Editore Bradipolibri - Ultime novità
Vai al contenuto della pagina

Bradipolibri

Matti per il calcio. Perché questo gioco ci fa impazzire: spunti di psicologia pallonara

Matti per il calcio. Perché questo gioco ci fa impazzire: spunti di psicologia pallonara

di Davide Bellini

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2022

pagine: 144

Sul calcio probabilmente è stato detto e scritto tutto, ma partendo sempre da una prospettiva unica. Questo libro, pur non essendo un saggio di psicologia né di pedagogia, un'autobiografia, un libro per tecnici o un romanzo di formazione, riesce tuttavia a racchiudere in sé tutto questo e a descrivere il calcio con tutta la complessità che rappresenta ai giorni nostri. La frase "il calcio non è più solamente uno sport" è stata talmente ripetuta da averci fatto dimenticare di chiederci cosa sia diventato nel frattempo. I fantastici otto minuti cinematografici che separano il ragionier Fantozzi dalla speranza infranta di godersi in televisione Italia-Inghilterra alla drammatica visione della corazzata Potëmkin hanno fotografato magistralmente l'impatto socioculturale del calcio nel nostro Paese. Ma potremmo ancora descriverci così? Questo libro parla di questo, di passioni eterne, di ricordi come patrimoni collettivi e di una follia quasi necessaria per amare per sempre.
15,00
Azzurre. Storia della Nazionale di calcio femminile

Azzurre. Storia della Nazionale di calcio femminile

di Giovanni Di Salvo

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2022

pagine: 416

Il libro ripercorre oltre cinquant'anni di imprese compiute dalla Nazionale di calcio femminile. "Azzurre" è un racconto dettagliato che, oltre a far rivivere le gesta sportive, rivela aneddoti, curiosità e retroscena che rendono la lettura ancora più viva e avvincente, anche grazie al contributo di 13 grandi atlete, protagoniste della storia della nostra Nazionale, che hanno condiviso i ricordi e le emozioni provate indossando la maglia azzurra. Le loro storie e i loro racconti possono costituire fonte di ispirazione per tutte le bambine appassionate di calcio. Il libro tratta anche le Nazionali di tutte le Federazioni che operarono prima che il calcio femminile venisse inquadrato nell'ambito della FIGC. Inoltre, una sezione è dedicata alle selezioni giovanili di calcio a cinque e di beach soccer femminili.
24,00
Hellas Verona. C'è solo un Hellas Verona

Hellas Verona. C'è solo un Hellas Verona

di Francesco Caremani

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2022

pagine: 240

Una carrellata di nomi dietro i quali si nasconde la storia ultracentenaria dell'Hellas Verona. Ogni protagonista è come un bottone e la storia del club il filo che li lega, uno a uno, in un continuo rimando tra vittorie e sconfitte, tra storie e storia, per cucire il vestito di un libro che vuole rendere omaggio a una delle realtà del calcio italiano che più hanno colpito l'immaginario collettivo, non solo dei propri tifosi, ma di tutti i veri amanti del calcio, tricolore e straniero. I paragoni si sprecano sempre in questi casi, ma lo scudetto del Verona è qualcosa di straordinario non solo per come è arrivato, per la squadra e la città che lo hanno vinto, ma soprattutto per gli avversari, per i calciatori che in quegli anni vestivano le maglie di Juventus, Milan, Inter, Napoli, Udinese, Torino, Roma, Fiorentina, ecc. Il meglio del calcio mondiale giocava in serie A e i gialloblù, guidati da Osvaldo Bagnoli, uomo fuori dal comune per garbo e intelligenza, calcistica e no, lo hanno messo in fila una partita alla volta, un centimetro alla volta, sino alla gloria imperitura.
18,00
Il mondo di Piero. Parole, titoli e sfuriate di un grande giornalista: Piero Dardanello

Il mondo di Piero. Parole, titoli e sfuriate di un grande giornalista: Piero Dardanello

di Roberto Beccantini, Fabio Monti

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2021

pagine: 244

Viaggio nel mondo di un giornalista che fece del marciapiede la sua Nasa e della notizia la sua Luna. A vent'anni dalla scomparsa, per perpetuarne la memoria e la lezione, attraverso le sue parole, i suoi titoli e le testimonianze di coloro che hanno lavorato con lui, per lui o «contro» di lui. Il lettore, per Piero, non era un cliente, era una conquista. Da inviato a direttore, il mestiere come divertimento. A patto che, in pagina, ci fosse «della polpa». Con «Il mondo di Piero» le ragazze e i ragazzi potranno finalmente toccarne con mano la tecnica, la personalità, quel modo di essere giornalista che vien dalla strada, come la donzelletta leopardiana che veniva dalla campagna, cacciatore di fatti, esploratore di talenti, né santo né benefattore, con il carattere aspro della sua terra, ma anche, e soprattutto, con i guizzi di serietà e semplicità che ne hanno indirizzato la missione.
15,00
Sugar Ray Robinson. Biografia di una leggenda
20,00
Tutta colpa del Mundialito. Silvio Berlusconi, la tv, il calcio, la politica e l'ombra della P2 (1980-81)

Tutta colpa del Mundialito. Silvio Berlusconi, la tv, il calcio, la politica e l'ombra della P2 (1980-81)

di Andrea Bacci

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2021

pagine: 240

La Copa de Oro, o "Mundialito" come è passato alla storia, è un torneo calcistico inventato in Uruguay per celebrare il cinquantesimo anniversario del primo mondiale di calcio. L'idea era di far partecipare in un mini campionato tra dicembre 1980 e i primi giorni del 1981 le sei nazioni che fino a quel momento di erano aggiudicate almeno un'edizione della Coppa del Mondo, con l'Olanda, finalista delle ultime due manifestazioni, a sostituire l'Inghilterra rinunciataria. Ma alle spalle del Mundialito apparvero interessi forti, i diritti televisivi e quelli di immagine che, almeno in Italia, provocarono addirittura una guerra tra la Rai e la neonata emittente privata Canale 5, di proprietà di un giovane e rampante imprenditore, Silvio Berlusconi. Il libro è la storia di quel torneo, dei suoi protagonisti calcistici e non e di un'ombra oscura - la loggia massonica P2 - che agiva indisturbata tra poteri forti e mezzi d'informazione. Dopo il Mundialito nulla è stato più come prima.
18,00
Io sono il giaguaro. Vita e parate di Luciano Castellini

Io sono il giaguaro. Vita e parate di Luciano Castellini

di Flavio Pieranni, Fabrizio Turco

Libro: Copertina rigida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2018

pagine: 216

"Quello scudetto è una parte di noi, è la nostra vita. Quando vinci uno scudetto con la maglia del Toro, tutto ciò che hai fatto prima e quello che farai dopo non conta più nulla". L'ultimo eroe romantico a guardia dei pali. Quello che con le sue uscite coraggiose sui piedi degli avversari rischiava ogni volta testa e gambe. Quello che volava all'incrocio dei pali e ci portava con sé a conoscere mondi per noi inesplorati; perché quando Castello agguantava il pallone ci sembrava di essere andati lassù anche noi... Quello che ci faceva capire che una parata valeva spesso più di un gol e che in un mondo in cui quasi tutti sognavano di diventare attaccanti e di sfondare reti, ci faceva venire voglia di giocare in porta, di essere un po' tutti Giaguaro.
15,00
My Arsenal. Numeri e dati, tabellini e nomi dell'Arsenal Football Club

My Arsenal. Numeri e dati, tabellini e nomi dell'Arsenal Football Club

di Max Troiani

Libro: Copertina rigida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2018

pagine: 208

La storia dell'Arsenal raccontata attraverso le statistiche, uno dei must assoluti per tutti gli appassionati di calcio inglese. Dai lontanissimi esordi nella periferia sud di Londra, quando il club si chiamava Dial Square e i giocatori erano operai dell'Arsenale Reale, passando per le mirabili impresi nell'indimenticabile Highbury, fino ai nostri giorni, all'era Wenger e al trasloco all'Emirates Stadium. Match famosi e celebrati come il 2-0 ad Anfield del 1989 o la finale di Fa Cup del 1971, ma anche momenti meno fulgidi dell'epopea dei Gunners o vittorie un po' logorate dal passare del tempo. In MyArsenal c'è tutto, ma proprio tutto quello che un gooner deve sapere sul suo inimitabile club.
15,00
Prima del limite. Storie di pugni dati sul ring e presi dalla vita

Prima del limite. Storie di pugni dati sul ring e presi dalla vita

di Andrea Bacci

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2017

Venticinque storie legate da un'unica indissolubile passione, da un demone indefinito e indefinibile che necessita di cibarsi della sua quotidiana dose di anima: il combattimento sul ring, cioè la propria piccola guerra prima verso se stessi, poi verso l'avversario.
18,00
Il triathlon dalle Hawaii ai giochi olimpici. Allenamento e nutrizione

Il triathlon dalle Hawaii ai giochi olimpici. Allenamento e nutrizione

di Andrea Gabba, Felicina Biorci

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2014

pagine: 152

18,00

Chiedi alla polvere. Quando il calcio non è solo un gioco

di Francesco Caremani

Libro: Libro in brossura

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2023

pagine: 224

Il calcio è la strada dove siamo cresciuti, è il quartiere, è il paese, siamo noi e siete voi, è vita vissuta che nasconde angoli di paradiso curati e gestiti con semplicità, mentre tutt’intorno c’è l’inferno. In queste pagine ci sono storie di donne e uomini, di bambine e ragazzi che giocano a calcio, interpretandolo in un quadro più ampio che è quello della vita e degli altri fuori di sé, per non rendere vano il passaggio terreno, riempiendolo di gesti e poi di emozioni, suggestioni, gratitudine, impegno sociale ancor prima che sportivo. Queste sono le storie che Francesco Caremani ha raccolto sulla rivista Il Calcio Illustrato, dal novembre del 2014 all’ottobre del 2020, nelle quali ha cercato di raccontare il mondo del pallone o, meglio, il mondo che vive dentro e dietro a un pallone. Storie raccolte in ogni angolo del mondo, alcune di persona, che ci fanno capire come il calcio non sia solo un gioco, ma molto di più.
18,00
Campo insanguinato. Il massacro di Croke Park e la guerra d'indipendenza irlandese

Campo insanguinato. Il massacro di Croke Park e la guerra d'indipendenza irlandese

di Michael Foley

Libro: Copertina morbida

editore: Bradipolibri

anno edizione: 2022

pagine: 368

Considerati veri e propri elementi fondanti dell'identità irlandese assieme allalingua gaelica, alla musica e ai balli folk, alla mitologia celtica, alla religione e alpub, gli sport gaelici hanno svolto un ruolo di primo piano nei momenti di piùacerrimo e decisivo scontro con Londra.Il libro di M. Foley fornisce un ritratto vivido e drammatico della Guerra d'IndipendenzaIrlandese, ricostruisce le vicende storiche e sportive che hanno fattoda prologo al massacro di Croke Park del 21 novembre 1920 e quelle processualiche ne sono seguite. Anche quella strage contribuì, di lì a poco, ad ammainare loUnion Jack al Castello di Dublino.
22,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.