan Trinh Xuan

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2009

pagine: 277

Il dialogo fra uno scienziato occidentale, diventato monaco buddhista, e di un buddhista orientale, diventato scienziato... La scienza e la spiritualità rischiarano entrambe la vita degli uomini: non potrebbero essere complementari? Sono davvero troppo estranee l'una all'altra perché il loro confronto possa essere diverso da un dialogo tra sordi? Questo libro dimostra il contrario: i meditanti esperti entrano come cavie nei laboratori dei neuroscienziati, e il buddhismo si confronta apertamente con la scienza. Spesso pare averla anticipata di 2500 anni... Quali sorprese ci riserva la nostra mente? La coscienza è riducibile al cervello? Qual è la natura ultima della realtà, al di là di ciò che appare? E l'universo, ha un inizio? La sorprendente sintonia che si vede all'opera in natura è forse un segno della presenza di un "principio creatore"? E in tal caso, significa che esiste un Divino Creatore?
20,00

Ho un corpo per guarirmi

di Christian Flèche

Libro

editore: AMRITA

anno edizione: 2009

17,00

Vado e torno. La verità della vita e della morte vissuta e raccontata da un ragazzo per i ragazzi e gli adulti

di Cesare Boni, Kicca Campanella

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2009

pagine: 76

Questa è la storia di Enrico, un ragazzo che il giorno del suo compleanno cade accidentalmente in un fiume profondo. Sarà salvato dal suo cane. Enrico, però, avrà avuto il tempo di fare una NDE, un'esperienza di prossimità della morte, che è narrata in queste pagine. Non è né paurosa né tragica, anzi: è un'esperienza di grande libertà interiore e di grande crescita. Dopo l'incidente ha quasi l'impressione di essere tornato in vita con un nuovo paio d'orecchie e due occhi nuovi: il mondo infatti non è più lo stesso di prima, perché visto attraverso nuovi valori. La storia, omaggio appassionato alla vera natura delle cose e degli uomini, si ispira a personaggi e fatti reali e consente di affrontare, anche con i più giovani, il grande "non detto", la grande paura, l'argomento di cui meno si parla in assoluto: cosa ci aspetta "dopo". Formulato espressamente per un pubblico di adolescenti e pre-adolescenti e corredato di note-guida per genitori e insegnanti, il libro è già in uso in molte scuole italiane sia come testo di studio che di libera lettura. ETà di lettura: da 12 anni.
12,50

Dove va l'anima dopo la morte

di Cesare Boni

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2009

pagine: 434

La paura della morte fa parte del naturale istinto di sopravvivenza dell'uomo, ma l'Occidente non ha solo un comprensibile timore per un processo che non conosce: è ossessionato dal mito dell'eterna giovinezza, vede la morte come la fine della vita, e dunque la tratta come un argomento tabù. Eppure i grandi libri sapienziali di tutte le tradizioni e i grandi saggi di ogni epoca dicono esattamente l'opposto, descrivendo una dimensione eterna della vita, che già esisteva ben prima della nascita e che non finirà con la nostra morte. Questo libro è uno studio comparato dei più grandi testi sapienziali di tutte le tradizioni che ci descrivono, istante per istante, il viaggio dell'anima dopo la morte.
24,00

Amore: il potere dell'accettazione

di Lise Bourbeau

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2008

pagine: 205

Quotidianamente viviamo in situazioni conflittuali che producono insoddisfazione e, alla lunga, problemi di salute. Lise Bourbeau ci racconta, qui, un caso emblematico, in cui non sarà difficile riconoscersi almeno in parte: entriamo nel suo studio insieme ai componenti di una famiglia che ha i problemi di molte altre, governata da schemi relazionali nei quali serpeggia qualche malinteso, qualche timore, e una quantità di condizionamenti provenienti dal passato di ciascuno. L'arma terapeutica di Lise è potentissima: si tratta della dinamica dell'"accettazione", ben diversa dalla supina sottomissione, dalla rassegnazione. È in realtà un metodo per "leggere" diversamente gli eventi diffìcili della nostra vita, quali la malattia, la morte (nostra e altrui), la vecchiaia, la perdita, le scelte dei nostri cari, il nostro aspetto fisico, i nostri punti deboli... scoprendo quanto numerose ed impensabili siano le sfaccettature dell'amore.
17,00

Ascolta il tuo cuore. Avere, fare, essere

di Lise Bourbeau

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2007

pagine: 260

A dieci anni dal suo "ascolta il tuo corpo", Lise Bourbeau lo completa con un'altra opera, in cui si sofferma sulle tre dimensioni dell'uomo: l'essere, il fare e l'avere. Non è la conoscenza teorica che migliora la nostra qualità di vita, ma il suo diventare azione: è ciò che siamo che determina quello che facciamo per avere ciò che vogliamo nella vita. Anche qui Lise Bourbeau suggerisce, alla fine di ogni capitolo, degli esercizi alla portata di ciascuno di noi affinché la lettura del libro non rimanga una conoscenza teorica ma si trasformi subito in azione che migliora la vita.
17,00

La malattia cerca di guarirmi

di Philippe Dransart

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2007

pagine: 331

"Attraverso la malattia parliamo a noi stessi, prendendo a testimone il nostro corpo. Il dolore, la lesione, sono l'esatto riflesso delle nostre emozioni. Il sentire diventa sensazione: ci rode, ci prude, è un dolore sordo... ma cos'è che ci rode e ci prude? A che cosa è sordo il dolore? Soffriamo senza sapere perché, come se ci mancasse la chiave per capire. Questo libro è stato scritto affinché chi è nel dolore ritrovi la propria chiave personale, quella che, finalmente, gli aprirà la porta: la malattia infatti contiene in sé il seme della propria guarigione. Se ascolteremo il corpo, la malattia ci parlerà. Cesserà d'essere lo spauracchio da combattere ad ogni costo, diventando invece un dialogo con noi stessi, attraverso il quale scopriremo che dietro la temuta nemica si nasconde in realtà un'amica che cerca di guarire le piaghe dell'anima."
22,00

Le leggi del karma. Secondo il Kriya yoga

di Kriyananda Goswami

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2006

pagine: 155

Tutti parlano del karma ma pochi sanno bene cosa sia in realtà. Questo libro ce ne spiega le leggi in modo chiaro, accessibile e pervaso da un sottile umorismo. "Karma" è, per molti, sinonimo di ineluttabilità e castigo. Eppure la medesima cultura che ne ha scoperto le leggi, la cultura antica dell'India, non lo ha mai proposto in questa chiave. Sul karma si può agire. Lo si può ammorbidire", neutralizzare o addirittura "bruciare" prima ancora che maturi... Goswami Kriyananda ci spiega come riuscirci, attraverso le efficaci tecniche del Kriya Yoga. L'autore è un maestro di Kriya Yoga le cui opere sono state tradotte in tutto il inondo, detentore di un lignaggio straordinario che, attraverso Sri Shellìji, ci ricollega a Paramahansa Yogananda.
15,00

L'avventura della guarigione

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2006

pagine: 257

Questo libro, continuazione di "Ritorno alla salute" del medesimo autore, racconta la storia di un paziente del dottor Simonton, Reid Henson. A Reid venne diagnosticata una rara forma di cancro, e gli vennero dati due anni di vita. Ventiquattro anni dopo, grazie al metodo Simonton, Reid sta bene e racconta, insieme al suo medico, questa storia straordinaria, ricca di spunti per chiunque sia alle prese, oggi, con una diagnosi infausta. Nella prima parte del libro il dottor Carl Simonton, padre della psico-oncologia, descrive il suo metodo insegnato nei Simonton Cancer Center, che ora hanno aperto i battenti anche in Italia. Il metodo si fonda sul principio per cui le nostre convinzioni, le emozioni, e gli atteggiamenti che abbiamo svolgono un ruolo importantissimo nel determinare la qualità della vita e della nostra salute: le statistiche americane ci dicono che il suo approccio, che si combina con le cure della medicina convenzionale, offre ai malati di cancro una speranza di sopravvivenza doppia. La seconda parte del libro raccoglie la testimonianza di Reid.
18,00

L'uomo che piantò il chiodo. Dalla devastazione alla riconciliazione

di Daniel Meurois

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2005

pagine: 212

Ci sono note le storie di molti comprimari della crocefissione: Barabba, Giuda, Ponzio Pilato... ma chi mai ha raccontato la storia del carnefice che, duemila anni or sono, ebbe l'incarico di piantare i chiodi nella carne dell'uomo crocefisso? Daniel Meurois-Givaudan ce ne restituisce la biografia sconvolgente, recuperata nell'Akasha, la memoria eterica del pianeta, a cui ha avuto accesso uscendo coscientemente dal corpo fisico. Ci descrive le vite successive di questa persona, il suo lento evolversi da un senso di colpa devastante fino alla riconciliazione, guidata dall'amore infinito dell'uomo di cui era stata il carnefice.
16,50

Forme-pensiero II: trasformarle, guarirle

di Meurois-Givaudan

Libro: Copertina morbida

editore: AMRITA

anno edizione: 2005

pagine: 103

Secondo l'autrice, le numerosissime forme-pensiero che ci gravitano intorno condizionano e paralizzano le nostre scelte, attirano la collera e l'impulsività, rinforzano le nostre paure. Le forme-pensiero sono all'origine delle malattie e di comportamenti nocivi per noi e per gli altri. Dopo averle descritte in "Forme-pensiero: Riconoscerle, scoprire la loro influenza sulla nostra vita", Anne Givaudan, specialista nelle terapie essene fondate sulla luce e sul suono, ha raccolto in questo volume gli elementi che possono provocare una forma di apertura che si rivela propizia alla guarigione.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.