Il tuo browser non supporta JavaScript!

Calzetti Mariucci

La corsa in acqua come mezzo di prevenzione, riabilitazione e riatletizzazione. Idroterapia e attività in acqua integrate per il fitness e lo sport

di Alfio Cazzetta

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 280

Dopo un breve excursus esplicativo sull'evoluzione della pratica sportiva nella società moderna, positivamente incrementata ma anche più ricca di traumi ed infortuni, Alfio Cazzetta punta l'indice proprio sulla natura e sulle cause più frequenti di infortunio e sulle conseguenze che lasciano in chi li subisce. Nucleo centrale del manuale è la corsa in acqua come prima e indispensabile pratica riabilitativa e preventiva, con declinazioni che vanno dal lavoro in acqua alta a quello in acqua bassa, propedeutico al ritorno dei piedi a terra e al rientro in gruppo per l'attività allenante di routine. Vengono quindi ben descritti quegli elementi di fisica e fisiologia che fanno comprendere gli effetti generali indotti dal lavoro in acqua. In diversi capitoli viene trattata l'idroterapia applicata alla riabilitazione di atleti praticanti sport individuali, di squadra e su pazienti speciali che manifestano disfunzioni fisiche quali obesità, diabete, anemia, pubalgia, disabilità motorie gravi. Un focus particolare viene posto, con un capitolo dedicato, sui traumi delle seguenti parti anatomiche: piede, ginocchio, spalla e colonna. Infine, sono riportati diversi casi di riabilitazione: per ciascuno di essi è stata redatta la procedura completa; programmata e applicata dall'Autore e completata dalla descrizione delle condizioni di origine del trauma e delle esperienze umane e sportive, nonché da alcune testimonianze dirette. Il tutto nel rigoroso rispetto del principio secondo il quale nella riabilitazione i protocolli non possono assurgere a dogmi, ma solo costituire tracce per iniziare un lavoro sempre calibrato sulle caratteristiche del paziente, sia nei carichi che nella tempistica.
25,00

Grande libro dell'allenamento calcistico (Il). Vol. 1: La preparazione fisico-tecnico-tattica generale con più di 400 esercizi e varianti

di Jorge Castelo, Luis Filipe Matos

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 474

Alla base dell'elaborazione di questo primo manuale si colloca nella prima parte una teorizzazione dell'allenamento, trattandone i fondamenti, i criteri organizzativi, i fattori strutturali. Nella seconda parte si prevede la costruzione di esercizi specifici, illustrati con schemi e diagrammi, secondo una sistematizzazione logica e coerente e partendo dal principio che non esiste alcuna situazione di gioco, per quanto particolare essa sia, che non possa essere simulata e concretizzata in allenamento. L'eserciziario è finalizzato alle attività di base e specifiche per la preparazione generale al calcio e la loro classificazione prevede: esercizi decontestualizzati come mezzi specifici di preparazione generale che non tengono conto delle situazioni complesse legate al gioco, isolando invece comportamenti motori specifici; esercizi per il possesso di palla a partecipazione collettiva, con il solo scopo circoscritto di mantenere il possesso per non correre il rischio di consegnarla agli avversari; esercizi in circuito su stazioni metodologicamente e strategicamente posizionate nello spazio di allenamento per abbinare in vario modo lavoro tecnico, tattico e fisico; attività ludico-ricreative volte al perfezionamento tecnico e al consolidamento dei rapporti di gruppo minimizzando le tensioni. Una terza parte finale è dedicata ad un eserciziario per l'allenamento del portiere.
45,00

Basket 3x3. I valori educativi, la tecnica, la tattica, la strategia e le emozioni

di Andrea Capobianco

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 208

Un enorme successo mondiale, ha promosso il 3X3 da urban sport a disciplina olimpica, cambiando e finalizzando le prospettive dell'intero movimento. Questo denso manuale nasce dalla volontà di Andrea Capobianco e dei suoi collaboratori di raccontare, sulla base delle loro esperienze e del supporto offerto dallo studio delle prestazioni dei migliori giocatori del mondo, questa disciplina sportiva, per la prima volta inserita nel contesto agonistico delle Olimpiadi 2020. Il 3X3 nasce come sport di strada negli U.S.A. dove appassionati cultori del basket tradizionale si sfidavano lungo l'arco dell'intera giornata in dei 3 contro 3 nei quali valevano le stesse regole fondamentali della pallacanestro, utilizzando spazi pubblici come veri e propri campi da gioco. Uniche eccezioni l'attacco verso un solo canestro contro avversari schierati in difesa pronti a recuperare palla e che, stando agli attuali regolamenti, possono attaccare a loro volta solo dopo essere usciti con la stessa oltre la linea del tiro da tre punti. Il recupero della palla può avvenire come coronamento della tattica difensiva o subito dopo aver subito un canestro. Un gioco semplice contraddistinto da un grande spirito di lealtà, praticabile in una struttura elementare, capace di suscitare emozioni intense e che non fa mai abbassare il livello di concentrazione. Il libro è appetibile anche per chi voglia allenarsi da solo nei fondamentali individuali, perfezionandoli attraverso il ripetuto confronto con gli avversari.
20,00

Educazione allo sviluppo del potenziale personale. Come migliorare la performance sportiva

di Francesco Riccardo

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 181

Questo testo raccoglie teorie, ricerche ed esperienze derivanti dalla psicologia clinica ed applicata allo sport, dalla neuropsicologia, dalla fisiologia e dalle neuroscienze, per offrire spunti di riflessione sul concetto di "individualizzazione dell'allenamento", in direzione dello sviluppo del potenziale personale e dell'ottimizzazione della performance. La trattazione, supportata da un'ottima e consistente bibliografia, parte da una dettagliata analisi della psicologia della personalità, per poi declinare tale indagine in ambito sportivo, a partire dagli sport individuali e di squadra, fino ad affrontare i meccanismi di sviluppo di life skills, autoefficacia, autostima, motivazione, menta! training e performance profile. Un intero capitolo è dedicato all'importante e delicato tema dell'allenamento giovanile, trattando i fenomeni di drop-out e burnout, molto frequenti anche in età infantile e adolescenziale. La ricchezza delle argomentazioni trattate, unita ad un linguaggio semplice e a uno stile fluido, fanno di questo testo uno strumento indispensabile per ogni operatore che voglia arricchire le proprie conoscenze ed applicarle nel proprio ambito di competenza: non si tratta di un "metodo" di intervento, bensì di una solida struttura di riferimento sulla quale poter creare il proprio modello, in autonomia e nel rispetto di ogni individuo.
18,00

Vivere da osservatori calcistici. Esperienze e consigli

di Marco Borri

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 143

Un'opportunità di lettura che raccoglie anche i contributi di esperti osservatori calcistici, dedicata a tutti gli amanti dello sport più seguito al mondo, ai giovani calciatori e alle loro famiglie, e rivolta in particolare a coloro che desiderano intraprendere la carriera di osservatore. Si tratta di un racconto appassionato del mondo dei talent scout, dal quale trapelano i dettagli di vita vissuta sul campo dai protagonisti, gli aspetti umani e alcuni consigli e tecnicismi della professione. Il lettore viene proiettato, attraverso le interviste agli addetti ai lavori, ai bordi dei campi di calcio, sulle tribune e, idealmente, davanti a un monitor per i più tecnologici, in questo excursus nell'affascinante mondo degli osservatori, impegnati nella ricerca dei campioni del domani. Una testimonianza aderente alla realtà e che connota i tratti salienti di questo antico e allo stesso tempo attualissimo mestiere, completata da una panoramica sul ruolo in Italia.
18,00

La bibbia dell'allenamento ciclistico

di Joe Friel

Libro: Libro in brossura

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 343

Nuova edizione del manuale di Joe Friel in cui vengono trattati gli ultimi sviluppi scientifici e tecnologici della specialità e formulate proposte di base rivolte a ciclisti di tutti i livelli per: realizzare programmi di allenamento sul breve, medio e lungo periodo; definire tattiche di gara razionali; evitare gli inconvenienti dell'overtraining. I temi illustrati in questa seconda edizione - che vanno ad integrare i contenuti già dettagliati e completi della precedente - prendono avvio dalle nuove frontiere della fisiologia dell'allenamento che, suffragate dalle più moderne tecniche di rilevazione ed analisi dei dati, hanno innescato metodi di pianificazione e di sviluppo delle abilità personali particolarmente innovativi ed efficaci. Friel riesce così ad offrire una metodologia aggiornata e adattabile, per aiutare ogni singolo atleta e per tutte le specializzazioni del ciclismo, fornendo le indicazioni necessarie per perfezionare la propria tecnica e per aggiornare i sistemi di allenamento adottati. Fra gli argomenti rimodulati o aggiunti ex novo sono da citare: le moderne applicazioni delle misurazioni di potenza alle sessioni di allenamento; l'utilizzo del Training Stress Score per valutare il carico di lavoro in funzione della programmazione; il perfezionamento delle pianificazioni individualizzate per superare i propri limiti; come calibrare lo sforzo ed evitare gli eccessi di fatica fisica nella ricerca del picco di forma; allenare con le nuove tecniche, in bici ed in palestra, la forza e la potenza per lo sprint e la scalata; modalità aggiornate per affinare le sessioni di lavoro con focus sulle capacità fisiche; razionalizzazione dell'utilizzo dei risultati ottenuti dai test sul campo per valutare i progressi e migliorare la concentrazione in gara. Qualunque sia l'obiettivo prefissato, questo pratico manuale risulterà un importante supporto per chiunque desideri migliorarsi come ciclista da competizione, a bassi o ad alti livelli, ed in particolare, l'applicazione pratica dei principi e delle regole dettati dall'Autore potrà produrre percorsi operativi finalizzati all'ottimizzazione delle massime potenzialità individuali.
30,00

Giocosamente in movimento. L'analisi del gioco per lo sviluppo e la maturazione del bambino

di Valentina Biino

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2019

pagine: 214

GiocosaMente in movimento è un manuale che promuove l'apprendimento motorio nei bambini in età scolare. Si basa sulla letteratura scientifica contemporanea che spiega come i cambiamenti del cervello in via di sviluppo del bambino forniscano finestre di opportunità per il movimento e il gioco, che a loro volta possono influenzare direttamente le reti neuronali ed agire sulle funzioni cognitive. Nel testo si sottolinea l'importanza del carico fisico graduale in età evolutiva, spiegando i fattori anatomici e fisiologici che caratterizzano l'età infantile e introducendo un concetto legato alla progressione nell'insegnamento - facilitazione, stabilizzazione e complicazione del gioco - che suggerisce un'ampia varietà di applicazioni pratiche. Il focus centrale risiede nella declinazione di quattro tipologie operative: gioco di attivazione, gioco chiave, giochino, gioco finale ad alta motivazione. Esse sono a loro volta declinate in altri temi che riguardano: giochi che accrescono l'impegno mentale e promuovono lo sviluppo delle capacità cognitive (i giochi di attivazione); giochi che "addestrano" alle capacità motorie e all'attività fisica di qualità (gioco chiave e giochino); giochi intrinsecamente motivanti che soddisfano i bisogni naturali di "sfida" e mantengono i bambini sulla curva dell'apprendimento. Le parti in cui è suddiviso il manuale sono equivalenti. La prima parte (Capitolo 1) mette a fuoco l'importanza della contemporaneità dell'attivazione mentale e fisica, nonché del valore che ha il primo approccio sociale ed emotivo all'inizio della lezione. La parte centrale (Capitoli 2-5) si concentra sull'aspetto chinesiologico del movimento, sull'importanza dell'esercizio eseguito in forma ludica, senza perdere di vista la necessità di sviluppo delle abilità motorie di base. L'ultima parte (Capitoli 6-7) fornisce giochi finali ad alta motivazione in ambiente indoor e outdoor. Il libro è un valido strumento di conoscenza teorica e pratica per insegnanti, educatori fisici e operatori del settore impegnati ad organizzare giochi che motivino i bambini ad essere fisicamente attivi e mentalmente attivati; è anche un'opportunità unica per analizzare, alla luce degli studi più recenti, la natura dei bambini e i metodi più efficaci per consentire il loro completo sviluppo fisico, mentale ed emotivo.
25,00

Manuale tecnico Smart Coach. Volley S3

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2018

pagine: 79

La Federazione Italiana Pallavolo intende, con l'attività del Volley S3, porre al centro dell'attenzione nelle attività promozionali il divertimento del bambino. Le proposte tecnico-metodologiche del Volley S3 intendono favorire l'avviamento dei giovani al gioco della pallavolo in maniera nuova e del tutto diversa da come è stato fatto finora, attraverso un percorso formativo che stravolge l'approccio al nostro sport e che integra e stimola il tradizionale e parallelo percorso didattico: partire dal gioco e dal giocare, per divertirsi e appassionarsi da subito al mondo del volley. Per lo sviluppo di questo ambizioso e prezioso progetto, la Federazione Italiana Pallavolo ha inteso investire sulla nuova figura dello Smart Coach, riferimento tecnico per la fascia promozionale 6-12 anni. È in questo manuale che lo Smart Coach potrà trovare tutti gli strumenti per poter da subito operare e divertirsi con i suoi giocatori.
12,00

Il miracolo volley

di Enzo D'Arcangelo

Libro

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2018

pagine: 248

Il volume affronta alcuni interessanti e originali aspetti dello sport italiano, in particolare del volley, focalizzandosi sull'evoluzione della pratica sportiva in Italia dal dopoguerra ad oggi, utilizzando i dati delle indagini campionarie dell'Istat, estese a tutti i cittadini con più di tre anni. Sono stati presi in considerazione anche gli elementi statistici della Federazione Italiana Pallavolo (Fipav), riguardanti le società affiliate, i tesserati e gli operatori di settore, in particolare quelli relativi agli ultimi venti anni; questo ai fini di una accurata analisi dell'andamento della pratica sportiva a livello nazionale e territoriale. Si è cercato di misurare, attraverso dati oggettivi, la crescita della Fipav nel contesto internazionale, prendendo in esame i podi conquistati dall'Italia nelle maggiori competizioni europee ed extracontinentali, rapportandola ad alcune caratteristiche di interesse: settore, genere e tipo di medaglia. Da un'analisi temporale, e tenendo conto dei cambiamenti intervenuti a livello politico e sociale in tutto il mondo dal 1948 al 2018, si sono confrontate le performance assolute delle nazionali nelle due distinte periodizzazioni 1948-1987 e 1988-2018, evidenziando il ruolo di primo piano nel ranking mondiale che la pallavolo italiana ha saputo raggiungere. Infine, vengono presentate due indagini: la prima relativa all'abbandono dell'attività pallavolistica nella coorte di giovanissimi tesserati Fipav seguiti dalla stagione 2000-01 fino al 2015-16; la seconda focalizzata sull'altezza degli atleti partecipanti all'ultimo campionato di serie Al, maschile e femminile, con la conferma del costante aumento dell'altezza dei praticanti in tutti i ruoli, palleggiatori compresi; fattore questo che diventa così determinante nel raggiungimento degli obiettivi tecnico-sportivi di livello.
28,00

Il talento atletico. Identificazione e sviluppo

di Vladimir B. Issurin

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2018

pagine: 207

Il talento atletico è un fattore determinante nell'individuazione dell'atleta di successo. L'opera di Issurin propone una panoramica sull'argomento, affrontandone dettagliatamente ogni aspetto. Nella prima parte l'autore muove da un quadro generale e storico, passando dalla trattazione dei fondamenti metodologici alla definizione dei prerequisiti, mentali e fisici, del talento atletico. Si prosegue con una disamina completa sul tema della preparazione specifica per la valorizzazione delle doti atletiche e della predisposizione alla disciplina. Issurin conclude questo breve trattato proponendo, nella seconda parte, ipotesi applicative dei principi e delle teorie, precedentemente esposti, rivolte ai diversi sport. Il manuale ha, per sua natura, una valenza duplice: è uno strumento utile agli allenatori e ai preparatori, ma può essere letto e apprezzato sia dall'atleta professionista, quando egli voglia comprendere sé stesso e il lavoro di costruzione e miglioramento personale in corso, sia dall'amatore praticante evoluto.
29,00

Life strong. Dal cancro al Master Sport. Diario di un maratoneta del ferro

di Emanuele Conti

Libro: Libro in brossura

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2018

pagine: 127

Una storia di "vita vissuta" che Emanuele Conti ha voluto mettere a disposizione di chi combatte ogni giorno con malattie più o meno gravi ma anche a chi, pur godendo di ottima salute, smette di credere nei propri mezzi o abbandona l'inseguimento del proprio sogno. Un inno all'allenamento sportivo che non è solo tecnica, programmazione e alimentazione, ma soprattutto forza mentale, in forma di convinzione e determinazione, e sono queste qualità che nessuno potrà mai regalare e che non sono acquistabili: o si riesce a captarle fra le proprie risorse interne o non si potranno mai raggiungere i propri obiettivi e coronare i propri sogni. Convinzione e determinazione necessarie nel caso specifico, non solo a raggiungere un importantissimo traguardo agonistico (il titolo di Master Sport nel Kettlebell Lifting, la disciplina praticata da Emanuele Conti), ma a combattere li cancro, che, quando insorge, è in grado di togliere tutto quello che viene dato per scontato nel quotidiano e che invece scontato non è. Una sorta di esempio e invito a godere della semplicità nella vita quotidiana. Prefazione del Prof. Carlo Varalda e del Dott. Massimo Colonna.
15,00

STM. Special training method. Manuale operativo per la formazione, l'educazione e la prestazione

di Sammy Marcantognini

Libro: Copertina morbida

editore: Calzetti Mariucci

anno edizione: 2018

pagine: 206

Una guida molto fruibile, sintesi di diversi anni di lavoro eseguito sul campo nell'ambito dell'allenamento mentale nello sport, inteso come forma di condizionamento che può essere anche trasferita a molti tratti della vita quotidiana. Un vero e proprio training che si concretizza in un metodo applicativo: lo Special Training Method. Partendo dalla consapevolezza che nella psicologia i risultati possono essere molto diversi dalle premesse, questo metodo offre variegate possibilità di declinazione in base ai soggetti e alle situazioni coinvolti. Premessa basilare è quella di avvicinarsi a questa proposta in maniera scettica, così da trarne gli elementi utili ed eventualmente dibattere gli elementi meno efficaci o addirittura confutabili. Uno strumento di formazione ed arricchimento per sportivi, allenatori, atleti, educatori e manager, con caratteristiche di funzionalità derivanti da numerosissime esperienze pratiche. Introduzione di Marco Vecchi.
28,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.