Editore DIARKOS - Ultime novità

DIARKOS

Monza. Destinazione Serie A. 110 anni di storia nella voce dei suoi protagonisti

di Giulio Artesani, Stefano Peduzzi

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 288

Non è semplice scrivere la storia di un club lunga oltre un secolo. Se poi in 110 anni di calcio questo club ha difeso i suoi colori tra Serie B e C, toccando anche gli inferi del dilettantismo, la sfida è ancora più difficile. Eravamo tutti convinti che il Monza non ce l'avrebbe mai fatta a realizzare quella visione che sempre si è portato dentro. Un sogno sempre e soltanto desiderato, sfiorato, accarezzato... fino ad oggi. Questo libro è un lungo viaggio che parte dalla nascita della squadra, racconta dei suoi due fallimenti, della rinascita con Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, fino al tanto agognato - e meritato - approdo in Serie A. Con le vicende di 110 personaggi - dirigenti, calciatori, giornalisti, addetti ai lavori, tanti quanti sono gli anni della società - che hanno partecipato alla sua storia. Sempre dalla parte del Monza. Prefazione di Fulvio Saini.
18,00

Le leggende del Milan. Una storia di fenomeni

di Antonio Carioti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 256

Forte della freschissima vincita del suo diciannovesimo scudetto, il Milan è la squadra italiana che ha anche vinto più trofei in campo internazionale grazie a una serie di campioni dal talento straordinario e di stelle del calcio conosciute in tutto il mondo. Dall'inglese Herbert Kilpin al cannoniere svedese Gunnar Nordahl, dal barone Niels Liedholm, esempio di sportività, a José Altafini, autore della doppietta che laureò il Milan prima squadra italiana sul tetto d'Europa, da Cesare e Paolo Maldini, padre e figlio che alzarono entrambi la Coppa dei campioni a quarant'anni di distanza l'uno dall'altro, a Gianni Rivera, primo giocatore nato in Italia a vincere il Pallone d'oro. E poi Franco Baresi, Ruud Gullit, Marco van Basten, fino ad arrivare al bomber ucraino Andriy Shevchenko e a Kaká, sintesi di potenza atletica e classe sopraffina. Tutto ciò è confluito nelle pagine che seguono, nient'affatto asettiche e imparziali, semmai impregnate di un sentimento profondo. Un libro di parte, scritto da un milanista per i milanisti, che ripercorre la storia del Diavolo e delle leggende che hanno fatto sognare milioni di tifosi.
18,00

Ibra. Essere Ibrahimovi?

di Andrea Romano

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 438

Zlatan Ibrahimovi? non è solo un calciatore che ha segnato in maniera indelebile gli ultimi due decenni, Ibra è soprattutto una fede laica, una religione pagana. E lui, sommo sacerdote del culto di se stesso, si è raccontato e si è fatto raccontare tramite una liturgia continua, una (auto)celebrazione amplificata dai social network che ha contribuito a costruire il suo status. Eppure, questa narrazione superomista ha avuto anche l'effetto perverso di rendere monodimensionale la sua figura di calciatore dalle mille contraddizioni: fisicamente dominante ma dotato di tecnica deliziosa, decisive in campo ma mai in grado di vincere il trofeo più importante, leader di tante squadre ma solo recentemente al centro degli endorsement dei compagni. Questo libro, tramite l'analisi di una serie di dicotomie, non vuole raccontare la vita della stella svedese, ma scavare in profondità fra le pieghe della sua carriera e della sua essenza per delineare un ritratto in grado di restituirne la complessità.
18,00

La guerra del Vietnam. Storia militare del conflitto più controverso del XX secolo

di Errico De Gaetano

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 810

La guerra del Vietnam è un conflitto di particolare rilevanza, avendo fuso assieme la dimensione militare, politica e mediatica in quella sintesi di sforzi che oggi rappresenta la normalità della forma bellica. Similmente, è stato il primo grande confronto dominato dal ricorso alla guerriglia e alla "guerra di popolo" che ha visto prevalere, contro ogni previsione, la forza di volontà, la pazienza strategica e lo spirito di adattamento contro forze militari di gran lunga più moderne meglio equipaggiate, riscattando la centralità del fattore umano rispetto a quello tecnologico. Il volume, frutto di un minuzioso vaglio delle fonti, ricostruisce con dovizia di particolari le operazioni militari dal 1945 al 1975 spiegando, passo dopo passo, l'evoluzione del conflitto, gli aspetti tecnico- operativi, il ruolo della politica interna e internazionale, dell'opinione pubblica e dei mezzi di comunicazione di massa dal punto di vista dei contendenti, soffermandosi sulla forza, gli errori e i limiti delle visioni strategiche che si sono confrontate in Vietnam.
23,00

The dark side of Cesare Cremonini

di Michele Monina

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 241

"The Dark Side of Cesare Cremonini" è un libro al tempo stesso classico e anomalo. Classico perché Monina, il biografo delle popstar italiane, nelle pagine che compongono il volume alterna le fasi salienti della vita del cantautore bolognese - oggi uno dei pesi massimi del pop italiano, tra i pochi a potersi permettere un tour negli stadi - a quelle del critico musicale, andando a comporre una sorta di compendio ai lavori discografici del nostro; anomalo perché nel tratteggiare vita e opere dell'ex Lùnapop l'autore compone letteralmente un album che proprio dalle hit di Cremonini prende le mosse, come se biografia e poetica diventassero cover da interpretare. Ventisette capitoli, quindi, per altrettanti snodi della vita e canzoni di un artista di cui poco si è sempre saputo, contraltare della fortunata opera Let Them Talk campione di incassi nel 2020, che ha visto Monina curare le parole scritte direttamente dall'artista bolognese, stavolta presente come suggestiva voce fuoricampo.
17,00

Dottrina Monroe. L'egemonia statunitense sull' emisfero occidentale

di Giacomo Gabellini

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 480

La Dottrina Monroe ha rappresentato, a partire dalla prima metà dell'Ottocento, uno degli snodi fondamentali del processo di ascesa della giovane repubblica statunitense verso l'egemonia continentale, a sua volta tappa fondamentale per la conquista dell'agognata supremazia planetaria nel Novecento. Enunciata ufficialmente per difendere le Americhe dalle mire coloniali europee, la dottrina ha subito continui rimodellamenti che l'hanno infine trasformata in uno dei principali strumenti di legittimazione delle politiche espansionistiche di Washington. Questo libro indaga le origini della Dottrina Monroe evidenziandone la centralità rispetto al percorso geopolitico seguito dagli Stati Uniti, e ripercorre l'interminabile catena di aggressioni militari, operazioni coperte, azioni di guerra non ortodossa e ingerenze di varia natura attuate dagli Usa nei confronti di tutte le altre nazioni americane. Postfazione di Giovanni Armillotta.
24,00

Alessandro Del Piero. L'ultimo atto di un campione infinito

di Alberto Galimberti

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 360

Torino. Juventus-Atalanta. 13 maggio 2012. Va in scena l'ultimo atto di Alessandro Del Piero in bianconero. Dopo diciannove anni di onorata militanza, il capitano lascia la Juventus. Gioca, segna e saluta, con un giro d'onore unico nel suo genere. Da qui è possibile riavvolgere il nastro della vicenda umana e calcistica di Pinturicchio, passandone in rassegna gli snodi cruciali. Un viaggio tra luci e ombre, trionfi e sconfitte, umilianti panchine e pesanti errori riscattati da reti decisive e prestazioni monumentali. Campione esemplare, capitano fedele, calciatore forte e fragile insieme, Del Piero ha tramutato i gol in primati, i numeri in record, ma soprattutto ha saputo stringere un legame speciale con i tifosi. Merito che vale più della vincita di coppe e campionati, che procede oltre la conquista di trofei e titoli. Prefazione di Bruno Pizzul.
18,00

Il Corano

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 651

Il Corano, il testo sacro dell'Islam. Per i musulmani rappresenta il messaggio rivelato quattordici secoli fa da Dio a Maometto per un tramite angelico. Questa traduzione dall'arabo si basa sul testo edito dal sovrano dell'Arabia Saudita Fahd bin 'Abd al-'Aziz Al Sa'ud, che viene donato ogni anno a milioni di pellegrini in occasione del loro pellegrinaggio alla Mecca, durante la festa del Sacrificio. L'autorevolezza del curatore, traduttore in italiano di "Le mille e una notte", consulente tecnico di lingua araba presso i tribunali italiani, nonché autore di saggi letterari sull'Islam e di articoli pubblicati su quotidiani arabi, riesce a restituircene il messaggio con un linguaggio ricco e sapiente, che ne rende profonda e coinvolgente la lettura. Postfazione di Gian Mario Anselmi
18,00

Storia della criminologia e dei metodi investigativi. Dall'impronta digitale alle moderne analisi genetiche

di Massimo Centini

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 331

Di fronte a un delitto o fatto criminoso compiuto in società l'uomo è spinto alla ricerca di indizi, tracce e prove per risalire a un colpevole certo. La questione è ben più complessa di come sembra apparire, anche se la dinamica, nella storia, è sempre rimasta quella di rispondere, al di là di ogni ragionevole dubbio, a delle semplici domande: chi? Come? Perché? Da queste stesse domande inizia l'itinerario conoscitivo proposto nelle pagine di questo libro, al fine di rendere conto delle fasi che hanno caratterizzato l'evoluzione della moderna criminologia, la cui missione non è quella di scoprire il colpevole, come spesso accade nei romanzi e al cinema, ma di risalire alle cause che sono alla base del comportamento criminale. Lo sviluppo della criminologia poggia su una mole di studi, tesi e applicazioni molto elaborata, che in questo saggio si è cercato di proporre unendo la ricerca della conoscenza all'imprescindibile piacere della lettura.
19,00

Albert Einstein. Nella sua scienza, la sua vita

di Andrea Castelli

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 288

Lord Kelvin nel 1900 affermò che in fisica non c'era più nulla di nuovo da scoprire e non restava altro da fare se non eseguire misure sempre più precise; in meno di trent'anni da quella dichiarazione la nostra comprensione del mondo fisico compì uno strabiliante balzo in avanti. Mai abbiamo imparato così tanto in così poco tempo, e ciò fu possibile perché tra i principali protagonisti di questa nuova era della conoscenza scientifica ci fu Albert Einstein. Non c'è dubbio che ci siano stati un "prima" e un "dopo" di lui: ha indelebilmente marchiato con le sue scoperte gran parte della tecnologia odierna e ha ridisegnato il nostro modo di fare fisica. In questo volume ripercorreremo la sua vita e analizzeremo a fondo straordinari risultati scientifici che molto spesso restano all'ombra delle due celebri teorie della relatività. Perché Einstein è solo un po' relatività e, soprattutto, non solo relatività. Prefazione Luca Perri.
18,00

Storia d'Italia. Dal referendum per la Repubblica a Mani pulite

di Pino Casamassima

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 780

A trent'anni dall'inchiesta "Mani pulite" che provocò la fine della Prima Repubblica, Pino Casamassima ripercorre la storia dell'Italia repubblicana dalla sua nascita nel 1946 al 1992 dello scandalo di Tangentopoli. Una narrazione accattivante e ricca di testimonianze, che racconta come un Paese uscito con le ossa rotte dalla guerra sia stato capace di rialzarsi, vincere l'«Oscar delle monete», e sedersi al tavolo delle grandi potenze mondiali, prima di essere scosso dalla lunga stagione del terrorismo e delle stragi, oltre che da una corruzione capace di azzerare un'intera classe politica. In questo suo nuovo lavoro segnato come sempre dalla passione e dal rigore, Casamassima racconta quasi mezzo secolo della nostra storia a favore delle nuove generazioni e di chi vuole conoscere o semplicemente riannodare i fili della memoria.
22,00

Lamborghini. Una storia senza limiti di velocità

di Matteo Serra

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 328

Raccontare la storia di Ferruccio Lamborghini, di come sia partito da una delle tante famiglie contadine dell'Italia dei primi decenni del Novecento per arrivare a creare uno dei brand automobilistici più prestigiosi nel mondo, vuol dire raccontare la storia del nostro Paese: le macerie del secondo dopoguerra, il boom degli anni Sessanta, l'arrivo della modernità con le sue dinamiche aziendali nuove, la paura degli anni di piombo e l'edonismo degli anni Ottanta. Dalla vita di Ferruccio fino alla gestione attuale, passando per i modelli che hanno reso quella che inizialmente era solo una fantastica passione per i motori uno status symbol del lusso globale, parlare della Lamborghini permette di ricordarci chi siamo stati come italiani e, forse, capire chi potremo essere.
19,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.