Editore CSA Editrice - Ultime novità | P. 6

CSA Editrice

Volevo solo essere felice

di Ginetta Rotondo

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 94

"Volevo solo essere felice" è la storia di Neima che, partita dalla Somalia, giunse a Crotone a giugno del 2018, a bordo di una nave che aveva soccorso centinaia di migranti a largo della Libia. Incinta e in pessime condizioni di salute fu immediatamente ricoverata in ospedale. I medici rimasero basiti dopo averla visitata. Nel suo ventre completamente lacerato e ridotto a brandelli, batteva miracolosamente il cuore di una creatura di 32 settimane. Dopo aver dato alla luce la bambina, figlia delle violenze subite in Libia, Neima si lasciò morire. Aveva solo 18 anni. Fu seppellita nel piccolo cimitero di Papanice. In questo prosema ininterrotto sono innestate le storie di tante altre donne che hanno subito le stesse violenze di Neima. L'autrice le ha raccolte, alcune per via diretta, altre attraverso lo studio e la ricerca di articoli, documentari, reportage e quant'altro, perché diventassero una storia sola, un unico grido di dolore di fronte al quale non si può rimanere indifferenti.
12,00

Manuale del sogno italiano

di Vanda La Torre

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 88

Lo dice anche la nostra Costituzione: l'Italia è un Paese libero, un sistema democratico fondato sul diritto al lavoro, anzi sulla dignità del lavoro. Ogni cittadino italiano deve potersi realizzare secondo le proprie capacità e potenzialità. Che non sia così è però cosa nota. In pratica, c'è chi può e chi non può. Nessuno mi dirà: congratulazioni, il posto è suo. Eccomi: io appartengo alla seconda categoria, quella del sogno italiano al contrario, che garantisce infinite possibilità di dialettica politica, assicura nel tempo tematiche di scontro politico, sociale, economico e chi più ne ha più ne metta. Perché i casi, i problemi, vanno creati e qualcuno li deve rappresentare. Diversamente, i talk show e le varie correnti politiche non avrebbero temi e argomenti di scontro su cui costruire il consenso. Nel mio caso, mi porto dietro l'eredità morale di un padre che per la sua Italia avrebbe dato la vita ma è rimasto sempre ai margini. Dunque, porte chiuse! Per dirla musicalmente: "Benvenuti a un pianto che commuove" in questo viaggio nel tempo e nel contorto, contraddittorio sistema Italia.
12,00

Il Nüshu. La scrittura che diede voce alle donne

di Giulia Falcini

Libro: Copertina morbida

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 152

Al di là della Grande Muraglia, immerso tra le colline della provincia dello Hunan, si trova il villaggio di Puwei: un'oasi di quiete e tradizione, dove la memoria del passato vive ancora oggi, nutrendo le anime del presente. Qui, in un tempo difficile da definire, ma molto lontano, un gruppo di donne ha dato inizio a una cultura unica al mondo, preziosa, profonda, ricca di valori. La grande disparità tra il sesso maschile e quello femminile, unita all'immensa saggezza delle donne, furono il motore della nascita del Nüshu, l'unica lingua al mondo creata e utilizzata esclusivamente da donne. Un codice fatto di caratteri romboidali, dalla forma longilinea ed elegante, ai quali gli uomini non prestavano attenzione. Un mezzo di comunicazione estremamente intimo, che permetteva alle ragazze di esprimere i propri pensieri e le proprie afflizioni in estrema libertà, quella stessa libertà negatagli all'interno della società patriarcale nella quale vivevano. Si riunivano tutte in una stanza dove ricamavano, cantavano, parlavano e questi momenti erano attimi di sollievo da una quotidianità opprimente.
19,90

Il silenzio delle benzodiazepine

di Valeria Maria Lucchetti

Libro: Copertina morbida

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 180

"La depressione iniziò a ruggirmi dentro con ferocia, io percepii all'istante penetrare i suoi aculei. Vermi di tossici pensieri presero a strisciare fra i tubi intrecciati del cervello, infilzando i neuroni di ossessioni e truculento spavento, azzannando la felicità caduca che li rendeva lievemente frivoli, percuotendo le corde usurate dell'anima. Svezzandomi con calici di benzodiazepine, intrapresi un torbido sentiero, conscia di dover scartavetrare le squame della corteccia entro cui si stava trattenendo la mia linfa, di doverla sbucciare per poter sbocciare finalmente dinanzi al sole della mia vita."
14,90

Il dottore

di Andrei Uboghiy

Libro: Copertina morbida

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 192

Il chirurgo di successo Grigory Dneprov non poteva immaginare che la sua tranquilla esistenza stava per essere stravolta. Una storia d'amore burrascosa, i morsi della gelosia, una malattia incurabile, il crimine, la fuga dalla propria città natale. Il dottore attraversa tutti gli ambienti dell'inferno sociale e si ritrova tra le persone invisibili e, comunque, a continuare a combattere e a vivere. L'opera si ispira a una straordinaria storia vera ed è narrata in prima persona.
15,90

Questo è tutto, gente!

di Marco Di Carlo

Libro: Copertina morbida

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2020

pagine: 240

A seguito di un Angelus in cui il Papa cita un passaggio del suo romanzo d'esordio, Emidio Pacifici, ex venditore di "Scaldabagni e mobili da giardino", si ritrova a fare i conti con una fama improvvisa e inaspettata. In cerca dell'ispirazione necessaria per dare seguito al suo bestseller, con l'aiuto di Giampaolo, l'amico "aspirante guru", recluterà un eterogeneo gruppo di conoscenti con l'intento di formare una comune pseudo-hippie. Tra loro, Aurora, una punk con un pessimo carattere, Pamela, una ex collega di Emidio alla ricerca di una via di fuga da un lavoro poco gratificante, Amir, protagonista di un noto talent show, caduto in disgrazia, Andreas, un latin lover irrimediabilmente depresso, Guido, un ragazzo affetto dalla sindrome di Asperger e Paolina, una ragazza "bella quanto greve". Insieme, durante una convivenza forzata in forma di "reality immaginario", intraprenderanno un percorso irto di imprevisti tragicomici che, contro ogni previsione, darà loro l'occasione di cambiare forma a una vita insoddisfacente.
14,90

I racconti di nonno Cocò

di Costantino Spagnolo

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 124

La copertina mostra l'autore, nonno Cocò (come viene chiamato dai suoi nipoti), ottantenne e acciaccato, in una sua recente visita nei luoghi in cui è nato e ha trascorso la sua infanzia, luoghi che fanno da cornice a questi racconti. È stato per lui come tornare indietro nel tempo, anche se molto è cambiato, ovunque: i viottoli sono diventati strade, le vecchie case sono state sostituite dalle nuove, le biciclette dalle automobili, le zappe dai trattori... Non si incontrano più carri trainati da buoi e non si ode più il muggire degli armenti. La gente, però, è rimasta semplice, umile, accogliente e gioviale, rispettosa e fedele alle buone tradizioni. Anche se molto emancipata nelle nuove generazioni, libera da vecchi schemi e aperta alle prospettive di crescita socio-culturale, ha saputo custodire e trasmettere quei valori nobili e sani che sono il vero nutrimento della vita e onorano la nostra natura umana.
13,00

Il cane del ponte

di Giosuè Patrizio Lippolis

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 132

Il romanzo, che l'autore definisce racconto per la sua struttura, ci parla della vita di Giuseppe, del pensiero di Vincenzo, che si avvale di una fugace disquisizione letteraria, e di Antonio, che verso il tramonto della sua esistenza si accorge di aver vissuto a lungo e serenamente. Una trilogia di personaggi che tratta temi fondamentali e dalla valenza assoluta per tutti noi.
14,00

Mi ricordo noi

di Graziano Sarli

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 74

Raccolta. In "Mi Ricordo Noi" alcuni testi sono cover di canzoni straniere, altri sono stati scritti su basi musicali di vari gruppi e compositori, altri sono semplicemente testi poetici senza musica. Con questo libro si completa la prima trilogia di testi di canzoni di Sarli.
10,00

Veseria

di Carlo Napolitano

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 126

A cosa può condurre un ricordo adolescenziale? La trama si sviluppa grazie alla ricerca che intraprende Manfredi, il protagonista maschile del romanzo, per rintracciare la sua vecchia fiamma Evelin, e l'uomo, un tassello dopo l'altro, scorge i particolari di una leggenda risalente al I sec. a.C. riguardante una donna romana divenuta 'oggetto' di culto per le popolazioni vicine al Veseri, fiume proveniente dal Vesuvio, inghiottito dall'eruzione del 79 d.C.
12,00

Giustina e i suoi antipasti da applausi

di Giustina Dibello

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 132

"I miei pranzi e le mie cene sono sempre più affollati di parenti e amici che mi raggiungono per gustare antipasti, primi, secondi, contorni e dolci dalle connotazioni regionali, nazionali e talvolta internazionali. Dopo il successo di "Giustina e i suoi dolci da applausi" si è creata una certa aspettativa in chi mi segue e vorrebbe saperne di più anche delle mie ricette sul salato. E se parliamo di salato, l'apertura di un grande, raffinato, o abbondante e lussurioso incontro con gli ospiti è fatta dagli antipasti, che possono essere semplici o elaborati, buoni ma anche belli a vedersi. Cimentatevi nella realizzazione delle ricette del libro, tutte di facile preparazione, e vedrete che conquisterete anche i golosi più esigenti."
14,90

L'amica di mia figlia

di Silvia Piga

Libro

editore: CSA Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 204

Il romanzo narra la storia di Amelia, una ragazza affetta da anoressia, e della sua idea per venirne fuori. La madre Angela è schiacciata dal dolore, ma trova la forza di mantenere la promessa di leggere il diario scritto da Amelia e scopre una figlia diversa da quella che conosceva: una combattente che ha trovato uno stratagemma per sconfiggere l'anoressia mentale, la prigione dorata, la gabbia del secolo. Angela unisce le parole della figlia al metodo di un noto esperto in materia, e apre un blog in cui condivide l'autoterapia di Amelia. I contatti sul sito aumentano di giorno in giorno e pazienti, genitori e familiari di anoressici trovano nello strumento una risorsa che aiuta. Fino a che qualcuno legato alle vecchie scuole di pensiero decide di attaccare Angela, le sue idee e quelle di Amelia. La storia è ispirata a quella dell'autrice che è stata per anni afflitta dal problema e che ora può regalare agli altri la sua esperienza e la sua conoscenza.
14,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.