Editore Di Renzo Editore - Ultime novità | P. 8

Di Renzo Editore

L'interprete. Come il cervello decodifica il mondo

di Michael S. Gazzaniga

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2011

pagine: 80

Per indagare un'entità complessa quale è la mente, non si può progredire per compartimenti stagni, ma si deve operare seguendo un punto di vista prospettico quanto più ampio possibile. L'obiettivo finale è una maggiore comprensione dei meccanismi attraverso i quali la mente lavora, così come il modo in cui il cervello modera e media i processi dell'attività mentale, facendo rientrare fra tali processi la coscienza nella sua interezza, la moralità e l'etica. È questo lo scopo dell'attività scientifica di Michael S. Gazzaniga, il cui motto è contenuto nelle poche righe che descrivono il Sage Center da lui diretto: "Quando si comprende la mente, si comprende la condizione umana". La mente non è dunque un buco nero, ma una scatola nera, che può e deve essere interpretata e compresa.
12,50

Dove nascono le idee

di Daniel C. Dennett

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2011

pagine: 64

Dalle mille vocazioni dell'infanzia, l'arte, la musica, la scultura e i molti pensieri stravaganti, al tempio della filosofia contemporanea: Oxford. Dal rapporto con Quine, Ryle e Hofstadter agli incontri fortuiti e risolutivi con l'intelligenza artificiale, le neuroscienze, la robotica. In un affascinante percorso fatto di dispute, rivalità e ripensamenti, Daniel C. Dennett ci racconta la vera natura del filosofare, le gioie e le avversità del pensare, la seduzione delle macchine artificiali e l'enigma della coscienza, la nascita del linguaggio e le insidie del pregiudizio. Da vero outsider del pensiero filosofico contemporaneo, Dennett fra i primi si è impegnato nel dare un nuovo volto alla filosofia, più umano, maggiormente partecipe del mondo circostante, aprendo il tempio del logos a nuovi orizzonti, scientifici e fantascientifici.
11,00

Il primo libro della Clavis Magna. Ovvero il trattato sull'intelligenza artificiale

di Giordano Bruno

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 240

Il grande psicoanalista italiano racconta di sé attraverso i suoi studi, le scelte, i suoi libri ma soprattutto attraverso il suo lavoro di analista. Secondo Carotenuto, se l'arte è una continua risposta agli interrogativi che l'artista si pone durante il percorso della sua esistenza, anche la psicoanalisi ha un grande valore autobiografico perché il destino del paziente e quello dell'analista si fondono in una ricerca mirata alla trasformazione reciproca.
14,00

Somma dei termini metafisici

di Giordano Bruno

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 200

14,00

Scienza e cultura

di Jean-Marc Lévy-Leblond

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 80

L'inefficacia della moderna divulgazione deriva dal disinteresse per il contesto culturale della scienza, che viene del tutto sottovalutato. La maggior parte degli scienziati ritiene che occorra divulgare la scienza di oggi, ciò che abbiamo appena scoperto. La storia della scienza, invece, è una cosa completamente diversa: si rifà alla scienza del passato. Jean-Marc Lévy-Leblond, epistemologo e storico della scienza, ci spiega in questo libro cosa deve intendersi per divulgazione. Per soddisfare la domanda di divulgazione, occorre riprendere le idee, le teorie antiche sulla base delle quali sono state stabilite le teorie moderne. È questo il punto fondamentale: la scienza, anche quella classica o quella antica, non è così facile; quindi bisogna iniziare da qui e solo successivamente si può fare il passo verso quella moderna.
12,00

Quattro piaceri al giorno, come minimo! I benefici del piacere sul corpo e sullo spirito

di Evelyne Bissone Jeufroy

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 104

Concedersi ogni giorno almeno quattro piccoli piaceri: un proposito così semplice da far sorridere. Eppure un gran numero di persone non riesce nemmeno a buttar giù una lista! Però il piacere ci ricarica di energia, ci rende dinamici, scaccia la fatica, ci rilassa, ci permette di guarire, ci ridona la gioia. Ci riconnette al nostro corpo, agli altri e al mondo. Ma soprattutto, è una via d'accesso alla spiritualità. Vittima lei stessa di lutti e prove dolorose, Evelyne Bissone Jeufroy ha potuto, grazie al metodo dei piaceri, recuperare il gusto e l'energia di vivere e qui ci spiega come fare per ritrovare i colori della vita. Illustrato da numerosi casi, l'opera è accessibile a tutti.
12,50

Teoria degli universi (La). Vol. 2: Gli universi ipersferici n-dimensionali

di Giuseppe Arcidiacono

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 217

In questo secondo volume ("Gli Universi Ipersferici n-dimensionali") viene sviluppata la nuova relatività proiettiva speciale e generale che si ottiene per n=4, dimostrando che con essa si perviene, nel modo più semplice e naturale, ai più importanti risultati delle precedenti teorie cosmologiche, gravitazionali e unitarie. Infine, per n=5 si ottiene la relatività conforme che permette di unificare il campo magnetoidrodinamico con quello gravitazionale di Newton.
20,00

Teoria degli universi (La). Vol. 1: Gli universi di Eistein

di Giuseppe Arcidiacono

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 220

La fisica moderna, nata agli inizi del Novecento dai quanti di Planck e dalla relatività di Einstein, è in grave crisi e si sta sbriciolando in tutta una serie di teorie cosmologiche, gravitazionali e unitarie, più o meno arbitrarie e difficilmente controllabili. Per questo motivo, nel 1955 Albert Einstein concludeva amaramente che "siamo molto lontani dal possedere una base concettuale della Fisica alla quale poterci in qualche modo affidare". Acquista allora particolare importanza e attualità la teoria degli universi, proposta nel 1952 da Luigi Fantappié, basata sull'idea che l'universo è un sistema armonico, retto da leggi valide per tutti gli osservatori. Ne segue quindi che una teoria degli universi possibili deve essere necessariamente basata sulla teoria dei gruppi.
20,00

Irreversibilità, entropia, informazione. Il secondo principio della scienza del tempo

di Olivier Costa de Beauregard

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 136

Nell'universo newtoniano il presente è determinato dal passato e determina il futuro, e quindi la storia del cosmo è contenuta nel presente. Per superare il paradosso tra leggi elementari reversibili e fenomeni macroscopici irreversibili, occorre passare all'universo termodinamico, nel quale si ha un aumento del disordine (entropia). Tale universo tende alla morte termica e quindi si evolve verso la degradazione. Poiché in effetti l'universo tende a diventare più complesso, deve esistere una doppia tendenza verso l'ordine e verso il disordine. La complessa problematica che si presenta nel nuovo paradigma viene affrontata in questo brillante e profondo saggio di Olivier Costa de Beauregard (1912-2007), già Direttore del Centro Nazionale per le Ricerche francese, alla luce delle più recenti ricerche della cibernetica e della scienza dell'informazione.
13,00

La ricerca di una vita. Verso un futuro sostenibile

di George A. Olah

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 64

Gli idrocarburi e i loro prodotti sono essenziali per la crescita dell'economia globale, ma le risorse di combustibili fossili sono in esaurimento ed è dunque necessario cercare fonti di energia alternative. La conversione dell'anidride carbonica prodotta dagli impianti industriali o presente nell'atmosfera in metanolo liquido, utilizzabile a sua volta come carburante o come materia prima per la produzione di altri idrocarburi, rappresenta una soluzione perfetta e a portata di mano. George A. Olah ci racconta le tappe della sua scoperta e l'impegno per un ambiente più pulito in un futuro sostenibile.
12,00

Enrico Fermi e i secchi della sora Cesarina. Metodo, pregiudizio e caso in fisica

di Fabio Cardone, Roberto Mignani

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2010

pagine: 120

In questo libro, scritto da due fisici, noti tra l'altro per le loro ricerche sui fondamenti e le possibili estensioni della teoria della relatività, si ricostruisce l'ambiente umano che fece da sfondo agli esperimenti del 1934 di Fermi e del suo gruppo a via Panisperna, mostrando che gran parte del "merito" delle loro importanti scoperte va attribuito alla donna delle pulizie del Regio Istituto Fisico (la "sora" Cesarina, appunto). Ciò è conferma che, una volta di più, nella storia della scienza gioca un ruolo importante anche il "caso" (opportunamente coniugato al "talento" di chi sia in grado di coglierne gli involontari suggerimenti).
9,00

Come pensa un chimico?

di Roald Hoffman

Libro: Copertina morbida

editore: Di Renzo Editore

anno edizione: 2009

pagine: 96

12,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento