Il tuo browser non supporta JavaScript!

Armando Editore

Le avventure di Peggy

di Letizia Iacometti

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 63

Come nelle favole Peggy, una vivace cagnolina sfortunata, diventa Principessa con tanto di corona. Dalle stalle alle stelle, grazie all'adozione da parte di una famiglia amorevole che le dà fiducia e le dona il suo meritato "piedistallo". Assisteremo alle avventure di un simpatico personaggio, che diventa protagonista di varie vicende senza dimenticare le sue origini. La sua gioia di vivere è contagiosa e le consentirà di aiutare bambini e cagnolini in situazioni talvolta insidiose. Età di lettura: da 6 anni.
8,00

Giovanni Gentile. Il filosofo fascista di Mussolini

di Myra E. Moss

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 158

Benché annoverato fra gli autori classici della storia della filosofia, Gentile gode di una complessa e discorde valutazione critica Cagli studiosi. Nel 2004 è apparso a New York un articolo dal titolo "Mussolini's Fascist Philosopher. Giovanni Gentile Reconsidered", che intende promuovere una maggiore diffusione del pensiero del filosofo italiano nella cultura anglosassone che, a causa del regime fascista, ne aveva compromesso la fruizione. Lo sguardo terzo e più distaccato di un'esegeta d'oltreoceano può quindi fare da stimolo a una rilettura approfondita di uno studioso che ha lasciato impronte ancora presenti nel paesaggio intellettuale e sociale del nostro tempo. I percorsi seguiti dall'Autrice mettono a fuoco i temi più centrali dell'attualismo gentiliano: il confronto-scontro filosofico e ideologico con Benedetto Croce, l'analisi delle contraddizioni tra i principi guida della teoresi filosofica di Gentile e la sua adesione, troppo condiscendente, ai dettami del fascismo.
14,00

La cura del pensiero. Per una psicologia della libertà

di Guido Savio

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 158

Secondo l'autore la "malattia psicologica" altro non è che servitù (a volte schiavitù) a inibizione, sintomo e angoscia. Cioè la debolezza o addirittura la mancanza nel Soggetto di una "propria" psicologia (competenza, sapere, cura del proprio pensiero) che gli impedisce o gli rende difficile opporre sufficiente fronte alla sofferenza. Affinché ci sia salute, si pone allora per il Soggetto la questione di rendere libera la propria strada di vita, tracciandola possibilmente su una regola interna, su un proprio stile, su un proprio giudizio, su una propria autonomia, su una propria responsabilità in riferimento a quello che dice e fa all'altro e con l'altro. E dall'altro sa ricevere. Libertà infatti non può essere un valore di salute se non all'interno della relazione e dello scambio con l'altro e con Altro. Avere una "propria" psicologia diviene allora strumento di cura del nostro pensiero che ci consente di raggiungere un grado di soddisfazione e realizzazione individuale da mettere (anche) a disposizione dell'altro. Nessuno, in ogni caso, può garantire che la strada battuta sia riparata dalla sofferenza e completamente risolutiva della nostra "malattia psicologica", o del nostro stesso e umanissimo "mal di vivere".
15,00

T-day. Transumanesimo della vita quotidiana

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 75

Il transumanesimo o postumanesimo o nuova futurologia scientifica è sempre più in primo piano nel dibattito contemporaneo, si pensi solo al recente boom editoriale, anche in Italia, di Essere una Macchina del giornalista scientifico O'Connell. In questo libro, focus è una visione del transumanesimo forse atipica: un futuribile complesso essenzialmente storico culturale e anche in certa misura pop. Tra gli Autori, alcuni tra i maggiori transumanisti e futuristi italiani (tra cui il Transumanista attualmente più noto ai media, l'americano Zoltan Istvan), scrittori di fantascienza, ma anche scrittori o artisti semplicemente futuribili. Tutti gli autori segnalano che il futuro è già veramente cominciato, tangibilissimo nella vita quotidiana, plasmata dalla ormai pluridecennale rivoluzione elettronica, dai suoi effetti sulla mente umana e dalle attuali società informatiche e post-umane.
12,00

La filosofia sociale di Giovanni Gentile

di Henry S. Harris

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 494

In occasione dei 75 anni dalla morte di Giovanni Gentile, la casa editrice Armando propone al pubblico un testo che ripercorre il senso della riflessione pedagogica gentiliana. All'indomani del secondo conflitto mondiale, la cultura pedagogica italiana è stata caratterizzata da una rimozione del pensiero gentiliano ritenuto artefice fondamentale dell'egemonizzazione filosofica della pedagogia, della non considerazione della didattica ed espressione culturale di un modello aristocratico di scuola. Il Gentile filosofo dell'educazione e studioso di problematiche scolastiche; il Gentile ideatore e realizzatore di una riforma scolastica ritoccata dal fascismo; la sua presenza in rapporto a una pedagogia italiana del Novecento poco conosciuta; la sua effettiva influenza sulla scuola italiana del tempo e la riflessione sul pensiero nella scuola contemporanea sono tematiche che devono essere analizzat con l'intento di chiarire una presenza pedagogica e culturale fondamentale e forse non sufficientemente approfondita dalla cultura italiana.
14,00

La coda di Lucifero. Il miscredente religioso

di Gaetana Prandi

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 208

Ia figura del miscredente è al centro di questo libro, un soggetto finora ignorato dalla ricerca psicologica, come se la sua scelta forte di indipendenza intellettuale e di autonomia esistenziale nei confronti della religione confessionale, lo estromettesse definitivamente da ogni ulteriore interesse di ordine psicologico sulla sua dinamica religiosa. In realtà restano aperti nel miscredente risvolti religiosi profondi negletti che non fanno più capo alla religione confessionale, ma a quell'innato bisogno di credere, oggi ormai ben accreditato anche presso gli psicoanalisti, che è presente in ogni uomo, nel quale preme per essere riconosciuto. Il volume esamina gli effetti che l'istinto religioso può avere nei miscredenti, erroneamente considerati come individui a-religiosi. La sfuggente natura della miscredenza è stata messa in luce da intuizioni geniali, riversate da miscredenti illustri quali Goethe e Musil in alcuni loro libri quanto mai intriganti, presentati come casi di studio per illustrare al meglio gli effetti dell'istinto religioso nei miscredenti. Il tema della miscredenza non è più solo una questione individuale ma ormai coinvolge l'intera collettività. Infatti, i sistemi di credenze collettivi vengono vieppiù strumentalizzati per fomentare i diversi scontri tra popoli cui assistiamo quotidianamente a livello globalizzato. È dunque importante che ci sentiamo chiamati un po' tutti a destinare i nostri sforzi migliori al tentativo di comprendere e tamponare questa specifica emergenza.
19,00

I grandi filosofi. Una introduzione alla filosofia occidentale

di Bryan Magee

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 367

Gli studi filosofici intrapresi nella scuola poco o nulla lasciano nella memoria. Questo libro illustra i vari assunti dei grandi filosofi attraverso una conversazione tra l'autore e otto grandi studiosi contemporanei, dove ci si interroga e si discute sui valori culturali e i fondamenti del pensiero di Platone, Aristotele, Agostino, Cartesio, Hume, Kant, Heidegger e Wittgenstein.
13,00

Risonanze della psiche. Il disegno narrativo condiviso

di Gianluigi Passaro

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 175

Disegnare e raccontare assieme a un paziente in psicoterapia presuppone uno scambio ricco di ritmi differenti, con musicalità proprie, pause, dissonanze, momenti di sintonia e di co-creatività. Il libro presenta il gioco terapeutico del Disegno Narrativo Condiviso in percorsi clinici con pazienti adulti e sottolinea l'importanza di un'attitudine ludica alla narrazione tanto nella terapia con i bambini quanto nell'incontro con l'adulto. Con un contributo di Stefania Baldassari.
17,00

L'alfabeto della vita. Manuale per recuperare e mantenere la serenità

di Loriano Desanti

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 108

L'autore, dopo il primo libro "L'alfabeto della psicoterapia", traccia in questo volume un itinerario attraverso gli ambiti più significativi della vita. Alcuni argomenti riguardano i ruoli che la vita ci propone e la maniera di gestirli con energia per trarne soddisfazione. I periodi di crisi permettono di mettere in discussione i ruoli, diventare consapevoli delle modalità di relazione con il mondo e di aprirci a nuove esperienze per conquistare la piena potenzialità affettivo-emotiva. Il percorso è alla ricerca della consapevolezza, del recupero e mantenimento dell'energia vitale e dell'armonia.
10,00

L'affascinante viaggio nel mondo della pubblicità. Da Carosello agli spot, per arrivare alla pubblicità virale della rete. Aspetti storici, pedagogici, sociali e neurolinguistici

di Davide Carmelo Maria Ortisi

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 79

L'affascinante viaggio nel mondo della pubblicità parte dalla descrizione degli aspetti storici di Carosello per poi raffrontare gli aspetti sociologici delle mode e delle tendenze negli anni: della TV di ieri con quella di oggi, la pubblicità nelle radio, la pubblicità virale nei social network, fino alle recentissime app, oltre agli aspetti tecnici su come creare uno spot pubblicitario, da chi viene creato, misurando la vera efficacia del messaggio comunicativo sul pubblico. Il volume affronta aspetti storici, pedagogici, tecnici, sociologici e neurolinguistici della comunicazione pubblicitaria. Prefazione di Francesco Alberoni.
8,00

Gioco e imparo con Cappuccetto Rosso

di Francesca Donnola

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 32

Il libro si apre con una breve definizione della condizione di DSA (disturbo specifico dell'apprendimento) e delle sue ripercussioni psicologiche sul bambino. L'autrice spiega come nasce e si sviluppa la capacità di letto-scrittura attraverso il concetto di "consapevolezza fonologica" e mediante il modello della neuroscienziata tedesca Uta Frith. Seguendo le tappe indicate dalla Frith, vengono proposte 15 schede didattiche che contengono 6 esercizi. Le schede sono indirizzate ai bambini di fine seconda e inizio terza elementare. Esse sono uno strumento che fornisce una panoramica delle capacità di letto-scrittura raggiunte dal singolo bambino e danno alle insegnanti il polso della situazione. In base ai risultati raggiunti, le maestre possono decidere quale tipo di lavoro è necessario mettere in campo per rinforzare e consolidare gli apprendimenti, oppure segnalare una situazione che necessita di una valutazione da parte di esperti.
8,00

La casa cantoniera

di Rita Sanna

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2019

pagine: 123

Antonicu è un giovane bello quanto rozzo e determinato lavoratore. Realizzato il sogno che coltivava da ragazzino, quello di possedere la casa cantoniera ferrroviaria dove aveva vissuto la sua infanzia e parte della sua adolescenza, vive serenamente la sua vita da scapolo. Un tradimento inaspettato e un grande fascino personale lo convincono a mutare abitudini di vita e a concedersi numerose avventure sino a guadagnarsi l'appellativo di "gran bagasseri". Tuttavia, come spesso accade, la vita ha in serbo delle sorprese ed è sempre pronta a rimescolare le carte.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.