Editore Edagricole-New Business Media - Ultime novità | P. 7

Edagricole-New Business Media

Birra. Volume 2

di Tullio Zangrando, Mirco Marconi

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 450

Questo volume si concentra sui processi produttivi della birra e sulle caratteristiche del prodotto. Naturalmente si parte dall'analisi degli ingredienti birrari: l'orzo e gli altri cereali, il malto, le caratteristiche del luppolo e le sue tecniche di coltivazione, i lieviti e come essi possono influenzare il gusto della birra, infine l'acqua, anch'essa molto importante per la qualità del prodotto finale. In seguito s'illustreranno il processo produttivo, le tecnologie impiegate oggi e nel corso della storia, i fattori che più influenzano la qualità, senza trascurare i trattamenti finali e il confezionamento. Il cuore del volume è un'attenta disamina delle caratteristiche organolettiche e dei dati tecnici degli stili birrari della Mitteleuropa, del mondo anglosassone e americano e di quelli originari del Belgio e della Francia. Nell'ultimo capitolo vedremo, invece, una carrellata di stili che non appartengono a un'area geografica precisa ma che spiccano per originalità e qualità. Per tutti gli stili si citeranno alcuni esempi di birre che meglio li rappresentano, dedicando particolare attenzione alla loro reperibilità sul mercato ed ai prodotti italiani.
40,00

Birra. Volume 3

di Tullio Zangrando, Mirco Marconi

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 285

Il terzo volume si concentra su quello che viene dopo la produzione della birra e che oggi non è meno importante, anzi, forse, lo è anche di più: saper valutare come i sapori, gli aromi e tutte le nostre percezioni concorrono a formare il "gusto" (o flavour) della birra, i criteri da adottare durante l'assaggio professionale o per l'abbinamento con il cibo. Aspetti che concorrono in maniera fondamentale alla diffusione della conoscenza del prodotto birra e ad alla sua commercializzazione. Egualmente saper servire birra, dalle tecniche di mescita alla scelta del bicchiere e delle temperature più idonee ad esaltare il momento della bevuta, può determinare il successo o il fallimento di un'attività. Gli autori hanno voluto inoltre dedicare uno spazio a coloro che comunicano il Pianeta Birra, sia con lo scopo di far conoscere voci più autorevoli, sia per fornire qualche informazione in più in merito agli eventi di spicco del settore, soprattutto in Italia. Infine, come dimenticare coloro che esercitano l'antica professione del mastro birraio? In questo libro le informazioni su come diventare un buon birraio e sulla formazione necessaria per eccellere.
35,00

Angelo, il dottore dei fiori

di Maria Lodovica Gullino

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 55

Questo libro è stato pensato, scritto e illustrato per avvicinare i bambini al mondo della fitopatologia, la scienza che si occupa della salute delle piante, attraverso la biografia di uno scienziato, un vero dottore dei fiori. La storia di Angelo si ispira liberamente alla vita di un ricercatore che, fin da bambino, ha deciso di dedicarsi alla cura delle piante da fiore. Dall'infanzia in Liguria, passando per Torino e arrivando ai centri di studio internazionali, le vicende di Angelo e della sua famiglia avvicineranno i giovani lettori al mondo della ricerca scientifica e del metodo sperimentale, facendoli entrare in contatto, in maniera semplice e comprensibile, con le tecniche e gli strumenti d'indagine della fitopatologia e con i problemi pratici che la scienza cerca di risolvere attraverso l'impegno dei ricercatori. La vita di Angelo però è soprattutto la storia di una passione e di una dedizione che hanno saputo trasformare nel tempo il sogno di cosa fare da grande in un mestiere importante, vissuto giorno per giorno. Età di lettura: da 8 anni.
12,50

Orsi. Trattori agricoli 1931-1964

di Matteo Vitozzi

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 126

Il volume tratta la storia dei trattori agricoli prodotti dalla ditta Orsi dal 1931 al 1964. Sebbene l'azienda producesse molte altre tipologie di macchine agricole, alcune delle quali storicamente molto note come la trebbiatrice della Battaglia del Grano, si è scelto consapevolmente di limitarsi ai trattori agricoli costruiti nell'arco di un trentennio. Si descrivono sia i modelli ruotati che cingolati, Diesel e Testacalda, presentati in ordine cronologico in base alle iscrizioni presso l'U.M.A. (Utenti Motori Agricoli). Ogni modello è completato da una scheda tecnica con dimensioni, pesi, motorizzazioni e misure degli pneumatici nei trattori ruotati e dei pattini nei trattori cingolati. I dati sono stati rilevati dalle carte di circolazione, dal materiale aziendale e con rilevazioni dirette da parte dell'Autore su mezzi giunti integri ai giorni nostri, come anche i codici RAL delle vernici. Ogni scheda è illustrata da foto descrittive che permetteranno a collezionisti e tecnici di avere a disposizione una documentazione accurata per il restauro e la catalogazione dei mezzi.
18,00

Agricoltura blu. La via italiana dell'agricoltura conservativa

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 147

"Agricoltura Blu" è un innovativo "sistema integrato di gestione" ampiamente diffuso su scala mondiale e riconosciuto tra le misure agro-climatico-ambientali della Politica Agricola Comunitaria, in grado di conciliare nel tempo la salvaguardia della fertilità del suolo e la sostenibilità economica dell'attività agricola. La transizione dai sistemi di gestione convenzionali all'Agricoltura Blu non è sempre agevole, soprattutto nelle zone con coltivazioni in asciutto, con terreni a struttura argillo-limosa e con limitazioni climatiche, tutte situazioni comuni nel panorama agricolo italiano. Per questo è particolarmente necessario per l'imprenditore disporre di strumenti analitici e formativi in grado di supportare le sue decisioni. E proprio con questo obiettivo prioritario che è stato predisposto questo manuale a cui hanno contribuito professori universitari e ricercatori del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria), al fine di ridurre gli errori e fornire le informazioni e le esperienze maturate nell'ambito delle attività di ricerca e di trasferimento tecnologico.
15,00

La gestione del rischio in agricoltura. Assicurazioni, credito e strumenti finanziari per lo sviluppo rurale

di Fabio Gaetano Santeramo, Leonardo Di Gioia

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 111

Gli strumenti finanziari - quali fondi di prestito, fondi di garanzia, fondi di capitale di rischio, fondi azionari, regimi di bonifici di interessi - si propongono come valida alternativa alle sovvenzioni per politiche di sviluppo rurale. Tuttavia, il notevole deficit informativo limita la loro diffusione e il relativo potenziale contributo che fornirebbero allo sviluppo economico, politico e sociale. Promossi dai Programmi di Sviluppo Rurale, gli strumenti finanziari necessitano di approfondimenti volti a presentare e divulgare non solo i loro aspetti tecnici, ma anche i potenziali vantaggi per la crescita economica del settore. Mediante un'attenta disamina di tali aspetti e di esperienze d'ingegneria finanziaria nel settore primario, gli autori forniscono un valido testo divulgativo, con approfondimenti tecnici per la comprensione degli strumenti finanziari in agricoltura.
15,00

Microbiologia enologica

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 304

Nel tempo è risultato evidente che la produzione di vini di buona qualità è un processo complesso che coinvolge specie microbiche diverse, non solo di lieviti, ma anche funghi, batteri lattici, batteri acetici sebbene Saccharomyces cerevisiae rimanga sempre il lievito con le maggiori capacità e l'elemento che fornisce al vino le caratteristiche aromatiche principali. Questa seconda edizione, nel mantenere l'impostazione della prima, aggiorna in particolare l'ecologia microbica, la biochimica e la tecnologia di vinificazione. Tre nuovi capitoli trattano altre bevande alcoliche prodotte da S. cerevisiae (grappa e birra rispettivamente) al cui sviluppo, metabolismo e fisiologia sono stati dedicati particolare attenzione.
35,00

Mora di rovo sul balcone, in terrazzo, in giardino

di Giancarlo Bounous

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 96

Il libro guida a coltivare al meglio in spazi limitati quali balconi, terrazzi, giardini e senza sbagliare su quando e come piantare, concimare, irrigare, potare, propagare e difendere le piante nel rispetto dell'ambiente e del consumatore. Esistono inoltre piante a tralci con o senza spine, a portamento eretto o strisciante, con diverse epoche di maturazione dei frutti e cultivar rifiorenti in grado di fruttificare due volte all'anno. Per una scelta consapevole della varietà che maggiormente può soddisfare le proprie aspettative, nel libro è presente una dettagliata descrizione delle principali cultivar oggi in commercio, compresi i profumatissimi ibridi di lampone e mora con cui riempire la dispensa di confetture, conserve, liquori.
10,00

Il nocciolo. Progettazione e coltivazione del corileto

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 189

Per la coltivazione professionale del nocciolo vanno considerati diversi aspetti, tra cui l'idoneità ambientale dei luoghi di coltura, la qualità del materiale vivaistico, la scelta della cultivar e dei sesti d'impianto, le strategie di difesa, la tecnica di gestione agronomica, adottando, ove possibile, la meccanizzazione delle operazioni colturali. In un mercato in forte espansione, la carta vincente è la qualità del prodotto, non solo nel rispetto dei parametri industriali ma anche sotto un profilo organolettico e nutrizionale. In questo libro gli autori guidano il coltivatore dalla progettazione dell'impianto fino alla raccolta delle nocciole, spingendosi a considerare anche i principali aspetti della gestione post raccolta e dell'impiego dei sottoprodotti, in un'ottica di economia circolare.
18,00

Leguminose minori. Lupino, cicerchia, roveja

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 119

Alcuni legumi minori tradizionali come lupino, cicerchia e roveja, finora ignorati dal grande pubblico, vengono riscoperti per le loro proprietà nutrizionali assieme a farro e cereali antichi, nell'ottica della valorizzazione delle varietà e della tradizione. Sono colture molto rustiche, possono essere coltivate su terreni poveri o marginali proteggendoli così dall'erosione e dalla desertificazione, resistono alle malattie e non hanno bisogno di presidi chimici. Sono quindi colture perfettamente in linea con gli indirizzi di sostenibilità e di ridotto impatto sull'ambiente applicati ai moderni sistemi agricoli. Il libro introduce tutte le novità e le importanti innovazioni che la ricerca ha reso disponibili in questi ultimi anni, soprattutto in campo genetico e nella diversificazione colturale per ottimizzare le rese. Particolare attenzione è stata posta alle strategie per la riduzione dell'impatto sull'ambiente e al recupero di varietà autoctone particolarmente pregiate da un punto di vista commerciale e nutrizionale.
15,00

Fava e pisello. Coltivazione, scelta delle cultivar e post-raccolta

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 150

Le leguminose, in particolare il pisello e la fava, alimentano un segmento in forte espansione grazie ai progressi della tecnologia alimentare e ai loro aspetti salutistici. I sistemi di coltivazione sono profondamente mutati, rispetto al passato, grazie al miglioramento genetico che ha permesso di abbreviare i cicli colturali e declinare la coltura sia in pieno campo che in ambiente protetto con un elevato apporto di meccanizzazione. Il libro introduce tutte le novità e le importanti innovazioni che la ricerca ha reso disponibili in questi ultimi anni soprattutto in campo genetico e nella diversificazione colturale per ottimizzare le rese. Particolare attenzione è stata posta alle strategie per la riduzione dell'impatto sull'ambiente e al recupero di varietà autoctone particolarmente pregiate da un punto di vista commerciale e nutrizionale.
18,00

Mirtilli sul balcone, in terrazzo, in giardino

di Giancarlo Bounous

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 112

Bello, oltre ad essere buono, il mirtillo dà colore al giardino o al terrazzo in autunno con le sue foglie rosso fuoco e candore in primavera, quando si ricopre di fiori bianchi. Resistente alle malattie e molto rustico si adatta a qualsiasi angolo, in giardino, sul terrazzo, sul balcone, e si presta benissimo a formare siepi gradevoli e ordinate o angoli decorativi, ormai in qualsiasi clima. È adattissimo anche al vaso grazie alle radici poco profonde e scegliendo la giusta combinazione di varietà è possibile far crescere queste bacche praticamente in ogni zona d'Italia, curando l'esposizione e le condizioni del terreno. In questo libro tutte le indicazioni per il principiante accompagnate da un capitolo di invitanti ricette.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.