Editore Amrita - Ultime novità

Amrita

Il cuore è una porta. Dalla scienza, un'ipotesi di evoluzione

di Silvia Di Luzio

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 152

Un'affermata cardiologa, sensibile alle esigenze di rinnovamento che la medicina sta attualmente manifestando, ci racconta come le risposte si possano trovare, letteralmente, nel cuore. Oggi la concezione della medicina, e gli stessi concetti di "cura" e di "salute", necessitano di essere riformulati in un'ottica in cui il paziente non sia visto solo come una macchina meccanica ma come un insieme integrato e inscindibile di spirito e corpo. L'autrice ci fornisce una straordinaria documentazione di casi in cui il lavoro sulla componente mentale e spirituale si è dimostrato vincente sul piano della guarigione fisica. In questo quadro, il cuore riveste un'importanza centrale, perché rappresenta, per ragioni non solo simboliche ma anche fisiologiche, il punto d'incontro fra le due componenti dell'individuo, fisica ed emozionale. Un appassionante viaggio fra le ultime scoperte neurocardiologiche ci apre gli occhi sulle nuove frontiere dell'evoluzione della scienza, ma anche dell'umanità.
13,00

Se vuoi dormire... Svegliati! 5 pratiche per migliorare il sonno e la consapevolezza dei sogni

di Charlie Morley

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 242

Ispirandosi al proprio lavoro con i veterani di guerra, l'autore ci illustra come combattere gli effetti di stress e traumi sul sonno, fino a ottenere un riposo reale e non più incubi bensì sogni capaci di guarirci. Questo libro contiene: più di 20 esercizi di comprovata efficacia che coinvolgono corpo, respiro, mente e tecniche del sogno lucido, un programma in cinque fasi che ha migliorato la qualità del sonno dell'87% dei praticanti, la spiegazione scientifica dell'influenza di stress e e traumi sul sonno, la pratica dello Yoga Nidra e di altre tecniche respiratorie e non solo, mirate a raggiungere il rilassamento profondo, le pratiche del sogno lucido capaci di modificare gli incubi.
19,00

Di morte non si muore

di Daniela Muggia

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 236

Se il titolo del libro vi pare provocatorio, beh, forse lo è. E forse no. L'occidente, infatti, ha spesso descritto il passaggio dalla vita alla morte come un interruttore che passa da "acceso" a "spento" appena il cuore smette di battere e un esame degli strati più superficiali del cervello mostra che non vi è più attività. Un attimo prima sei vivo, un attimo dopo sei morto. Ma queste due etichette sono incapaci di cogliere il complesso processo descritto da molte tradizioni tanatologiche planetarie, prima fra tutte quella tibetana, in cui l'Autrice si è specializzata. Un processo complesso, come nel tukdam, dove la vita nel corpo continua "al minimo" anche dopo la morte clinica... A seguito di un'esistenza di pratica meditativa, la meditazione si prolunga durante il processo di morte e anche dopo: il corpo del "defunto" mostra allora una serie di segni del permanere della coscienza in esso, come assenza di rigidità o decomposizione anche a temperature ambientali elevate... Sapevate che un tukdam può sfociare nella riduzione parziale del corpo, che diventa non più lungo di un avambraccio? E che il corpo può persino scomparire, lasciando sul posto solo unghie e capelli? Il tukdam, il corpo di arcobaleno e altri fenomeni ritenuti un tempo leggende sono oggi al vaglio della scienza. Che incomincia a dare ragione alla tradizione... Daniela Muggia ci conduce in questa esplorazione affascinante con un piede nella tradizione e uno nella scienza, secondo l'approccio di indagine tanatologica che la distingue.
20,00

Cosa ci insegnano le pestilenze. Il Decamerone oggi

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 150

In questi ultimi anni abbiamo avuto talvolta l'impressione di vivere circostanze uniche e mai sperimentate prima nella Storia: è così e non è così. Le epidemie e le pestilenze hanno costellato il passato dell'umanità, e le analogie nel modo in cui le abbiamo affrontate, psicologicamente e sociologicamente, sono incredibili. E però è vero che questa ultima pandemia ha effettivamente gettato sul tavolo elementi prima impensabili, in una dimensione di informazione globalizzata e di comunità allargata come - davvero - un tempo non sarebbe stato neanche immaginabile. Una serie di ricercatori illustri e dalle qualifiche variegate (medici, virologi, ma anche sociologi e filosofi) analizzano le peculiarità e le costanti di questa e delle altre pestilenze del passato. Per imparare dalla Storia ma capire la crucialità e le novità di questo nostro presente, e magari gettare uno sguardo più consapevole verso il futuro.
17,00

I destini dell'anima. Scelte e probabilità

di Diego Giaimi

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 218

Sono le nostre scelte a forgiare il cosiddetto "Destino", scelte che avvengono sui piani non fisici o sul piano materiale. Qual è la prospettiva energetica della pianificazione di un'incarnazione da parte dell'anima? Quali sono i suoi futuri probabili, ossia il fatto che ogni scelta ne precluda altre? Anche l'industria di Hollywood si è molto interrogata, fantasticando sul bivio. E molte risposte sono nelle teorie quantistiche dei multiversi. Si tratta di comprendere come tutte le variabili siano esperibili quali accrescimento per l'anima, e come certe variabili, pur non scelte, possano contribuire a creare futuri probabili che non esperiremo con la mente ordinaria, ma che informeranno in modo specifico il nostro Sé in senso lato. Come funziona il meccanismo della creazione della realtà? È possibile riconoscerlo e sperimentarlo direttamente? E qual è, in questo, allora, la nostra personale responsabilità?
23,00

Karma istantaneo

di David Michie

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 300

"La ragione per cui la gente fa fatica a credere al karma è che il karma non è istantaneo." Lama Tashi ha una luce divertita negli occhi, mentre spiega ai suoi studenti questa teoria. "Se un giorno le cose cambiassero, se di colpo fossimo in grado di vedere immediatamente le conseguenze delle nostre azioni ritorcersi contro di noi (o a nostro favore), non avremmo alcun dubbio." Questo libro è la storia di quel giorno. Con lo stile fresco e scorrevole che contraddistingue la sua prosa, l'autore ci porta dentro un romanzo appassionante che ci fa pensare e imparare come un saggio e che ci apre gli occhi sul concetto di karma e su quanto esso faccia già parte della nostra vita... solo che non lo sappiamo.
23,00

La scelta e il destino. Alla luce delle esperienze oltremondane

di Claudio Lalla

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 158

Partendo dalla fenomenologia delle NDE (esperienze di pre-morte) e delle altre esperienze dell'aldilà fra cui in particolare quelle di IADC (Induced After Death Communication, ossia esperienze di comunicazioni post mortem vissute grazie all'induzione di uno stato di ricettività mentale), l'Autore apre porte interessanti sul manifestarsi della vita oltre la vita. Le esperienze di IADC e di NDE, che l'Autore considera percezioni non allucinatorie ma dati oggettivi di realtà, seppur non materiale, non possono non indurci a riflettere su cosa sia il tempo: chi ritorna da una NDE ci dice che il tempo dell'oltremondo appare diversamente... Da questi argomenti di riflessione ne scaturisce un terzo, che l'Autore conduce sempre con un rigoroso approccio scientifico: l'evoluzione della nostra specie, i temi etici, i valori e gli scopi che rispecchiano il senso reale e profondo della nostra esistenza.
18,00

Ansia anticipatoria o preveggenza?

di Astrid Sciuto

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2022

pagine: 130

Il confine è sottile, il dubbio persistente: quella sensazione che ho così spesso nei confronti di ciò che sta per accadere è ansia, come mi dicono tutti... o qualcosa di più? Come chiamarla, se ci azzecco sempre? C'è chi usa il termine intuito, chi si spinge fino a preveggenza. Quel che è certo è che avere consapevolezza delle nostre percezioni può rivelarsi estremamente utile, per non sottovalutarle e saper attribuire loro il giusto peso nella nostra vita. L'autrice si avvale di strumenti e concetti delle discipline olistiche e della psicologia per accompagnarci nell'esplorazione del nostro istinto e del nostro cosiddetto sesto senso, sin dall'infanzia, con grande attenzione a ciò che la scienza dice in materia e interessanti scorci sulle possibilità di sviluppo di questa parte di noi ancora tutta da scoprire.
13,00

La svolta è adesso. Segui la rotta del cuore

di Anne Givaudan

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2021

pagine: 200

Quando l'autrice ha saputo che il suo prossimo reportage da un'altra dimensione, ossia seguendo gli eventi in stato di decorporazione, sarebbe iniziato seguendo la storia di un uomo in coma, non aveva idea di dove questo l'avrebbe condotta. «Trascrivevo fedelmente ciò che vedevo e ciò che comprendevo, evitando di interferire sebbene io fossi sempre, per i protagonisti di questa storia, visibile e ben accolta. La storia di Julien, che nella vita vuole solo potersene stare tranquillo e farsi gli affari suoi, viene ribaltata da un incidente e dalle esperienze che vivrà nei pochi giorni che trascorre in coma. È un uomo pieno di esitazioni e paure, tra cui quella di fare scelte. Scoprirà, grazie al confronto con gli esseri che gli serviranno da guida e da sostegno, che anche non scegliere è una scelta e che il nostro mondo sull'orlo della crisi è e sarà a nostra immagine e somiglianza. Scoprirà che non vi sono salvatori, ma che abbiamo in noi ancora le risorse per una Terra perfetta. E che la sola rotta da seguire, perché la svolta abbia luogo, è tracciata dal cuore; ed è fatta di piccoli gesti, non di azioni eroiche; e di un mutamento interiore radicale ma alla portata di tutti».
15,00

Cambia-menti. L'Italia che cambia per cambiare il pianeta: dalla teoria alla pratica

di Daniel Tarozzi

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2021

pagine: 120

Questo libro racconta di un viaggio lungo otto anni attraverso i volti che popolano un'Italia diversa, che tra mille difficoltà cambia la propria vita (e il mondo) ogni giorno. A bordo di un camper, l'autore è andato a caccia di storie attraverso le regioni e nel cuore di un'Italia sorprendente, e grazie a centinaia di incontri ha potuto stilare una mappa delle costanti che ci frenano o che, al contrario, permettono il cambiamento individuale e collettivo. Raccontandoci le esperienze di chi ha deciso di "lasciare la via vecchia per la nuova", ci accompagna a fronteggiare le nostre paure proponendoci le soluzioni adottate da chi ci è già passato. Ma questo libro ci mostra da vicino anche le certezze e le paure (per non dire l'orrore) di chi ogni giorno si occupa di cambiamento ed è costantemente terrorizzato ed estasiato da ciò che incontra. I media ci offrono un mondo di decadenza, morte, mediocrità: ma centinaia di voci, qui, ci parlano di un mondo le cui "tinte forti" sono anche splendidi colori. Mettiamoci in viaggio!
12,00

Stupefacenti e proibite. La via delle piante maestre

di Tania Re

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2021

pagine: 200

Da sempre, gli esseri umani si sono curati con le piante. In particolare con le piante "maestre" o "di conoscenza", quali il tabacco, la coca, l'oppio, oggi etichettate in Occidente come droghe. Le prime ricerche sulle proprietà terapeutiche di queste piante risalgono agli anni '60 e '70; nel mentre, la cultura hippie si affacciava a queste scoperte per aprire "le porte della percezione". Da allora, però, la ricerca accademica ha subìto un brusco arresto: la guerra alle sostanze psicotrope ha frenato l'impiego terapeutico in ambito medico e psicologico della cannabis e di altre sostanze di derivazione vegetale come la psilocibina e l'ibogaina. Ma prima di demonizzare è bene conoscere: specialmente quando queste piante rappresentano anche dei ponti culturali con tradizioni che, prima della nostra, hanno saputo onorarne le potenzialità.
19,00

Intenzionalità di guarigione. La mente e la cura nel mondo dei quanti

di Gioacchino M. Pagliaro

Libro: Copertina morbida

editore: Amrita

anno edizione: 2021

pagine: 260

Per la prima volta nella storia umana, possiamo trattare l'essere umano in modo scientifico adottando un approccio olistico. Gioacchino Pagliaro ha costruito il suo percorso terapeutico sugli effetti della mente consapevole del curante e del paziente sulla guarigione, contribuendo così a farci capire, prove scientifiche alla mano, l'importanza dell'Intenzionalità e di come la si possa usare per curare. Ci insegna a modificare cognitivamente la nostra visione della salute abbandonando la metafora bellica della malattia, facendo uso della nostra consapevolezza. Fa il punto sui concetti che intervengono nel "nuovo paradigma", fondato sulla fisica quantistica, per comprendere la natura della mente, che sappiamo oggi non essere un "fenomeno locale" prodotto dal cervello, ma anzi una realtà "non locale"; ad esempio, i campi morfogenetici. Un lavoro meticoloso di ricerca degli studi più recenti a sostegno di queste tesi, insieme rivoluzionarie e antiche, da cui la psicologia e la medicina moderna convenzionali possono trarre spunto per rendere la prevenzione e le cure ancora più efficaci e complete. Prefazione di Amit Goswami.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.