Il tuo browser non supporta JavaScript!

BOOK EDITORE

Esorcismo eretico

di Anna Maria Guidi

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 80

Dopo "E-marginati" (2017), opera densa e riflessiva, potente e delicata, Anna Maria Guidi porge all'ascolto dei suoi lettori un lavoro poetico che, nella sicura originalità della sua scrittura, conferma il tratto del "dolore" come misura estrema dell'uomo, come domanda evangelica di Cristo al padre (Eli, Eli, ...). Un libro da leggere intero, con le figure fra il vero e l'irreale, e Dio che c'è e non c'è, ma a cui si affida la mano come a un Padre per essere condotti in un mondo sconosciuto. Con una nota di Franco Manescalchi
14,00

Tempo ventriloquo

di Adelio Fusé

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 96

Queste poesie - ciascuna introdotta da versi-aforismi con funzione di controcanto - raccontano una storia. Il poeta si rivolge con il tu a un personaggio che è il suo Doppio, un detective di nomadismi in continuo andare (paludi e pianure, paesaggi lacustri, marini e fluviali, ambienti urbani e località isolate, terre di vulcani... ), fra incontri con figure occasionali e altre che riemergono dal passato come un cordone ombelicale. Lungo un itinerario mai sazio la realtà, il sogno e le fantasie, il passato e il presente si mescolano, sovvertendo le dimensioni spaziali e temporali. Ciò che è improbabile diventa verosimile.
14,00

Lupa a gennaio

di Massimo Scrignòli

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 80

Scrignòli propone un lavoro in forma di prosa poetica, dove la parola si svincola dal rapporto spazio-tempo con uno sguardo oracolare sugli orizzonti dell'Essere e della vita.
14,00

I segreti del fuoco

di Alberto Casiraghy

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 168

"Una selezione di poesie che già nell'ossimorico titolo rispecchia l'unicità e la complessità della ricerca di Alberto Casiraghy, editore, aforista, scrittore, violinista, pittore, stampatore. Un parlar breve ma intenso, frutto di schegge, trasparenze metaforiche, allusioni simboliche, evocazioni, che illuminano dintorni e "immediate lontananze" del suo io; frammenti lirici che non scadono affatto nel nonsense, anzi, per dirla con Giuseppe Pontiggia, vi entrano nel senso delle cose e della vita". (Prefazione di Giuseppe Leone)
15,00

Vëlìne. Poesie napoletane

di Renato Iacomino

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 96

Un dialogo d'amore ininterrotto, che costituisce il canto delle anime, colte nel momento in cui la luce dell'amore illumina il mistero ed esse sanno di essere "tornate a casa". Vivetta Valacca, saggista e poeta del mito, ha inaugurato la poetica del mitoesistenzialismo, illustrata al World Festival Poetry di Heidelberg nel 2006. Dieter Schlesak, poeta, saggista, romanziere, traduttore e pubblicista, noto in Italia per i romanzi "Il farmacista di Auschwitz" e "L'uomo senza radici", editi da Garzanti con l'introduzione di Claudio Magris, già pubblicati in tutto il mondo, è oggi uno dei piú importanti poeti di lingua tedesca.
15,00

Dittochaeon. Doppio nutrimento

di Aurelio C. Prudenzio

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 128

Il "Dittochaeon. Doppio nutrimento" (di Aurelio Prudenzio Clemente - Aurelius Prudentius Clemens -, il più importante poeta latino cristiano assieme a Paolino di Nola), opera poetica latina in quartine di esametri appartenente al genere dei "tituli historiarum", nella felice confluenza di materia cristiana e di forme e formule di ascendenza classica è anche narrazione drammatica ed epica che, attraverso le vie dell'acqua e soprattutto del sangue, porta alla celebrazione in trionfo maestoso della figura salvifica di Cristo, che con la Croce ha redento l'umanità.
14,00

Finitezza e infinito. Testo francese a fronte

di Jean Flaminien

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 560

"Finitezza e infinito" raccoglie le poesie pubblicate da Flaminien tra il 2001 e il 2011, un'opera in versi che qui si mostra in veste unitaria e che ha segnato il percorso poetico-filosofico di uno dei più importanti e misteriosi poeti europei di oggi. Jean Flaminien affronta il rapporto tra il tempo, lo spazio, la luce, e ne misura la sostanza con il fascino più alto della parola che nasce dalla poesia.
14,00

Richiami

di Guido Longobardi

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 80

Questa opera in poesia di Guido Longobardi; come scrive nella postfazione Alberto Bertoni, frutto di un notevole lavoro di scelta e "distillazione" della parola e della sua valenza comunicativa, che evidenzia una personale e solida cifra stilistico-espressiva.
14,00

Forse nella vita

di Fausto Maria Pico

Libro: Libro in brossura

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2018

pagine: 67

Dopo "Exilis liber" (2015), con l'aggiunta di un corpus poetico maturato e distillato negli anni, Pico ci conferma con "Forse nella vita" come l'opera si manifesti nello spazio delle occasioni e degli incontri culturali e dei passaggi generazionali; e sono atti raffinati, appena accennati, quelli che conducono nei luoghi dove mente ed emozione si scambiano i ruoli, toccando i contorni di Euclide, Quasimodo, Penna, fino ad omaggiare l'ironia verbo-concettuale-poetica di Toti Scialoja.
14,00

Arepo

di Gilberto Isella

Libro

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2018

pagine: 141

Il titolo "Arepo" riprende un elemento del cosiddetto "Quadrato del Sator", vetusta iscrizione latina in forma di quadrato magico. Le parole che la compongono sono: sator, arepo, tenet, opera, rotas. Giustapponendosi, esse danno vita a un palindromo. Isella, con la raffinata ed efficace capacità indagatoria dei valori e dei contenuti della parola poetica che contraddistingue la sua scrittura, non intende assegnare sovrasensi esoterici a questo curioso "evento" del significante, ma ne considera unicamente l'intrinseca enigmaticità, ravvisando quella potenza combinatoria del linguaggio che, con valenza paradigmatica estesa, non concerne soltanto la poesia ma l'avventura creativa in generale, non di rado a nostra insaputa.
18,00

Basuràda

di Giusi Quarenghi

Libro: Libro in brossura

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2018

pagine: 107

"Basura" è l'ora bassa a ridosso del tramonto, l'allargarsi quasi improvviso del giorno in una luce vasta e stillante, come di rugiada. Attenta alla parola dei bambini che imparano a parlare, come a quella dei vecchi che insegnano a tacere, Giusi Quarenghi cattura l'eco della luce che si avverte al fondo del giorno per riconsegnarcela in forma di voce poetica: cosí la "basuràda" avverte della sua presenza e, qui, nuovamente, accade.
15,00

Sera nordista

di Fulvio Fedele

Libro

editore: BOOK EDITORE

anno edizione: 2016

pagine: 96

10,33

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.