Editore ARKADIA - Ultime novità

ARKADIA

Uccelli di fango

di Santiago Rusinol

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 174

"Gli uccelli di fango sono per me le persone sbagliate. Hanno ali pur non avendo piume, sentono il bisogno di volare in alto anche se un peso gli impedisce di farlo. Quel peso è il fango di cui sono composte, lo stesso fango con cui Dio ha impastato l'uomo". Così scriveva Santiago Rusiñol presentando la sua allegra e disincantata successione di ritratti che volle intitolare Aucells de Fang. I personaggi di Rusiñol sono tutti delineati con ironica tenerezza, un tratto caratteristico dell'autore che sapeva cogliere al meglio non solo le sfumature dei comportamenti dei suoi concittadini, ma anche le ansie, le paure e le gioie dei propri contemporanei. Nei "ritratti" di Rusiñol compaiono il bambino prematuramente saggio, il poliziotto che non vorrebbe arrestare nessuno, il fabbricante di ombrelli che detesta la pioggia, l'inventore che crede di aver ideato il marchingegno definitivo per sovvertire le classi sociali: una schiera di ostinati sognatori che scontano più di altri, a causa della smisurata ansia di volare, le radici della condizione umana.
14,00

Liliana

di Apeles Mestres

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 160

Liliana fu pubblicato nel Natale del 1907 da Juan Oliva de Vilanova, il grande maestro del Modernismo grafico catalano. Nel 1911 il poema fu adattato al teatro dallo stesso Apeles Mestres, che curò i disegni, utilizzati anni dopo furono utilizzati per illustrare la sua opera La Viola d'Or. Il poema, così come la rappresentazione teatrale, è un magnifico esempio della volontà dell'artista di creare un'opera "totale". Il suo concetto di vita e l'amore per la natura lo rendono più che mai attuale, mettendo in luce l'importanza per l'uomo di conservare il suo ambiente naturale. Attraverso Liliana scopriamo i segreti della foresta e i sentimenti più profondi delle piccole creature che la abitano. I simboli e i messaggi, validi oggi come ieri, la malvagità dell'uomo che distrugge il suo habitat, la bontà, la forza e la sensibilità rappresentate dagli gnomi.
15,00

Cantico dell'abisso

di Ariase Barretta

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 106

"Cantico dell'abisso" è il ricordo di un'estate che racchiude tutto il simbolismo della scoperta, dei sogni, della consapevolezza, della violenza e dell'accettazione di sé. È la storia di Davide, di situazioni apparentemente incredibili, di messe in scena che servono in modo utile e funzionale a raccontare la verità o, se si vuole, una delle tante realtà possibili. È la vicenda di un tredicenne che vive a Bologna e che ama visceralmente suo padre, Osvaldo, in modo morboso, incapace di stabilire un limite o un oltre che non deve essere travalicato. Davide affronta la sua acerba consapevolezza in modo aperto, in un viaggio che lo porterà all'emancipazione e categoriche scelte di vita, non ultima quella di convivere serenamente con la propria omosessualità e con la decisione di diventare transgender. Nel romanzo di Ariase Barretta nulla è più potente della realtà, in una narrazione fluida che mescola passato e presente, dolore e promesse di una vita migliore.
13,00

Lutto

di Edgardo Scott

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 160

Un tempo la libertà, l'onore e la rivoluzione erano utopie sociali. Per qualcuno rappresentavano cause per cui dare la vita, per altri parole d'ordine e idee che formavano la morale dell'epoca. "Lutto", che ha come tema l'insicurezza, è il negativo di tali utopie. Nel paesaggio violento e marginale della periferia di Buenos Aires, Chiche subisce un furto nel negozio di elettrodomestici che ha ereditato dal padre. La sua reazione causa una sparatoria che provoca la morte di sua moglie. A partire da quel momento, i suoi giorni trascorrono in un'apatia popolata da fantasie di vendetta che neanche la presenza della figlia, del suo vicino e unico amico Miguel e di altre due donne, riuscirà ad alleviare. Perché Chiche non è semplicemente un vedovo, né un solitario, ma un uomo profondamente solo.
14,00

La santità del padre

di Giuseppe Foderaro

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 216

Nato alle Antille, Lorenzo Coisson torna in patria giovanissimo per studiare presso un'importante struttura gestita dai padri gesuiti in mezzo alle montagne. Diviso in due anime, tra le superstizioni conosciute durante l'infanzia ai Tropici e la rigida educazione religiosa ricevuta in collegio, Lorenzo vive tutte le sue esperienze spalla a spalla con il fratello Ludovico, compresi i primi approcci sessuali e le sporadiche avventure nei salotti culturali di un mondo competitivo che non apprezza e nel quale non si riconosce. Ritiratosi nella dimora avita per dedicarsi ai suoi affetti, Lorenzo dovrà fare i conti con una rivelazione che rappresenterà per lui un vero percorso di rinascita sia morale che spirituale: lo zio prete, da cui è stato seguito e assistito a distanza per tutta la vita, viene eletto contro ogni pronostico al soglio pontificio. Sarà proprio il nuovo rapporto con il Papa e il suo arrivo a Roma a stravolgerne l'esistenza e le prospettive, facendogli scoprire un mondo ancora inesplorato.
16,00

Competenze contro il bullismo. Dieci capacità da imparare e insegnare per non subire il bullismo. Per ragazzi, genitori, insegnanti e educatori

di Stefano Porcu, Davide Secci

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 92

Le figure genitoriali ed educative hanno la responsabilità di preparare i giovani ad affrontare le innumerevoli problematiche della vita, a schivare i rischi più pericolosi, a gestire le criticità, a trovare soluzioni ai problemi quotidiani e a sapersela cavare anche da soli. Il presente saggio, di agile lettura, adatto per ragazzi e genitori, insegnanti ed educatori, intende proporre un percorso per sviluppare specifiche capacità - autoironia, consapevolezza, assertività, saper chiedere aiuto, stare nel dolore - che riducano il rischio di subire atti di bullismo e che agevolino la gestione dei rapporti e delle relazioni conflittuali. Ogni capitolo è una tappa dell'itinerario che i ragazzi, possibilmente affiancati da un adulto, possono iniziare al fine di sperimentare, apprendere e potenziare capacità efficaci a ridurre le possibilità di subire o compiere azioni di violenza, di discriminazione e di bullismo. In ogni tappa è descritta una competenza chiave, introdotta da un breve racconto, seguita da un kit di esercizi utili per mettere in atto le abilità proposte e da un questionario di autovalutazione per verificarne l'apprendimento.
13,00

Mario Melis. Il presidente dei sardi

di Anthony Muroni

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 152

Mario Melis, nella storia recente della nostra terra, ha rappresentato un punto di riferimento per il sardismo più autentico. Per gli avversari politici, e non erano pochi, era invece il simbolo di un movimento e di un mondo che volevano allontanarsi da Roma, ma senza traumi, evitando fughe in avanti prive di costrutto, definendo un ampio perimetro di azioni che avrebbero permesso alla Sardegna di emanciparsi, economicamente e culturalmente dal "contesto coloniale" entro il quale era confinata. Anche gli oppositori, dei più disparati schieramenti, avvertivano in lui questa vis che lo faceva emergere, in statura politica e umana. Per tale motivo, al di là delle divisioni di schieramenti, fu sempre uomo stimato e rispettato. Il presente volume intende raccogliere, tra memorie e ricordi, estratti da libri e giornali, la figura di un grande politico, tratteggiando alcuni tratti salienti del suo agire, le sue battaglie per una autentica autonomia della Sardegna, i rapporti con gli altri partiti, le vicende personali, le conquiste ottenute grazie alla sua lungimiranza. Un omaggio doveroso a Mario Melis e al Partito Sardo d'Azione nel centenario della sua fondazione.
20,00

Lettere dall'orlo del mondo

di Barbara Garlaschelli

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 100

Una donna. Un uomo. Comunicano scrivendosi lettere da luoghi sconosciuti, sorretti da un amore che riesce a superare i limiti dello spazio e del tempo. Un uomo e una donna sospesi sull'orlo del mondo. Il loro è un sentimento forte, feroce, immerso in una dimensione da sogno. O da incubo. Tutto il loro universo è nelle righe che si scrivono senza sapere se l'altro le leggerà. Tutto è vero e falso nello stesso istante, perché l'istante, l'ora, il qui è l'unica verità che conta. Da cosa si vogliono salvare? Chi sta salvando chi? Perché la distanza appare come l'unica salvezza possibile? E perché continuano a cercarsi? Un amore che vive di lettere che vanno e vengono senza sosta, raccontando della paura di perdersi per sempre. La donna si consuma in un amore immenso, tentando una via di fuga in una distanza che le permetta di trovare un luogo in cui spegnere la sua rabbia divorante, cercando un rifugio sicuro in qualche angolo protetto. Lui la aspetta, a volte senza speranza, sempre tenendo aperta la porta. La storia procede parallela eppure in un continuo incrociarsi, sorretta dalla potenza della parola scritta. Fino all'ultimo sorprendente finale.
13,00

Un giorno ti racconterò

di Dora Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 176

Dite ai vostri cari che gli volete bene, finché c'è tempo. Non date mai per scontate le cose, le persone, gli affetti e gli eventi, perché tutto può cambiare. Non accontentatevi mai. Proprio come fa Giulia: bionda, con il carrè sempre liscio, ma mai ordinato, occhi grandi, azzurri e lentiggini sul naso. Un passato da dimenticare, una grande voglia di vivere, un amore malato, un altro interrotto per paura d'amare. Lei però, nonostante tutto, non ha mai smesso di credere all'amore e desidera perdersi ancora tra le braccia di un uomo che le dia più sicurezze che incertezze. Ma deve prima fare una cosa importante. Yasmeen, invece, una ragazza siriana dal passato burrascoso, molto coraggiosa, arriva da lontano per raccontare la sua storia, come un uragano che irrompe nella vita di Giulia per un motivo ben preciso. Ha un compito da eseguire. Anzi due. Poi c'è Jeo, corpo scolpito e un futuro da modello. Spera di cambiare la sua vita ma, intanto che passano i giorni, trasforma l'esistenza degli altri. Infine, c'è Samuel, egocentrico, cinico, ricco, attraente, e maledettamente solo. Una girandola di protagonisti che ci raccontano, ognuno a modo suo, la fatica del vivere odierno.
15,00

Lezioni di urbanistica. 18 temi per discutere

di Pasquale Mistretta

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

Questa raccolta di temi, sotto forma di lezioni tenute dall'autore nell'Università di Cagliari, vuol mettere a confronto i fattori fondanti la disciplina urbanistica a partire dagli anni '60 del secolo appena trascorso con le straordinarie componenti del sistema territoriale nel quale le discipline urbanistiche (non più una sola) devono da un lato indirizzare i processi di crescita e dall'altro garantire la sintesi più equilibrata tra tutte le materie che agiscono in campo tecnico, sociale, economico e politico.
15,00

Non è di maggio

di Luigi Romolo Carrino

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 256

"Non è di maggio" racconta l'inadeguatezza di un ragazzo nel mondo e la sua incapacità di accettare che le persone sulla Terra "non si vedono davvero". Rifiutato dal bene più grande che l'Universo abbia mai conosciuto, quello della madre, nei suoi primi anni di vita Salvo imparerà a controllare tutti i suoi poteri, dalla telecinesi alla telepatia, dall'abilità di curvare il tempo alla capacità di guardare lo spazio-tempo. Nato davanti al mare di Procida, il bottone più bello del Mediterraneo, eserciterà questi poteri con la mammana-janara Rosina, in una terra fatta di donne del popolo e di nobiltà partenopea che non intende essere messa da parte dal progresso. Salvo tenterà di mutare il mondo e portare un nuovo modo di intendere il significato della vita, convinto com'è di essere nato per questo cambiamento. Lui, il figlio del cielo, il parto di una stella, il bambino indaco, crede di essere arrivato sul Pianeta per insegnare un nuovo alfabeto dell'amore agli uomini.
16,00

Il lato sbagliato del cielo

di Laura Baldo

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2021

pagine: 248

Rainer è un giovane soldato delle SS. Di stanza a Varsavia viene ferito da un ordigno e inviato, dopo la convalescenza, come guardiano nel lager di Flossenbürg. E qui il destino vuole che incontri Lucjan, giovane prigioniero, che proprio nella città polacca è stato autore del suo ferimento. Sarà lui a ricordargli, in un momento di profonda sfiducia e amarezza, che in quei frangenti era stato un eroe e aveva salvato un bambino. Rainer non ricorda l'episodio, ma il partigiano sì, e questo basta perché ai suoi occhi diventi una sorta di angelo custode. Giorno dopo giorno, tra i due, nasce un sentimento di rispetto che si tramuta in amicizia e, quando Lucjan finalmente riesce a fuggire, Rainer viene incaricato insieme ad altri soldati di catturarlo. Sarà il momento della svolta. Rainer dovrà finalmente decidersi da che parte stare, se continuare ad appoggiare un regime assassino e crudele oppure schierarsi dalla parte dei giusti.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento