Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dalai Editore

Finchè divorzio non ci separi

di Kathy Lette

Libro

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2013

"Mamma, cosa stai facendo?" No, non stai leggendo il diario segreto di tua figlia. Molto peggio. Lei ti ha appena sorpresa a strisciare fuori di casa strizzata nella sua minigonna, debordando ciccia da tutte le parti. Ma cosa saresti disposta a fare per riconquistare tuo marito? Tutto. Proprio come Lucy. Jasper l'ha lasciata per la sua migliore amica Renée, ma Lucy non vuole arrendersi al nemico, anzi, è pronta a usare ogni arma per spedire Renée all'inferno: scollature, tacchi vertiginosi, imbottiture al silicone, ubriacature strategiche, scenate patetiche... Qualsiasi cosa per riavere Jasper. Più facile a dirsi che a farsi, perché a dichiararle guerra non c'è solo la perfida Renée, ma anche la figlia quindicenne Tally, disposta a fidanzarsi con i ragazzi più brufolosi e squinternati solo per farle un dispetto. Lucy non può che affogare i dispiaceri nell'alcol, cercando di restare a galla per la piccola Ruby. È per permetterle di partecipare a un corso di surf che tenta di ottenere il brevetto di salvataggio, affrontando cavalloni alti come palazzi e squali affamati, con l'unico risultato di rischiare di annegare, ubriaca fradicia, mettendosi in ridicolo davanti a tutti. Per fortuna a darle una mano ci sono Susie, la sua meravigliosa vicina, e Jack McLachlan, un ruvido ma generoso australiano che la tira fuori dai guai - e dall'acqua! - più di una volta. Finché non compare Sebastian.
5,90

El especialista de Barcelona

di Aldo Busi

Libro: Copertina rigida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2012

pagine: 373

Come si fa a dimenticare a comando? Com'è possibile perdere per strada la memoria di una storia, se prima non si ha la pazienza di recuperarla passando al setaccio tutto quanto l'ha riempita da venticinque anni a questa parte? È quello che si accinge a fare lo Scrittore, seduto su una sedia all'inizio della Rambla e proprio nessuna voglia di scrivere e di vivere come gli altri. Contraltare di questa sua volontà di oblio programmatico e globale è la figura cicciuta e tracagnotta dell'especialista, un docente universitario "che di sé non ha mai saputo niente di essenziale, a parte di essere basso di cavallo e di farsene un cruccio mortale". Alle spalle e attorno l'especialista, una caleidoscopica orda di parenti che rimescolano i propri sessi e li sovrappongono, una consorteria di avidi, esaltati e feroci come conigli stipati dentro una comune gabbia di pregiudizi, rancori, omertà, tic di finta trasgressione e segreti di Pulcinella. Per lo Scrittore affezionarsi all'especialista e tenere il conto dei ribaltoni della sua sagrada familia è un tutt'uno, un po' perché simpatizzare con i mostri è l'unico modo per non farsene sbranare, un po' perché "per fare chiaro bisogna prima fare un po' di caldo". Ha inizio così una lotta all'ultima confidenza taciuta tra un uomo che ha il solo cruccio di non poter condividere la propria integrità con nessuno e diversi esemplari di un'umanità all'ultimo grido antica come Eva, reazionaria come il generale Franco e raccapricciante come un'acquaforte di Goya.
19,00

Un Paese migliore. Per un'Italia in cui valga la pena vivere, lavorare, pagare le tasse e ogni tanto anche votare

di Claudio Siciliotti, Enrico Zanetti

Libro: Copertina morbida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2012

pagine: 255

Alla fine del 2011, il decreto "Salva Italia" e le altre manovre finanziarie hanno provvisoriamente salvato i conti dello Stato, ma azzoppato il Paese. Nel corso del 2012, i provvedimenti emanati dal governo non sono ancora riusciti ad avviare in concreto la fase "Cresci Italia". Come siamo arrivati a questo punto? E come uscirne? Domande che trovano puntuale risposta in questo libro, capitolo dopo capitolo, secondo una riproposizione dei quesiti di impronta più "filosofica" che strettamente economica. "Da dove veniamo" ci aiuta a capire i vent'anni di conti pubblici della Seconda Repubblica, governo per governo. La cronaca di "Chi siamo" analizza lo stato dell'arte di una crisi in cui cerchiamo di galleggiare alla meno peggio, dopo esserci entrati nel peggiore dei modi. Infine, l'approfondito e lucido esame di "Dove dovremmo andare" mette a fuoco una serie di linee d'azione che, partendo dall'ammodernamento dello Stato, consentirebbero di rendere il Paese effettivamente migliore. Un libro scritto da tecnici per essere letto anche da non tecnici e dare a tutti gli strumenti per rendersi conto che, al netto della insondabile variabile della volontà politica, sul piano pratico ce la possiamo fare davvero.
16,00

La vendetta

di Maurizio Crosetti

Libro

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2012

12,90

Goffredo Mameli

di MAMELI

Libro

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2011

3,90

Il caso del croato morto ucciso

di Luciano Marrocu

Libro: Copertina morbida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2010

pagine: 172

1934. Eupremio Carruezzo e Luciano Serra, poliziotti della Divisione Affari Generali e Riservati, conducono l'inchiesta sull'assassinio di un ustascia trovato morto nel suo appartamento romano. Della faccenda si interessa anche il loro capo supremo, Arturo Bocchini. Dai rapporti di un informatore politico - che nella sua veste pubblica è un esponente di punta dell'antifascismo italiano a Parigi - è infatti emerso un piano per uccidere il re Alessandro di Jugoslavia, che i nazionalisti croati considerano il principale ostacolo alla conquista dell'indipendenza. Tra discussioni metafisiche e incontri stravaganti, le indagini portano Carruezzo e Serra nella capitale francese, città fosca e misteriosa, popolata di fuoriusciti e spie internazionali, in una Barcellona inquieta, dove tutto pare alludere alla guerra civile lì da scoppiare, e infine a Marsiglia, teatro degli avvenimenti decisivi. A Roma, ad attenderli al rientro dalla missione, ci sarà Mussolini in persona.
13,00

Dog city. Milki

Libro: Copertina morbida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2010

pagine: 107

La famiglia Micini si trasferisce a Dog City, l'immensa città dei cani. Mamma Violetta è un'agente di polizia con il compito di catturare il pericoloso criminale Billo Maltese. All'ombra dei grattacieli, tra nuvole di gas e in mezzo a un gran frastuono, la città nasconde segreti e incredibili misteri, ma nulla è come sembra. Dog City non è solo malaffare e il suo cuore pulsante sta per essere svelato! Età di lettura: da 9 anni.
8,50

Nel mare ci sono i coccodrilli. Storia vera di Enaiatollah Akbari

di Fabio Geda

Libro: Copertina morbida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2010

pagine: 155

Se nasci in Afghanistan, nel posto sbagliato e nel momento sbagliato, può capitare che, anche se sei un bambino alto come una capra, e uno dei migliori a giocare a Buzul-bazi, qualcuno reclami la tua vita. Tuo padre è morto lavorando per un ricco signore, il carico del camion che guidava è andato perduto e tu dovresti esserne il risarcimento. Ecco perché quando bussano alla porta corri a nasconderti. Ma ora stai diventando troppo grande per la buca che tua madre ha scavato vicino alle patate. Così, un giorno, lei ti dice che dovete fare un viaggio. Ti accompagna in Pakistan, ti accarezza i capelli, ti fa promettere che diventerai un uomo per bene e ti lascia solo. Da questo tragico atto di amore hanno inizio la prematura vita adulta di Enaiatollah Akbari e l'incredibile viaggio che lo porterà in Italia passando per l'Iran, la Turchia e la Grecia. Un'odissea che lo ha messo in contatto con la miseria e la nobiltà degli uomini, e che, nonostante tutto, non è riuscita a fargli perdere l'ironia né a cancellargli dal volto il suo formidabile sorriso. Enaiatollah ha infine trovato un posto dove fermarsi e avere la sua età. Questa è la sua storia.
16,00

Le quarantotto leggi del potere

di Robert Greene

Libro: Copertina rigida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2004

pagine: 639

Mai oscurare il maestro, non fidarsi troppo degli amici, mascherare le proprie intenzioni, spiegare il meno possibile, farsi circondare da un alone di mistero, far lavorare gli altri e prendersi tutti i meriti: queste e altre 42 sono, secondo gli autori, le regole per conquistare il potere. Spaziando dalla storia all'economia, dalla politica alla psicologia, dalla letteratura alla sociologia, Elffers e Greene si propongono un obiettivo ambizioso: svelare i segreti di quello che Talleyrand definiva "il magistrale gioco del potere", un'arte sottile e impalpabile, ma dagli effetti concreti e, a volte, devastanti.
20,00

L'estate alla fine del secolo

di Fabio Geda

Libro: Copertina morbida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2013

pagine: 278

Nell'estate del 1999 un nonno e un nipote si incontrano per la prima volta, dopo che una lunga serie di incomprensioni li ha tenuti distanti. Il nonno, ebreo, nato il diciassette novembre 1938, giorno in cui in Italia vengono promulgate le leggi razziali, ha trascorso la propria vita senza sentirsi autorizzato a esistere. Andato in pensione al termine di una brillante carriera come consulente, si ritira nella borgata di montagna dove durante la guerra si era rifugiato con la sua famiglia e dove vuole morire. Il ragazzino, un preadolescente sensibile ed estroverso, appassionato di fumetti, che viene affidato a lui perché il padre, malato, deve sottoporsi a una delicata terapia, entra in quella che potrebbe essere la sua ultima stagione in modo perentorio e imprevisto. Così, mentre sulle rive del lago artificiale in cui si specchia il paesino il giovane verrà in contatto con il proprio passato e con il proprio futuro, il nonno riceverà, tramite lui, quell'iniziazione gioiosa alla vita che la Storia gli aveva negato, riuscendo, forse, al crepuscolo del secolo, a non essere più un fantasma.
8,90

Nel cuore del mare

di Charlotte Rogan

Libro: Libro rilegato

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2013

pagine: 262

È l'estate del 1914. L'Europa sta correndo con sciagurata determinazione verso una guerra disastrosa, eppure a Grace Winter l'avvenire appare ricco di promesse. Insieme con il suo ricco marito appena sposato si è imbarcata alla volta di New York, dove spera di farsi accettare dalla suocera, donna altera poco favorevole a quel matrimonio. In seguito a una misteriosa esplosione, la nave su cui viaggia la coppia affonda. Quando la fine sembra ormai inevitabile, un membro dell'equipaggio trova un posto a Grace su una scialuppa già sovraccarica. Alla deriva in condizioni climatiche ostili, la giovane e i suoi compagni sono ben presto costretti a fare una scelta di campo tra John Hardie, un vecchio e feroce lupo di mare che ha assunto il comando dell'imbarcazione, e Ursula Grant, una passeggera dal carattere forte che contesta la sua autorità. Le tre settimane che seguono il naufragio trascorreranno così fra paura, intrighi, e rari momenti di conforto, rimettendo in dubbio le più intime convinzioni di ognuno riguardo alla giustizia, all'umanità e a Dio. Salvata, Grace finirà sotto processo con accuse infamanti. Non sapendo cosa pensare della loro cliente, i suoi avvocati le suggeriscono di stendere un memoriale in cui raccontare l'intera vicenda.
16,90

Re Enrico IV-Amleto

di William Shakespeare

Libro: Copertina morbida

editore: Dalai Editore

anno edizione: 2013

pagine: 395

Questo volume shakespeariano della collana "Classici tascabili" raccoglie una tragedia, "Amleto", e una commedia, "Enrico IV", che rappresentano esemplarmente tutta l'opera del grande drammaturgo inglese. Il volume è curato da Masolino d'Amico, critico teatrale e anglista.
7,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.