Editore DIARKOS - Ultime novità | P. 11

DIARKOS

Il pensiero positivo. Come affrontare e vincere lo stress

di Pasquale Romeo

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 155

Nella società postmoderna le persone fanno parte della "generazione tapis roulant": sempre di corsa, senza respiro, troppo impegnata nei mondi paralleli delle tecnologie e del web per fermarsi un attimo e prendersi cura della propria salute interiore. Il tempo non è mai abbastanza e solo una cosa è costante: l'inquietudine pura che attanaglia l'animo umano. Un'angoscia e un'ansia che spesso accompagnano sottotraccia le nostre grandi e piccole - ma reali! - difficoltà quotidiane, trasformando semplici banalità in ostacoli che sembrano insormontabili. Ma c'è una straordinaria forza, dentro di noi, che può farci danzare con la vita e procurarci un sorriso quando meno ce lo aspettiamo, anche nelle situazioni più improbabili: la resilienza. Il libro ci porta, passo dopo passo, alla sua scoperta, ed è arricchito da test per valutare il grado di stress, la capacità personale di resilienza e da consigli per vivere al meglio situazioni difficili, complicate o dolorose.
16,00

PNL. Neuroscienze e persuasione per una leadership carismatica

di Maurizio Caimi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 268

La comunicazione, verbale e non verbale, con tutte le sue varianti e sfumature, è l'essenza della leadership carismatica. I leader, la cui memoria rimane nel tempo, quelli amati, rispettati, quelli che le persone definiscono carismatici, hanno tutti in comune una sorta di X-factor della leadership. C'è qualcosa di particolare in queste persone, qualcosa che vorremmo conoscere, comprendere e possedere. Programmazione neuro linguistica, neuroscienze e persuasione sono le abilità di questi leader, le abilità da possedere, le abilità raccontate in questo libro. Ecco perché leggerlo e mettere in pratica i suoi suggerimenti: sarà davvero utile a chi desidera affermarsi nel lavoro ed essere riconosciuto come un vero e proprio leader carismatico.
16,00

I lati oscuri della mente. Viaggio nel mondo sommerso degli istinti

di Cecilia Smeraldi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 123

È strano pensare che la mente possa avere dei lati oscuri. Pochi campi della scienza hanno avuto uno sviluppo rapido e massivo paragonabile alle neuroscienze; tutto sembra essere stato investigato, misurato e spiegato. Eppure qualcosa ancora non torna. La cronaca è quotidianamente riempita da episodi che sembrano suscitare una reazione unanime di rifiuto; la prassi clinica si occupa ogni giorno della sofferenza di chi non riesce a tollerare i propri lati oscuri, integrandoli in una coerente e globale visione del sé. Accettare che idee ed emozioni negative siano parte della vita e della natura umana rimane ancora oggi una zona di confine, tra costume, clinica e devianza a cui ci si accosta sempre con una curiosità timorosa.
16,00

Leo Messi. La Pulce

di Alessandro Ruta

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 271

Lionel Andrés Messi Cuccittini, Leo Messi, detto "La Pulce" a causa della sua statura (169 centimetri, due più di Maradona), è considerato uno dei migliori giocatori del pianeta e uno dei più forti di tutti i tempi. Questo libro racconta la sua vita e la sua carriera, le origini italiane, il viaggio da giovanissimo dall'Argentina a Barcellona, il primo contratto firmato su un tovagliolo e poi la leggenda. Record su record, un gol dopo l'altro, di sinistro, di destro e persino di testa: una vita da leggere tutta d'un fiato.
18,00

Sei lezioni di economia. Conoscenze necessarie per capire la crisi più lunga (e come uscirne)

di Sergio Cesaratto

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 444

Da Adam Smith al mercantilismo tedesco, questo libro intreccia la teoria economica alle drammatiche vicende della crisi europea, dell'euro, del declino del nostro Paese. Muovendo dalle teorie di Sraffa e Keynes e da una visione moderna della moneta, mostra la debolezza della teoria dominante e la natura conservatrice della costruzione europea. Senza ottimismo della volontà, ma come testimonianza della ragione, il volume indica la possibilità, persino in quest'Europa, di implementare politiche economiche e fiscali più soddisfacenti.
19,00

Anschluss. L'annessione. L'unificazione della Germania e il futuro dell'Europa

di Vladimiro Giacchè

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 327

9 Novembre 1989: cade il Muro di Berlino. La riunificazione della Germania: uno dei più grandi successi della nuova Europa sorta da quel crollo? La realtà è ben diversa. Ancora oggi, a trent'anni dal crollo del Muro, la distanza economica e sociale tra le due parti della Germania non accenna a diminuire. La storia di questa unione che divide è una storia che parla direttamente al nostro presente. Allo stesso modo, infatti, la moneta unica europea, introdotta in assenza di una sufficiente convergenza tra le economie e di una politica economica comune, ha accentuato gli squilibri in Europa ed è tra i motivi della crisi dell'ultimo decennio, che per il nostro Paese ha rappresentato la peggiore crisi in tempi di pace dall'Unità d'Italia.
18,00

Il muro di Berlino 1961-1989

di Roberto Giardina

Libro

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 336

In questo libro si ripercorre, in presa diretta, la grande e piccola storia della Germania dal 1961 al 1989, attraverso le vicende e i racconti di chi è stato protagonista, anche se involontario, di quegli accadimenti. Si disse che il Muro era caduto a Berlino, ma le macerie erano finite in Italia. E da allora la storia del nostro paese cominciò a cambiare.
18,00

Guerra e pace dell'energia. La strategia per il gas naturale dell'Italia tra Federazione russa e NATO

di Demostenes Floros

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 297

I gasdotti che uniscono, e che potrebbero unire, l'Unione europea e la Federazione russa rappresentano la contraddizione esistente tra i rapporti politici e militari (Nato) in essere fra i Paesi europei e gli Stati Uniti da una parte e gli interessi energetici e commerciali di Berlino, Parigi, Roma, Ankara con Mosca dall'altra. Ogni pipeline definisce, infatti, una serie di relazioni industriali e geopolitiche. In Italia, nel corso degli ultimi quindici anni, i diversi governi che si sono susseguiti sono stati incapaci di sostenere una linea di equilibrio tra Stati Uniti e Federazione russa al fine di perseguire, in primo luogo, gli interessi nazionali all'interno di un contesto multipolare profondamente mutato. Dinanzi alla Germania, divenuta nel frattempo principale hub energetico europeo, dovremmo forse rivedere il concetto di sicurezza energetica nazionale? Se sì, come? Prefazione di Lucio Caracciolo.
19,00

La nuova Via della seta. Il mondo che cambia e il ruolo dell'Italia nella Belt and Road Initiative

di Diego Angelo Bertozzi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 400

La storica via della seta collegava, tramite molteplici arterie terrestri e marittime, l'Impero cinese con il Mediterraneo, attraversando regni e imperi. Per molti è stata una sorta di prima globalizzazione, economica e culturale al contempo. Quella del XXI secolo, lanciata dal presidente cinese Xi Jinping nel 2013 e oggi conosciuta come Belt and Road Initiative, è certamente il progetto strategico più importante ideato dalla Cina popolare, destinato a segnare una svolta epocale negli equilibri geopolitici mondiali. Raccontare l'origine, i progetti e gli sviluppi di un'iniziativa in perenne mutazione e dai confini poco definiti, con speciale riferimento anche all'Italia (nel 2019 entrata tra i Paesi che vi aderiscono ufficialmente), significa seguire le traiettorie di una Cina divenuta ormai potenza globale.
19,00

Il mediano di Mauthausen

di Francesco Veltri

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 178

Questa è la storia di un calciatore. Ma non un calciatore qualunque. Si chiama Vittorio Staccione, e la sua vita cambia radicalmente in un freddo pomeriggio d'inverno del 1915, nella Torino operaia. Ha appena undici anni e sta giocando a pallone insieme ai suoi amici del quartiere quando viene notato da Enrico Bachmann, mitico capitano granata. «Ti andrebbe di allenarti con i ragazzi del settore giovanile?» Vittorio risponde di sì. Una svolta che è per sempre. In pochi anni diventerà un elemento importante della compagine della sua città, fino alla conquista dello scudetto insieme a campioni assoluti come Libonatti, Baloncieri e Rossetti. Ma alla passione per il calcio, Vittorio, spinto da suo fratello Francesco, alterna quella per la militanza politica, condotta dalla parte degli operai, degli sfruttati e di tutti coloro assetati di giustizia. Una scelta che, in un periodo in cui la prepotenza del regime fascista inizia a perseguitare chi non si allinea alle regole di Benito Mussolini, pagherà molto cara, ma sempre a testa alta.
16,00

Il Grande Torino. Gli immortali

di Alberto Manassero

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 224

Il Filadelfia ha sempre parlato. Parla a chi lo sa ascoltare. Migliaia di tifosi ve lo possono confermare. Centinaia di migliaia, passati e presenti. Fu il primo stadio in Italia a essere nel patrimonio di una società di calcio, il Torino. A poco più di settant'anni dalla tragedia di Superga, ascoltiamo la voce del Fila che ci racconta il Grande Torino. Il suo "Grande Torino". Ragazzi normali che, uno unito all'altro, seppero diventare una squadra imbattibile. Una Leggenda vera che non smetterà mai di appassionare e di insegnare lo sport e la vita.
18,00

Leonardo e la morte della Gioconda

di G. P. Rossi

Libro: Copertina rigida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 240

16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.