Editore Cortina Raffaello - Ultime novità

Cortina Raffaello

Stringimi forte. Sette passi per una vita piena d'amore

di Sue Johnson

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 264

State cercando di arricchire una relazione sfibrata, di rivitalizzarne una opaca o di salvarne una andata storta? Non cercate di analizzare la vostra infanzia, fare gesti romantici o sperimentare nuove posizioni sessuali. Riconoscete piuttosto di essere dipendenti dal vostro partner nello stesso modo in cui un bambino lo è nei confronti di un genitore che lo cresce e lo protegge. La Terapia focalizzata sulle emozioni (EFT) che Sue Johnson propone si focalizza sulla creazione e sul rafforzamento del legame emotivo tra partner, identificando e trasformando i momenti chiave che nutrono una relazione affettiva. Attraverso sette conversazioni ("Trovare i punti sensibili", "Ripercorrere un momento difficile", "Perdonare le offese"...), l'autrice offre strategie pratiche per evitare le spirali negative e imparare a sintonizzarsi reciprocamente in modo da costruire un legame d'amore duraturo.
20,00

Guida alla psicoterapia sensomotoria. Prospettive socioculturali

di Pat Ogden

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 454

Pat Ogden propone una visione aggiornata della psicoterapia sensomotoria, presentando il suo lavoro in un'ottica antirazzista e antidiscriminatoria. Il testo, frutto di una stretta collaborazione con quattro consulenti che hanno fatto della giustizia sociale il centro del loro impegno, amplia l'attuale concezione della psicoterapia sensomotoria: l'approccio prende forma nei casi complessi di una svariata moltitudine di pazienti. Grazie a questo libro, i professionisti si sentiranno invogliati a sviluppare una più profonda sensibilità verso i problemi e l'eredità dell'oppressione e della marginalizzazione, che hanno inevitabili ricadute nel campo della psicologia, e a guardare i temi relativi ai traumi e alle ferite precoci dell'attaccamento, alla dissociazione e alla disregolazione attraverso la lente della psicoterapia sensomotoria.
45,00

Prendere vita nella stanza d'analisi

di Thomas H. Ogden

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 196

Con "Prendere vita nella stanza d'analisi" Thomas Ogden traccia il percorso della psicoanalisi contemporanea nella direzione di una nuova sensibilità, che corrisponde al passaggio da quella che egli chiama "psicoanalisi epistemologica" (che ha a che fare con il conoscere e il comprendere) alla "psicoanalisi ontologica" (che ha a che fare con l'essere e il divenire). Ogden descrive clinicamente come, con ogni paziente, egli reinventi la psicoanalisi e identifica un cambiamento nella concezione analitica della mente: dal pensarla come una cosa - un"apparato mentale" - al vederla come un processo vivente che si manifesta nell'atto stesso di fare esperienza. Questo libro sarà di grande interesse non soltanto per gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti interessati all'evoluzione della teoria e della pratica analitica descritta da Ogden, ma per tutti coloro che sono affascinati dai modi in cui la mente e l'esperienza umana prendono vita.
20,00

Vita e potenza. Marco Aurelio, Spinoza, Nietzsche

di Rossella Fabbrichesi

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 192

Felicità, vita e potenza sono termini inscindibili nella nostra tradizione filosofica. Sentire la propria potenza che cresce determina la felicità della vita. Questo volume si occupa del tema riflettendo su alcuni grandi autori della nostra storia: Nietzsche, e prima di lui Marco Aurelio (con il maestro Epitteto) e Spinoza. Lo fa lasciandosi accompagnare nella lettura dal commento di Foucault, per quanto riguarda il pensiero stoico, e di Deleuze, per quanto concerne Spinoza. Non si tratta di un puro contributo alla storia della filosofia - benché l'accostamento fra queste tre tradizioni non sia stato molto studiato - ma di un percorso che tende a individuare in un'ispirazione profondamente etica la forza perenne della filosofia: fare filosofia non è imparare a leggere e situare nel tempo gli autori, non è logica o teoria dell'argomentazione, ma capacità di operare un equilibrato governo su di sé, assecondando la potenza "al di là del bene e del male" della vita.
18,00

Le nevrosi

di Pierre Janet

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 346

Pubblicato nel 1909, "Le nevrosi" può essere considerato un'efficace introduzione alla teoria psicologica e psicopatologica di Janet, permettendoci di cogliere i punti fondamentali della sua tecnica terapeutica, che ci appare in tutta la sua modernità. Il volume si propone di studiare alcune delle principali forme assunte dalle nevrosi, e cioè l'isteria - in cui sono compromesse "la percezione personale e la costruzione della personalità" - e la psicoastenia - in cui appaiono disturbate "la volontà, l'attenzione, la funzione del reale". Il testo lascia emergere le due facce di Janet: quella del ricercatore, attento alla descrizione dei fenomeni, e quella del clinico, alle prese con problemi diagnostici e di terapia. Mentre il Janet "ricercatore" è a volte freddo, il clinico è vivace e innovativo, consapevole dell'importanza della relazione con il paziente. Janet si presenta così come un grande sistematizzatore di osservazioni raccolte e classificate in anni di ricerca clinica.
26,00

Diversi. Le questioni di genere viste con gli occhi di un primatologo

di Frans De Waal

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 470

In "Diversi" il primatologo di fama mondiale Frans de Waal trae spunto da anni di osservazioni sul comportamento degli esseri umani e degli altri animali per dimostrare che, nonostante esista un collegamento tra genere e sesso biologico, la biologia non avalla automaticamente i tradizionali ruoli di genere presenti nelle società umane. Avvalorando le sue tesi con riferimenti agli scimpanzé e ai bonobo, de Waal mette in dubbio le convinzioni ampiamente diffuse su mascolinità e femminilità e le opinioni comuni su autorità, leadership, legami filiali e comportamenti sessuali. Nelle comunità di scimpanzé il maschio è dominante e violento, mentre tra i bonobo è la femmina a prevalere e la società è relativamente pacifica. Nelle due specie il potere non è limitato a un genere ed entrambi i sessi mostrano vere capacità di leadership. Con umorismo, chiarezza e sensibilità, il libro amplia la discussione sulle dinamiche di genere nelle società umane, promuovendo un modello inclusivo capace di abbracciare le differenze, invece di cercare di negarle.
28,00

Il cervello ha una mente propria. Attaccamento, neurobiologia e la nuova scienza della psicoterapia

di Jeremy Holmes

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 138

La psicoterapia è una pratica in cerca di una teoria. I recenti progressi delle neuroscienze e della ricerca sull'attaccamento offrono convincenti vie d'accesso per comprendere come la talking cure aiuti i pazienti a guarire. Attingendo alla più recente formulazione della teoria dell'attaccamento, questo libro mostra come funziona la psicoterapia. L'autore approfondisce la spiegazione teorica delle diverse modalità attraverso le quali la psicoterapia aiuta a superare i traumi, risolvere le difficoltà relazionali e mitigare la depressione. Le neuroscienze confermano molti principi psicoanalitici, tra cui la possibilità di stabilire nel trattamento una base sicura affidabile, il valore dell'incertezza per rimettere in gioco le ipotesi precostituite, l'analisi dei sogni e le libere associazioni. Holmes illustra i fondamenti neuroscientifici della psicoterapia, rendendo idee complesse accessibili a un vasto pubblico di lettori.
17,00

La Sicilia degli dei. Una guida mitologica

di Giulio Guidorizzi, Silvia Romani

Libro: Copertina rigida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 296

Sulla Sicilia, sin da tempi antichissimi, si sono riversate ondate di civiltà. Ma i Greci vi hanno lasciato un carattere indelebile, che fa parte della natura profonda di questa terra. Gli dèi non se ne sono mai andati dall'isola. Nelle campagne assolate nel cuore dell'estate, per le strade aggrappate ai pennacchi di roccia delle montagne siciliane si può ancora sentire Eracle chiamare le sue mandrie e Ulisse ridere del Ciclope. Nel tramonto di Agrigento, di Selinunte, di Segesta abitano ancora le processioni in onore degli dèi. Quando il giorno chiama la notte, nei teatri di Siracusa e di Taormina, il racconto del mito, nella rappresentazione delle tragedie, ritrova la voce potente che dovette avere nel V secolo a.C., in Grecia e nell'Occidente greco. Terra rifugio di dèi e di eroi, di ninfe e di filosofi, di mostri e di re, la Sicilia è l'incarnazione di quello straniamento magico e felice che tanto piaceva ai Greci. È la stranizza di un mezzogiorno d'estate, con i cortili risuonanti di voci e qualche buona storia da ascoltare e da raccontare.
20,00

L'eredità emotiva. Una terapeuta, i suoi pazienti e il retaggio del trauma

di Galit Atlas

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 272

Le persone che amiamo e quelle che ci hanno cresciuto vivono dentro di noi. Proviamo il loro dolore emotivo, sogniamo i loro ricordi: questo dolore e questi ricordi plasmano la nostra vita in modi che non sempre riconosciamo. "L'eredità emotiva" racconta di segreti familiari che ci impediscono di esprimere appieno le nostre potenzialità: come fantasmi che continuano a tormentarci, quei segreti producono una discontinuità tra quello che desideriamo e quello che siamo in grado di raggiungere. Galit Atlas intreccia le storie dei pazienti con le proprie e con decenni di ricerca per aiutarci a identificare il nesso tra le difficoltà della nostra vita e l'"eredità emotiva" che portiamo dentro di noi. Solo seguendo le tracce lasciate da quei fantasmi potremo davvero imprimere un corso diverso al nostro destino.
16,00

La supervisione. Teoria e pratica psicoanalitiche

di Nancy McWilliams

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 302

Attingendo dalla sua grande esperienza e da ampie conoscenze teoriche e di ricerca, Nancy McWilliams fornisce una nuova prospettiva sulla supervisione psicodinamica. In questo libro molto istruttivo prende in esame il ruolo del supervisore nel promuovere le competenze cliniche del terapeuta, nel fornirgli supporto, nell'aiutarlo a formulare e verificare gli obiettivi del trattamento, nell'offrirgli chiavi di lettura di fronte a problemi etici complessi. Arricchito di suggestivi esempi clinici, il libro prende in esame sia la supervisione individuale sia quella di gruppo, dedicando particolare attenzione alla gestione delle dinamiche personali, degli equilibri di potere e delle varie forme di diversità presenti nella diade di supervisione. A chi fornisce e a chi riceve la supervisione McWilliams insegna a valorizzare questa relazione unica come risorsa di apprendimento e crescita che accompagna per tutta la vita professionale.
25,00

Neurobiologia della volontà

di Arnaldo Benini

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 154

Perché facciamo quel che facciamo? Che cosa determina il comportamento? Le neuroscienze cognitive dimostrano che la volontà è dovuta esclusivamente a meccanismi nervosi. A scelta avvenuta, essi informano i centri dell'autocoscienza nei lobi prefrontali. La decisione è presa col concorso di meccanismi nervosi cognitivi ed emotivi. Ogni esperienza, grazie alla plasticità cerebrale, modifica struttura e funzionamento del cervello e quindi condiziona volontà, riflessioni e comportamenti futuri. Si è convinti d'essere liberi di scegliere e la convinzione illusoria che la volontà sia libera è un evento nervoso costante, frutto della selezione evolutiva che ha dato all'uomo il senso della responsabilità, senza il quale la specie umana si sarebbe verosimilmente autodistrutta. Con una breve disamina storica dei dilemmi filosofici del libero arbitrio, il libro è un'introduzione divulgativa agli studi sui meccanismi nervosi della volontà e sull'illusione benefica che essa sia libera.
15,00

Come leggere. Carta, schermo o audio?

di Naomi S. Baron

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2022

pagine: 318

Ora più che mai è necessario capire in che modo il mezzo di lettura influenza l'apprendimento, e quali strategie ci servono per leggere in modo efficace su tutti i formati. In "Come leggere", Naomi Baron attinge a un vasto patrimonio di conoscenze per spiegarci le differenze nel modo in cui ci concentriamo, comprendiamo e memorizziamo con i vari mezzi a disposizione. Invece di parteggiare per un formato o per l'altro, ci spiega come leggiamo e impariamo con i diversi strumenti, aprendo nuove prospettive per la lettura. Il libro combina in modo efficace le conclusioni delle ricerche scientifiche e le applicazioni pratiche, offrendo esempi concreti di metodi per favorire l'apprendimento con la carta stampata, il testo digitale, l'audio e il video. Dato che gli schermi e l'audio sono ormai strumenti di lettura validi e affermati, dobbiamo riflettere su come aiutare i lettori di ogni livello a usarli in modo più consapevole. Questo libro ci mostra come farlo.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.