Editore Echos Edizioni - Ultime novità | P. 9

Echos Edizioni

Novelle pendolari

di Samuele Baracani

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 164

Creature gigantesche e mostruose, viaggi interminabili, calde steppe, umide lande, freddi turbinii di aria gelata. Se conoscete tutto ciò non siete avventurieri, o forse sì, ma sicuro siete pendolari. La vita abitudinaria di un pendolare può essere noiosa e poco stimolante, con le sue piccole fatiche quotidiane. Però con un pizzico di fantasia e un po' di senso dell'umorismo si può trasformare anche la banalità in qualcosa di interessante. Forse, in fondo, quello che conta non è tanto ciò che accade, quanto i personaggi che di volta in volta diventano protagonisti di una storia da raccontare. Attori drammaticamente inconsapevoli nel loro quotidiano vivere. Quel che è certo è che la compagnia su un treno è tutt'altro che consueta.
12,00

Marmellata rossa

di Marco Ieva

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 414

Giacomo, Marco, Stefano. Tre vite, tre epoche, tre sofferenze. Fra tensione, adrenalina, pazzia e visioni inquietanti dal sapore dolce di marmellata, si delineerà poco per volta un filo comune che lega questi tre sconosciuti. Torino 1985: Giacomo è un ragazzo incompreso e invisibile agli occhi del mondo. Ignorato dai compagni di scuola, sembra essere un fantasma anche tra le mura domestiche. Questa solitudine lo porta addirittura a provare invidia per il ragazzo zimbello della classe. Torino 2015: Marco, soffocato dal ritmo frenetico della vita e dall'oppressione generata dai suoi rapporti interpersonali, trova momenti di pace facendo voli immaginari. Torino 2040: Stefano è un ragazzo che porta dentro di sé un segreto che non può condividere: se confidato, le conseguenze sarebbero devastanti.
15,00

La filastrocca dei 13 folletti

di Daniela Ferraro Pozzer, Antonella Turchetti

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 362

"La filastrocca dei tredici folletti" è un libro scritto dopo oltre un anno e mezzo di ricerche, bibliografiche e sul territorio, da Daniela Ferraro Pozzer e Antonella Turchetti, entrambe appassionate di favole tradizionali, leggende e miti, illustrato da Maria Sciarnamei. Questo libro 'magico' ci trascinerà, attraverso il Bosco dell'Inverno, in una avventurosa ricerca durante la quale Rubaburro e Sbattiporta, due dei tredici folletti natalizi, incontreranno molti personaggi leggendari della tradizione europea 'del freddo', le cui origini, o i cui racconti, stanno svanendo nella memoria del tempo presente. Lo scopo di questo volume, rivolto sia ai più piccoli, nella prima parte, che a chiunque sia interessato all'argomento nella seconda, è proprio il non lasciare sfumare, nel nostro sapere e in quello delle nuove generazioni, le origini di alcune tradizioni importanti e il ricordo delle mitologie che le hanno create. Età di lettura: da 4 anni.
15,00

Cari armati

di Marco Ieva

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 256

Vittorio Bechis, un tranquillo professore in pensione di quasi settant'anni, ha condotto una vita dedita all'insegnamento, trovando rifugio nei suoi classici della letteratura greca. Da poche settimane si ritrova nel suo nuovo appartamento a fare i conti con una solitudine imperante e un desiderio di volersi realizzare. Presto la sua vita verrà stravolta da strani incontri e sconvolgenti avventure che lo condurranno a una realtà distorta: un vecchio ufficiale dell'esercito che lo convince a compiere azioni di guerriglia, l'innamoramento per una celebre ballerina scomparsa dalle scene senza lasciare alcuna traccia di sé, un gatto nero che entra ed esce da stanze chiuse e un insolito pittore complice del nostro professore sempre più confuso. Diana Bechis, cresciuta all'ombra di un padre assente, è devastata da sensi di colpa e inquietanti percezioni. Mettendosi sulle tracce del genitore irreperibile, si imbatte in una realtà che scopre essere illusoria, ma, in fondo, anche in qualche modo liberatoria.
14,00

Frammenti sapienziali, percorsi esistenziali

di Piero Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 56

Dopo essersi dedicato alla composizione di racconti brevi pubblicando, sotto pseudonimo, la raccolta "Il piacere della rinuncia" per i tipi di Piero Manni, l'autore torna ad affacciarsi sulla scena letteraria proponendo una silloge poetica, per certi versi, sorprendente. Attraverso un linguaggio asciutto ed efficace, privo di abusati compiacimenti narcisistici, ma rigorosamente e programmaticamente rispettoso della sintassi, l'opera propone due aspetti fondamentali del fare poesia: da un lato, la disincantata ricerca delle connotazioni essenziali dell'Essere in quanto Essere, dall'altro, la descrizione fenomenologica delle tonalità emotive che accompagnano il cammino, troppo spesso tormentato, dell'esistenza umana. Un libro scritto per pochi che, sulla scia dell'estetica heideggeriana, riunisce in sé il "pensare" e il "poetare".
10,00

Manuale di sopravvivenza per giovani insegnanti

di Gianmarco Perboni, Marco Scaldini

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 134

Gli insegnanti, com'è noto, sono tutti fannulloni rubastipendio che godono di tre mesi di ferie immeritate. Marco Scaldini non fa eccezione e, per riempire il vuoto delle oziose giornate di una carriera di insegnamento lunga ormai un quarto di secolo, scrive libri. Volete fare gli insegnanti? Ve lo dico di tutto cuore: rinunciate! Siete indecisi fra l'insegnamento e un'altra professione? Accettate un consiglio e scegliete quest'ultima, qualunque essa sia. Insegnate da poco e siete ancora in tempo a tornare indietro e imboccare una strada diversa? Ascoltate me: tornate indietro e imboccatela, ovunque essa conduca. Nonostante quanto ho appena detto, il vostro desiderio è ugualmente quello di insegnare? Allora leggete pure questo libro, però poi non lamentatevi perché nessuno vi aveva avvertito! Non siete insegnanti, non lo siete mai stati, né vi sfiora l'idea di diventarlo? Godetevi la lettura di questo libro: poche cose sono divertenti come la contemplazione delle miserie altrui.
12,00

Il viaggiatore solitario

di Elisabetta Bellino

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 118

Se scrivere vuol dire comunicare, questa può essere una grande ragione per farlo: in un mondo sempre più povero di emozioni, in cui la corsa frenetica verso il successo e la materialità annebbiano la capacità di vivere a contatto con la nostra interiorità, l'autrice ha voluto scavare nell'anima di un uomo semplice, che vive i piccoli e straordinari eventi del quotidiano. È lui il viaggiatore solitario. In questo percorso interiore, si comprende come la vita sia un susseguirsi di attimi che ci donano emozioni profonde e ci permettono di scoprirci in un modo nuovo, lasciando da parte l'esteriorità, per andare alla ricerca di quel tesoro che è racchiuso dentro di noi. Un viaggio tra sogno e magia, tra alchimia e poesia, da fare in compagnia solo di se stessi, per riscoprire che siamo creature mutevoli e straordinariamente vitali, per ritrovarsi in un'altra dimensione, lontano dalla materialità e più vicino alla nostra essenza. Questo libro è un percorso che si snoda tra racconti, poesie e semplici riflessioni, da leggere usando la fantasia e liberando le emozioni, un viaggio da fare in vostra compagnia, senza bisogno di bagagli pesanti ma solo con la voglia di sognare.
12,00

Piccola stella

di Anna Lina De Sario

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 40

"Piccola stella" è un libro illustrato adatto a bambini dai quattro agli otto anni. La storia si sviluppa per mezzo di illustrazioni semplici dalle calde e ovattate tonalità arancio. Il lettore, attraverso il viaggio della stellina, scoprirà l'importanza del valore dell'autostima, credere in se stessi e nelle proprie potenzialità è fondamentale per poter realizzare i propri sogni. L'amicizia tra Piccola Stella e due fratellini aiuterà la stellina, ancora piccina ed inesperta, a comprendere che sbagliare è normale. L'importante è capire l'errore e rimediare. Per poter riuscire a realizzare i propri obiettivi bisogna impegnarsi, provare e riprovare, non arrendersi fino a quando, un bel giorno, con un pizzico di coraggio e ottimismo, si riuscirà nell'impresa.
10,00

Franco e Gianni 14 luglio 1964

di Roberta Fontana, Stefano Peiretti

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 148

Il racconto di una delle coppie gay più longeve della storia. Franco e Gianni hanno raggiunto le 52 primavere insieme vivendo il loro rapporto senza diritti, ma, in fondo con qualcosa in più rispetto a tanti altri: la dignità. Lottando per ottenere ciò che desideravano, essere cittadini di serie A, loro che sono sempre stati comunque una famiglia. Un percorso inizia nel lontano 1964, nella Torino bene, in una calda sera d'estate a casa di amici. A quei tempi, ancor più che oggi, la vita per gli omosessuali non era affatto facile. Non c'erano ritrovi e nell'ambito gay ci si incontrava prevalentemente nelle case di amici. Due ragazzi giovani, con una gran voglia di vivere e il mondo davanti. Franco e Gianni si incontrano, si frequentano e si innamorano. Il quotidiano però non si rivela così semplice come entrambi vorrebbero. Franco e Gianni hanno deciso di fare coming out in anni difficili e non hanno mai finto, si sono sempre mantenuti veri, puri, sinceri. Dovranno attendere il terzo millennio per vedere alcuni cambiamenti importanti, Franco ora è partito per un lungo viaggio, questa volta senza il suo amato Gianni che resta a vivere una nuova vita, continuando a lottare.
15,00

Nel giardino dei fiori che uccidono

di Andrea Costantini

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 156

I personaggi di questi racconti ci provano a vivere una vita normale, fanno di tutto per essere felici. Ma il male fiorisce e questo libro è un giardino, dove puoi trovare fiori che sbocciano malati. Dove puoi sentire le loro radici rimescolare dentro gli abissi oscuri nascosti in ognuno di noi... Quando fu fuori in giardino, i sensi di colpa e il dolore al braccio svanirono. Nessuna sensazione era paragonabile allo spettacolo raccapricciante che gli si materializzò davanti agli occhi, sulla strada di casa. Per la prima volta in vita sua, vide di cosa era capace l'essere umano, quanto disgustosa fosse la creatura che aveva conquistato il mondo. Era nel bel mezzo dell'effetto Bella di Notte. Era l'inferno sulla Terra.
12,00

Non c'è più la notte

di Marco Fanucci

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 176

Auro Ponchio ha quarantanove anni, vive a Gubbio e di mestiere fa il libraio. È sposato ma separato, ha una figlia di dodici anni di nome Giulia. Ama ancora Elisa, la sua ex-moglie, lei lo ha lasciato perché Auro ha avuto una relazione con la madre di una compagna di scuola di Giulia. Elisa è una giornalista, lavora a Perugia presso la redazione del telegiornale regionale della Rai. Auro, attraverso una serie di flashback, si immette in un percorso costellato di continue sconfitte e nuove battaglie da combattere. La sua vita continua a ruotare, sorda a ogni inconvertibile evidenza, intorno alla figura di Elisa, di cui Auro non riesce a dimenticare nemmeno il profumo. Un viaggio nella cronicità della malattia, nelle difficoltà economiche e negli affetti negati. Ma anche nell'assurdità della vita, nelle sue infime sfaccettature. Auro lavorerà meticolosamente e instancabilmente alla pianificazione della sua scelta risolutiva. Pianificazione, anche questa, non priva di incredibili e grottesche difficoltà.
12,00

Tutto quello che mi succede è colpa mia

di Dani Fiorenza

Libro: Copertina morbida

editore: Echos Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 152

Una serie di episodi ad un primo sguardo senza relazione alcuna. In realtà il filo conduttore è il "senso" dell'assurdo. Un assurdo che sfiora e solletica il grottesco. "Con l'ironia mi prendo una rivincita sulla realtà" sostiene Etgar Keret, ebbene l'ironia, spesso usata per introdurre e sdoganare obiettivi diversi, in questo testo ne è invece il puro fine.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento