Editore CROCETTI - Ultime novità | P. 4

CROCETTI

Fuoco su Babilonia!

di Aldo Nove

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2021

pagine: 144

"Fuoco su Babilonia!", uscito in prima edizione nel 2003, restituisce alle lettrici e ai lettori un percorso poetico decisivo, cominciato molti anni prima della nascita del "fenomeno" narrativo Aldo Nove, la cui essenza fondamentale è interamente contenuta nelle liriche di questa raccolta. L'ironia, il nonsense, la mimesi pop - calibrate con straordinaria (e precocissima) competenza metrica e stilistica - sono le forme assunte da Aldo Nove come logica conduttrice del suo formidabile discorso poetico, sempre teso alla ricerca del vero e dell'Altro da sé, secondo l'insegnamento dei suoi maestri prediletti (in sorprendente convergenza) Nanni Balestrini e Milo De Angelis. Introduzione di Elio Pagliarani.
15,00

Poesia. Rivista internazionale di cultura poetica. Nuova serie

di AA.VV.

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2021

pagine: 128

"Per questo io ho preso forma umana e ho persino raccontato storie di felicità". (Tanikawa Shuntar?)
13,00

Poesia. Rivista internazionale di cultura poetica. Nuova serie

di AA. VV.

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 128

Il servizio di apertura del numero 4 di "Poesia" è dedicato a Federico García Lorca e alla sua raccolta Poeta en Nueva York, composta ottant'anni fa durante la permanenza del poeta alla Columbia University (1929- 1930). Considerata l'apice dell'opera lorchiana, la raccolta fonde temi politico-sociali e modi espressivi del Surrealismo. Con straordinaria lucidità, Lorca individua nell'identificazione con gli esclusi e i vinti la vera funzione del poeta. Dirà: "Io volevo scrivere il poema della razza nera del Nord-America e sottolineare il dolore che hanno i negri d'essere negri in un mondo ostile: schiavi di tutte le invenzioni dell'uomo bianco e delle sue macchine". Ma, aggiungerà, fra i negri "c'era il dolore che conosce la consolazione", mentre nel luogo-emblema della ricchezza, Wall Street, scorre il fiume dell'oro e della morte: "In nessuna parte del mondo come lì si sente l'assenza totale dello spirito".
13,00

Sulla terra e all'inferno

di Thomas Bernhard

Libro: Copertina morbida

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 240

"Domani voi ritornate, amici defunti e sogni appassiti, - tu senti un merlo, la tua ombra corre lungo il letto del fiume e nulla, nessun uomo ti consolerà."
17,00

Poesia. Rivista internazionale di cultura poetica. Nuova serie

di AA.VV.

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 128

Dal 2009 al 2019 Carol Ann Duffy è stata il Poet Laureate della Gran Bretagna, prima donna a ottenere questa nomina dall'inaugurazione della carica nel 1668, durante il regno di Carlo II. Poco prima che scadesse il suo incarico decennale, Duffy ha pubblicato la raccolta Sincerity, in cui coniuga l'interesse per l'attualità e per gli avvenimenti politici e sociali britannici con temi come l'ecologia, l'immigrazione e le discriminazioni di ogni genere. A Carol Ann Duffy "Poesia" dedica la copertina e l'apertura del secondo numero. L'anglista Massimo Bacigalupo è il curatore di un lungo servizio su uno dei massimi poeti inglesi, William Wordsworth, nel duecentocinquantesimo anniversario della nascita. Il servizio presenta inoltre traduzioni di testi finora inediti in italiano. La rubrica curata da Silvio Ramat "La giovinezza della poesia in Italia" si concentra sull'opera di Sergio Corazzini, mentre le letture critiche di opere edite analizzano antologie di Robert Walser e di Leonardo Sinisgalli. Su questo numero sono inoltre ricordati due grandi autori italiani morti nelle ultime settimane: Mario Benedetti e Joseph Tusiani. I testi inediti sono di Maria Grazia Calandrone, che ha scritto poesie sul Corona virus, e dell'esordiente Alessandro Santese. Completa il Sommario un servizio su Mary de Rachewiltz, figlia di Ezra Pound e attenta studiosa dell'opera del padre.
13,00

La figlia dell'insonnia. Testo originale a fronte

di Alejandra Pizarnik

Libro: Copertina morbida

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 208

"La figlia dell'insonnia", pubblicato da Crocetti Editore nel 2004, è la prima traduzione italiana della Pizarnik. Il lettore penetrerà a fondo nella sfera intima di Alejandra, dove le esperienze della solitudine, della sofferenza, della morte, ma soprattutto dell'amore sono rivitalizzate dalla pienezza della parola poetica.
16,00

Cartografie del silenzio

di Adrienne Rich

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 256

Adrienne Rich (1929-2012), saggista e militante femminista, è stata una tra le maggiori poetesse americane degli ultimi cinquant'anni. "Cartografie del silenzio" offre al lettore italiano una ricca antologia dei testi poetici scritti dal 1951 al 1995 dalla poetessa. Il nome della Rich è associato comunemente alla grande stagione dei movimenti pacifisti, per i diritti delle donne e degli omosessuali, eppure la sua non è affatto una poesia "di genere", o militante; parla di amore, di morte, di rabbia, di democrazie, di esistenze calpestate a cui è stato tolto tutto, anche la voce. Un viaggio poetico attraverso le gioie e le ferite del nostro tempo.
17,00

Poesie d'amore del Novecento

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 96

Se è possibile, come sostengono in molti, che l'amore sia un'invenzione dei poeti, è giusto che siano loro a parlarne. L'antologia "Poesia d'amore del Novecento" raccoglie le parole di alcuni dei maggiori poeti, che ne descrivono le diverse fasi, dall'innamoramento alla fine, dal suo compimento alla nostalgia per un passato perduto e quindi cristallizzato e vivo nel ricordo. E forse proprio perché perduto consegnato alla perfezione, alla tenerezza e perfino ai sorrisi.
10,00

Antenata

di Mariangela Gualtieri

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 112

Mariangela Gualtieri ha dichiarato che la sua carriera di autrice di poesie nasce con i versi "parlami che / io ascolto parlami che / mi metto seduta e ascolto": è l'incipit di "Antenata", la raccolta d'esordio pubblicata da Crocetti nel 1992. Sono versi che risuonano come un'invocazione e una richiesta di scambio con il sacro e con le presenze invisibili del mondo, in un dialogo che è continuato negli anni, ininterrotto. In un tempo frantumato, da sempre l'autrice afferma la propria integrità di essere umano alla ricerca della comunione con le forze della natura, e ascolta e celebra tali forze, la loro saggezza arcaica.
12,00

Molto tardi nella notte

di Ghiannis Ritsos

Libro: Copertina morbida

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 208

"Tardi, molto tardi nella notte" è l'ultima raccolta di versi scritta dal greco Ghiannis Ritsos, uno dei maggiori poeti del secolo scorso, scomparso nel 1990. Sono le ultime parole di un uomo che ha consacrato tutta la vita alla poesia, e che nel momento del congedo definitivo affida ai versi le sue ultime raccomandazioni, con la nobiltà e la segreta presunzione di chi ha creduto che gli fosse stata affidata una missione preziosa: quella di lottare per l'affermazione delle due cose più neglette nei tempi difficili che lui ha vissuto: la giustizia e la poesia. Finché "i tre diamanti" (quelli della nascita, dell'amore e della morte), che "brillano immobili" e che hanno illuminato la sua opera, governeranno il destino dell'uomo, la dignità della voce di Ritsos renderà più preziosa anche la nostra vita.
16,00

Poesia. Rivista internazionale di cultura poetica. Nuova serie

di AA.VV.

Libro

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 128

Fondata nel 1988 dal grecista Nicola Crocetti, "Poesia" si è imposta subito come la rivista del suo genere più dif¬fusa in Italia e in Europa, grazie al taglio internazionale e informativo, alla distribuzione capillare nelle edicole e a un ricco apparato iconografico. La sua alta diffusione ha permesso di raggiungere un pubblico senza precedenti, e la sua tiratura ha raggiunto fino a 50.000 copie, poi assestatesi per molti anni sulle 20.000. Del suo comitato di redazione fanno o hanno fatto parte poeti italiani e stranieri di fama nazionale e internazionale, e, garanti del suo alto livello, sei premi Nobel per la Letteratura (il russo-americano Joseph Brodsky, il caraibico Derek Walcott, l'irlandese Séamus Heaney, il greco Odisseas Elitis, il polacco Czes?aw Mi?osz e lo svedese Tomas Tranströmer). Nei 358 numeri usciti finora sono stati pubblicati più di 3500 poeti di ogni paese e oltre 36.000 poesie in 38 lingue, quasi sempre con il testo a fronte, dati senza confronti in Italia. Con il passaggio di Crocetti Editore al Gruppo Feltrinelli la rivista cambierà formato e distribuzione, diventan-do, da mensile, bimestrale, e sarà venduta nelle librerie, nei cui scaffali resteranno esposti tutti i numeri. Quello che resterà immutato sarà il suo alto livello qualitativo.
13,00

Quarta dimensione

di Ghiannis Ritsos

Libro: Copertina morbida

editore: CROCETTI

anno edizione: 2020

pagine: 416

"Quarta dimensione" è il capolavoro del poeta greco Ghianni Ritsos, uno dei maggiori poeti del secolo scorso, scomparso nel 1990. Sono 17 monologhi drammatici ispirati ai personaggi più noti della mitologia greca, quasi tutti scritti durante i lunghi anni di detenzione di Ritsos nei campi di concentramento del regime militare del colonnelli, che con un colpo di Stato prese il potere in Grecia dal 1967 al 1974. La maschera della mitologia serviva al poeta per eludere la rigida censura del regime: infatti, fingendo di scrivere della classicità, Ritsos denunciava le malefatte e la tragica realtà di un Paese schiacciato dalla morsa dei moderni tiranni.
19,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento