Editore Carta Bianca (Faenza) - Ultime novità

Carta Bianca (Faenza)

Malavita. Intervista doppia a chi il cancro ce l'ha e a chi l'ha avuto

di Andrea Zauli

Libro

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2021

Stefano e Antonio sono uomini diversissimi, ma una cosa la condividono: il cancro. Uno ne è uscito; l'altro c'è ancora dentro. Le loro storie ci hanno così emozionato che le abbiamo intrecciate in un libro-intervista. Nessun libro ha finora dato la parola a due persone che si oppongono al cancro con modi, tempi e risultati differenti. Un esempio di volontà e coraggio che va oltre la malattia, da cui tutti possiamo trarre ispirazione: se ce la fanno Stefano e Antonio, possiamo farcela anche noi a cambiare lavoro, fare un trasloco o dire «Ti amo».
15,00

Il vetro di pietra. Il lapis specularis nel mondo romano dall'estrazione all'uso

Libro: Copertina morbida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2016

pagine: 240

20,00

Il regalo del professore. Viaggio nelle città che cambiano

di Piero Orlandi

Libro

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2021

Tenendo insieme la riflessione saggistica e l'invenzione narrativa, le pagine di diario e di viaggio con i resoconti di Campagne di rilevamento e i sopralluoghi sul territorio, Piero Orlandi scrive un racconto illuminato dall'amicizia con il professore: Andrea Emiliani (1931-2019), soprintendente e storico dell'arte. A lui e alla sua creatura, l'Istituto Beni Culturali, soppresso nel novembre del 2020, queste pagine sono dedicate. Dalla terrazza in alto sui tetti si gode un vasto panorama della città: di qua la periferia e di là il centro antico. È così che Marcello, fin dall'infanzia, compone un suo personale collage, con punti di vista opposti, e si abitua a ragionare in questo modo. Così nasce questo racconto, dove si parla soprattutto di una città, Bologna, e delle sue idee scintillanti, che ognuno vuole custodire e ravvivare; dell'amicizia con il priore di un antico convento, di quella con un celebre fotografo di paesaggi urbani e di alcuni incontri indimenticabili: con un vecchio scrittore amico di artisti e con una coppia di contadini, simbolo di tradizioni che sopravvivono come contrappunto necessario di ogni innovazione.
20,00

Cosa vedi dalla tua finestra? #2

di Arianna Fantin

Libro: Copertina rigida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2021

Il racconto di una pluralità di sguardi e di emozioni nello scambio di email per tutto il periodo del primo lockdown, dalla fine di marzo a metà maggio 2020, l'inizio di un periodo che ha cambiato la vita di tutti, il nostro modo di stare al mondo. "Cosa vedi dalla tua finestra?#2" nasce da un progetto di arte partecipativa all'inizio del periodo di emegenza sanitaria e di reclusione obbligata dalle misure per Covid19. È un invito a conoscenti, artisti, curatori e studenti a scrivere di sé e a riflettere sul momento presente fermandolo nella memoria e dando voce al disorientamento e a paure del tutto nuove. È la ripresa di un'azione di scambio epistolare realizzata nel 2013 da Arianna Fantin per Cuore di Pietra, la manifestazione di arte pubblica ideata e curata da Mili Romano. Dallo scambio cartaceo di allora alle email: il web spazio di nuovo incontro. Riprendere la corrispondenza nel contesto attuale ha assunto nuova importanza storico-sociale e progressivamente, anche un valore di catartico sollievo. 121 voci dall'Italia e dall'estero.
15,00

Galileo. Le maree e i moti della terra. La non prova che lo ha condotto al processo

di Luigi Gatti

Libro: Copertina morbida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

pagine: 221

Galileo Galilei, il teorico della scienza sperimentale moderna, nel quarto capitolo del suo "Dialogo", dimentica di applicare il suo nuovo metodo. In quel testo descrive una meccanica celeste inesistente: un misto di Tolomeo, di Copernico più la sua personale teoria delle maree che faceva derivare dai due, allora presunti, moti della Terra: falso. Il Papa Urbano VIII alla fine ha avuto ragione di far tacere lo scienziato pisano su questi temi. Galileo va preso per quel genio che è con il limite del suo caratteraccio cui si aggiungono i limiti della fisica aristotelica da lui in parte ancora condivisa. A lui nessuno deve delle scuse. Piuttosto ne deve lui alla comunità scientifica insieme con coloro che lo eleggono a paladino della vera scienza.
20,00

Flora di Romagna. Le chiavi

di Francesco Cappelli

Libro: Copertina rigida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

Questo libro si propone come strumento di lavoro rivolto a tutti coloro che, per necessità o diletto, intendono riconoscere le piante e magari hanno trovato l'impresa ardua e si sono scoraggiati davanti alla mole e al linguaggio delle Flore nazionali. Mancava sino ad oggi una Flora di Romagna, questo libro viene a colmare questa lacuna. Il libro nasce piccolo e leggero per essere portato in uno zaino e permettere la determinazione della specie direttamente sul campo, nello stesso tempo è completo, riportando tutte le specie.
40,00
12,00

Uno dei beat

di Gianni Siroli

Libro: Copertina morbida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

pagine: 104

«Dedicato a tutti coloro che negli anni '60 hanno fatto parte di un complesso beat. Non importa com'è finita. Rimane l'incancellabile ricordo di una vera favola, la nostra gioventù.» (Gianni Siroli)
15,00

Antonio Basoli. Percorso nella sua vita artistica

di Scassellati Vincenza Riccardi, Fabia Farneti

Libro: Copertina rigida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

Il manoscritto in cui Antonio Basoli (Castel Guelfo 1774 - Bologna 1848) annotò le principali vicende della sua vita - gli studi, le letture, le opere, i committenti, i compensi, gli onori - è la traccia per ricostruirne la variegata carriera svolta, prevalentemente a Bologna, quale ornatista, scenografo, vedutista, nonché docente nell'Accademia di Belle Arti. In un tragitto che prende avvio dalle brillanti creazioni degli inizi si evidenziano opere diverse per tipologia e per stile a testimoniare l'inventiva dell'artista e la sua apertura alla cultura internazionale, documentando l'attività prevalente del "pittore di camere e di teatri" a cui si affiancano molteplici interessi paralleli e complementari, come quelli per il paesaggio e per l'incisione; fino a giungere alle elaborazioni complesse degli ultimi anni, quando la sterminata erudizione e l'inesausta fantasia trovano una sintesi originale, non estranea alla sensibilità romantica
30,00

Canali nascosti a Bologna nel Novecento

Libro: Copertina morbida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

pagine: 127

La mostra fotografica, che inaugura l'attività dell'Opificio delle Acque - Centro didattico documentale, nella sede dei Consorzi dei Canali di Reno e di Savena, è dedicata alle coperture dei canali dell'area urbana attraversata dal Canale di Reno e dalle sue derivazioni, nella quale fin dal XIII secolo erano attivi gli opifici idraulici del distretto proto industriale della città. Le immagini documentano i primi interventi degli anni Venti e Trenta e le demolizioni attorno al Canale Cavaticcio e al Porto Navile, già previste dal Piano Regolatore del 1889 per modernizzare la viabilità del centro storico. L'impronta medioevale della "città d'acqua" scomparve definitivamente alla vista con le coperture della seconda metà del '900, ritenute necessarie per risolvere problemi igienici, di decoro urbano e di ampliamento della rete stradale. La sopravvivenza di brevi tratti scoperti del Canale di Reno e del Canale delle Moline, che oggi costituiscono un'attrazione turistica per la città, fu determinata dal fatto che questi restavano nascosti all'interno di alcuni isolati e non interferivano con la viabilità.
20,00

Il cuore sulla cattedra. Frammenti di vita tra i banchi di scuola

di Paola Gagni

Libro: Copertina rigida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

Pagine scritte col cuore, queste, che mettono in luce, oltre ogni lezione di italiano e di storia, quanto sia importante saper ascoltare i ragazzi negli anni difficili della crescita. Il libro è un insieme di frammenti di vita vissuti tra i banchi di scuola ed è dedicato ai tanti ragazzi e ragazze, dalle medie alle superiori, che hanno condiviso il percorso didattico dell'autrice nell'arco di quarant'anni. Attraverso esempi significativi di esperienze scolastiche si evidenzia l'intreccio poliedrico dell'insegnare e dell'apprendere, emergono i valori e le difficoltà dell'uno e dell'altro all'interno di un contesto sociale sempre più composito e complicato. Al centro di ogni situazione c'è sempre l'insegnante, coi suoi limiti e i suoi punti di forza, alla ricerca costante della strada migliore per far emergere le potenzialità degli adolescenti. Il suo esempio di lavoro quotidiano e amorevole è fondamentale perché come direbbe Ippolito Nievo "l'esempio è tuono", cioè ha una valenza pedagogica straordinaria più forte e persuasiva di qualsiasi parola.
12,00

Io, Teodora. Memoria di una imperatrice

di Francesca Minguzzi

Libro: Copertina rigida

editore: Carta Bianca (Faenza)

anno edizione: 2020

pagine: 128

La storia di Teodora Imperatrice di Bisanzio del VI secolo, è più attuale che mai. Può forse essere definita la prima femminista con valenza giuridica? Può forse essere definita come anticipatrice dell'odierna lotta a tutela della Donna? Sicuramente siamo davanti ad una figura che con fermezza sceglie e sostiene la sua fede, una donna che opera in prima persona anche da un punto di vista giuridico a favore della difesa e tutela dei diritti femminili, una donna che sostiene il marito anche politicamente sino a salvare il trono, una donna che risulta un personaggio tra i più affascinanti della storia e che continua ad interessare studiosi e affascinare il pubblico.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento