Editore Blackie - Ultime novità

Blackie

Odissea

di Omero

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 480

Tutti (o quasi) sanno che Ulisse ha impiegato dieci anni per tornare a Itaca, che Dio ha creato il mondo in sette giorni, che lo scudiero di don Chisciotte era Sancio Panza e che Amleto era tormentato dal dubbio. È meno probabile che altrettante persone abbiano letto l'Odissea, la Genesi, Don Chisciotte e l'Amleto. Ci sono libri su cui la nostra cultura e il nostro sapere si fondano. Solo che, spesso, possono sembrare noiosi. O difficili. O addirittura sgradevoli, carichi di note e spiegazioni che non invogliano alla lettura. Inoltre, spesso le nuove versioni di questi capolavori - pensiamo a quelle per ragazzi, troppo semplificatorie, o a certi adattamenti in chiave pop - non contribuiscono a dar loro nuova vita. Se mai il contrario. Allo stesso tempo va citato il lavoro ammirevole e incessante che studiosi, filologi e critici non hanno mai smesso di fare per tenere vivo l'interesse sui grandi classici, l'esegesi del testo, la storia di come e da chi furono composti. Il loro compito è prezioso ed eccitante, ed è merito loro se la discussione su certe opere va avanti da secoli. Ma il rischio è che le chiavi di lettura non aprano più la porta, che il dibattito diventi sempre più contorto, e finisca per escludere sempre più gente. Una cosa però è certa. Certi patrimoni non possono essere perduti. E non solo per sapere chi siamo, ma anche chi possiamo diventare e chi non dobbiamo diventare. Senza l'Odissea non ci sarebbero un sacco di cose belle. Non ci sarebbe Dante, o per lo meno non come lo conosciamo, non ci sarebbe Joyce. Ma, estendendo il concetto a quante menti abbia illuminato quell'opera senza tempo, non sarebbero gli stessi nemmeno Borges, Kundera, Margaret Atwood, Bob Dylan, Nick Cave o Kendrick Lamar. Nemmeno noi saremmo gli stessi. Per questo motivo a Blackie Edizioni abbiamo deciso di ripubblicare alcuni grandi classici, a modo nostro. Liberati dalla falsa (e dannosa) patina di noia che li avvolge, dalla complessità dell'accademia. Per renderli alla portata di tutti i lettori, offrendo loro l'immenso piacere di scoprire questi testi grandiosi. Affrontati come le pietre miliari che sono, ma senza l'ansia di chi si approccia a totem troppo alti e incombenti. I nostri classici liberati, che partono proprio dalle epopee di Ulisse narrate da Omero, sono qualcosa di completamente nuovo, e atavico al contempo. Sono edizioni illustrate con eclettismo e originalità, che portano Ulisse in mille mondi nuovi (come se non ne avesse passate abbastanza...) dai musei ai fumetti, fotoromanzi, anime o videogiochi. Hanno testi e note, ma vi promettiamo che sono molto diverse da quelle cui siete abituati.
26,90

Dark ladies. Racconti di paura di scrittrici vittoriane

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 360

Queste storie di fantasmi sono perfette da leggere nel profondo della notte, magari a lume di candela o accanto a un fuoco che arde. Troverete magioni abbandonate, corse in carrozza attraverso lande desolate, castelli in rovina affacciati su precipizi, splendide dame dalla carnagione troppo chiara per essere vive e anime perdute che non si decidono a lasciare questo mondo. Un genere letterario ossessionato dalla morte e dall'aldilà, reso celebre da importanti romanziere vissute durante il regno della regina Vittoria, specialiste nel racconto del brivido: Charlotte Brontë, Elizabeth Gaskell, Willa Cather, Vernon Lee e molte altre. Tutte abilissime nel creare atmosfere sovrannaturali e terrificanti, e ribaltare il tradizionale punto di vista del patriarcato: in questi racconti sono gli uomini a essere isterici, a paralizzarsi per l'orrore. Completano il volume alcuni racconti di autrici italiane dell'epoca: Grazia Deledda, Matilde Serao e Luisa Saredo. Perché essere "regine del terrore" è prima di tutto una questione di attitudine e sensibilità.
22,00

Quaderno d'inverno. Giochi ed esercizi per adulti. Volume 2

Libro: Copertina morbida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 80

Giochi e attività non per passare il tempo, ma per renderlo indimenticabile. Torna il Quaderno d'inverno: freddo, non ti temiamo! Da soli, con una bella musica di sottofondo e una tazza di tè in mano. In baita con gli amici di sempre. Con il tuo lui o la tua lei sul divano, una sola matita in due. Al pub tra un giro di birre e l'altro. In qualunque modo sogni questo inverno, il Quaderno Blackie è il tuo compagno ideale. E il migliore regalo per le persone speciali della tua vita. Più di 100 esercizi per 100 ore di divertimento e cultura. Più di 200mila copie vendute in Italia, mezzo milione in Europa: un successo incredibile, che ha dato vita a un nuovo genere editoriale. In ogni posto e con ogni temperatura, riscalda i neuroni con il Quaderno Blackie.
11,90

Problemi. Una guida per capire «l'assurdità» del presente

di Jonathan Zenti

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 208

Come salvare la nostra mente e il nostro corpo dal giudizio degli altri? Per quale causa schierarsi, se l'attivismo se lo sono comprato i brand? La nostra solitudine cresce di pari passo con l'aumentare dei nostri follower? Questo è un libro fatto di domande. Un viaggio illuminante, intenso e stranamente rassicurante attraverso le questioni chiave della nostra epoca. Un'analisi allucinata e allo stesso tempo lucidissima delle contraddizioni e dei paradossi di una contemporaneità talmente social da risultare dissociata. Il lettore viene preso per mano e accompagnato nei vortici di pensieri di Jonathan Zenti, uno dei più geniali autori italiani e creatore del podcast di culto «Problemi». Solo lui può tenere assieme il patriarcato, la cancel culture e la guerra in Ucraina, lo yoga, il Gay Pride e il femminismo, il diritto al narcisismo, la terapia e il privilegio, le battaglie tra influencer e la profilazione di genere. Problemi è una guida a questi tempi assurdi, un atlante della complessità del reale. Un libro che non promette mai soluzioni facili. E proprio per questo, suona terribilmente nuovo e liberatorio.
19,90

La grande guida illustrata del cosmo. Pianeti, costellazioni, buchi neri: tutto quello che c'è da sapere sul nostro universo spiegato nel modo più semplice

di Toshifumi Futamase, Toshihiro Takamura

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 320

Quanto è grande la nostra galassia? Quanto distano le stelle da noi? Com'è fatto un meteorite? Fin da piccoli, sono tante le domande che lo spazio ci pone. Con questo libro, finalmente, abbiamo le risposte. Attraverso più di 200 concetti chiave, questo manuale spiega in maniera accessibile a tutti com'è nato il nostro universo, quali sono le regole che lo governano, dove siamo arrivati e cosa dobbiamo ancora scoprire. Con tanti meravigliosi disegni! Big Bang; Esplorazioni; Espansione dell'universo; Buchi neri; Onde gravitazionali; Galassie; Supernove; Materia oscura; Esopianeti; Nane bianche; Comete; Alfa Centauri; Eclissi; Fasi lunari; Meteoriti Da Galileo a Einstein, da Copernico a Keplero: una storia incredibile di uomini e viaggi, stelle e scoperte.
20,00

Quaderno di compiti delle vacanze per adulti. Volume 3

di Daniel López Valle, Cristóbal Fortúnez

Libro: Copertina morbida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 96

Più rock dei Ma?neskin, più virale dei gattini, più imitato della mozzarella. Torna il Quaderno Blackie: il primo quaderno di compiti delle vacanze per adulti. Esercizi per detossinare la mente e riforestare il cervello. Per imparare divertendosi e divertirsi imparando. Sarà l'estate dei lunghi abbracci. Leggeremo libri, mangeremo schifezze, viaggeremo dappertutto. Ascolteremo musica discutibile. Ci innamoreremo ogni sera. Sarà l'estate più bella di sempre, come ogni estate. Non vediamo l'ora di passarla con voi. 150 esercizi; 120 ore di divertimento, il perfetto compagno per la tua estate.
11,90

L'arte di essere Raffaella Carrà

di Paolo Armelli

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 240

Raffaella che canta, balla e brilla. Che lotta, ride e si commuove. Raffaella che rischia, che sbaglia. Che sceglie, sempre. Ognuno ha la sua Carrà, un motivo per cui volerle bene. È l'eredità più grande di un'artista che, credendo fermamente in sé stessa, ha dato fiducia e ha liberato tutti quanti. Questo libro è un viaggio nella sua vita e nei suoi insegnamenti, affrontato anche attraverso i ricordi di chi ha lavorato con lei e le ha voluto bene. Con un ambizioso obiettivo: prendere un po' della sua indipendenza e leggerezza, e farle nostre. Perché la grandezza di Raffaella Carrà andava ben oltre il suo immenso talento: l'opera d'arte era lei, quello che riusciva a trasmettere con il suo modo di stare al mondo. "L'arte di essere Raffaella Carrà" celebra una donna straordinaria attraverso dieci piccole «regole». Per imparare a dare valore alla propria persona, soprattutto quando gli altri non lo fanno. A mettersi in gioco e non avere rimpianti. Ad amare la propria unicità. Per vivere tutti un po' meglio. Con o senza paillettes. Con interventi di: Laila Al Habash, Giovanni Benincasa, Daniela Collu, Vanessa Incontrada, Vladimir Luxuria, Michele Masneri, Rossella Migliaccio, Raquel Peláez, Marinetta Saglio Zaccaria, Thierno «Billo» Thiam, Alessandro Zan.
20,00

Amare gli animali. Allevamenti, alimentazione, ambiente. Una proposta per convivere con le altre specie

di Henry Mance

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 480

Tutti amano gli animali. Quasi la metà degli italiani vive con un cane o un gatto in casa. Spendiamo denaro per il loro cibo, la loro salute, i loro giochi. Un attimo dopo stiamo addentando una salsiccia o acquistando una nuova borsa o stivali di pelle. Il rapporto tra noi e le altre specie non è mai stato così distorto. Perché dire di amare gli animali è facile. Ma di preciso cosa facciamo per rendere più felice la loro vita? Nel momento peggiore della Storia per essere un animale - tra allevamenti intensivi, deforestazione e cambiamento climatico - il giornalista del Financial Times Henry Mance parte per un viaggio molto personale, per capire se è possibile vivere su questo pianeta in un modo più giusto e più sostenibile per tutti. *Mance visita mattatoi e zoo, incontra cacciatori, pescatori, chef e proprietari di animali domestici. Con una prospettiva rivoluzionaria: prendere sul serio le esperienze degli animali. Senza fanatismi e senza perdere il senso dell'umorismo, questo libro cerca di rispondere a un quesito fondamentale: amare gli animali, sì ma come?
22,00

Il mio albero di arance dolci

di José Mauro De Vasconcelos

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 240

Zezé vuole fare il poeta e vestirsi elegante. Ma al momento è solo un bambino brasiliano di cinque anni che abita in una favela. A scuola, grazie alla sua immaginazione esuberante, è il pupillo della maestra; a casa, invece, il suo amore per gli scherzi gli procura solo rimproveri e legnate da parte dei genitori. Non è facile per un bambino intelligente e sensibile come lui crescere in una famiglia povera. Per fortuna Zezé ha due amici: il Portoghese, proprietario dell'auto più cool del quartiere; e una pianticella di arance che, un giorno, decide di parlare con lui. Pubblicato per la prima volta nel 1968, Il mio albero di arance dolci è l'emozionante storia di un bambino costretto dalle circostanze della vita a diventare adulto prima del tempo. In questo romanzo José Mauro de Vasconcelos ha ricreato i suoi ricordi d'infanzia a Rio de Janeiro, mescolando realismo, poesia, denuncia sociale e una tenerezza che continua a incantare generazioni di lettori in tutto il mondo.
18,90

Il sesso che verrà. Donne e desiderio nell'era del consenso

di Katherine Angel

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 192

Nel 1976 il grande filosofo Michel Foucault fece una promessa: il sesso che verrà sarà finalmente un sesso migliore. Il suo auspicio, però, non è mai stato così lontano dall'avverarsi. Perché le dinamiche di repressione e di potere che rendono il sesso insoddisfacente sono ancora tutte lì. E l'opera di liberazione non si è mai completata: nuove catene si aggiungono ogni giorno. A finire in trappola, ancora una volta, sono le donne, invitate a proclamare il loro desiderio in maniera inequivocabile in nome dell'odierno concetto di consenso. Perché, si domanda Katherine Angel, la responsabilità deve ricadere su di loro? Perché ci aspettiamo che il desiderio sia qualcosa di facile da comprendere? Perché non c'è spazio per la complessità, la vulnerabilità, la collaborazione, il mistero? Questo libro è un'inedita indagine sull'idea di consenso e i suoi limiti. Sul piacere, l'autonomia e l'immaginazione. Una sfida rivolta a tutti per mettere in discussione i dogmi - anche quelli apparentemente sensati - che ci imponiamo. Con l'obiettivo di realizzare, finalmente, una promessa fatta tanto tempo fa.
18,00

I milioni

di Santiago Lorenzo

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 224

Madrid, 1986. Non è facile la vita per un terrorista. Il protagonista di questo libro ha un compito: andare al bar ogni mattina per vedere se qualcuno ha attaccato una gomma da masticare a un tavolino. Significherebbe che deve preparare l'attentato che farà partire la Rivoluzione. Ma la gomma sembra non arrivare mai, e quello dell'eversore è un lavoro molto mal pagato. Poi la svolta arriva, non quella che sperava: vince alla Lotteria. Ma ritirare il premio risulta complicato, se sei un terrorista senza carta d'identità. E il destino ha per lui una sorpresa ancora più inaspettata. Santiago Lorenzo ha scritto un altro emozionante ritratto di un uomo ai margini: tragicommedia, manuale di sopravvivenza, parabola sulla tirannia del denaro e sulla ricerca di identità.
18,90

Oltre le mappe

di Alastair Bonnett

Libro: Copertina rigida

editore: Blackie

anno edizione: 2022

pagine: 276

Nell'era dei GPS sempre attivi, resistono ancora luoghi lontani dalle mappe. Utopie, a volte sogni, a volte incubi: allucinazioni collettive, che però esistono davvero. Li ha messi tutti assieme il geografo Alastair Bonnett, che in questo libro racconta la storia dei luoghi più insoliti del pianeta. Posti in cui difficilmente andremo in vacanza, eppure incredibilmente affascinanti. Ci sono le gelide isole della Scozia e lo sterminato arcipelago delle Filippine, le enclave ladine nelle Dolomiti, le distopie genocide del Medio Oriente e ambienti decisamente più rilassanti come la "zona autonoma" di Christiania. E poi le tribù nomadi e la loro vita in eterno movimento, una città di rifiuti al Cairo, i misteri della metropolitana di Tokyo. Partendo dagli angoli più strani, affascinanti o terribili della Terra, Bonnett affronta i temi cardini del nostro tempo: il riscaldamento globale, le migrazioni, le violenze etniche, l'evoluzione tecnologica con i suoi benefici e i suoi danni. "Oltre le mappe" è un'ode a un mondo sempre connesso, ma allo stesso tempo frammentato. Dove, nonostante tutto, il mistero e l'ignoto vincono ancora.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.