Editore Associazione Università Popolare Editore - Ultime novità | P. 4

Associazione Università Popolare Editore

12,00

Appunti di antropologia culturale

di Massimo Centini

Libro: Copertina morbida

editore: Associazione Università Popolare Editore

anno edizione: 2009

pagine: 93

10,00

Viaggio nella filosofia. La filosofia greca

di Giuseppe Bailone

Libro: Copertina morbida

editore: Associazione Università Popolare Editore

anno edizione: 2009

pagine: 190

12,00

Pop english grammar. Manuale di inglese base in italiano

Libro: Copertina morbida

editore: Associazione Università Popolare Editore

anno edizione: 2016

pagine: 173

Pop English Grammar è un manuale di inglese "unconventional", spiegato in italiano con l'obiettivo finale di fornire agli studenti strumenti utili e necessari per strutturare frasi in lingua inglese e poter comunicare fin da subito. Esercizi di traduzione, vocabolari illustrati, test riepilogativi, supporti audio online, oltre a preziosi suggerimenti completano questo manuale rendendolo una guida essenziale per chi vuole munirsi di una solida base linguistica. Contenuti multimediali sul sito: www.popenglishgrammar.it
22,00

Tra squadra e compasso e sol dell'avvenire. Influenze massoniche sulla nascita del socialismo italiano

di Marco Novarino

Libro: Copertina morbida

editore: Associazione Università Popolare Editore

anno edizione: 2013

pagine: 356

Marco Novarino ci offre una riflessione originale sulle origini del movimento operaio italiano, dove vengono analizzate le forme organizzative e i filoni culturali che caratterizzano il passaggio da una cultura democratica repubblicana ad una democratica socialista e dove la presenza di figure massoniche e l'osmosi fra circoli, periodici e logge risultano assai più ampie di quanto non sia apparso finora nella letteratura storiografica. Si tratta di una ricerca fondata sullo spoglio di gazzette, epistolari, carte di polizia e sul reperimento di materiali muratori finora poco conosciuti e ancor meno studiati, un lavoro apprezzabile da un duplice punto di vista: la documentazione dell'affiliazione muratoria di molti promotori delle prime associazioni operaie e socialiste; la rilevazione dell'originalità culturale del caso italiano, dove la pluralità di filoni culturali, spesso fra loro intrecciati, mette in discussione una vulgata storiografica, in passato dominante, tesa ad anticipare l'egemonia del filone marxista nelle sue diverse componenti interne.
20,00

Dall'antropologia criminale alla Psicologia criminale e investigativa. Il passaggio dal cervello alla mente del criminale per tracciare il profilo psicologico del colpevole

di Fabrizio Russo

Libro: Copertina morbida

editore: Associazione Università Popolare Editore

anno edizione: 2012

pagine: 72

La nascita dell'Antropologia criminale si deve a Cesare Lombroso, celebre medico italiano, che XIX secolo iniziò a studiare il cervello degli autori di efferati delitti. Il graduale passaggio dallo studio del cervello del criminale alla sua mente, avvenuto nell'arco di un secolo, ha portato alla nascita della Psicologia criminale e investigativa. Questo saggio contiene le storie di vita di alcuni tra i più efferati serial killer, mass murder e spree killer che la storia ricordi. Queste narrazioni servono ad introdurre alcuni elementi di psicologia criminale e investigativa così da poter entrare nella mente degli autori di crimini violenti per comprendere le motivazioni che spingono questi individui a commettere efferati delitti.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.