Il tuo browser non supporta JavaScript!

CasaSirio

Sul fondo sta Berlino

di Sirio Lubreto

Libro: Copertina morbida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2019

pagine: 224

Un manager in crisi di mezz'età, un pusher naïf con la pancia piena di droga, un profeta del caos assetato di vendetta e un camorrista esiliato. Poi gerarchi nazisti, affiliati all'Isis, hippie incazzati e una città dove sogni e incubi sono facce della stessa moneta. Quando Felice prende l'aereo per Berlino ha una moglie con cui non parla, due figli che quasi non conosce e un terzo in arrivo da una stagista francese. Sono vent'anni che non torna nella città dove ha studiato, ma lì conosce una persona che, ne è sicuro, può dargli una mano. Sergi ha scelto il suo obiettivo, ora deve riuscire a raggiungerlo incasinando la vita a più gente possibile. E la chiamata di quel vecchio amico fa proprio al caso suo. Fosse stato per lui, in Germania non ci sarebbe mai andato. Invece adesso Said ha un carico di ovuli che scottano, un branco di persone che gli danno la caccia e nessuna idea su come cavarsela. L'elenco della cose che Nunzio non sopporta è bello lungo: il caffè tedesco, per esempio, o il freddo, ma ciò che lo manda davvero ai pazzi sono le fregature. Questa volta però non lascerà perdere.
15,00

Mr. President. Da George Washington a Donald Trump

di Fernando Masullo, Andrea Bozzo

Libro: Libro rilegato

editore: CasaSirio

anno edizione: 2017

pagine: 192

Generali con il vizio del duello e accaniti giocatori di biliardo, sarti bevitori e geometri di provincia, fumatori incalliti e playboy di lungo corso. Poi attori hollywoodiani, picchiatori da ring, giocatori d'azzardo, retori professionisti. Politici nati, o diventati. Fernando Masullo e Andrea Bozzo ci raccontano la storia degli Stati Uniti attraverso i ritratti dei loro uomini più rappresentativi, quei quarantacinque presidenti che, per un periodo più o meno lungo, hanno avuto tra le mani le sorti del mondo.
16,00

Nato per non correre

di Salvo Anzaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2019

pagine: 288

È possibile correre i 42 km della Maratona di New York con un ginocchio in titanio e una malattia considerata sinonimo di immobilità? Sì, e ce lo ha dimostrato Salvo Anzaldi, il 1 novembre 2015. Salvo è un giornalista, un appassionato di calcio e un fan sfegatato di Bruce Springsteen. Ma soprattutto Salvo è emofilico. Questo vuol dire che anche la caduta più banale può avere conseguenze molto serie: i versamenti delle articolazioni portano le cartilagini a consumarsi e le ossa a modificarsi, e mentre il dolore aumenta le possibilità di movimento diminuiscono. La cosa migliore, per Salvo, sarebbe stata vivere una vita al riparo da ogni possibile trauma. Quella che racconta in questo libro, però, è una storia diversa, la storia di una persona che non ha mai voluto rinunciare a nulla, neanche a una singola, devastante partita di calcetto, a un viaggio dall'altra parte del mondo o, perché no, a essere il primo emofilico a correre la maratona più famosa al mondo. Una corsa per dimostrare a se stesso e a ogni singolo emofilico che nessuna sfida è troppo grande da non poter essere affrontata e che, se ci credi, puoi arrivare dove non avresti mai nemmeno osato sognare.
16,00

La notte comincia piano

di Daniele Titta

Libro: Copertina morbida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2019

pagine: 160

Sirene fin troppo acquatiche, delitti di un tempo ormai passato, tossici annoiati e un richiamo dagli abissi a cui non si può resistere. Poi predatori, manager corrotti, pupazzi e bambini che pretendono di essere uomini. Il lato primordiale che vogliamo ma non sempre riusciamo a contrastare. Le pulsioni che ci estraniano dal mondo civilizzato e ci conducono nell'ombra. Il sangue. Il sesso. La morte. Sette racconti permeati da una ferocia carica di speranza, sette racconti che ci accompagnano in un viaggio allucinante nel mondo di chi vive dove gli altri non guardano. Tra il racconto di formazione, la favola nera e l'horror psicologico, "La notte comincia piano" è un inno a quel periodo della vita in cui perdiamo l'innocenza e diventiamo adulti.
14,00

Storia d'Italia ai tempi del pallone. Dal grande Torino a Cristiano Ronaldo

di Darwin Pastorin

Libro: Copertina rigida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 114

Meroni, il ribelle granata, muore investito da un'auto qualche giorno dopo l'assassinio del mitico rivoluzionario Che Guevara. Il calcio come strumento per guadagnare consenso politico: dal Comandante Lauro a Berlusconi. Calciatori belli e adorati come i divi di Hollywood. Perfino un centravanti capace con i suoi gol di ammorbidire la protesta degli operai della Fiat. Poi gli eroi di Superga, gli anni di piombo, calciatori opinionisti televisivi, la Mano de Dios e quel tocco di saudade obbligatorio quando si parla di calcio. Darwin Pastorin e Andrea Bozzo ci raccontano la Storia d'Italia attraverso i ritratti dei calciatori che sono stati specchio e sublimazione di tutto ciò che è successo nel nostro Paese negli ultimi 70 anni.
16,00

L'ultima volta

di Doug Johnstone

Libro: Copertina morbida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 320

"Volevamo chiedere se fosse successo qualcosa, oggi nessuno è venuto a prendere Nathan". Quando ti chiamano dalla scuola di tuo figlio sei al lavoro. Non è il tuo turno oggi, era Lauren a dover passare. Provi a chiamarla. Nessuna risposta. Il giorno dopo non è ancora tornata. Non è la prima volta che tua moglie scompare, lo ha già fatto qualche anno prima, quando Nathan era piccolo e non poteva capire cosa stava succedendo, ma eri sicuro foste riusciti a superarla. La polizia dice di aspettare, darle tempo. Tornerà. Tu però non ci credi. È successo qualcosa, ne sei sicuro. La devi trovare. Per te, per tuo figlio, per non perdere tutto quello che avete costruito. Con un thriller che è anche romanzo di formazione, Doug Johnstone costruisce una "caccia alla donna" che ci racconta cosa vuol dire perdere l'innocenza e l'amore, ma mai la voglia di combattere.
16,00

Colpisci e scappa

di Doug Johnstone

Libro: Copertina morbida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 320

Stai tornando a casa da una festa con tuo fratello e la tua fidanzata. Sei ubriaco fradicio, hai pure buttato giù parecchie pillole. Investi un uomo. È notte inoltrata, attorno a te solo silenzio e alberi. Decidi di nascondere il cadavere e scappare, denunciare l'incidente ti rovinerebbe la vita. Il giorno dopo ricevi una chiamata. Hai ucciso il signore del crimine di Edimburgo. È la tua responsabile a comunicartelo. La notizia non è ancora apparsa sui giornali, voi dell'Evening Standard l'avete in anteprima. Devi metterti in macchina e raggiungerla immediatamente. C'è un articolo da scrivere, un colpevole da trovare. La polizia pensa sia un regolamento di conti. Tu però conosci la verità. E non sei pronto ad affrontarne le conseguenze. Mescolando thriller e noir, Doug Johnstone ci regala il ritratto della vertiginosa caduta di un ragazzo verso l'abisso della psicosi.
12,00

Mucho Mojo Club. Lavoro sporco

Libro: Copertina rigida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 192

Tuo padre è stato il più grosso criminale di Chicago. Ora però è a San Quintino e ha deciso di collaborare. I suoi vecchi soci sono nei guai. Vogliono vendetta. E fuori dal carcere siete rimasti solo tu e tuo fratello. Un serial killer si muove a Milano. Ha già ucciso quattro volte e non ha lasciato tracce. La polizia brancola nel buio. La quinta gola sta per essere tagliata. Qualcuno devo fermarlo. Sì, come? Poi papponi con l'Alzheimer, pugili di frontiera in un'America ancora da farsi, becchini con qualche segreto di troppo e feste infernali da cui è impossibile sfuggire. Otto maestri della crime fiction spalancano le porte della loro scrittura e celebrano il Mojo che si affaccia in ognuno di noi. Racconti di Jeffery Deaver, John Harvey, Doug Johnstone, Danny Gardner, Adam Howe, Anthony Neil Smith, Jedidiah Ayres e Willie Meikle.
15,00

Lamentation

di Joe Clifford

Libro: Copertina rigida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 320

La vita di Jay Porter non sarebbe dovuta andare così. Era destinato a fare grandi cose e a lasciarsi alle spalle Ashton e la tristezza della provincia, ma poi i suoi i genitori sono finiti dentro un lago e Chris è diventato un tossico. Persino Jenny se n'è andata, e adesso vive con suo figlio e un altro uomo. Suo fratello Chris è quello che lo preoccupa di più. È stato trattenuto per la scomparsa del suo socio, ma lui giura di non c'entrare nulla e che, anzi, è sicuro di sapere chi è stato. Nell'ultimo computer che ha sistemato ha trovato qualcosa di compromettente. Qualcosa la cui segretezza vale più di una vita. Poco dopo Chris scompare, il cadavere del socio viene ritrovato e qualcuno si intrufola nel buco in cui vive Jay e lo lascia a terra con la testa mezza rotta. Tutti gli indizi portano a suo fratello, ma Jay non ha intenzione di abboccare. Chris è la sua famiglia, e questa volta non permetterà a nessuno di portargliela via. In un turbine di segreti e trappole mortali, Jay dovrà confrontarsi col passato, lo stesso che lo ha distrutto e dal quale ora deve uscire vincitore per salvare l'unica cosa che gli è rimasta.
15,00

Grande Madre Acqua

di Zivko Cingo

Libro: Copertina morbida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 192

Lem e Keïten sono orfani, due cani erranti nella Jugoslavia di Tito. Raccattati dalla strada, vivono in un ex manicomio adibito a orfanotrofio, circondati da un muro altissimo che impedisce ai loro sogni di farsi largo nel mondo reale. Quando i pidocchi invadono la Clarté, Lem e Keïten sono scortati sulla riva di un lago e tosati come bestie per arginare l'epidemia. La Madre Acqua li osserva inerme, sola responsabile della loro disgrazia e insieme unica fonte di speranza. Nell'orfanotrofio vige un clima di terrore. La compagna Olivera Srezoska e il piccolo padre Ariton Iakovleski tengono le redini di un serrato controllo. L'arte e la risata sono le uniche armi con cui è possibile bucare il muro e sentire ancora il mormorio della Madre Acqua. Un romanzo lirico e nero, l'antidoto che l'uomo porta con sé fin da quando è bambino per difendere la propria libertà.
15,00

Mucho Mojo Club

Libro: Copertina rigida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 248

Prendi gli scrittori più cattivi del panorama internazionale. Falli affacciare sull'orlo dell'abisso. Uniscili sotto la bandiera del Mojo di Joe Lansdale. Sono ladri, detective e assassini. Sono prostitute e homeless. Sono il lato oscuro delle storie. Si muovono nel buio, ti tolgono il fiato e troppo spesso non te lo restituiscono. Sono tra noi. E sono pronti a colpire.
10,00

Come una foglia al vento. Cocaine bugs

di Claudio Metallo

Libro: Copertina rigida

editore: CasaSirio

anno edizione: 2018

pagine: 196

Fine anni '80. Peppe Blaganò ha una grande passione per il calcio sudamericano, un piccolo mobilificio in Calabria e una valanga di debiti. L'unico modo per evitare il fallimento dell'attività è accettare la proposta dei Rombolà, la famiglia di 'ndranghetisti che controlla la zona, disposta ad aiutarlo in cambio di qualche favore. Nel giro di pochi anni, Peppe diventa il primo intermediario della 'ndrangheta in Colombia. La maggior parte della cocaina che entra in Italia passa dalle sue mani ed è pieno di soldi, ma il debito che lo lega ai Rombolà sembra inestinguibile. Mischiando calcio e cocaina, narcotraffico e cibo, Colombia e Roberto Baggio, Claudio Metallo tira fuori un romanzo che più veloce non si può, capace di trascinare il lettore nella storia dalla prima all'ultima riga.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.