Il tuo browser non supporta JavaScript!

EDB

Kamal Leonte in viaggio tra i colori

di Giorgia Montanari

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 48

Di che colore è Kamal Leonte? Bianco come la neve? Nero come un'ombra? Giallo come un campo di grano? O blu come un lapislazzulo? Per saperlo dobbiamo inseguirlo tra 10 grandi opere d'arte nelle quali ha deciso di mimetizzarsi. Un'occasione per scoprire che il significato dei colori non è uguale per tutti e che nel tempo è molto cambiato. Che i pigmenti non sono stati sempre pronti dentro a un tubetto, ma si preparavano usando ingredienti a volte stranissimi. E che i colori, oltre a essere visti, possono anche essere raccontati come bellissime storie. Età di lettura: da 6 anni.
7,50

Passione per Dio. Spiritualità e teologia della Riforma a 500 anni dal suo albeggiare

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 320

Questo volume, che raccoglie i risultati di una ricerca pluriennale tra Facoltà teologiche cattoliche, evangeliche, riformate e valdesi, vede nella spiritualità cristocentrica di Lutero l'anima della sua teologia. I saggi rivisitano, in particolare, la theologia crucis come asse portante del rinnovamento del metodo teologico da lui inaugurato; il tema della giustificazione come domanda che sta alla base dell'esperienza religiosa e teologale; la spiritualità sottostante all'agire ecclesiale tipico della Riforma. Testi di Nicola Ciola, Antonio Pitta, Stefano Cavallotto, Hubertus Blaumeiser, Volker Leppin, Romano Penna, Lothar Vogel, Ulrich Hj. Kortner, Angelo Maffeis, Daniel Marguerat, Giancarlo Pani, Fulvio Ferrario, Lubomir Zak. Con un'intervista di Mimmo Muoio a Giuseppe Lorizio e Paolo Ricca.
28,00

Sentinelle della speranza. Volti ed esperienze di umanità in carcere

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 94

Come farsi compagni di viaggio dei detenuti? Come stare loro accanto senza la presunzione del giudicare, senza rinfacciare il male commesso? Come stare in mezzo a loro quando non ti vogliono e non cercano il tuo aiuto? La profezia dei gesti, la parola del silenzio, la presenza consolante sono le risposte che emergono con forza nelle interviste raccolte in questo libro, che nel titolo ricorda un'opera teatrale di Eduardo De Filippo. Ci sono uomini e donne che fanno da «ponte» tra il dentro e il fuori di un carcere; sono raccoglitori di storie; vasi pieni di quella speranza che non muore mai anche in detenzione. Don Franco Esposito, Suor Maria Lidia Schettino, Don Raffaele Grimaldi, Antonio Spagnoli, Giuseppe Ferraro, Antonio Sgambati sono tra i tanti volti che traghettano mondi diversi che spesso non si incrociano mai. Sono quegli uomini e quelle donne che vivono l'esperienza di accompagnare il dolore, la solitudine, il rimorso di chi vive dietro le sbarre e guarda con diffidenza chi vi entra per motivi che non riguardano la delinquenza.
7,50

Mi fido di te. Ripensare l'educazione

di Paolo Tondelli

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 152

Mentre gli adulti si stupiscono dei cambiamenti che avvengono nel mondo giovanile, i ragazzi chiedono a chi ha più anni e più esperienza di loro di risintonizzarsi su un nuovo modo di vivere, di prendere contatto con le novità di cui sono portatori, con le modalità che adottano per comunicare e con la fatica di sognare il futuro. Poiché non è obbligatorio fare «come si è sempre fatto», è necessario che gli adulti trovino la strada di stabilire con i ragazzi relazioni corrette basate sulla fiducia e sulla capacità di credere e dimostrare che è possibile fare percorsi comuni. Questo è però possibile solo se gli adulti sentono la necessità di rimettersi in gioco, affrontando le fatiche e accettando i limiti che accompagnano l'attività educativa.
12,50

Lo studio. Un esercizio spirituale

di Angelo Tumminelli

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 128

Questo libro è uno strumento di orientamento spirituale e vocazionale per i giovani che decidono di intraprendere un percorso universitario e si trovano di fronte alle prime difficoltà dello studio e del mondo accademico. Il testo si articola in venti paragrafi nei quali l'autore, dopo aver presentato il senso di una spiritualità dello studio come occasione per lasciarsi interpellare dalle domande del mondo, pone l'attenzione sulle «tentazioni» della vita universitaria, sulle virtù necessarie per affrontarla serenamente e su come mettere a frutto il tempo dello studio inserendolo in un percorso di discernimento professionale e di preghiera. Il volume si concentra inoltre sul significato dello studio per la vita affettiva, professionale e spirituale della persona proponendo, accanto a riflessioni di carattere filosofico e spirituale, vie concrete per una piena valorizzazione dell'esperienza universitaria. Presentazione di Monsignor Claudio Maria Celli.
8,00

I cristiani e le scritture di Israele

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 128

Riflettere sulle Scritture ebraiche è importante, anche nella prospettiva del dialogo, per più di un motivo. La nascente comunità cristiana, sin dai suoi inizi, decise di farle proprie, adottando a criterio interpretativo fondamentale la messianicità di Gesù. Inoltre il Primo Testamento è per il cristiano una testimonianza del Dio che si rivela, esattamente come il Nuovo Testamento: per la sua fede, i due Testamenti costituiscono un'unità che si completa a vicenda.
11,00

La svolta. Lo stile della Chiesa al tempo di papa Francesco

di Hans Waldenfels

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 104

Si sente spesso ripetere che papa Francesco non è un teologo, soprattutto se lo si confronta con il suo predecessore. L'accusa è infondata, dal momento che tutto ciò che dice e fa il pontefice è teso in modo evidente ad attualizzare il concilio Vaticano II. Tuttavia, papa Bergoglio non ritiene che i passi necessari per rendere la Chiesa credibile si possano imporre dall'alto; serve, al contrario che i cristiani siano in grado di confrontarsi tra loro evitando le divisioni, l'isolamento e l'autoreferenzialità. Con Francesco è giunto il tempo di prendere posizione, sostiene Waldenfels, che in questo libro tenta di delineare i fondamenti teologici del suo pontificato senza trascurare il vivace dibattito in corso. Prefazione di Vincenzo di Pilato.
11,50

Il futuro della fede in un tempo di crisi

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 224

A partire dagli scritti del sociologo Luca Diotallevi e dello scrittore Erri De Luca, il volume propone un'originale riflessione a più voci sul futuro della fede in un tempo di crisi. I contributi sottolineano da diversi punti di vista (biblico, letterario, teologico, filosofico, sociologico-pastorale) la necessità di una nuova riflessione in riferimento alle condizioni mutate del tempo, soprattutto in un momento storico in cui andrebbe riscoperto anche dal punto di vista comunicativo il senso della rivelazione nella storia. Il tempo di crisi, come suggestivamente suggerisce il magistero di papa Francesco, è infatti un'occasione propizia per riflettere e testimoniare la fede in Cristo. Presentazione di Francesco Asti.
19,00

Pensiero e parole. Teologia in dialogo

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 204

Questo volume propone una riflessione a più voci sul rapporto tra teologia, scienze religiose e nuove esigenze di formazione nella società della comunicazione e del pluralismo culturale. La prima parte ospita contributi sui contesti culturali e teologici contemporanei, mentre la seconda è dedicata ad approfondimenti legati all'ambito di singole discipline, con temi e argomenti che possono costituire elementi di interesse nel dialogo tra la teologia e il mondo di oggi.
20,00

Percorsi di evangelizzazione

di José Antonio Pagola

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 139

Questo volume completa un progetto di riflessione finalizzato a rendere le parrocchie e le comunità cristiane più dinamiche, capaci di attivare processi di rinnovamento e in grado di dare impulso a una «nuova tappa di evangelizzazione». Il libro si divide in due parti: nella prima l'autore espone i comportamenti che ritiene importanti per evangelizzare nel tempo presente, mentre nella seconda si mette in ascolto dell'appello di papa Francesco a «uscire verso le periferie esistenziali», indicando cinque campi di azione: l'accoglienza e l'ascolto dei lontani, l'impegno con i poveri, il Vangelo in carcere, la buona notizia ai malati psichici e la sfida di una società libera dall'omofobia.
14,00

La Chiesa in carcere. Il Documento base di pastorale nell'ambito del penale e prassi di misericordia

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 144

Il mondo delle carceri italiane viene analizzato in questo libro attraverso i contributi di cinque persone impegnate nello sforzo di coniugare giustizia riparativa e perdono responsabile. I testi commentano il "Documento base nell'ambito penale" e approfondiscono alcuni aspetti specifici della missione cristiana nei penitenziari, orientata a una prassi di recupero delle persone recluse. Se il carcere è in crisi come istituzione, la società civile e la Chiesa debbono dare un reale contributo alla ricerca di forme di aiuto alle persone che hanno sbagliato e attendono occasioni di riscatto per ritrovare fiducia e avere fiducia dalla società alla quale appartengono. Presentazione del cardinale Crescenzio Sepe.
13,00

Gli sguardi di Gesù. Lectio divina sul Vangelo di Marco

di Sergio Stevan

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2018

pagine: 113

«In questo libro, scritto con un linguaggio scorrevole e incisivo, don Sergio ci fa toccare con mano alcuni degli sguardi di Gesù che ci interpellano personalmente e comunitariamente, anche se ognuno di noi può reagirvi in modo diverso: c'è lo sguardo che riscatta, che ridà dignità alla persona; c'è lo sguardo che prova compassione, tenerezza di fronte a chi è disorientato prendendosene cura; c'è lo sguardo che ama in modo gratuito, che non si impone ma apre sempre davanti all'altro una nuova possibilità di vita; c'è lo sguardo senza parole che va però in profondità e fa verità, una verità a volte scomoda; c'è lo sguardo attento che apprezza chi ha il coraggio di dare tutto, anche se il tutto è poco; c'è lo sguardo che non si stanca mai di perdonare e di avere fiducia in noi; c'è infine lo sguardo trasfigurato a cui anche noi siamo chiamati attraverso l'ascolto della sua parola.» (dalla prefazione di Gabriella Mian)
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.