Editore Casa Testori - Ultime novità

Casa Testori

Collasso analitico. Giulia Bruno e Micol Roubini. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2021

Collasso analitico, un percorso in fieri e un'indagine a porte aperte più che una mostra, raccoglie il lavoro di due artiste cosmopolite, Giulia Bruno e Micol Roubini, entrambe nate a Milano ma con radici che le hanno portate altrove. Giulia Bruno, da anni collaboratrice stretta di Armin Linke, ha attraversato il globo alla ricerca di un'utopia legata alla sua storia familiare: l'esperanto, da una parte un tempo lingua capace di riconnettere diverse nazioni varcando le frontiere, dall'altra lingua della resistenza, che rinasce in paesi non allineati creando nuove comunità in nome di un progetto di universalismo. Micol Roubini parte dall'antica fotografia di una casa e una lista d'oggetti: le testimonianze più care conservate nell'appartamento milanese di un suo nonno, scappato dall'Ucraina in seguito allo sterminio della propria famiglia, prima in Russia, per poi arrivare in Italia. Saranno questi pochi documenti a guidarla attraverso l'Europa, fino all'Ucraina occidentale, in un paese che in cent'anni ha cambiato cinque volte identità nazionale e che ora attraversa una delicata fase di transizione.
15,00

Assalto al Castello. 14 artisti valdostani conquistano il Gamba. Ediz. italiana e francese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2020

La mostra punta a cogliere alcune istanze ed emergenze dell'arte contemporanea valdostana, accettandone l'invasione, mettendosi a disposizione, in ascolto, ma anche dando loro gli strumenti di uno spazio d'espressione. Non si tratta di musealizzare precocemente le espressioni dell'arte ancora in divenire, ma di dar conto di una realtà in essere. Per il Gamba, dar voce all'arte contemporanea del territorio non è solo un dovere civico, ma un'occasione unica per comprendere e per comprendersi.
10,00

Meristà. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2020

In questa mostra, Fatima Bianchi e Ilaria Turba rileggono la realtà e l'immaginario delle proprie storie familiari e personali in un gioco di trasformazione e magia che coinvolge l'osservatore e rende universale il ricordo privato. Dal film di Fatima Bianchi dedicato alla nascita (L'Ouvert) alle più recenti trasformazioni di JEST di Ilaria Turba, corpo di lavoro che nasce dall'esplorazione dell'archivio fotografico della famiglia dell'autrice. La mostra presenta un percorso in buona parte inedito a cui appartengono anche due lavori realizzati in situ e dedicati all'archivio fotografico della famiglia Testori.
10,00

I am not legend-Io non sono leggenda

di Andrea Mastrovito

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2020

pagine: 192

I Am Not Legend amplia NYsferatu, il precedente film di Matrovito, che si serviva del disegno e della cancellazione per riflettere sugli outsiders e sui rifugiati, occupandosi della guerra, delle persecuzioni e dei genocidi, che tradizionalmente hanno accellerato il processo di migrazione di massa negli Stati Uniti. La personale Io Non Sono Leggenda intende contestualizzare, presso la sede di Palazzo Fabroni, il lancio del film all'interno di un percorso che possa essere una fotografia della ricerca che Andrea Mastrovito ha condotto negli ultimi anni, intorno alla figura dell'antieroe. La mostra occupa tutte le stanze del museo adibite alle mostre temporanee, per ripercorrere, non solo la genesi dell'opera donata al museo - tavole originali, fonti d'ispirazione e processo creativo - ma anche alcuni dei passaggi più significativi degli ultimi anni dell'artista: dal film precedente, NYsferatu, completamente affidato alla tecnica del disegno; agli intarsi, lavori allegorici che hanno avuto grande successo a Lione in occasione della Biennale; alle vetrate, disegni su composizioni colorate di righelli, fino ai libri ritagliati e ai collage.
25,00

Chang'e-4. Eemyun Kang e Alessandro Roma. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2020

pagine: 84

Catalogo della mostra Chang'e-4. Nel gennaio 2019 la missione Chang'e-4 dava la notizia della prima foglia di cotone germogliata sulla luna. Le immagini scattate ritraggono una natura verdissima, solitaria, in mezzo all'oscurità dominante. La foglia prende vita nell'intimità di uno spazio confinato - il contenitore appoggiato al suolo lunare - in pieno contrasto con lo Spazio infinito che la circonda. Una foglia-lingua stesa al suolo, effimera, perché la notte lunare e le sue temperature incompatibili con la vita, la uccideranno dopo un solo giorno. Da anni la ricerca di Alessandro Roma ed Eemyun Kang si muove su questo crinale: nella riproduzione di una natura che non è solo quella esteriore, ma che è rifugio incerto, messa in discussione delle certezze. In questa mostra, il dialogo cerca di confondere le loro voci il più possibile, tentando di far vivere allo spettatore un'immersione dove non sempre è possibile distinguere le mani dei due artisti. In entrambi, l'attrazione della pittura gioca un ruolo fondamentale e ci rivela l'intesa profonda che lega il loro lavoro.
15,00

Appocundria

Libro: Copertina rigida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2020

pagine: 180

Appocundria è un'indagine sulla definizione e sensazione di saudade vissuta da una serie di artisti emigrati in Italia dal proprio paese d'origine per ragioni personali, politiche, economiche, sociali, familiari. Appocundria, a partire dalla funzione originaria di Casa Testori, coglie l'occasione per fare riferimento e interrogarsi sugli attuali fenomeni migratori. Un progetto suddiviso in tre capitoli, perché, accanto alla mostra principale ospitata nelle stanze della villa di Novate Milanese, Appocundria ha avuto due appendici fuori casa, anzi, in altre case: un appartamento in piazzale Selinunte, a Milano, e le vetrine delle associazioni del quartiere; gli spazi dell'Abbazia di Mirasole, ora destinata a housing sociale.
15,00

Marina Abramovic. Estasi. Ediz.italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2019

pagine: 72

Estasi è una mostra-percorso che presenta i tre video del ciclo The Kitchen. Homage to Saint Therese. I video documentano le performance che Marina Abramovi? ha tenuto nel 2009 nelle cucine dell'ex convento di suore clarisse, a Gjion, in Spagna. L'artista ha tratto ispirazione per i tre video dalla lettura dei Diari di Santa Teresa d'Avila, una delle grandi figure del cattolicesimo. La scelta della cucina come ambientazione deriva proprio dalla descrizione che Teresa fa di alcune sue estasi mistiche, avvenute proprio mentre era occupata tra pentole e cibo. I tre video rappresentano un percorso: dalla meditazione sulla condizione umana, Vanitas, si passa al terremoto interiore documentato in Carrying the Milk, per approdare all'estasi vera e propria con Levitation. Nella cucina Marina Abramovi? trova anche ricordi autobiografici: era quello il luogo delle confidenze con la nonna Milica che avevano segnato la sua infanzia. «Quando mi sono trovata nella cucina del convento è come se avessi visto un miracolo davanti a me: mi sono accorta che era un lavoro che stava già nella mia testa».
10,00

Libere tutte. Artiste in dialogo. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2019

pagine: 128

Catalogo della mostra "Libere Tutte. Artiste in dialogo" a Casa Testori. Un catalogo progettato da Studio CH RO MO suddiviso in tre sezioni, contraddistinte da carte diverse. Nella prima sezione come in un film si può ripercorrere la mostra con le foto di Michele Sereni. La seconda sezione accoglie i testi e le schede delle opere delle 21 artiste protagoniste di Libere tutte. Infine la parte con le traduzioni in inglese. La copertina si distingue per quel movimento a bandiera mossa dal vento su cui è stata applicata la texture con la scritta moltiplicata del titolo della mostra. Un catalogo originale che è anche uno strumento importante per capire quale sia la novità che le artiste stanno apportando nel sistema.
15,00

Graffiare il presente. Catalogo della mostra (Novate Milanese, 1 dicembre 2018-20 gennaio 2019). Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2019

pagine: 96

"Graffiare il presente" muove dalla convinzione che vi siano opere realizzate oggi che hanno nelle loro ragioni programmatiche più profonde il desiderio di dare degli strumenti interpretativi, di carattere critico, poetico o anche militante, per interpretare la realtà che ci circonda; strumenti per arginarla o agire in essa, in opposizione all'idea rassicurante, ma sterile, di suggerire allo spettatore un luogo defilato al riparo dalle contaminazioni del mondo. A partire da questa necessità di insinuarsi attivamente al nostro tempo, Graffiare il presente propone una selezione di opere realizzate nel corso del 2018 da ventuno artisti, tutti italiani, e tutti nati tra gli anni Settanta e gli Ottanta. Si tratta di opere che mirano ad essere mattoni in grado di reggere il proprio e l'altrui peso, capaci di lottare per non scivolare nell'indistinto che fagocita ogni cosa in brevissimo tempo. Tali lavori si offrono al fruitore come strumenti di pensiero, tesi e teoremi - sia visivi che ideali - in grado di sostenere la suggestione dell'utopia, l'ambizione a significare e il proposito di resistere alle tensioni e alle insidie del futuro.
15,00

Alessandra Ferrini, Jacopo Rinaldi. Se la realtà non è solo un fotogramma. Pocket pair. Catalogo della mostra (Novate Milanese, 2 febbraio-17 marzo 2019). Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2019

pagine: 84

"Se la realtà non è solo un fotogramma" è una conversazione a tre, nata dall'invito di Casa Testori a presentare un progetto espositivo che ponesse al centro metodi e questioni emergenti (ed emergenziali) della nostra contemporaneità. In questa cornice si inserisce la proposta di dare spazio al lavoro di Alessandra Ferrini e Jacopo Rinaldi. Nella specificità dei linguaggi dei due autori, la mostra vuole mettere in luce un preciso metodo di produzione artistica, condiviso dai due artisti, che si basa su ricerche di carattere archivistico e la messa in discussione del display espositivo. Il progetto si struttura così come intreccio di due mostre monografiche che alternano i lavori di Ferrini e di Rinaldi, con l'idea di attualizzare e fornire nuovi spunti di riflessione attorno a ricerche storico-critiche dedicate a Testori e alla cultura italiana del secondo dopoguerra.
15,00

Now now. Quando nasce un'opera d'arte. Catalogo della mostra (Rimini, 18-24 agosto 2019). Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Casa Testori

anno edizione: 2019

pagine: 100

Questa mostra compie un tema di progetti espositivi che Casa Testori ha curato per il Meeting di Rimini, con l'intento di avvicinarne il pubblico all'arte contemporanea. L'obiettivo era quello di condividere, con un bacino allargato di persone di ogni età e provenienza, la bellezza e necessità dell'espressione artistica di oggi. Durante la mostra "Now now. Quando nasce un'opera d'arte", il visitatore ha la possibilità di vedere sette artisti al lavoro, intenti a creare un'opera caratterizzata da un compimento finale, al termine della settimana, e da raggiungimenti intermedi, visibili giorno dopo giorno. Gli artisti coinvolti sono Elena Canavese, Danilo Sciorilli, Alberto Gianfreda, Elisa Muliere, Alberto Montorfano, BN+ brinanovara e Stefano Cozzi. Non manca poi un "padre" per questi giovani al lavoro: Mario Schifano con la presenza del più grande quadro da lui realizzato: "La Chimera".
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.