DIARKOS

I Medici. Ascesa e potere di una grande dinastia

I Medici. Ascesa e potere di una grande dinastia

di Claudia Tripodi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 347

Il libro ripercorre la storia della famiglia Medici e dei suoi membri più in vista, a partire dalle origini della fortuna del casato nella Firenze tardo trecentesca, passando per la grande epoca rinascimentale di Lorenzo il Magnifico e il primo granduca Cosimo I, fino a giungere a Giangastone, mancato senza discendenti diretti nel 1737 e tradizionalmente considerato come l'ultimo erede della dinastia.
18,00
Punk. Born to lose

Punk. Born to lose

di Antonio Bacciocchi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 297

Immediatezza, rabbia sincera, rude passione: il punk è stata l'ultima, disperata, rivoluzione musicale del Novecento, sparuta minoranza senza futuro che ha finito per inventare il presente. Musica elettrica e urlata, come un fiume di energia sotterranea che ha rotto da sopra e sotto i palchi ogni imposizione consolidata. E continua a vivere, nonostante le numerose dichiarazioni della sua prematura fine. Questo libro, scritto da Antonio Baciocchi, musicista e critico profondo conoscitore delle scene, è la storia del fenomeno punk attraverso il racconto dei suoi gruppi più rappresentativi, più iconici, più colpevolmente dimenticati, con frammenti inediti di storia provenienti direttamente dalla lunga esperienza dell'autore. Sex Pistols, Clash, Ramones, Iggy Pop, Crass, Green Day, Jam, Skiantos, Cramps, The X, Negazione, CCCP, Punkreas, Black Flag, Bad Brains, Dead Kennedys, Discharge, Siouxsie, Blondie, Fugazi, Sham 69, Alex Chilton, Saints, Suicide, Ultravox, Stranglers, Patti Smith, Devo, Contortions, Fuzztones, Huker Du, Napalm Death, Bikini Kill: un tour emozionante per dire, ancora una volta, che nel punk non importa la tecnica o la qualità dello strumento, ma l'anima di chi suona.
18,00
Moser e Saronni. Il duello infinito

Moser e Saronni. Il duello infinito

di Beppe Conti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 436

Moser e Saronni, i protagonisti d'un infinito, splendido, storico duello, purtroppo l'ultimo nel grande ciclismo, all'insegna d'una rivalità che ha raggiunto picchi superiori a quella fra Coppi e Bartali. Erano le stagioni in cui gli appassionati di sport si schieravano dalla parte dell'uno o dell'altro, come si fa tifando per l'una o l'altra squadra di calcio. L'autore visse sempre in prima fila quelle sfide e ripercorre adesso le storie di un'epoca ricca di fascino, gli anni settanta e gli anni ottanta, soffermandosi sui grandi momenti non solo del ciclismo, ma anche del calcio, della Formula Uno, del pugilato e dell'atletica, fra successi e lutti, ricordando cosa stava accadendo in Italia e nel mondo, le Brigate Rosse, i terremoti, tante tragedie, la morte dei Papi e di parecchi uomini illustri. Ma pure vicende liete e gaie della nostra vita, a partire dal Festival di Sanremo. Un libro che si legge come un romanzo, grazie agli entusiasmanti trionfi ed agli splendidi, irripetibili litigi di Moser e Saronni.
19,00
Miti, storie e leggende. I misteri della Genesi dal caos a Babele

Miti, storie e leggende. I misteri della Genesi dal caos a Babele

di Armando Savini

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 362

I primi capitoli della Genesi raccontano eventi accaduti agli albori dei tempi, in antichità remote e inaccessibili, usando il linguaggio del mito, l'unico in grado di esprimere i misteri del mondo attraverso l'uso di immagini. Il mito, infatti, non è riducibile a un racconto fantastico, bensì può essere visto come una narrazione sacra indirizzata all'uomo del suo tempo per la propria edificazione morale. Ma qual è l'origine del mito biblico? È possibile pensare all'esistenza di un mito primordiale (Urmgthus), da cui siano derivati tutti gli altri? Esistono dei punti di contatto tra i miti della Genesi e le scoperte scientifiche, tra cosmogonia e cosmologia, tra antropogonia e antropologia?
19,00
L'esercizio del pensiero. Filosofia per concetti

L'esercizio del pensiero. Filosofia per concetti

di Salvatore Grandone

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 164

In filosofia il concetto è la rappresentazione razionale di fenomeni complessi e consente di ragionare sul mondo secondo il tutto. I filosofi, inventori di concetti, provano a riportare la molteplicità infinita dei fenomeni del mondo all'unità. Si tratta di un'operazione molto difficile, che richiede un grande sforzo, e che non è affatto così inutile come sembra. Questo volume vuole essere un esperimento verso un insegnamento della filosofia per concetti svincolato dalla storia, un primo approccio - meno scolastico - alla filosofia e al filosofare. Il lettore sarà chiamato a immergersi in una serie di nodi filosofici emblematici (la libertà, la giustizia, il male, la coscienza, la verità e numerosi altri), e a riflettere su di essi in modo attivo, interrogandosi sulle grandi questioni del pensiero occidentale.
16,00
La Repubblica di Weimar. Lotta di uomini e ideali

La Repubblica di Weimar. Lotta di uomini e ideali

di David Bernardini

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 342

La Repubblica di Weimar, la prima tormentata democrazia tedesca, costituì un innovativo e conflittuale laboratorio dove si intrecciarono e si scontrarono le grandi correnti politiche del Novecento. A più di un secolo dalla sua fondazione, il libro si propone di ripensare quest'inedita esperienza attraverso il prisma della violenza politica che contraddistinse quel "tempo di idee combattenti", riprendendo un importante filone internazionale di studi che in Italia ha avuto ancora scarsa eco. La narrazione si addentrerà nei grandi conflitti sociali che segnarono gli anni Venti e Trenta e nella vita quotidiana dei I militanti politici, protagonisti di una vicenda che sa di sangue, di selciato, dei muri ammuffiti delle birrerie e dei caseggiati dove si combatté una lotta senza quartiere contro l'ascesa di Adolf Hitler, in un caleidoscopio di esperienze che parla la lingua di oggi. In un presente, infatti, dove l'estrema destra, forte dei successi dei partiti cosiddetti populisti, ambisce nuovamente a conquistare le periferie, Weimar risulta ancora quanto mai attuale.
18,00
Le leggende del motociclismo. Storie di coraggio, emozioni e passione

Le leggende del motociclismo. Storie di coraggio, emozioni e passione

di Fabio Fagnani

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 389

Da quando esistono le corse su due ruote esistono gli eroi. Alcuni di loro hanno segnato un'epoca, altri ci sono finiti dentro e hanno provato a lottare per vincere ed entrare nella leggenda del mondo del motociclismo. Sono loro, le leggende, che vogliamo raccontare in questo libro. I vincitori, ma anche i vinti. Chi ci ha provato, chi ha rischiato la vita, chi, invece, l'ha persa per davvero, proprio lì, nella seconda casa di ogni pilota, la pista. Da Giacomo Agostini a Marc Marquez, da Valentino Rossi a Freddg Spencer, passando per fenomeni senza corona come Pasolini, fenomeni ritirati prematuramente come Caseg Stoner e talenti che il motorsport ha voluto in segno di sacrificio, come Marco Simoncelli, il racconto delle loro carriere dai primi passi al compimento del percorso che li ha consacrati a veri e propri "dei" delle due ruote.
18,00
Mondiali 1982. La rivincita. Dalla polvere alla gloria: il trionfo dell'Italia

Mondiali 1982. La rivincita. Dalla polvere alla gloria: il trionfo dell'Italia

di Francesco De Core

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 309

Un allenatore contestato, solo contro giornali, tv e opinione pubblica. Il re del gol appena uscito dal gorgo del calcioscommesse. Un capitano di quarant'anni tra i pali. Enzo Bearzot, Paolo Rossi, Dino Zoff: dalla polvere alla gloria, il Mundial di Spagna del 1982 segna la loro rivincita. La rivalsa dell'Italia. Il riscatto di un gruppo che, isolatosi dal mondo esterno, porta a termine un'impresa sportiva memorabile, ribaltando ogni pronostico. Un cammino cominciato male, tra i veleni, nel girone di qualificazione di Vigo: tre pareggi, nessuna vittoria. Poi il silenzio stampa e il trasferimento a Barcellona: la cavalcata contro Argentina, Brasile e Polonia, quindi il trionfo nella notte magica di Madrid. Un successo straordinario che simbolicamente è racchiuso nell'urlo di Marco Tardelli al gol del 2-0 sulla Germania: rabbia e gioia insieme all'ennesima potenza. Liberate nell'estate più dolce della nostra vita.
16,00
C'eravamo tanto armati. Storie di ordinarie violenze e di diritti negati

C'eravamo tanto armati. Storie di ordinarie violenze e di diritti negati

di Gian Ettore Gassani

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 314

Un saggio dal titolo ironico, al contrario degli argomenti e delle storie che contiene, che narrano di conflitti familiari, in cui il concetto di "armarsi" ha dolorosamente preso il posto di quello di "amarsi". Un faro che si accende su racconti di amori violenti, di figli contesi e manipolati, di genitorialità omosessuale o disabilità dimenticata, su diritti negati da leggi che non ci sono e da un sistema giudiziario incapace di rapportarsi al nuovo sentire comune e troppo disorganizzato per dare risposte giuste e veloci. Una analisi dei costumi che cambiano, della degenerazione dei social, del rapporto, fallito, famiglia/scuola, del ruolo sociale dell'avvocato.
18,00
Vi dichiaro divorziati. Storie di cuori spezzati

Vi dichiaro divorziati. Storie di cuori spezzati

di Gian Ettore Gassani

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 274

L'analisi spietata e a volte ironica di un noto matrimonialista italiano, che plaude alle riforme degli ultimi anni ma auspica un profondo cambiamento del sistema. Quella di oggi è una società complessa e variegata che non può essere ignorata dalla legge, al cui interno qualunque tipo di famiglia ha diritto di esistere e di essere tutelata. Anche nella fase patologica, la famiglia deve essere posta al centro dell'attenzione. Vi è ancora troppa violenza nelle relazioni familiari, troppe nuove povertà, troppi figli contesi come se fossero oggetti di proprietà. Molte cose sono cambiate negli ultimi anni a livello normativo, ma la svolta, quella vera, deve ancora arrivare.
18,00
La saga dei Windsor. Tutta la storia della grande dinastia di Elisabetta II

La saga dei Windsor. Tutta la storia della grande dinastia di Elisabetta II

di Cristina Penco

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 282

Nel 1901, alla morte della Regina Vittoria, dopo un regno lungo sessantatré anni, la corona inglese è affidata al primogenito della sovrana, Re Edoardo VII. Ma è il figlio di quest'ultimo, Giorgio V, a siglare nel 1917 quello che oggi chiameremmo un'operazione di rebranding della monarchia britannica. Il nome della casata Sassonia Coburgo Gotha - Wettin, di origine tedesca, viene cambiato: nascono i Windsor. Dall'abdicazione di Edoardo VIII per amore al ruolo di Giorgio VI nella Seconda guerra mondiale, fino all'attuale regno di Elisabetta II, il più longevo dell'intera storia del Regno Unito, il libro ripercorre eventi, protagonisti e sviluppi di un'istituzione che, come un'araba fenice, in oltre sei decadi ha saputo mantenere la sua solidità resistendo a conflitti, tradimenti e rivoluzioni fuori e dentro il Palazzo. Fino alla Brexit, tra scandali che rimbalzano dai tabloid ai social e principi che clamorosamente si distaccano dalla Royal Family.
16,00
Le leggende della Juventus. La magnifica ossessione di vincere

Le leggende della Juventus. La magnifica ossessione di vincere

di Paolo Tomaselli

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 292

Una società entrata nel mito, composta da giocatori leggendari, che ha scritto la storia del calcio italiano ed europeo, dalla panchina di Corso Re Umberto dove è nata fino al pallone business globale dei giorni nostri. Da Felice Borel fino al re Cristiano Ronaldo, quella juventina è una delle galassie più ricche di stelle del calcio mondiale. Anastasi il "Pelé bianco", il "Divin codino" di Baggio, le magie di Zizou Zidane, le volate della locomotiva Nedved, la classe aristocratica di Boniperti e Platini, passando per la potenza, l'eleganza e la tecnica di Charles, Sivori, Rossi, Scirea e Del Piero: gol, parate, giocate indimenticabili e tanti successi. Un viaggio alla ricerca dell'eccellenza, che abbraccia le diverse generazioni in nome di un'unica maglia bianconera e di un'unica, magnifica, ossessione: quella di vincere. Prefazione Roberto Beccantini.
17,00