Editore DIARKOS - Ultime novità | P. 3

DIARKOS

Vasco Rossi. E mi sento bene. Vita e opere del Komandante

di Michele Monina

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 259

È possibile provare a raccontare la storia di un artista che, in oltre quarant'anni di carriera ha sfornato una quantità di record tale da necessitare una voce a sé stante nel Guinness dei primati? L'artista con più biglietti venduti in un singolo concerto al mondo, Modena Park e i suoi 230 mila spettatori; l'unico a fare sei concerti di fila a San Siro. Come trovare un modo originale, oggi, per analizzare la sua musica, svelare il segreto di un successo senza precedenti e senza possibili epigoni? A pochi mesi dal suo settantesimo compleanno Michele Monina, da tempo al fianco del rocker di Zocca come biografo e autore del film "Vasco Non Stop 018-019", riprende un bandolo abbandonato ormai tredici anni fa e riparte da "Il Vasco che vorrei", testo che raccontava le gesta del nostro eroe a partire dalle sue canzoni. Ne esce un ritratto originale, onesto e sincero, proprio come le canzoni di cui si parla, canzoni che presto torneremo a cantare in coro allo stadio, pronti a portare a casa un nuovo record.
17,00

I Florio. La vera storia della famiglia diventata leggenda

di Pino Casamassima

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 336

Il libro ricostruisce la storia di una delle più importanti famiglie italiane: quella dei Florio, il cui nome rievoca imprese formidabili sia sotto il profilo imprenditoriale che mondano e sportivo. Partendo dagli inizi dell'Ottocento delle prime imprese economiche, questo saggio rigoroso, restio a ogni concessione agiografica e romanzesca ma con un passo narrativo intrigante, attraversa la vicenda di questa famiglia fino al suo tramonto, nei primi decenni del Novecento. A questa dinastia è anche legata la nascita di una delle corse automobilistiche più importanti del mondo: quella Targa Florio che - iniziata nel 1906 e terminata nel 1977 - è fra le più antiche competizioni del secolo scorso. Una storia nella storia, che aggiunge fascino a un mosaico composto da molte tessere, compresa quella probabilmente più luccicante di Donna Franca, la "regina" della dinastia. Una donna che, al fianco del marito Ignazio jr, incarnò - nel bene e nel male - la Belle ?poque, consegnando la sua figura alla memoria comune come una delle icone del cosiddetto Secolo breve, contribuendo a trasformare in leggenda la parabola della dynasty siciliana.
18,00

Federica Pellegrini. Vincere, vivere, sorprendere: lo stile libero di una leggenda italiana

di Stefano Arcobelli

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 230

Federica Pellegrini è la più grande nuotatrice azzurra, capace di conquistare quasi sessanta medaglie internazionali fra Olimpiadi, Mondiali ed Europei. Già a sedici anni il suo talento la porta a essere l'atleta italiana più giovane a salire su un podio olimpico in una gara individuale. Da lì in poi, la sua è la storia di una ragazza veneta che si fa leggenda bracciata dopo bracciata, senza mai sprecare un respiro o affrontare l'elemento acqua alla leggera. Con la sua personalità dalle mille sfaccettature, sensibilità e significati, Fede ha ostinatamente tenuto duro per resistere ai sacrifici e spingere più in là gli obiettivi della preparazione moderna, sfidando le generazioni mondiali delle campionesse di stile libero. Senza quella passione, quel fuoco che brucia dentro, nessun talento può durare così a lungo. Questo è il racconto della sua lunga e sorprendente nuotata ricca di medaglie, record e traguardi sportivi, l'epopea anche fuori dall'acqua di una ragazza italiana che si è fatta divina. Prefazione di Elisabetta Caporale.
16,00

Leo Messi. Il miglior giocatore di tutti i tempi

di Alessandro Ruta

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 416

Negli ultimi anni Leo Messi è stato sempre nell'occhio del ciclone, per via dei disastrosi risultati del Barcellona e in seguito per le beghe che l'hanno visto coinvolto nel rinnovo del contratto. Prima la "quasi firma" con il Manchester City, poi l'incredibile passaggio a parametro zero al Paris Saint- Germain, dove ritrova il suo grande amico Neymar. Le sue lacrime nel giorno dell'addio al Barça hanno fatto il giro del mondo, ma è da Parigi ormai che riparte la caccia dell'argentino all'ennesimo trionfo, dopo essere riuscito a portare la sua Nazionale alla conquista della Copa America. In questo libro sono raccontate, fin dall'inizio, tutta la sua vita e la sua fantastica carriera, entrate ormai nella storia del calcio: una partita, quella del miglior giocatore di tutti i tempi, tra difficoltà e trionfi, strabilianti gol e imprese sportive, da leggere tutta d'un fiato.
19,00

Ciclismo. Gloria e tragedie. Le imprese e i drammi di un'epopea sportiva

di Beppe Conti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 212

Le imprese sportive e i drammi umani di indimenticabili campioni che hanno reso, e rendono, il ciclismo una grande epopea moderna, raccontate da Beppe Conti, storica firma del giornalismo sportivo italiano, che con la sua penna ci riporta allo storico Tour di Bartali nel 1948, alle doppiette di Fausto Coppi in Italia e in Francia, al "leone delle Fiandre" Fiorenzo Magni, alla grande meteora Baldini, al giovane Gimondi trionfatore al Tour al debutto. E ancora, ci lascerà emozionare davanti alle vittorie di Merckx, ai record dell'ora di Francesco Moser, al bis iridato di Bugno e alle scalate di Marco Pantani, ma anche di fronte ai drammi che hanno lasciato una loro impronta indelebile: l'assurda morte sulla bicicletta di Giulio Bartali e Serse Coppi, amati fratelli dei famosi campioni, la caduta di Rivière in un burrone nel corso del Tour, la tragica scomparsa di Simpson sul Mont Ventoux e di quella di Casartelli nella discesa dal Portet d'Aspet, fino alla misteriosa morte di Luis Ocaña.
16,00

Steve Jobs. Il genio, la complessità e la perseveranza del creatore della Apple

di Fabio Fagnani

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 292

Steve Jobs: hippy, genio, imprenditore, rivoluzionario. Un uomo che ha incarnato, mescolandoli, opposti del Novecento apparentemente inconciliabili, portando la sua visione del futuro a plasmare il presente globale, da un semplice garage californiano all'azienda con più valore nel mondo, la Apple. Questo libro è il racconto del visionario digitale e delle sue innovazioni, di ciò che ha cambiato la nostra quotidianità fino alle radici più significative della sua crescita personale, tra contraddizioni e scommesse, cadute fragorose e risalite stupefacenti. Molto di quello che oggi riteniamo scontato nella vita di tutti i giorni non sarebbe stato possibile senza le idee che Steve Jobs ha saputo materializzare: con spregiudicatezza, a volte estrema, e un pizzico indispensabile di follia.
18,00

Vespa. La storia di un mito italiano

di Marcello Albanesi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 248

A settantacinque anni da quando la Piaggio ne depositò il brevetto (aprile 1946) e con oltre diciotto milioni di esemplari diffusi sulle strade dei cinque continenti, la Vespa ha dato e continua a dare una nuova marcia al mondo intero, unendo in un'unica passione giovani di culture lontane e diverse, diventando così il primo marchio veramente globale della mobilità. Un prodotto del genio italiano, immortalato e reso celebre grazie a Vacanze Romane con Gregory Peck e Audrey Hepburn, il film del 1953 che renderà famosa in tutto il mondo non solo l'attrice, ma anche la Vespa. Da allora ha guidato i fenomeni di costume diventando il simbolo della rinascita italiana del dopoguerra e icona indissolubilmente legata all'immaginario popolare. Ancora oggi Vespa rimane lo scooter più imitato in assoluto, sinonimo d'italianità.
19,00

Dal Corano alla Divina Commedia. Un mistero ancora irrisolto nella storia della letteratura

di Hafez Haidar, Orazio Antonio Bologna

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 212

Il libro nasce con l'intento di mettere in luce il vero e autentico Libro della Scala di Maometto, scritto da Abdallah Ibn al - Abbàs, nipote dello stesso profeta Muhammad, che viene per la prima volta tradotto integralmente dall'arabo antico in italiano. Il racconto del viaggio notturno del Profeta nei due mondi ultraterreni, contenuto nel Libro della Scala, è carico di una magica atmosfera che conduce il lettore verso chiari esempi di vicinanza fra il racconto dantesco e quello dell'Oriente islamico. Nella Divina Commedia, Dante è accompagnato da Virgilio come maestro, mentre Muhammad ha come guida l'arcangelo Gabriele, figure giunte entrambe per ordine divino. L'inferno è descritto in modo analogo come tumulto violento e confuso e sia la Divina Commedia che la leggenda musulmana terminano con la visione di Dio. Ma allora per quale motivo Dante, estimatore dei pensatori musulmani e della cultura arabo-islamica, mise il Profeta nell'Inferno della sua Commedia?
17,00

Sei lezioni sulla moneta. La politica monetaria com'è e come viene raccontata

di Sergio Cesaratto

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 452

Con rinnovata passione civile e ironia intellettuale l'autore delle "Sei lezioni di economia" introduce i lettori al ruolo della moneta e della politica monetaria. Avvalendosi del contributo di qualificati studiosi, legati in particolare alle banche centrali, e del pensiero economico eterodosso, le lezioni smontano la visione della politica monetaria dei libri di testo. In tal modo non solo si offre a studiosi e studenti, a politici e giornalisti, ed a cittadini e militanti interessati ai temi sociali uno strumento per comprendere le decisioni monetarie, in particolare quelle della BCE, ma si fornisce un'ulteriore prova della fallacia delle teorie economiche dominanti. Le analisi del libro intrecciano le spiegazioni analitiche con le vicende della crisi finanziaria e l'impatto economico della pandemia, con uno sguardo particolare al futuro dell'Europa e del nostro paese.
20,00

Euro 2020. Wembley si inchina all'Italia

di Alberto Rimedio

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 265

Un'avventura lunga un mese, dall'esordio all'Olimpico con la Turchia al trionfo in finale con l'Inghilterra: la nazionale azzurra conquista il titolo europeo dopo cinquantatré anni di attesa grazie al magnifico lavoro del c.t. Roberto Mancini, che ha ricostruito un gruppo demolito dalla mancata qualificazione ai mondiali in Russia portando il tricolore sul tetto del continente. La storia, i particolari e i retroscena di queste «notti magiche inseguendo un gol», di un europeo itinerante giocato in piena pandemia e vinto ai rigori nel tempio di Wembley, simbolo di un'Italia emozionante capace di risollevarsi e vincere.
18,00

Storia dell'alpinismo. Le grandi sfide tra l'uomo e la montagna

di Claudio Gregori

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 792

Nella storia dell'alpinismo ci sono punti di luce e supernove. Il libro si occupa dei punti di luce, cioè degli eventi cardine: la scalata del Monte Bianco (1786), quella del Cervino (1865), il K2 del Duca degli Abruzzi e quello di Desio, via via fino al free climbing e all'arrampicata sportiva di oggi. Questa è la rete sottesa, come un cielo stellato, su cui si accendono le supernove, i grandi che hanno marchiato con le loro prodezze un'epoca. Parliamo dei grandissimi Whgmper, Cassin, Bonatti, Messner, ma anche di altri meno noti, come Preuss, Dülfer, Mallorg, Comici, Castiglioni, Gervasutti, Vinatzer, Buhl, fino ai moderni Alexander Huber e Adam Ondra, di cui il volume ripercorre le gesta. Si parla di prodezze e di storie umane. E ci sono anche le donne, nel racconto, a brillare in questo orizzonte tradizionalmente maschile insieme a quegli uomini che con passione, sospinti da una forza misteriosa e irresistibile, hanno creato l'alpinismo.
23,00

Frida Kahlo. Strappi, voli e bizzarrie. Una vita oltre

di Valeria Biotti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 216

Una donna spezzata e orgogliosa. "Ho sofferto due gravi incidenti nella vita: uno quando un tram mi ha gettata a terra, l'altro era Diego". La realtà travolge Frida con una violenza inusitata. L'impatto che le frantuma la colonna vertebrale e la immobilizza a letto per mesi è quasi nulla a confronto con le ferite che le saranno inferte dai tradimenti del marito. Eppure la sua vita ne viene, sì, stravolta, ma anche esaltata. La sua lettura del mondo esplode in un caleidoscopio ardito di ritratti, concetti, associazioni e colori: è caos e bellezza. Ricostruzione e destrutturazione. Amore e vendetta. Politica e arte. Sogno, incubo. E una surrealtà che per Frida non è altro che l'ambiente naturale della propria percezione del mondo. La presente biografia si permette una chiave inconsueta, non battuta, per raccontare l'immaginario, gli amori, gli strappi e i voli di una combattente straordinaria. Recuperando non solo la portata dirompente che l'ha resa un simbolo, ma anche la dimensione individuale, strettamente personale. Per liberare la narrazione della vita di una donna - umanissima e, insieme, fuori dal comune - dalle sovrastrutture che le ha caricato sulle spalle la Storia. Uno stile narrativo ricco di variazioni. Intimista, a tratti; sgranato e quasi violento, in altri frangenti. Chiodi e fiori. Fatti e specchi. L'animo di una donna inquieta che, nelle sue battaglie, trova un equilibrio dinamico, vorticoso e perfetto.
17,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.