Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cittadella

Religione e secolarizzazione. La fine della fede?

di Giovanni Cucci

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 260

Il desolante panorama offerto dal crescente numero di edifici sacri abbandonati o destinati agli usi più inconsueti richiama l'attualità della profezia di Nietzsche circa la morte di Dio. Uno sguardo più attento mostra tuttavia come le tematiche religiose (il sacro, il senso della vita e della morte) non scompaiano ma piuttosto si diffondano in maniera capillare e diversificata. Il libro indaga tale andamento mostrando possibili conseguenze a livello sociale, culturale e spirituale. Le nostre società "laiche" sembrano incapaci di affrontare la gran parte delle problematiche odierne: migrazioni, crollo demografico, sfaldamento del tessuto sociale, crisi delle istituzioni e della politica, aumento della solitudine e del male di vivere. Tutto ciò rende improrogabile la ripresa del dialogo tra secolarità e religione. La posta in gioco è la sopravvivenza della nostra civiltà.
16,90

Cantare

di Gianmartino Durighello, M. Francesca Pillon

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 162

Come quando copriamo col cemento un corso d'acqua e la sua forza trova lo sbocco per uscire verso la foce, così è cantare, per la sua originaria e universale bellezza. Una bellezza intrinseca che genera, alimenta e accoglie tutta la nostra vita. E quando Cristo, l'eterna bellezza, ci viene incontro, il canto trova nella dimensione rituale la forma e lo spazio che gli dà senso. Un senso che la stessa liturgia darà alla vita, perché verrà trasformata, trasfigurata, redenta dall'amore del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.
12,50

Genitori liquidi. Ideale cristiano e crisi della genitorialità

di Salvino Leone, Marta Cavallaro

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 128

Oggi è in crisi la coppia e, di conseguenza, le figure del padre e della madre. Parafrasando la nota espressione di Bauman sulla società dai legami liquidi possiamo dire che ci troviamo di fronte al una sorta di "liquidità genitoriale". Le ipotesi risolutive di tale condizioni sono molteplici ma, tra queste un ruolo di prima piano spetta al Cristianesimo. Pur non offrendo un "modello" di famiglia in senso stretto, infatti, l'ideale cristiano nei suoi fondamenti biblici offre numerosi spunti di riflessione in merito che possono contribuire a proporre possibili percorsi risolutivi.
11,90

Il matrimonio sacramento

di Lucia Panzini

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

13,90

Etiche della responsabilità. La voce di alcuni protagonisti

di Giannino Piana

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 204

Il volume presenta il pensiero di alcuni filosofi morali, che, nella elaborazione del loro pensiero, fanno riferimento a un orizzonte religioso di interpretazione della vita. La scelta dei cinque autori proposti è motivata dalla loro comune adesione al modello di una "etica della responsabilità". Le diverse declinazioni di tale categoria consente di avere a disposizione uno spettro assai ampio di indicazioni per lo sviluppo della teologia morale oggi. Il contributo di ciascuno degli autori riveste una grande importanza, non solo per dare una robusta fondazione teoretica alla riflessione teologico-morale, ma anche per mediare la proposta cristiana in categorie capaci di interpretare le istanze della cultura odierna e di rispondere alle domande che emergono dagli sviluppi del progresso scientifico tecnologico nei vari campi della vita personale e sociale.
15,90

Sacramento

di Mario Florio

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 148

Il sacramento costituisce il punto cruciale della comunicazione tra Dio e l'uomo in Gesù Cristo. Ma che cos'è il sacramento? La teologia si è più volte incaricata di delineare un quadro teorico di comprensione di questa realtà. In relazione a questa operazione il movimento liturgico ha riportato al centro la peculiare centralità dell'azione liturgica. L'itinerario proposto vuole mostrare una nuova approssimazione al sacramento tenendo conto di alcune costanti tipiche dell'esperienza umana nel suo dirsi all'interno dello spazio liturgico ed ecclesiale.
12,50

La tela sfregiata. La responsabilità dell'uomo nel creato

di Erio Castellucci

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 82

L'homo faber, ternta di sfruttare la natura come una semplice cava di materiali, e l'homo oeconomicus, tenta di attingervi come a una cassa continua, devono integrarsi nell'homo sapiens, capace di sfruttare la propria intelligenza per custodire il creato come casa comune, pensando alla propria generazione e a quelle successive. La vera sapienza richiesta oggi è la fratenità. L'uomo del futuro sarà l'homo frater, oppure homo demens, finendo per distruggere completamente la stupenda tela che il Creatore gli ha consegnato perché la custodisse e ne fosse custodito.
9,00

Per una riforma del processo penale canonico. La prospettiva del Promotore di Giustizia

di Nicola Di Ponzio

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

Il presente volume intende delineare un approccio diverso al processo canonico presso gli organismi diocesani o gli istituti religiosi tenendo conto sia dei rilievi che vengono dall'ordinamento civile italiano, sia delle esigenze di Giustizia rilevate dalla società ecclesiastica e civile. Lo studio - diviso in tre parti - riflette l'approccio proprio dell'autore che ricerca nell'analisi puntuale della storia i fondamenti della materia; studia il diritto attualmente vigente rilevandone gli elementi di forza e di fragilità nella prassi ecclesiale; per poi ricavare dal confronto con gli ordinamenti italiano ed europeo possibili vie di riforma ed adeguamento alle odierne esigenze. La lettura è rivolta ai vari operatori del Diritto - soprattutto a coloro che svolgono il ministero di Promotore di Giustizia - oltre che a quanti sono interessati a sviluppare un dibattito aperto ed anche attualizzante sui progetti di riforma del Diritto penale canonico.
18,00

Umilmente. Parole agli universitari

di Ivo Sinico

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 144

Umile, onesto e mai ricco: questo il ritratto dello studente prima e del laureato poi, tratteggiato in questo grappolo di testi nati in tanti anni di vita tra gli universitari, condividendo l'avventura di studiare. Parole dense, intrise di attenzione, per accompagnare la maturazione di personalità solide, animate da spirito di servizio e dalla carità dell'intelligenza.
12,90

Voci di umanità in tempi di barbarie

di Paolo Iannaccone

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 188

È dunque proprio quell'amore appassionato e magnanimo degli intervistati ad avermi riportato al vero senso del vivere in un tempo di barbarie, in cui non si contano più le vittime della violenza e dell'odio, dell'egoismo, della sopraffazione e dell'esclusione. Soprattutto - come direbbe Francesco papa - le vittime della «globalizzazione dell'indifferenza» (Dall'Introduzione dell'autore).
16,50

I racconti evangelici della passione

di Bruno Maggioni

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 332

L'autore presenta la passione di Gesù attraverso sei episodi che vanno dal Getzemani alla morte di croce. Ciascuno di essi è visto con gli occhi dei quattro evangelisti: dunque una lettura della passione completa e al tempo stesso diversificata e convergente. Bruno Maggioni, con la serietà del suo impegno scientifico e la chiarezza dell'esposizione, coglie il cuore del messaggio. Se il Figlio di Dio ha percorso sino in fondo la strada della Croce è perché non ha voluto sottrarsi allo "scandalo" che attraversa la vita dell'uomo e il corso della storia. Di questo scandalo la Croce di Cristo è l'immagine ingigantita ma è anche il superamento. Gesù, infatti, si è posto là dove Dio e l'uomo sembrano contraddirsi - la verità rifiutata, l'amore sconfitto, Dio assente - trasformando la contraddizione in possibilità di riscatto. Quale notizia più bella di questa?
22,50

Cliccare

di Marco Sanavio

Libro

editore: Cittadella

anno edizione: 2019

pagine: 112

Cliccare è uno dei riti del vivere nelle giornate di milioni di persone. Un'azione tanto piccola quanto potente, un gesto con una storia giovane che intreccia però molte dimensioni. Basta un click per aderire a qualcosa, per incontrare qualcuno, per entrare in un mondo. Esplorare il cliccare significa interrogarsi sui significati dell'utilizzo delle tecnologie; ma anche lasciarsi provocare dal modo in cui la comunicazione contemporanea ci fa riscoprire l'esperienza di credere nel Dio "multimediale" dei cristiani.
11,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.