Editore DIARKOS - Ultime novità | P. 7

DIARKOS

Muhammad Ali. Il guerriero che sapeva volare

di Massimo Cecchini

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 294

Se la vita di ognuno di noi finisce per essere un combattimento contro il mondo e i fantasmi che ci portiamo dietro, quella di Cassius Clay - l'uomo che volle diventare Muhammad Ali - può essere raccontata in otto riprese, tante quanti i round che gli furono necessari per battere George Foreman nel match più importante della sua carriera, e forse della storia della boxe. Dalla Louisville dei primi passi a quella delle esequie planetarie, il suo finisce per essere il racconto vincente e doloroso della storia recente degli Stati Uniti e di un percorso culturale che riguarda, in fondo, anche tutti noi. Ma talento e convinzioni non bastano per spiegare la genesi di un campione grande e imperfetto, diventato simbolo di lotte civili e totem di diverse generazioni. Dietro c'è anche altro, probabilmente quello che, nel giorno del funerale, Belinda, una delle sue ex mogli, ha sintetizzato così: «Aveva un disperato bisogno di essere amato». Quanto basta perché milioni di persone, da quel giorno, abbiano potuto dire: «Anche io sono Muhammad Ali».
18,00

Le religioni spiegate ai giovani. Convivenza e dialogo nella diversità

di Mauro Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 320

L'uomo, fin dagli albori della propria coscienza, ha sempre avuto il bisogno di dare un senso alla propria esistenza, a ciò che la determina e la circonda: alla sofferenza, alla morte, al male come all'amore, al perché accadono cose ed eventi che non hanno una spiegazione, al perché della vita e del mondo. Esso ha cercato le possibili risposte attraverso la religione, quel raggio di fede che illumina e trasforma le grandi domande in fonte di significato. L'intento di questo libro è cogliere le caratteristiche delle religioni oggi più diffuse e praticate e, con un linguaggio chiaro e divulgativo, spiegare come e quando sono nate e quali sono gli aspetti che le accomunano, in quanto espressione profonda del nostro essere umani.
16,00

La variabile nascosta

di Gianfranco Manes

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 293

Un manoscritto, casualmente ritrovato in un mercatino di antiquariato a Vienna dal giovane ricercatore italiano Lorenzo, è la scintilla per ripercorrere l'intreccio delle storie dei maggiori scienziati tedeschi e dei premi Nobel coinvolti dal regime nazista nel progetto Uranveiren al fine di perfezionare teorie e ricerche scientificomilitari per la creazione della bomba atomica. Fra loro, Werner Heisenberg, inventore di un generatore nucleare, che fissa in un manoscritto le basi della sua ardita teoria destinata a rivoluzionare la Fisica, la variabile nascosta, un'entità la cui esistenza era stata ipotizzata anni prima da Albert Einstein. Perché, se durante il conflitto mondiale, la Germania era in possesso di progetti così avanzati sull'atomica, alla fine furono gli Stati Uniti a realizzarla per primi? Fu forse la paura degli effetti potenzialmente devastanti per l'umanità che scosse le coscienze dei ricercatori tedeschi, fino a rallentarne la ricerca e la sua realizzazione? Perché Heisenberg decise di affidare ad un amico, in realtà agente inglese, il compito di far pervenire la sua Teoria agli Alleati? Una storia di intrighi, azioni di intelligence da ambo le parti, colpi di scena, tentativi di rapimenti, torture e morti fino a un sorprendente finale che farà capire a Lorenzo come l'esistenza di più mondi paralleli sia una possibilità molto meno fantastica di quanto avesse pensato.
16,00

Coppi contro Bartali. Gli eroi di un ciclismo di altri tempi

di Claudio Gregori

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 556

Gianni Brera li ha chiamati «i due carissimi nemici». Un ossimoro pertinente e stupendo. Coppi e Bartali, amici e rivali. Due cavalieri in bicicletta in eterno, leale, conflitto. Entrambi sono esplosi a vent'anni, abbaglianti come supernove, ma diversi come Polo nord e Polo sud. E, proprio per questo, la lotta magnetica tra gli opposti li ha sempre attirati l'uno all'altro. Sulle due ruote hanno combattuto battaglie di grande bellezza, tra picchi innevati e fulminee volate, che hanno suscitato un'incredibile passione sportiva, rimasta impressa nella memoria del Novecento. La sfida, però, combattuta tra l'Italia e l'Europa non ancora sgombre dalle macerie, andava molto al di là del nudo fatto sportivo... Claudio Gregori riporta chilometro dopo chilometro Coppi e Bartali sulle strade del presente, scrivendo come un romanzo l'intensa cronaca di quella rivalità, profondamente umana, che ha unito nel ciclismo due vite al di fuori del comune.
19,00

Hegel. La dialettica

di Vladimiro Giacchè

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 201

In questa introduzione alla filosofia di Hegel il pensiero del filosofo tedesco è spiegato in termini chiari e accessibili, ripercorrendone lo sviluppo attraverso i contenuti delle opere principali, per poi offrire un rapido quadro d'insieme della fortuna delle teorie hegeliane presso i filosofi successivi. Il capitolo conclusivo (Pensare con Hegel) propone una lettura originale delle principali caratteristiche della filosofia hegeliana, con particolare riferimento ai concetti di "dialettica" e "contraddizione", ed esamina alcuni significativi utilizzi delle categorie hegeliane. Il testo è accompagnato da un'ampia antologia di pagine di Hegel e dei suoi critici, che consentono un confronto diretto con la filosofia del pensatore tedesco.
18,00

Maometto e i fiori del Corano. Storie di saggezza e detti del profeta

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 142

L'immaginario dominante in Occidente, oggi, collega l'Islam all'idea di una cultura intrinsecamente violenta, retriva e oscurantista, che rifiuta dogmaticamente le gradevolezze della vita, reprime la ricerca di conoscenza, inibisce lo sviluppo delle arti e della bellezza, considera il corpo, specialmente femminile, come fonte di peccato. Storicamente, tuttavia, questa civiltà si è affacciata in Asia e in Europa con un volto assai più ricco, complesso, diverso: nel Medioevo, e nei secoli seguenti, è stata la cultura araba a portare nel Vecchio continente conoscenze scientifiche e matematiche, importanti tecniche e prodotti dell'Oriente, una letteratura profonda e raffinata, facendo diventare "Islam" sinonimo di sapienza e delizie «da Mille e una notte». In questo volume Hafez Haidar, esperto di letteratura e cultura araba, ci riporta all'essenza di quella civiltà, presentando scritti coevi al Corano - racconti, parabole, detti del Profeta, massime sapienziali - che dimostrano l'autenticità di un "altro Islam", poco conosciuto, in grado di illuminare il proprio tempo attraverso la profondità della fede e della gioia di vivere.
12,00

La dichiarazione universale dei diritti umani

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 90

«Prima le persone». È questo il punto di vista scandaloso che la Dichiarazione dei diritti umani conserva per tutti noi, ancora oggi. Era il 10 dicembre 1948 quando venne varata dall'assemblea delle Nazioni Unite. Sulle macerie del secondo conflitto mondiale, dei nazifascismi e della Shoah, con i loro orrori, le loro tragedie e i loro abissi, veniva piantato un nuovo seme di speranza. Per la prima volta nella storia veniva stabilito un paradigma universale circa i diritti inalienabili di ogni donna e uomo. Il sogno della Dichiarazione è ancora qui con noi, dà coraggio a chi cerca di sottrarsi al sopruso, sostiene chi è in cerca di nuovi orizzonti, alimenta la vita di migliaia di volontari che continuano a spendere il proprio tempo per una nobile causa, rafforza la voce di chi chiede e cerca giustizia.
9,00

Le leggende del ciclismo. Da Gerbi a Pantani, tante grandi storie su due ruote

di Beppe Conti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 410

Il ciclismo racchiude storie di vita, è mestiere, è una metafora della nostra esistenza. Per questo i trenta campioni raccontati a tu per tu in questo libro sono capaci non solo di descrivere avventure, volate e traguardi sportivi che hanno segnato differenti epoche, ma di uscire dai confini delle due ruote per far parte della nostra storia in senso assoluto. I nomi sono quelli cari alle grandi sfide del ciclismo, e non solo. Nomi che appartengono alla memoria dell'agonismo, del sacrificio, delle imprese impossibili compiute nonostante le proprie fragilità: Giovanni Gerbi, il mitico Diavolo Rosso astigiano, Girardengo, il primo campionissimo, Binda e Guerra, ma anche Gimondi e Adorni, Merckx e Anquetil, Hinault e Fignon, Bugno e Chiappucci, Coppi e Bartali, e tanti altri, per chiudere con l'ultima leggenda, Marco Pantani, il Pirata. Trenta leggende che, senza mai smettere di pedalare, hanno fatto, a modo loro, la storia del ciclismo edel Novecento.
18,00

Le leggende del basket. Storie e gesta degli eroi della pallacanestro

di Giulio Mola

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2020

pagine: 408

La storia del basket e delle sue grandi epopee raccontata attraverso le gesta dei campioni della palla a spicchi, tra Stati Uniti, Europa e Italia, dai campetti di periferia alle luci delle arene sommerse dal tifo. Scorrendo le pagine del libro troverete storie di sport e di vita memorabili, di talenti in cerca di riscatto e di "scivolate" fuori dal parquet, spesso accompagnate da vivaci battaglie contro la discriminazione razziale o dai facili eccessi milionari della Nba, grazie alle quali si racconta la crescita e il cambiamento della disciplina, non solo in America. Un racconto entusiasmante di uomini, non solo atleti, delle loro gesta, del loro pensiero, dei loro capricci e talento, fragilità e orgoglio, i colpi di genio in campo e le battaglie personali. Fra sfide all'ultimo secondo e record imbattibili, un viaggio nel basket in compagnia dei giganti afroamericani e dei gioielli dell'Est Europa, con adeguato spazio dedicato ai fenomeni di casa nostra. Da Bill Russel a Lebron James, da Drazen Petrovic a Dino Meneghin, tutti con una storia diversa, tutte leggende della pallacanestro.
18,00

La dittatura degli algoritmi. Il dominio della matematica nella vita quotidiana

di Antonio Murzio, Chiara Spallino

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 123

Il termine "algoritmo", un tempo relegato nei soli manuali di matematica e di informatica, è entrato prepotentemente nel lessico quotidiano. Gli algoritmi, ad esempio, determinano quali devono essere le notizie e le informazioni che devono raggiungerci sullo schermo del nostro device. Usati da motori di ricerca e social media, oltre a selezionare l'informazione da proporre a ciascuno di noi, producono un altro effetto molto importante: la chiusura dell'utente dentro una bolla costruita sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi pregiudizi. Solo conoscendo questi meccanismi l'utente può evitare che tutti i suoi dati finiscano in quella che lo studioso americano Frank Pasquale ha definito la «black box society». Prefazione di Francesco Cancellato.
15,00

Sempre avanti, mai indietro. La mia vita alternativa

di Paolo Vezzani, Andrea Cangiotti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 204

Paolo Vezzani condivide con altre persone il dramma del tumore, un male che lo ha privato prima del bacino e poi della gamba destra. Nonostante tutto, ha saputo reagire come pochi sono stati in grado di fare. Con il supporto del dottor Claudio Costa (dottorcosta) e del reparto di ortopedia a indirizzo oncologico dell'istituto ortopedico Rizzoli, è riuscito a procurarsi una carrozzina con ruota servoassistita e ha percorso su strada la tratta Bologna-Monaco. Da allora non si è più fermato e continua ad allenarsi per compiere altri viaggi, sempre affiancato da medici e amici. Prefazione di Max Temporali e di Claudio Marcello Costa (dottorcosta).
14,00

Il pensiero positivo. Come affrontare e vincere lo stress

di Pasquale Romeo

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2019

pagine: 155

Nella società postmoderna le persone fanno parte della "generazione tapis roulant": sempre di corsa, senza respiro, troppo impegnata nei mondi paralleli delle tecnologie e del web per fermarsi un attimo e prendersi cura della propria salute interiore. Il tempo non è mai abbastanza e solo una cosa è costante: l'inquietudine pura che attanaglia l'animo umano. Un'angoscia e un'ansia che spesso accompagnano sottotraccia le nostre grandi e piccole - ma reali! - difficoltà quotidiane, trasformando semplici banalità in ostacoli che sembrano insormontabili. Ma c'è una straordinaria forza, dentro di noi, che può farci danzare con la vita e procurarci un sorriso quando meno ce lo aspettiamo, anche nelle situazioni più improbabili: la resilienza. Il libro ci porta, passo dopo passo, alla sua scoperta, ed è arricchito da test per valutare il grado di stress, la capacità personale di resilienza e da consigli per vivere al meglio situazioni difficili, complicate o dolorose.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento