Editore Corbaccio - Ultime novità

Corbaccio

There and back. Scatti al limite

di Jimmy Chin

Libro: Copertina rigida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 320

Regista, fotografo e alpinista di fama mondiale, Jimmy Chin va dove sa di poter catturare momenti unici, in condizioni estreme. "There and Back" documenta vent'anni di spedizioni in tutti i continenti, dall'Everest sugli sci, alla traversata in solitaria in alta quota della regione del Chang Tang in Tibet, alla salita del massiccio dell'Ennedi nel Ciad sahariano, alla traversata della Terra della regina Maud in Antartide. Nel Corso del libro Jimmy Chin svela come è riuscito a scattare le fotografe in condizioni impossibili e raccontala storia degli alpinisti e atleti leggendari che ha seguito, fra cui Alex Honnold, protagonista del suo Free Solo. "There and Back" è un libro di immagini incredibili, accompagnate da storie altrettanto eccezionali, del raggiungimento di obiettivi considerati impossibili, di amicizie cementate da una fiducia assoluta di chi sa che la propria vita è nelle proprie manie e in quelle del compagno di cordata.
45,00

Il richiamo del silenzio

di Joe Simpson

Libro: Copertina rigida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 324

Joe Simpson ha vissuto una vita all'insegna dell'avventura e caratterizzata dalla presenza incombente della morte. Ha sofferto la perdita di compagni di cordata, è stato lui stesso vittima di un gravissimo incidente nelle Ande peruviane, e ha continuato a riflettere sulla natura sulla natura di questa passione divorante ma fatale alla quale ha dato tutto se stesso. E che potrebbe uccidere anche lui... La morte di un carissimo amico lo spinge a prendere una decisione: è tempo ormai di allontanarsi dalle montagne di una vita. Non prima, però, di compiere un'ultima impresa: la Nord dell'Eiger, la parete Nord per eccellenza, che Simpson vuole salire come suo personale canto del cigno... In una racconto dal ritmo serrato che conduce il lettore attraverso esperienze estreme, da una slavina in Bolivia, all'arrampicata su ghiaccio nelle Alpi e in Colorado, al parapendio in Spagna, fino al confronto finale con la Nord dell'Eiger, Simpson svela l'intima verità dell'arrampicare che risiede in quel delicatissimo equilibrio fra il potere della mente e le fragilità del corpo.
22,00

Amico gatto. Come e perché i gatti ci aiutano a stare bene

di Véronique Aïache

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 256

Perché e in che modo i gatti ci aiutano a stare bene? «I miei gatti mi ospitano nella loro casa da oltre dieci anni e di questo sono loro grata.» Spesso si scherza sul diverso rapporto che cani e gatti intrattengono con l'uomo: fedeli, sottomessi, amici i primi; utilitaristi, indipendenti, distaccati i secondi, al punto da farci sentire ospiti tollerati in casa nostra. Ma in questo libro, Véronique Aïache mette a fuoco la speciale relazione millenaria che esiste tra gatto e uomo arrivando a convincersi e a convincere pienamente i lettori che i veri beneficiari della reciproca compagnia siamo proprio noi, i bipedi. I gatti che entrano nelle nostre case non cercano di conquistarci ma sanno rendersi indispensabili e sanno adattare la loro indipendenza al nostro bisogno di compagnia oppure di solitudine, insegnandoci l'arte della libertà. Attraverso l'attenta osservazione del comportamento dei piccoli compagni di vita e la sterminata letteratura sui felini domestici, Véronique Aïache racconta quanta dolcezza sappiano mostrare i gatti, come si trovino a loro agio nel silenzio, come riescano a manifestare  con pacatezza i loro mille desideri, a percepire l'invisibile, andare all'avventura, partorire, adulare, correre rischi, provocare, osservare, proteggere, abbandonarsi... senza mai deviare dal loro cammino di ricerca della quiete. E ci insegna a osservarli a nostra volta, per imparare la loro arte di vivere, la terapia delle fusa, la capacità di rilassarsi e di godere del momento presente. Dalle origini selvatiche ai placidi gattoni acciambellati nella loro cesta in salotto, passando per la storia, le leggende e la fisiologia felina, questo libro racconta l'incontro tra due mondi che erano destinati ad andare d'accordo. Un omaggio a un animale diverso da tutti gli altri: il piccolo gatto terapeuta che ci ha insegnato e ci ha dato tanto.
26,00

Appeso a un filo di seta. Il K2 e altre esperienze estreme

di Hans Kammerlander

Libro: Copertina rigida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 408

È salito su tredici ottomila e un'infinità di altre cime. Ha affrontato spesso vie estreme e ha rischiato discese temerarie con gli sci dal Nanga Parbat e dall'Everest. Non di rado si è trovato a mettere alla prova i suoi stessi limiti, quando sopravvivere è questione di pura fortuna. Di sé dice di essere «malato di montagna», cercando di spiegare il perché di un'esistenza vissuta all'insegna del rischio. In Appeso a un filo di seta Kammerlander racconta questa sua vita spericolata e in particolare i cinque tentativi al K2, la «montagna delle montagne», che conquista finalmente il 22 luglio del 2001. La descrizione del lungo percorso che porta al K2 è intervallata da molti episodi che lo hanno condotto in situazioni apparentemente senza via d'uscita, sia a causa di errori commessi e di rischi esagerati, sia di problemi dovuti ai materiali, al cattivo tempo o semplicemente al caso. Kammerlander ci racconta con semplicità e passione il modo in cui ha affrontato e superato queste situazioni, e soprattutto quello che ha imparato dalle sue adorate montagne!
24,00

Donna Fortuna e i suoi amori

di Simonetta Tassinari

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 420

Forlì, giugno 1914. Fortuna Cavina esce dalla caserma dei carabinieri dove ha appena riconosciuto il corpo di suo marito, Ateo Assirelli, anarchico, come del resto tutta la famiglia di lei, ucciso in uno scontro a fuoco con le forze dell'ordine. È la Settimana rossa, in Italia si respira aria di rivoluzione, ma Fortuna sa solo che all'età di diciott'anni si ritrova vedova, con un figlio in grembo, guardata con sospetto e odio nel paese di Ponterotto da tutti quei «bravi cristiani», di cui invidia il benessere borghese che per lei, costretta al duro lavoro di lavandaia, non ha colore politico. Settembre 1918. Libero, il figlio di Fortuna e di Ateo, ha già quattro anni quando sua madre conosce Giuseppe Guidi, un boscaiolo itinerante travolto dalla guerra e desideroso di ricominciare a vivere: è l'opportunità che Fortuna attendeva da tempo. Giuseppe le chiede di sposarla e di trasferirsi con Libero a Nemi dove, sotto il regime fascista, viene sponsorizzata un'impresa archeologica eccezionale: il recupero di due leggendarie navi di epoca romana appoggiate da millenni sul fondo del lago che verrà parzialmente svuotato per riportarle alla luce. Fra i sostenitori di questa impresa c'è il conte Filiberto Orsatti, ingegnere e reduce di guerra, ritiratosi a vivere nella magnifica villa di famiglia sulle sponde del lago. Un giorno, casualmente, Filiberto entra in contatto con il figlio di Fortuna, appassionato di storia romana: da allora i destini delle due famiglie si incroceranno in modo indissolubile e imprevisto sullo sfondo di un'Italia che inesorabilmente scivola verso una nuova e spaventosa guerra che cambierà il corso della storia e delle storie di ciascuno.
18,60

Esercizi di mindfulness. Per trasformare la tua vita

di Wayne W. Dyer

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 224

Un libro per l'auto-realizzazione che va ben oltre il self-help. «Non parliamo di auto-aiuto, bensì di auto-realizzazione, che va ben oltre». Wayne W. Dyer, in questo libro denso e sintetico, offre gli strumenti per trascendere il nostro presente e gli schemi di pensiero che ci tengono bloccati, allo scopo di raggiungere la vera realizzazione di sé. Attraverso la meditazione di consapevolezza, riusciremo a liberare la nostra forza interiore e a squarciare il velo delle illusioni che copre la vostra vita costringendola in binari preordinati. Ci guiderà a un processo di trasformazione profonda che porterà oltre il nostro io attuale per attingere al nostro io profondo e all'armonia che lo lega all'universo intero. Ci guiderà passo passo attraverso pratiche di visualizzazione orientate a raggiungere la massima consapevolezza, consentendoci così di vivere nella luce, in armonia con la magnificenza dell'universo e con noi stessi. "Esercizi di mindfulness" è un libro che aiuta ad affrontare la realtà che stiamo vivendo.
17,00

Fiori di Bach. Le nuove scoperte

di Mechthild Scheffer

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 432

Edward Bach ha definito la floriterapia «medicina del futuro» e fin dal 1931 ha spiegato che la causa delle malattie fisiche non si trova solo a livello materiale, bensì anche e soprattutto spirituale. La guarigione fisica è possibile solo quando viene ripristinata a livello spirituale l'armonia tra personalità e anima. Bach era molto in anticipo sui suoi tempi con questo approccio. Oggi la situazione è diversa, come è testimoniato dalla diffusione sempre maggiore di medicine alternative e olistiche che in modo sistemico guardano al benessere generale della persona e delle persone. Rispetto al Grande libro dei fiori di Bach che spiegava come superare i vostri personali «malintesi spirituali» per tornare sempre in armonia con il nostro piano esistenziale, questo libro esplora l'incidenza del nostro benessere personale, che possiamo raggiungere anche grazie alla floriterapia, con la consapevolezza che siamo legati tutti insieme e facciamo parte di un Tutto più grande di cui siamo responsabili. Se ciascuno di noi armonizza il proprio pensare e sentire, contribuirà altresì alla guarigione dell'umanità e in ultima analisi di tutto il pianeta.
42,00

Il magico potere della persuasione

di Zoe Chance

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 304

La persuasione non funziona nel modo in cui pensiamo, perché la verità è che noi non pensiamo nel modo in cui crediamo di pensare. Impariamo, con questo libro, a rimuovere ogni preconcetto - per esempio l'opinione che esigere tanto ci renda sgraditi agli altri - e diveniamo consapevoli del fatto che le nostre strategie preferite di negoziazione ci rendono, in realtà, probabilmente meno influenti. Scopriamo, viceversa, ciò che veramente influenza le decisioni: impariamo a coltivare il carisma - che non è una dote innata, bensì un'attitudine che possiamo allenare -; a usare la tecnica del framing, quel certo modo di inquadrare una situazione che spinge la nostra controparte a cogliere proprio quel che noi vogliamo mettere in evidenza; a servirci del grande potere del «no» senza remore; a porre «la domanda magica» che sblocca una situazione; a cogliere la «sfida dell'empatia» con chi ci sta di fronte cercando gli elementi in comune invece di ciò che ci divide; a smascherare i manipolatori prima che sia troppo tardi; a condurre una trattativa in modo creativo e con sicurezza. Perché la negoziazione non è altro che una conversazione con lo scopo di arrivare a un accordo. Possiamo e dobbiamo credere nelle nostre idee e chiedere, negoziare, insistere: incoraggeremo gli altri a compiere le scelte migliori e li coinvolgeremo con entusiasmo nei nostri progetti. È un approccio etico alla persuasione e all'influenza che renderà la vita migliore per tutti. A cominciare da noi.
19,60

Il segreto giapponese dello yoga facciale

di Izumi Forasté Onuma

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 208

Direttamente dal Giappone il beauty trend del momento per mantenere giovane il proprio viso: lo yoga facciale. La natura dei muscoli è la stessa nel corpo come nel viso: se non si usano si indeboliscono e si perdono. Se invece impariamo a usarli bene non solo li manteniamo tonici, ma evitiamo anche le rughe indesiderate. Tutti noi ci preoccupiamo di fare ginnastica per mantenere in salute il nostro corpo: allora perché non fare lo stesso per il viso? In Giappone lo yoga facciale è una tecnica praticata da decenni che combina esercizi e massaggi sulla pelle del viso per migliorare la circolazione sanguigna, levigare le rughe di espressione, eliminare i segni della fatica e rendere la pelle tonica e luminosa. Izumi Forasté Onuma raccoglie in questo libro 40 esercizi di yoga facciale che puoi adattare alle tue esigenze e aree particolari del viso, e routine specifiche per mettere in luce la tua naturale bellezza. Dedica ogni giorno solo qualche minuto del tuo tempo alla cura di te stessa con gli esercizi per sgonfiare le occhiaie, sollevare le palpebre, levigare le rughe tra le sopracciglia o intorno alle labbra, valorizzare l'ovale del viso... e scoprire gli incredibili risultati dello yoga facciale in poche settimane di pratica.
17,60

Un solo sassolino

di John Hersey

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 224

Cina, anni Venti del secolo scorso. Un giovane ingegnere americano discende in giunca lo Yangtzee per individuare il luogo dove costruire una diga. Lo accompagnano il proprietario e comandante dell'imbarcazione, la sua giovane moglie Su-Ling, il cuoco di bordo e il capo squadra detto Old Pebble. L'ingegnere conosce un po' di mandarino, e mentre navigano con fatica tra le correnti impetuose del fiume, ascolta le leggende sulle terre che attraversano, raccontate da Su-Ling e al contempo ammira la forza e l'autorevolezza con cui Old Pebble guida la sua squadra e l'assoluto disinteresse per il denaro che sembra dimostrare. D'altro canto non riesce a non pensare come la superiorità della tecnologia occidentale faciliterebbe la navigazione, risparmiando fatica e sofferenze agli uomini che manovrano la giunca, che però dal canto loro, sembrano fieri di compiere alla perfezione gesti appresi e perfezionati in un'esperienza millenaria. Ma il fragile equilibrio che sembrava essersi creato tra i membri dell'equipaggio, viene messo a dura prova in un drammatico incidente di navigazione...
19,00

Il Pilone invincibile. Walter Bonatti, Pierre Mazeaud e la tragica estate del Frêney

di Virginie Troussier

Libro: Copertina rigida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 132

Walter Bonatti, Andrea Oggioni, Roberto Gallieni, Pierre Mazeaud, Pierre Kohlmann, Robert Guillaume, Antoine Vieille: nell'estate del 1961 i sette giovani alpinisti, fra i più forti della loro generazione, uniscono le forze per risolvere «l'ultimo problema delle Alpi» di quel periodo: il Pilone centrale del Frêney, sul versante italiano del Monte Bianco. Un uragano di proporzioni titaniche si scatena appena sotto la vetta. È il primo atto di un dramma che coinvolse, oltre agli alpinisti, le guide di Courmayeur, la stampa internazionale e la televisione, che resero questa tragedia un evento mediatico senza precedenti. Con l'aiuto di Pierre Mazeaud, oggi novantenne, Virginie Troussier ricostruisce i giorni drammatici che costrinsero a decisioni difficilissime e racconta l'amicizia che in questa circostanza legò Mazeaud a Walter Bonatti, l'indiscusso capo di questa cordata, grazie al quale riuscirono a salvarsi in tre. E mentre i media italiani crocifissero Bonatti per la morte di quattro compagni, accusandolo di aver preso le decisioni sbagliate, la Francia, grazie a Mazeaud, lo premiava con una medaglia al valore.
19,00

Rossella

di François-Guillaume Lorrain

Libro: Copertina morbida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 336

La pubblicazione di "Via col vento", il romanzo-fiume di Margaret Mitchell su un tema controverso come la guerra civile americana, era già di per sé un'impresa temeraria, ma fare di "Via col vento" addirittura un film sembrò a tutti pura follia. Centinaia di arredi di scena, di costumi, di attori per un kolossal di una lunghezza inverosimile: una sfida che avrebbe potuto portare alla rovina David O. Selznick, il suo produttore, determinato a consegnare alla storia «il più grande film di tutti i tempi». Selznick era convinto che, al di là di tutti i problemi di finanziamento, delle difficoltà di adattamento e di imprevisti di ogni genere,Via col vento avrebbe avuto una chance di successo solo se avesse trovato la perfetta Rossella O'Hara: per tre anni, sotto gli occhi della stampa e dell'opinione pubblica americana, le più celebri star del momento, astri nascenti e attrici del tutto ignote parteciparono a un casting febbrile ed epico come il film, che si concluse con una scelta del tutto imprevista: la giovane attrice di teatro britannica Vivien Leigh. "Rossella" è un romanzo di ossessioni: quella di un produttore hollywoodiano megalomane, capace di realizzare il suo sogno più folle, e quella di un'attrice convinta di essere la «vera» Rossella O'Hara. Intorno, il mondo delle star del cinema, il flemmatico Clark Gable, Hattie McDaniel, la prima attrice nera a ricevere un Oscar in mezzo alle contestazioni della sua comunità, le grandi attrici del momento «scartate», Katharine Hepburn, Bette Davis, Paulette Goddard... Il racconto appassionante di un'avventura che riassume in sé l'età d'oro di Hollywood, la storia di un capolavoro del cinema, sempre vivo nel cuore di tutte le generazioni.
18,60

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.