Città Nuova

Per sempre o finché dura. Processi psicologici del cammino sacerdotale e di vita in comune

di Chiara D'Urbano

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 110

Uno strumento utile per il cammino vocazionale. Le storie vocazionali sono state gravate per lungo tempo da un linguaggio e da uno stile di accompagnamento che le ha sganciate dai dinamismi umani e soprattutto dal benessere della persona, come se la "chiamata" di Dio fosse in competizione con i suoi desideri più profondi. L'analisi dei processi psicologici che sostengono una scelta sacerdotale o di vita in comune - come nasce, come si sviluppa, come matura o come si arena - ha diversi obiettivi: ridurre i miti che circondano la vocazione, riflettere sulla vita in comune nel terzo millennio (ha ancora senso?) e ricongiungere finalmente vocazione e felicità. Prefazione di Antonio Panfili.
16,00

Viviamo insieme il Vangelo. Itinerario per l'iniziazione alla fede cristiana. Schede anno 3

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 48

L'educazione cristiana è parte integrante e determinante della più ampia formazione umana e spirituale della persona. Attraverso questo sguardo integrale sui bambini, possiamo aiutarli a costruire un rapporto personale con Gesù, a sperimentare e interiorizzare i valori cristiani, a essere protagonisti e promotori di rapporti di fraternità. Età di lettura: da 10 anni.
4,00

Viviamo insieme il Vangelo. Itinerario per l'iniziazione alla fede cristiana. Guida per i catechisti anno 3

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 56

I quaderni attivi e la guida del terzo anno dell'itinerario catecumenale per i ragazzi che si preparano a ricevere i sacramenti. La Guida per i catechisti 3 è a sostegno delle schede del secondo anno. L'obiettivo è quello di fornire ai catechisti strumenti di formazione e di approfondimento attraverso parole chiave, brevi incursioni in ambito pedagogico, psicologico, teologico, con proposte di canzoni, film, libri, attività, giochi con cui arricchire la proposta per i bambini. Dai 10 ai 13 anni.
4,00

Viviamo insieme il Vangelo. Itinerario per l'iniziazione alla fede cristiana. Percorso per le famiglie anno 3

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 48

Il terzo sussidio per la formazione delle famiglie dei bambini che si preparano a ricevere i Sacramenti. Un percorso di iniziazione alla fede cristiana da vivere in famiglia che si affianca e completa il lavoro nella classe di catechismo. Strutturato in tappe, per questa terza annualità secondo i seguenti temi: Dio è amore, Un padre misericordioso, Gloria a Dio e pace in terra agli uomini, Il discorso della montagna, Le opere di misericordia corporali e spirituali Ogni tappa parte da un brano biblico, segue poi una interpretazione storico critica consente una migliore comprensione del brano. Il commento in coda alla lettura esegetica riprende i temi espressi con una sottolineatura morale. Un apposito focus. In famiglia offre spunti per comprendere il testo e metterlo in pratica nella quotidianità della vita familiare. A conclusione di ogni capitolo una preghiera tratta dai Salmi.
4,00

Il destino della libertà. Quale società dopo la crisi economica?

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 100

Cosa significa, essere liberi? Una domanda imprescindibile oggi. L'anelito di libertà ha attraversato tutta la storia dell'umanità, dando vita a movimenti politici, ordinamenti giuridici e sistemi economici, modificando tradizioni e costumi; generando simboli e identità culturali. E oggi la società occidentale è autenticamente libera? Partendo da tale interrogativo, uno dei più importanti intellettuali odierni, Zygmunt Bauman, il teorico della società liquida, insieme ai sociologi Mauro Magatti e Chiara Giaccardi riflettono sull'esito paradossale che ha avuto il poderoso sviluppo economico degli ultimi 40 anni. Il progresso ha aumentato le potenzialità di scelta dell'uomo, ma lo ha ingabbiato in una concezione radicalmente individualista dell'esistenza umana, prigioniero del consumismo, degli apparati tecno-economici e della volontà di affermare se stesso. Cosa significa, dunque, essere liberi? Una domanda imprescindibile oggi. Perché, in fondo, come ha scritto Bauman "la libertà è il nostro destino: una sorte che non può essere ignorata e non ci abbandona mai".
12,00

Nasci, cresci e posta. I social network sono pieni di bambini: chi li protegge?

di Simone Cosimi, Alberto Rossetti

Libro: Libro in brossura

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 112

Il fenomeno dei social network raccontato dal punto di vista dei minori e dei genitori. Si presenta come una rassegna ma anche come un'agile guida utile a capire, ad esempio, le policy - cioè le regole - che sovrintendono la presenza dei bambini e degli adolescenti sulle piattaforme digitali. Viene raccontato il processo di costruzione dell'identità nel mondo digitale contemporaneo, illustrando come i bambini e gli adolescenti utilizzino i social network per puntellare il proprio sviluppo. E come queste piattaforme, certo ricche di opportunità, possano in realtà partorire effetti collaterali importanti: dal cyberbullismo all'ipersuggestione fino alla sovrapposizione assoluta fra dispositivo e social, strumento e social. Vengono passate in rassegna alcune delle principali piattaforme espressamente pensate per i bambini, sottolineandone i meccanismi di funzionamento e i possibili punti deboli. La tesi che accompagna tutte le pagine è che i minori sono il bersaglio quasi prevalente e più ambito dalla maggior parte di queste piattaforme e gli strumenti per difenderne la presenza online sono pressoché assenti. Di più: deludenti.
15,00

Accogli lo straniero. Storie esemplari dell'Antico Testamento

di Lucio Sembrano

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 192

Si può leggere la Bibbia nella prospettiva del dialogo interculturale e interreligioso? Come si è confrontata Israele con le altre culture che ha incontrato nella sua storia? Affacciarsi ad alcune storie collocate nei momenti epocali della storia biblica potrà aiutare a superare i pregiudizi che molti nutrono su questioni come la violenza nella Bibbia o la giustizia di Dio, e offrire spunti rilevanti anche ai nostri giorni per comprendere il cammino del dialogo interculturale e interreligioso. L'avventura dell'esodo dall'Egitto, la conquista della Terra, la sedentarizzazione in Canaan, l'esperienza della diaspora esilica, la ricostruzione del Tempio al ritorno da Babilonia, l'impatto con la cultura ellenistica hanno offerto al popolo d'Israele occasioni infatti di confronto con persone e culture diverse, che hanno lasciato una traccia viva nella sua storia, a volte segnando in profondità la maniera stessa con cui viene espressa la relazione con JHWH. Gli stranieri in Israele, gli ebrei in terra straniera, e infine i Maccabei a Gerusalemme, sfidano i cristiani a superare le discriminazioni ed affermare la libertà religiosa e di coscienza, con la consapevolezza ecclesiale e la fiducia che tutte le differenze sono ordinate all'unico popolo di Dio (cf. Lumen Gentium n. 1).
16,00

Le parole sono importanti. Approfondimenti biblici sul Padre Nostro

di Santi Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 163

Siamo cresciuti, maturati, abbiamo studiato, magari ci siamo sposati, abbiamo generato e cresciuto dei figli, ma la nostra preghiera si è fermata lì, non è cambiata seguendo il procedere del nostro percorso umano. La preghiera invece ha due scopi: uno è l'incontro personale, profondo, intimo e vitale con Dio, l'altro quello di realizzare e valorizzare l'esistenza umana. Queste due direzioni in cui essa si muove devono essere sempre tenute presenti. Specialmente quando si recita il "Padre Nostro" che è la preghiera per eccellenza del discepolo. A che cosa si pensa, infatti, quando si ripete per l'ennesima volta la petizione "sia santificato il tuo nome"? Si possono desumere significati più o meno pertinenti, ma quasi sempre non vanno al cuore della nostra petizione. Anche la richiesta "venga il tuo regno", che riprende la parola "regno" così importante per Gesù, risulta di difficile comprensione. Allo stesso modo, la richiesta, apparentemente più semplice, "sia fatta la tua volontà", in realtà si scontra con la difficoltà di capire la volontà di Dio nella nostra esistenza. Attraverso un autorevole approfondimento biblico, l'autore restituisce pienezza alla madre di tutte le preghiere dei cristiani, aprendo le porte a una preghiera in grado di favorire un incontro personale, intimo e vitale con Dio. Il Padre Nostro ridiventa così lo strumento migliore per ricevere questa comunicazione di vita: non più semplici parole da recitare, ma programma da interiorizzare e vivere.
16,00

Meccanismo computazionale e intelligenza

di Alan M. Turing

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 184

Il testo che viene qui presentato in traduzione italiana, oltre a costituire un vero e proprio classico dell'intelligenza artificiale, pone problemi ancora rilevanti, e a volte dimenticati, di filosofia della mente, a cominciare dalla problematicità del significato della domanda che chiede se "le macchine possano pensare". Il test del'"imitazione" ideato da Turing vuole appunto essere un approccio, privo di pregiudizi e libero da concezioni aprioristiche, alla scottante e tutt'oggi inquietante questione. Prendendo spunto dal testo e da uno dei problemi più pressanti che il matematico attribuisce a menti umane distinte da possibili intelligenze artificiali, quello del "solipsismo", il saggio di Cimmino propone una serie di passi argomentativi che affrontano infine la questione solipsista - dalla discussione dell'idea che l'emulazione dell'intelligenza umana possa essere considerata un passo decisivo per l'identità mente/macchina, alle difficoltà del naturalismo riduzionista, fino alla natura dell'intenzionalità e il suo rapporto con il tempo. Proprio il carattere intrinsecamente temporale della mente permette, secondo l'autore, di indicare una prospettiva che, oltre a chiarire alcune delle tante difficoltà che gravano sulla "mente intenzionale", sembra in grado di evitare l'imbarazzante questione del solipsismo. Con un saggio di Luigi Cimmino.
23,00

Meraviglioso. Storia d'amore nella «terra dei fuochi»

di Maurizio Patriciello, A. Mole

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 136

Da un racconto del sacerdote che da anni, nella Terra dei fuochi, si batte per la salute dei cittadini. Facoltà di Architettura di Aversa. Luca è in ritardo e si siede accanto ad una sconosciuta. "Come ti chiami?" - le sussurra in un orecchio. "Vincenza Cristiano, e tu?". "Luca Pagano. Che strana coincidenza, i nostri cognomi sono degli ossimori! Io sono pagano e mi vanto di esserlo!". «E io sono cristiana e mi vanto di esserlo!». Con un moto di simpatia reciproco subito sedato da due ore di lezione comincia una straordinaria storia d'amore. Improvvisa. Chiusa per sempre. Riaperta dopo lunghi 8 anni. Un mese prima del matrimonio, Vincenza si ammala di un tumore molto aggressivo e molto comune nella Terra dei Fuochi dove la gente si prende di cancro il doppio delle volte che nel resto d'Italia. I medici le danno un mese di vita, ma lei non lo saprà mai. Sopravvivrà? Si sposerà? Potrà mai avere dei figli? Il calvario, le delusioni, le sorprese. Colpi di scena continui per una vita paradossalmente meravigliosa.
12,00

Levinas e la curvatura dello spazio intersoggettivo

di Antonio Bergamo

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 144

Il presente volume esplora l'originale e innovativo pensiero di Emmanuel Lévinas avendo come filo conduttore la sua "metafora della curvatura dello spazio intersoggettivo". Che cosa è reale? Che cosa è la reciprocità? A partire da questi interrogativi emergono le categorie di una grammatica dell'esperienza umana aperta all'incontro con Dio, cogliendo sullo sfondo l'evento dell'amore vero in cui ogni individuo è chiamato a divenire se stesso e realizzarsi così compiutamente. Il percorso di ricerca abbozza, infine, un tornante teologico provando a descrivere alcune provocazioni che vi giungono per il pensiero cristiano.
22,00

Potere e denaro. La giustizia sociale secondo Bergoglio

Libro: Libro in brossura

editore: Città Nuova

anno edizione: 2018

pagine: 168

«Una cosa che mi sembra importante è coscientizzare sulla gravità dei problemi. È quanto fa Michele Zanzucchi raccogliendo, sistematizzando e rendendo fruibili ai lettori delle sintesi di alcuni miei pensieri sul potere dell'economia e della finanza. Spero che ciò possa essere utile a coscientizzare e a responsabilizzare, favorendo processi di giustizia e di equità», scrive papa Francesco nell'ampia prefazione del libro. Il libro è una raccolta ragionata e fluida di quanto papa Bergoglio ha detto e scritto su ricchezza e povertà, giustizia e ingiustizia, cura e disprezzo del creato, finanza sana e perversa, imprenditori e speculatori, sindacati e movimenti popolari, mammona e culto del dio denaro. La sua è una denuncia forte e decisa della speculazione finanziaria, delle rendite che accentuano la distanza tra ricchi e poveri, della meritocrazia che schiaccia i piccoli, della globalizzazione che crea nuovi scarti e nuove schiavitù, del commercio delle armi e delle guerre che esso provoca. Ma, in spirito evangelico, come Bergoglio scrive nella prefazione, «non dobbiamo perdere la speranza: stiamo vivendo un'epoca difficile, ma piena di opportunità nuove e inedite. Non possiamo smettere di credere che, con l'aiuto di Dio e insieme si può migliorare questo nostro mondo e rianimare la speranza, la virtù forse più preziosa oggi».
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.