Il tuo browser non supporta JavaScript!

ARACNE

Immigrazione. La grande farsa umanitaria

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 152

L'immigrazione è una delle questioni cruciali nel mondo sviluppato. Quali sono i rischi e quali sono i vantaggi, quali i problemi che suscita e quali i falsi miti ad essa collegati? Esiste un'immigrazione positiva e una negativa e sul modello dell'antica Roma viene proposta una distinzione fra un'immigrazione utile, che va incoraggiata, e una che rischia di disintegrare le nostre società, che pertanto va contrastata. Il volume, che affronta il problema con uno sguardo alla storia, un'attenzione alla demografia e una prospettiva strategica, non si occupa solo di dati spesso allarmanti, ma anche di fornire soluzioni per governare un fenomeno che sarà sempre più decisivo per il destino delle generazioni presenti e future.
13,00

Il laccio e il veleno. Ascesa e caduta di una donna ai tempi del Terribile Evento

di Maurizio Dessalvi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 316

Il libro è una ricostruzione romanzata delle vicende della famiglia fiorentina degli Acciaiuoli. Vista la scarsità e la contraddittorietà delle fonti, l'autore ha fissato fatti verosimili all'interno di un contesto storico reale.
15,00

Mondi montani da governare

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 276

Prendendo spunto dalla giornata di studi tenuta alla Castiglia di Saluzzo il 9 luglio 2016 su "Mondi montani da governare. Storie, ambienti, collettività, culture", il volume raccoglie intorno al tema del governo dell'area montana le voci di giuristi, storici, economisti, antropologi, architetti ed esperti di scienze forestali. Questa indagine collettiva sull'originalità del "sistema montagna" si concentra, nei contributi personali degli autori, sui punti di forza per una ricostruzione sostenibile del sistema alpestre, uno spazio solo apparentemente marginale e che riscopre invece, in questo modo, la sua centralità sociale, culturale, ambientale, economica e politico-amministrativa. Introduzione di Stefano Sicardi. Prefazione di Giovanni Cordini.
15,00

Il mio destino italiano. Una storia vera fatta di amore, morte e destino

di Lynn Kirkland

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 296

Durante la Seconda Guerra Mondiale una famiglia italiana ha rischiato la vita per aiutare un soldato dell'esercito nemico. Lo stesso fato che ha messo in contatto queste persone ha poi unito anche la generazione successiva in un'incredibile storia d'amore. Ma prendere una decisione, spesso, significa anche determinare il destino degli altri. Potrà un forte sentimento sopravvivere a una separazione imposta dagli anni e dalla distanza?
24,00

Prevenire e curare mangiando. La regressione della sindrome metabolica inizia a tavola

di Ercole De Masi, Stefania Moramarco

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 304

Oggi tutti parlano della sindrome metabolica, anche i non addetti ai lavori, in quanto direttamente interessati o in qualche modo coinvolti nel problema che ingloba comunque in sé aspetti familiari, sociali, culturali, preventivo logici, politico-economici. Questo perché la sindrome metabolica è caratterizzata da sintomi e patologie a grave rischio per la salute, per la sopravvivenza e per la qualità della vita. Il volume affronta in tono divulgativo le tematiche e i problemi più frequenti di questa sindrome. Prefazione di Giovanni Gasbarrini.
18,00

Thomas Thorild nella storia spirituale del diciottesimo secolo

di Ernst Cassirer

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 168

Tradotta per la prima volta in italiano, la monografia Thomas Thorild nella storia spirituale del diciottesimo secolo (numero 6 della collana "Krinein") fu scritta nel 1941 durante l'esilio svedese del filosofo neokantiano. Cassirer analizza la figura di Thomas Thorild, filosofo, poeta, scienziato attivo in Svezia a cavallo tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo, non solo per onorare la terra che lo ha ospitato, ma anche come testimonianza, in anni tremendamente bui, del senso e del significato attribuito alla Kulturphilosophie, una filosofia cosmopolita, eticamente orientata a riscattare l'umanità e a disegnare per questa un futuro di dignità e di coesistenza aperta e libera.
10,00

Prova (e mezzi di): ispezioni, perquisizioni, sequestri

di Carlo Morselli

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 124

Il volume si apre con un complesso paradosso, poi declinato: solo il giudice ha il potere di ius dicere, ma solo non potrebbe fondarlo (giurisdiziogonia). Come affluenti al fiume, sono le parti nel contraddittorio che gli devolvono il materiale probatorio, ma il giudizio è atto riservato (funzione senza concelebrazione); d'altra parte, il dictum del giudice e quello della persona offesa (figura ambigenere) possono fondersi (però il tratto non è stipulativo) e il secondo da solo può provare la penale responsabilità dell'imputato e quindi (il suo racconto) giustificare una sentenza di condanna (prova dichiarativa). Ispezioni, perquisizioni e sequestri, ordinati dalla lex fori, fanno affluire e assicurano reperti che "parlano" del passato, lo investigano e lo "testimoniano" (anche attraverso l'abduzione): le indagini inventive e gli accertamenti mirano all'agnizione. L'autore consulta fonti plurime di prima mano, e vi contribuiscono, eo magis, Cicerone, Quintiliano, Apuleio; pure Bentham e Berkeley.
9,00

Santa Sede e Stati Uniti (1932-1939)

di Cristina Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 356

Nell'altalenante dialogo tra gli Stati Uniti d'America e la Santa Sede, gli anni trenta del Novecento rappresentano un momento di snodo fondamentale dopo circa un settantennio di gelo diplomatico. Grazie alla documentazione contenuta negli archivi vaticani è stato possibile ricostruire in maniera dinamica quella trama umana che, nel biennio 1937-1939, ha supportato la scelta del presidente Roosevelt di stabilire contatti sempre più stretti prima con il cardinale Eugenio Pacelli, poi con papa Pio XII. L'analisi comparata dei profili dei protagonisti e di potenziali strumenti di comunicazione fa da cornice ai vari passaggi che condussero alla nomina di Myron Taylor a rappresentante personale del presidente.
19,00

Axel Hägerström. Uno studio sulla filosofia svedese del presente

di Ernst Cassirer

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 148

La monografia cassireriana, pubblicata nel 1939 e qui presentata per la prima volta in traduzione italiana accreditata, è considerata dalla critica internazionale un'importante testimonianza dell'impegno del filosofo tedesco in direzione di una possibile filosofia morale. Scritto durante il periodo di permanenza in Svezia di Cassirer, il libro si immerge nell'analisi del pensiero del filosofo scandinavo che dà il nome al volume, individuandone i caratteri e le somiglianze con la filosofia tedesca e generalmente quella occidentale, ritrovando spunti per la sua filosofia della cultura, argomento più volte affrontato nelle pubblicazioni di "Krinein".
10,00

Bambini 2.0. Modelli di genere e sessualizzazione dell'infanzia nel mondo interconnesso

di Francesco Cotrona

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 436

Di quando in quando i mezzi di informazione si "accorgono" che i ragazzi preadolescenti esprimono la propria sessualità e lo fanno tramite gli strumenti tecnologici che ormai tutti hanno a disposizione. Con grande allarme si dipinge una "mancanza di valori" e un "degrado morale" che portano alla vendita del proprio corpo e della propria immagine a un'età precoce. Si parla di un'esibizione ingiustificata della sessualità, spesso accompagnata dallo scambio con beni o servizi. Ma è proprio così? Al di là del sensazionalismo, questi fenomeni si verificano davvero? Se sì, perché? Il volume analizza le modalità preadolescenziali di vivere una nascente sessualità in un mondo interconnesso, sconosciute fino a 10 anni fa, in un modo che finora non era stato tentato: chiedendo direttamente ai protagonisti cosa fanno, cosa pensano e che senso abbia per loro, nella ricerca di un dialogo che troppo spesso manca a scuola e in famiglia.
25,00

Dall'Agathon alla vita sufficiens. Declino e rinascita del dialogos politico

di Antonio Sparano

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 384

Il volume affronta una questione classica del pensiero politico: il confronto-scontro tra physis e nomos (natura e legge). Nella I e II parte, attraverso un'indagine storica che muove dalle origini (pensiero presocratico) e giunge fino al tardo medioevo, l'autore mette in evidenza la deriva metafisica e teologica della questione del "buon governo". La III parte, infine, è dedicata interamente a Marsilio da Padova e alla sua opera principale, il "Defensor pacis". Nello specifico, l'autore mostra come il concetto di valentior pars del genio padovano recuperi, in parte, l'idea socratica di politica, quale spazio in cui il confronto tra proposte (dialogos) è l'unico che può assicurare il miglior governo di uno Stato. Tale modus operandi d'autore, il suo procedere combinando l'indagine storica con quella filosofico-linguistica, sembra aprire una prospettiva nuova nell'indagine, storica e filosofica, sulla teoria dello Stato. Prefazione di Miguel Ángel Granada Martìnez.
18,00

Le prove atipiche acquisite nell'interscambio di informazioni e la loro rilevanza nel processo tributario

di Isabella Cugusi

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2017

pagine: 280

Il volume analizza una tematica tra le più articolate e trasversali del diritto tributario: la prova atipica, formata e acquisita all'estero e poi resa oggetto di scambio tra ordinamenti di Stati diversi, attraverso i rituali canali di cooperazione internazionale informativa in materia fiscale. La chiave attraverso la quale l'autore legge e interpreta l'«atipicità» in senso lato del sistema probatorio tributario e, a un tempo, il filo conduttore che lega e compone la trama dell'opera è individuata nella capacità espansiva del cosiddetto «particolarismo del diritto tributario» di cui, in fondo, il particolarismo probatorio ne costituisce l'espressione e la manifestazione più tipica.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.