Editore Autodafé - Ultime novità

Autodafé

Il bar dei Giostrai

di Cristiano Mazzoni

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2017

Più vicino ai cinquanta che ai quaranta, Folco si ritrova, alla vigilia di un evento atteso e temuto, a rivivere la sua esistenza di trent'anni addietro, in un gioco di ricordi che, attraverso il dialogo con il cugino Albi, prendono forma e conquistano il centro della scena. Il giovane Folco e il suo quartiere, Folco e la Spal, Folco e il pallone, Folco e il Partito, Folco e le donne, Folco e la scuola; ma, soprattutto, Folco e gli inseparabili amici della compa che si radunava nel Bar dei Giostrai, con la sua varia umanità. Attraverso i ricordi di Folco prende vita la Ferrara della metà degli anni Ottanta, che è anch'essa protagonista, e non solo quinta o scenario, in questa storia. L'attesa di quello che è una sorta di appuntamento con il destino del protagonista accompagna il lettore in una viva e appassionante rivisitazione di un'epoca e di una città. Una narrazione agile e capace di catturare, impreziosita da pennellate poetiche e sequenze quasi cinematografiche, restituisce al lettore la vita del giovane Folco e, infine, il suo approdo alla maturità.
13,00

Il mare di spalle

di Antonio Sofia

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2011

La violenza degli adulti irrompe nel mondo dei ragazzi, troncando i sogni e le speranze per portarvi in cambio, inaspettata e apparentemente casuale, la tragedia. Ispirandosi a un fatto di cronaca, l.autore descrive con occhio acuto e grande sensibilità le vite, straordinarie nella loro quotidianità, di un gruppo di adolescenti, in una taciuta ma ben riconoscibile città del Meridione italiano. La scuola e gli amori, i progetti per il futuro e le difficoltà dell'oggi, i problemi familiari e l'accettazione di sé sono gli elementi che vanno a formare un quadro realistico, ma dalle tinte delicate. Uno straordinario affresco corale, ora poetico e ora ruvido, dedicato a tutti quei ragazzi che, tra mille difficoltà, non accettano di perdere la speranza.
16,00

Vuoti a perdere

di Pervinca Paccini

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2010

pagine: 128

Dodici racconti metropolitani vanno a comporre una raccolta che ha per filo conduttore il malessere contemporaneo con il suo corredo di sofferenza. La sofferenza degli stranieri senza diritti e quella dei giovani privati del futuro, il malessere nascosto nella vita di coppia, nelle dinamiche familiari, nella difficoltà dell'invecchiamento. La sofferenza che si nasconde fra le pieghe di una vita normale in cui ristagna il dramma della solitudine, magari lucidato da un filo di frivolezza, da una punta di ironia, talvolta da uno sguardo aperto alla speranza. Pervinca Paccini varia con stile il registro narrativo e il linguaggio, ricorrendo ora alla spietata crudezza ora alla poetica levità, per raccontare percorsi umani che diventano, pur nella loro unicità, esemplarmente significativi delle angosce e dei sogni delle donne e degli uomini che vivono nelle nostre metropoli.
13,00

Cento lune

di Sara Valieri

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2017

pagine: 112

Lia consuma i suoi giorni tra l'impiego anonimo di cui si è accontentata e la ricerca estenuante di un figlio che pare destinato a rimanere solo un'idea. Nella provincia padana soffocata dalla nebbia che avvolge le cose e le persone, ogni mattina Lia varca la porta scorrevole di una piccola realtà industriale che arranca, dove gli operai tengono la tessera della Fiom nel portafogli e il sole delle Alpi a uso portachiavi. Le incursioni dei personaggi che incrociano la vita di Lia fanno da contraltare alla sua esistenza sospesa alla ricerca di un senso perduto tra le sale d'attesa e una scrivania scialba. Per quanto lontane le une dalle altre, le vicende di tutti questi personaggi si intersecano lì dove le antiche certezze sono travolte dalla grande crisi e dai suoi tragici echi. Con uno stile raffinato e denso, Sara Valieri tratteggia il rapido evolversi di Lia e degli altri attori, attraverso quadri successivi che restituiscono al lettore il ritratto disilluso di un'epoca.
13,00

Il ruolo

di Laura Veroni

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2017

pagine: 232

Lasciato il suo piccolo paese in Basilicata, dove ha sempre vissuto, il professor Larocca giunge a Varese per prendere possesso dell'insperata cattedra e cominciare una nuova vita non più da precario. Il trasferimento e l'agognato ingresso in ruolo sono però solo l'inizio di un percorso che vede il professore alle prese con continue scelte, soprattutto personali, che in breve tempo lo porteranno a interrogarsi a fondo sul proprio ruolo di uomo. Il desiderio di una compagna, la passione per la scrittura, il farsi carico delle problematiche dei propri alunni, mettono Alfio Larocca di fronte a decisioni difficili e situazioni inattese. Diviso fra i sentimenti che gli suscitano tre donne molto diverse tra loro, affascinato dal sogno di pubblicare un libro, impegnato senza risparmio nel ruolo di padre putativo per il suo studente Andrea Casillo, il professore ridisegna i confini della propria esistenza, inserendosi nella nuova realtà ma senza perdere il legame con le proprie radici.
16,00

Inerti

di Barbara Giangravè

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2016

pagine: 200

Licenziata dall'azienda per cui lavora, la trentenne Gioia lascia Palermo, sua città d'elezione, e si trasferisce nel paese di provincia dei defunti genitori. Gioia vive appartata tra la casa e la libreria nella quale lavora come commessa, ma l'incontro con il suo vecchio amico Fabio, malato di tumore, la costringe a prendere atto di quanto il cancro sia diffuso, in misura anomala, nel paese. Inizia così la ricerca delle prove di un traffico illecito di rifiuti di cui tutti parlano, ma solo a mezza bocca. Alla ricostruzione del passato del borgo delle origini, si affiancano i ricordi e i traumi della vita familiare della protagonista. Con un ritmo incalzante, seguendo Gioia in presa diretta, il lettore viene coinvolto nella scoperta del lato oscuro dell'abitudinaria vita di un piccolo centro siciliano in cui il silenzio e la rassegnazione sono muri difficili da scalfire. E, nel contempo, accompagna il faticoso cammino della protagonista, chiamata a rimettere assieme i tasselli della propria esistenza.
15,00

Kebab per due

di Daniela Tani

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2015

pagine: 176

Hamed, pachistano emigrato a Firenze, si ritrova per una serie di circostanze a perdere il lavoro e la rete di protezione della comunità. Senza documenti in regola, pressato dalle richieste di soldi da parte della famiglia e infine incoraggiato dal suo amico e amante, che lo vuole ricco e ben inserito, entrerà in contatto con una realtà sociale totalmente diversa da quella in cui è vissuto fino ad allora e prenderà in considerazione la possibilità di sposare una donna italiana, Fiora. La posta in gioco è alta: il matrimonio gli assicurerebbe il tanto agognato permesso di soggiorno, una vita agiata e come premio finale la cittadinanza italiana. Ma non tutto andrà secondo i suoi piani.
15,00

La terra nelle mani

di Paola Meardi

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2015

pagine: 172

La terra e l'azione dell'uomo, le trasformazioni del territorio, la cementificazione e le grandi opere, la contaminazione dei prodotti agricoli. Ma anche la natura stessa dell'uomo in rapporto con la terra e con le altre persone, con il tempo, con i ritmi della vita quotidiana, con l'alimentazione. Una serie di relazioni non scindibili, in cui ciascuno è chiamato a fare i conti con le proprie origini, la propria vocazione, la sensibilità verso il mondo che lo circonda. Le sette storie di questa raccolta sono sette porzioni di terra, sette momenti in cui i personaggi mettono a fuoco la ricerca, la perdita o il ritrovamento della loro identità, e mostrano le conseguenze delle loro scelte. La costante è il richiamo, a volte esplicito e altre sottotraccia, alla natura, alla terra, alle origini, per esplorare le possibilità e i cambiamenti di questo inizio millennio; perché ogni persona non esiste di per sé, ma esiste solo nei rapporti che costruisce con gli altri e con l'ambiente in cui vive.
15,00

La badante della signora Corsini

di Jessica Pecchioli

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2015

pagine: 120

Una straniera arriva in un condominio di un paese di provincia; è un'araba, tutta velata, ed è la badante di un'anziana donna che all'arrivo della straniera scompare dalla circolazione. Tra i condòmini serpeggiano chiacchiere e sospetti, nascono indagini rudimentali che, indizio dopo indizio, porteranno allo svelamento del mistero. La misteriosa straniera è però anche la cartina di tornasole per rilevare i comportamenti degli individui all'interno delle relazioni sociali e familiari in un microcosmo provinciale. Personaggi e nuclei familiari che appartengono alla nostra vita quotidiana, ma che qui rivelano tutte le loro nevrosi, le fobie, le incomunicabilità e una buona dose di voyeurismo, in un'esistenza scandita da un rapporto quasi maniacale con le piccole azioni di ogni giorno e con gli oggetti. Attraverso un linguaggio semplice, adatto a fotografare la minuzia del quotidiano, la storia si snoda in una struttura narrativa coinvolgente e priva di complessità, che accompagna il lettore verso il finale attraverso un susseguirsi di normalità solo apparenti.
12,00

Racconti mondiali

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2014

pagine: 160

"13 racconti sui mondiali di calcio e l'Italia contemporanea. Una raccolta che prende forma come costola del progetto Narrativo Presente, che la nostra casa editrice cura da ormai un anno e mezzo. Nei racconti ciascun autore ha trovato una propria chiave di lettura."
10,00

La bicicletta volante

di Fabio Giallombardo

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2014

pagine: 180

La Palermo dei primi anni novanta, dove, accanto alla decadente magnificenza delle ville gattopardesche brulica l'infima miseria dei ghetti, tra il degrado e l'oppressione, la prostituzione e l'incesto. Poi l'approdo alla terra promessa della ricca Milano del nuovo millennio, che diventa speranza di rinascita, fede nel riscatto, ma anche il luogo dove i fantasmi del passato riaffiorano intatti, ancora più subdoli e minacciosi. La lettera d'amore di Gaspare Traina al proprio figlio Salvatore apre un baratro sulla storia italiana degli ultimi venti anni, sugli intrecci tra mafia e politica, sul rapporto fra il riciclaggio del denaro e gli affari nella sanità. Una lettera che diventa il racconto di una saga familiare intrisa di passione e paura, di disperazione e gioia di vivere, dove la primitiva semplicità del gioco del calcio si fa metafora di un'utopia possibile, di uno slancio vitale attraverso cui tentare di sfuggire a un sistema tentacolare.
15,00

Collettivo Zampalù

di Federico Bagni

Libro: Copertina morbida

editore: Autodafé

anno edizione: 2013

pagine: 224

Settembre 1993, Milano. In una quinta liceo, un professore e un nuovo alunno si incontrano dentro le parole di un tema libero. Nei giorni di pioggia, durante la ricreazione, fra i due si crea un legame sempre più profondo. Al termine dell'anno scolastico, il tempo li porta altrove. A distanza di anni, il professor Lorenzo Dentico - provato dagli eventi della vita, ma sempre animato dalla fiducia nell'uomo - ritrova l'ex alunno Marco Carboni, che sfoga la propria inquietudine facendo lo scrittore. Il professore coinvolgerà il giovane in una straordinaria esperienza di scrittura collettiva fra i senzatetto di un centro diurno, dove si incontrano le vite sospese di una Milano marginale e nascosta. Romanzo corale di chi la vita la vede dal basso, "Collettivo Zampalù" racconta, nella lingua dolce e amara della malinconia, il difficile percorso di riscatto che sfocia nell'amore e nella condivisione. L'autore trasporta il lettore alla scoperta di una realtà ricca, sfaccettata e complessa, dove il dolore e la fatica di vivere non riescono mai a spegnere la speranza e la voglia di cambiamento.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.