Editore Echos Edizioni - Ultime novità | P. 7

Echos Edizioni

L'amabile Elèna

di Daniela Pozzer Ferraro

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 142

Il "Diario delle conseguenze", con i suoi fogli in attesa, accompagnerà giorno dopo giorno l'amabile Elèna in una vita fatta di percorsi ben studiati, di sottili sfumature, ma anche di passioni e di sogni. Spinta da una inesauribile curiosità nei confronti della condizione umana, dei meccanismi di causa-effetto, e dall'affettuosa attenzione per tutto ciò che le sta intorno, Elèna saprà percorrere con intelligenza e 'amabilità' non solo la propria esistenza ma anche quella delle sue piacevoli amiche, interferendo inesorabilmente nelle loro scelte in modo logico e spesso nascosto. Il libro inizia con la morte della protagonista e ne racconta la vita lunga, ricca e fantasiosa, all'insegna di una bizzarra filosofia personale pronta a trarre insegnamento da ciò che quotidianamente accade e che spesso svanisce nei ricordi senza lasciare traccia: ecco perché Elèna appunta ogni cosa interessante nel "Diario delle conseguenze", e ama tracciare sottili linee di unione fra gli avvenimenti, a volte determinandoli freddamente di proposito per osservarne lo svolgimento, come in un esperimento di laboratorio, a volte lasciandosene trascinare più o meno consapevolmente.
12,00

Quattordici giorni. Un viaggio all'interno del sistema

di Christian Sciatt

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 140

Un medico alla fine dei suoi giorni, una lungodegenza che lo racchiude come una prigione e il desiderio di lasciare un ricordo di sé. Con questi ingredienti, in quattordici giorni, viene raccontata una vita. Si parte dai sogni di un ragazzo per arrivare agli anni passati in università, dal primo timido approccio al paziente alla sicurezza con cui impugna il bisturi, dall'amare il proprio lavoro a doversene difendere. Un libro per tutti, ma che ogni studente di medicina, specializzando e medico dovrebbe leggere.
12,00

Gradiente viola

di Flavio Vasile

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 176

Licenziato. Può accadere a chiunque, in fondo. Anche se ci si impegna nel proprio lavoro, anche se si è migliore di tanti altri. Quando accade a Stefano, maturo Ingegnere alle dipendenze di una multinazionale, il mondo gli crolla addosso, perde la fiducia in sé stesso, smarrisce le sue certezze. Tutto sembra cambiare però quando una sconosciuta azienda lo contatta per proporgli un'allettante occasione di impiego e la possibilità di un riscatto professionale. Ma dopo l'entusiasmo iniziale emerge, lentamente, una verità sconvolgente. A Stefano viene assegnato il misterioso ruolo di Gradiente Viola il cui significato avrà risvolti tragici. Per lui, per la sua coscienza e per le persone che ama.
12,00

Anne, la lupa scesa dalle stelle

di Eugenio Dario Lai

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 174

Ibridazione aliena di esseri umani: fantascienza apocalittica o realtà conclamata come afferma la paleoastronautica? In uno scenario da Frankenstein del XXI secolo mescolato al gotico mondo lovecraffiano e alla sapienza esoterica più raffinata delle tradizioni misteriche orientali, una ragazzina francese diciottenne, Anne, scoprirà suo malgrado come la sua esistenza sia frutto di un spaventoso progetto di ingegneria genetica. In compagnia di un compagno di scuola, esperto di stratagemmi cinesi, e di una bellissima e affascinante professoressa, dovrà fuggire nelle campagne francesi inseguita da inquietanti e invisibili sicari che non si fermeranno di fronte a nulla pur di ucciderla, in quanto lei è l'unica creatura che può fermare l'invasione del mondo avviata da un terrificante dittatore alieno. In un palpitante crescendo sapienziale, tra incursioni mistiche, tantriche, sciamaniche e impressionanti sogni lucidi dove verrà addestrata in modo spietato, Anne scoprirà quali incredibili doti le sono state consegnate dalla tecnologia più avanzata e da un destino beffardo e ineluttabile, e che la realtà che ci raccontano è solamente un'immensa falsificazione creata ad arte.
14,00

L'eroe dei giorni

di Enrico Ignone

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 92

Un piccolo paese, come uno dei tanti nel Mezzogiorno d'Italia che subiscono i colpi della crisi economica e sociale, fa da sfondo alle vicende di un giovane senz'arte né parte: Alfio Moretti. Alfio ha trent'anni, disoccupato e con una laurea "dimenticata nel cassetto". Vive ancora a casa con i genitori e con il fratello appena quarantenne. Ad Alfio non resta che sfidare i minuti, le ore, il tempo... il "Giorno". Il "Giorno" è un mostro titanico dalle mille sembianze e Alfio lo affronta con le uniche armi di cui dispone: i rognosi vizi quotidiani e la resilienza, barcamenandosi in lavori precari, escogitando assurde regole di sopravvivenza. Passa le serate con gli amici nell'unico pub del paese e ha una cotta per Silvia. In questo libro, quasi come in una "tragedia balzachiana" che della commedia ha solo i personaggi, s'intrecciano storie di precariato, di faticose relazioni sociali, di liti in famiglia, di occasioni perse, di solitudine, trattate con aspra ironia e sottile pragmatismo. Alfio, se vorrà salvarsi, dovrà scrivere egli stesso la sua personale commedia umana.
10,00

Vita, morte... E miracoli dell'ospedale di Giaveno. Dalle origini al 1990

di Elisa Bevilacqua

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 274

L'Ospedale di Giaveno: resta ora una "Casa della Salute", un baluardo con pronto intervento dodici ore su ventiquattro e un reparto di continuità assistenziale. Ma non è sempre stato così: in passato, era considerato un gioiello, a servizio di una comunità che lo ammirava. In questo testo, si ripercorre la prima parte della storia del nosocomio giavenese, dalle origini - tutta carità cristiana - fino all'anno 1990, alla vigilia di importanti riforme in campo sanitario. Le vicende dell'Ospedale sono narrate attraverso documenti, scritti antichi e interviste ai protagonisti.
15,00

Iene, narcisi e filistei

di Andrea Mennini Righini

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 208

Iene, narcisi e filistei conta venti racconti brevi e meno brevi volti a investigare e drammatizzare l'ordinaria ipocrisia dell'essere umano. C'è posto per l'attempato avvocato che tenta di abbordare una ragazzina sull'autobus, la nonnina truffata da finti carabinieri, il peccatore redento che si finge disabile per evitare la multa, il capitano di ventura che s'innamora del suo nemico e il primario che perde la testa e la dignità per una diagnosi sbagliata. E si parla anche di un omicidio in convento, di uno strozzino idealista e di logge massoniche di periferia... Donne e uomini che combattono contro sé stessi e i propri difetti soverchianti, senza mai affrancarsi o elevarsi dalla comoda e comune miseria cui sono abituati.
14,00

Una piccola valle e la grande guerra

di Michele Rege

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 162

Le guerre erano state battezzate in tanti modi, in base alla durata, ai luoghi, ai popoli, ai nemici, agli scopi, poi di fronte al mostro prodotto dal progresso scientifico e dalla rivoluzione industriale si trovò un solo termine "grande". In questo libro ci sono tante piccole storie di grandi uomini, caduti, menomati, tornati. Ci sono le loro donne e le loro famiglie. Perché è un luogo comune errato pensare che la prima guerra mondiale, a differenza della seconda, si sia combattuta solo al fronte e in divisa militare. Dieci milioni di soldati morti furono affiancati da milioni di civili, strappati alle loro case e ai loro beni, morti per fame, epidemie, violenze. Ci sono tante occasioni per riflettere sul mistero di noi uomini, che frequentiamo distratti la scuola della storia e della vita e ne paghiamo a caro prezzo le conseguenze.
14,00

La principessa diventa regina

di Claudio Cantore

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 278

«Il Destino permetterà a questo libro di rivedere la luce e ricordare quello che il tempo ha cercato di cancellare» Questo è il motto che Maria Vittoria ha fatto incidere sul cofanetto in cui ha riposto la sua autobiografia, i suoi appunti di un viaggio, di una vita seppur breve, ma intensa, così da portarla ad essere a ventiquattro anni regina di Spagna e madre di tre grandi uomini, che hanno dato lustro e importanza all'Italia. Rincorriamo questa biografia, come lo scoprire un segreto, regalatoci dal tempo, offerto da un romanzo che ha come scenario la metamorfosi, che Torino ha avuto in questi anni, scoprendo quanti altri segreti la nostra terra nasconde. Cicerone in questo libro è Vittoria Calligari, che ci prende per mano e ci fa volare nel tempo. La ragazza che ben rappresenta la voglia, la sfida della nuova Torino, e indica il nuovo che avanza.
14,00

La diritta via

di Emanuele Innorta

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 66

Questa è un'opera spirituale e intrisa di senso religioso, pur non avendo nulla di confessionale. Davvero può essere quello che i francesi ci hanno insegnato a chiamare un "livre de chevet": un libro da comodino, cui riandare di frequente per far risuonare in sé qualche passaggio o spunto. Potrebbe anche richiamarsi, connettendosi all'essere medico anche con la scrittura di Innorta, la più calzante traduzione "libro da capezzale".
12,00

La grande guerra del soldato Versino

di Renato Favaron, Michele Giuseppe Versino

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 108

Tante sono le pubblicazioni aventi come tematica la Prima Guerra Mondiale, siano esse trattati, romanzi, documenti o storie di vita. La "Grande Guerra del soldato Versino" ha la particolarità di essere un documento autografo ed inedito, scritto in prima persona da chi ha vissuto la Grande Guerra e ne è stato interprete. Alla parte narrata nel diario, faticosamente "tradotta" e fedelmente trascritta, con pochissime variazioni indispensabili per la lettura, Renato Favaron ha affiancato interessanti ed essenziali note storiche che accompagnano la cronaca di un'esperienza personale, contestualizzandola nella storia corale di un'intera generazione.
14,00

N° 5 non è né un profumo né un mambo. Il viaggio «colorato» di Katyg all'interno della disabilità e della diversità

di Katiuscia Girolametti

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 110

"N° 5 non è né un profumo né un mambo" è un libro totalmente autobiografico dove Katy narra, per mezzo di un approccio diretto, semplice, crudo e senza mezze misure il suo quotidiano mondo: quello che ruota inarrestabile intorno a suo figlio Daniele, super-eroe. Essere mamma di un bambino autistico è come essere mamma di un bambino non autistico. L'unica differenza è quella che vedete voi.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento