Editore DIARKOS - Ultime novità | P. 5

DIARKOS

Lucio Dalla. La vita, le canzoni, le passioni

di Salvatore Coccoluto

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 218

Lucia Dalla era un antropologo che viveva in mezzo alla gente, la osservava, la immagazzinava e poi la raccontava nelle sue canzoni. Lo ha fatto sempre in maniera spontanea, al contempo da giullare e da poeta: a Lucio, infatti, piaceva stare tra le persone comuni, vivendo intensamente i luoghi dove esse cuciono i fili delle proprie vite, quegli spartiti unici e irripetibili che lui sapeva mettere in musica, emozionando e divertendo. Il libro ci porta in esplorazione dentro il mondo sfaccettato del cantautore bolognese, fatto di attaccamento alle terre della sua infanzia e della sua maturità, di profonda sensibilità umana, mai venuta meno nonostante il successo, e instancabile sperimentazione artistica tra palchi, teatri e mari del Sud. Un ritratto inedito e intimo di un musicista, ricordato con affetto, che ha segnato la storia della canzone italiana.
15,00

Le leggende del ciclismo. Da Gerbi a Pantani, tante grandi storie su due ruote

di Beppe Conti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 410

Il ciclismo racchiude storie di vita, è mestiere, è una metafora della nostra esistenza. Per questo i trenta campioni raccontati a tu per tu in questo libro sono capaci non solo di descrivere avventure, volate e traguardi sportivi che hanno segnato differenti epoche, ma di uscire dai confini delle due ruote per far parte della nostra storia in senso assoluto. I nomi sono quelli cari alle grandi sfide del ciclismo, e non solo. Nomi che appartengono alla memoria dell'agonismo, del sacrificio, delle imprese impossibili compiute nonostante le proprie fragilità: Giovanni Gerbi, il mitico Diavolo Rosso astigiano, Girardengo, il primo campionissimo, Binda e Guerra, ma anche Gimondi e Adorni, Merckx e Anquetil, Hinault e Fignon, Bugno e Chiappucci, Coppi e Bartali, e tanti altri, per chiudere con l'ultima leggenda, Marco Pantani, il Pirata. Trenta leggende che, senza mai smettere di pedalare, hanno fatto, a modo loro, la storia del ciclismo edel Novecento.
18,00

Le leggende del basket. Storie e gesta degli eroi della pallacanestro

di Giulio Mola

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 408

La storia del basket e delle sue grandi epopee raccontata attraverso le gesta dei campioni della palla a spicchi, tra Stati Uniti, Europa e Italia, dai campetti di periferia alle luci delle arene sommerse dal tifo. Scorrendo le pagine del libro troverete storie di sport e di vita memorabili, di talenti in cerca di riscatto e di "scivolate" fuori dal parquet, spesso accompagnate da vivaci battaglie contro la discriminazione razziale o dai facili eccessi milionari della Nba, grazie alle quali si racconta la crescita e il cambiamento della disciplina, non solo in America. Un racconto entusiasmante di uomini, non solo atleti, delle loro gesta, del loro pensiero, dei loro capricci e talento, fragilità e orgoglio, i colpi di genio in campo e le battaglie personali. Fra sfide all'ultimo secondo e record imbattibili, un viaggio nel basket in compagnia dei giganti afroamericani e dei gioielli dell'Est Europa, con adeguato spazio dedicato ai fenomeni di casa nostra. Da Bill Russel a Lebron James, da Drazen Petrovic a Dino Meneghin, tutti con una storia diversa, tutte leggende della pallacanestro.
18,00

Dallo scudetto ad Auschwitz. La storia di Arpad Weisz, allenatore ebreo

di Matteo Marani

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 208

È un libro che commuove e indigna, che va letto tutto d'un fiato. Weisz non lo conosceva bene nemmeno Enzo Biagi, bolognese e tifoso del Bologna. «Mi sembra si chiamasse Weisz, era molto bravo ma anche ebreo e chi sa come è finito», ha scritto in "Novant'anni di emozioni". Arpad Weistz è finito ad Auschwitz, è morto la mattina del 31 gennaio '44. Il 5 ottobre del '42 erano entrati nella camera a gas sua moglie Elena e i suoi figli Roberto e Clara, 12 e 8 anni. A Matteo Marani ci sono voluti tre anni di ricerca, scrupolosa e insieme ossessiva, perché gli pareva di inseguire un fantasma. E ora, giunto alla terza edizione, questo libro si arricchisce di un apparato fotografico.
16,00

Le mafie sulle macerie del muro di Berlino. Gli affari di 'ndrangheta, Cosa nostra e camorra in Germania

di Ambra Montanari, Sabrina Pignedoli

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 201

Dopo la caduta del muro di Berlino le mafie italiane sono diventate a tutti gli effetti delle multinazionali perfettamente integrate nell'economia globalizzata e nei flussi internazionali delle merci, del denaro, degli scambi. Il caso tedesco è emblematico di come soggetti legati ad esse, che hanno le loro radici in paesini dell'entroterra calabrese, siciliano e campano, gestiscano diversi punti percentuali di Pil della prima potenza industriale europea. Le infiltrazioni mafiose in Germania mostrano in modo evidente quanto sia labile il confine economico tra capitalismo "sano" e capitalismo "criminale", e quanto siano facilmente influenzabili le democrazie e penetrabili i sistemi sociali, istituzionali e politici ritenuti un modello come quelli del Nord Europa. L'inchiesta alla base del libro nasce dal supporto del Journalismfund che gestisce progetti di giornalismo investigativo cross borders.
16,00

Cambiamenti climatici. Come stiamo perdendo la sfida più importante

di Alessandro Farruggia

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 205

La crisi climatica è causata dall'aumento delle concentrazioni di gas a effetto serra nell'atmosfera, dovuto in larga parte alle emissioni delle attività umane. Per contenere il cambiamento climatico entro limiti accettabili, è necessario limitare l'aumento della temperatura globale entro i due gradi rispetto all'epoca preindustriale, e possibilmente stare entro il grado e mezzo. Oggi il riscaldamento è già oltre un grado. Per stare entro il grado e mezzo, le emissioni globali di gas a effetto serra dovrebbero essere ridotte del 45% entro il 2030 ed essere azzerate entro il 2050. Gli impegni presi con l'accordo di Parigi sono volontari e insufficienti e, pur se attuati, porteranno a un riscaldamento di tre gradi. Questo significa che le trattative sul clima stanno sostanzialmente fallendo. Interessi potenti remano contro e i governi non hanno la necessaria volontà politica per agire come sarebbe necessario. Solo un movimento dal basso può cambiare le cose.
18,00

Leo Messi. La Pulce

di Alessandro Ruta

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 271

Lionel Andrés Messi Cuccittini, Leo Messi, detto "La Pulce" a causa della sua statura (169 centimetri, due più di Maradona), è considerato uno dei migliori giocatori del pianeta e uno dei più forti di tutti i tempi. Questo libro racconta la sua vita e la sua carriera, le origini italiane, il viaggio da giovanissimo dall'Argentina a Barcellona, il primo contratto firmato su un tovagliolo e poi la leggenda. Record su record, un gol dopo l'altro, di sinistro, di destro e persino di testa: una vita da leggere tutta d'un fiato.
18,00

Gli Agnelli. Segreti, misteri e retroscena della dinastia che ha dominato la storia del Novecento italiano

di Antonio Parisi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 195

Quando il conte Emanuele Cacherano di Bricherasio, insieme con altri eminenti piemontesi, tra cui Giovanni Agnelli da Villar Perosa, decise di far nascere la FIAT, mai avrebbe immaginato che avrebbe dato il "la" alla nascita di una dinastia che per oltre 100 anni avrebbe regnato sui destini industriali dell'Italia. Si parla della famiglia Agnelli, che riuscì a conquistare la proprietà della FIAT e a divenire la numero uno del capitalismo italiano. Una famiglia al centro di intrighi, misteri e morti sospette. Quella di Edoardo Agnelli, padre dell'Avvocato, decapitato dall'elica di un aereo o quella misteriosa di Giorgio Agnelli, fratello dell'Avvocato, caduto dalla tromba delle scale di una clinica svizzera, una morte che ricorda quella del nipote Edoardo, precipitato da un viadotto. Rapporti familiari avvelenati e compromessi da eredità controverse, come quella dell'Avvocato e, ora, della moglie Marella. E che dire della vita sopra le righe di Lapo Elkann? Quale è oggi il futuro della azienda e, soprattutto, chi sono i veri proprietari della FIAT?"
17,00

Ci salverà l'Europa? Un futuro da riscrivere tra Recovery fund e Green Deal europeo

di Lia Montalti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 216

A seguito della crisi provocata dalla pandemia da Covid-19, l'Unione europea è stata messa di fronte a un bivio: proseguire nelle politiche di austerità, o intraprendere un percorso comune che mettesse al centro investimenti, sostegno all'economia e politiche sociali. Il piano Next Generation Eu, il Recoverg Fund, il Mes, la nuova programmazione dei fondi europei rappresentano la soluzione giusta per far ripartire l'economia, per dare sostegno ai cittadini e soprattutto per creare il nuovo futuro comune? Questo libro vuole essere una guida semplice per orientarsi nel mondo complesso delle politiche e delle strategie europee, anche approfondendo alcuni dei temi centrali per l'Europa e per gli italiani, come il Green Deal o la rivoluzione digitale, con lo sguardo rivolto al futuro. Prefazione di Elisabetta Gualmini.
17,00

Mike Tyson. The baddest man on the planet. Ediz. italiana

di Fausto Narducci

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2021

pagine: 250

Cresciuto nel quartiere più malfamato di Brooklyn e strappato al riformatorio da un coach di origine italiana, Mike Tyson sembrava aver ottenuto il suo riscatto diventando il più giovane campione del mondo dei pesi massimi. Invece i suoi guai cominciavano ora: la condanna per stupro, la detenzione, il morso all'orecchio a Holyfield e la seguente sparatoria che chiudevano nel 1997 la sua carriera. Le droghe e il sesso sfrenato, uniti alla morte accidentale della figlioletta, sembravano spingere il pugile verso un finale di autodistruzione. Invece, incredibilmente, insieme alla pace familiare Tyson ha trovato una via di uscita diventando attore di se stesso. Questo libro racconta la sua parabola sportiva, ma anche il tentativo di un riscatto morale che non sarà mai completo. Per aiutarci a capire la complessità di un uomo che, come dice lui stesso, ogni giorno della sua esistenza si è meravigliato di essere ancora vivo.
18,00

Le leggende della Roma

di Valeria Biotti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 292

Cosa rende una "Leggenda Giallorossa" davvero leggendaria? La classe, certo. Senza dubbio, l'amore dato e ricevuto. É un mondo romantico fatto di valori e d'appartenenza, quello Romanista. Più ricco d'emozione e sentimento che di trofei; sicuramente animato da un'aneddotica straordinaria, figlia di una città e di uno spirito insieme ironici, poetici, tragici. Per questo, intimamente epici e comici.
17,00

Le leggende del Napoli. Una città, un popolo, una squadra

di Angelo Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 250

Napoli e il Napoli, passando attraverso i napoletani: nessun club ha un intreccio così solido, viscerale ed eterno come quello nato sotto il Vesuvio quasi un secolo fa. Il fenomeno ha una sua logica: a differenza di Milano, Torino, Roma, Genova (e finanche Verona) Napoli è l'unica grande città ad avere una sola squadra. Due scudetti, cinque Coppe Italia, due Supercoppe italiane, una Coppa Uefa, sei milioni di tifosi sparsi per il mondo: questa è la squadra meridionale più titolata a livello nazionale e internazionale e, con settantasei partecipazioni, anche la più presente nei campionati di serie A. Da Sallustro a Mertens incrociando Vinicio, Sivori, Juliano, Pesaola, Ferrara, Careca, Maradona, Hamsik, Cavani, ecco la storia azzurra raccontata con aneddoti e gesta dei suoi personaggi più rappresentativi. Il più grande di tutti i tempi, Maradona, una volta ha detto: "Se non giochi nel Napoli e non conosci la pazzia della sua gente per la squadra, non puoi sapere cos'è il calcio". Passione, sogni, speranze, miracoli e delusioni: il Napoli è Napoli e viceversa. Una città, un popolo, una squadra...
17,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento