Il tuo browser non supporta JavaScript!

EDB

La donna nel giardino. Che cosa Eva avrebbe potuto rispondere al serpente

di Silvano Petrosino

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 94

Nel racconto della Genesi il serpente mette in campo una precisa strategia e usa astutamente il linguaggio per condurre Eva sul proprio terreno. Ed Eva risponde. Avrebbe potuto farlo in un altro modo? E cosa avrebbe potuto dire? Quando si decide, quando si è soli nel decidere, non bisognerebbe mai perdere di vista quei legami che ci costituiscono proprio in quanto soggetti capaci di decidere. Il serpente non solo separa l'albero della Conoscenza da quello della Vita, ma separa anche (per opporli) Eva da Dio ed Eva da Adamo. La donna è dunque sola di fronte alla proposta di diventare come Dio. La scena non potrebbe essere più drammatica.
8,50

L'uomo dei dolori

di Salvatore Natoli

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 80

Il dolore che viene rappresentato nella Via Crucis è fortemente implicato con l'iniquità poiché è il giusto che muore a causa del male inflittogli da altri uomini. La Via dolorosa è dunque un'allegoria della nostra condizione e la potenza del messaggio cristiano non si limita a premiare il giusto, ma a perdonare e trasformare il cattivo. Gesù non ha tolto il dolore dal mondo uccidendo il colpevole, ma ha mostrato agli uomini l'iniquità mostrandosi come vittima innocente. Così Gesù manifesta il divino che c'è nell'uomo. In questo senso, anche senza risurrezione, il cristianesimo resta paradossale e anche un non credente si può sentire cristiano.
9,00

Ti ricorderò per sempre. Lutto e immortalità artificiale

di Antonio Loperfido

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 200

Il progresso tecnologico, la cultura digitale, la difficoltà di distinguere ciò che è reale da ciò che è virtuale stanno cambiando anche la relazione tra l'individuo e la propria morte. Si modificano le pratiche legate al cordoglio, nuovi rituali si accostano a quelli tradizionali e, attraverso social network, startup e siti web, anche il decesso è entrato in rete, sui tablet, sugli smartphone, sui computer. In qualunque momento, amici e familiari possono inserire sui social messaggi vocali, filmati, foto, aforismi, documenti, testi. Anche i profili Facebook continuano a essere visitati da parenti e conoscenti del defunto in quello che si sta trasformando nel più grande cimitero virtuale del mondo. Le maggiori società informatiche si stanno sempre più interessando della morte, favorendo la costruzione di surrogati digitali, come chatbot, alter ego digitali, avatar, che consentono di continuare a «dialogare» con la persona che non c'è più.
17,00

Osiamo dire... Percorsi di parrhesia

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 149

Attorno alla parrhesia - come ha spiegato Michel Foucault - ruotano diversi concetti importanti: il «dire» con le sue implicazioni, la verità, il coraggio, la libertà, il dovere morale, la relazione con l'autorità (politica o religiosa, umana o divina). Per questo la parrhesia può essere indagata da molteplici punti di vista e diversi ambiti disciplinari, senza mai perdere la sua grande portata esistenziale, che scaturisce dallo stretto rapporto con le relazioni fondamentali dell'uomo: con se stesso, con gli altri, con Dio. Parlare di parrhesia è di attualità anche nel panorama ecclesiale e sociale odierno, poiché papa Francesco si è spesso richiamato a questa categoria per promuovere un dialogo e una discussione franca sui temi più rilevanti che la Chiesa affronta in questo tempo.
15,00

Badheea. L'odissea di una donna dalla Siria all'Italia

di Mattia Civico

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 144

Il 29 febbraio del 2016, alle sette del mattino, atterra a Fiumicino il volo Alitalia AZ 827 proveniente da Beirut, Libano. A bordo 93 siriani in fuga dalla guerra, in gran parte bambini. È il primo corridoio umanitario aperto dalla Comunità di Sant'Egidio, dalla Federazione delle Chiese Evangeliche e dalla Tavola Valdese: l'inizio di un'avventura straordinaria, dimostrazione evidente di un'alternativa possibile, sicura e umana, ai viaggi disperati in mare. Su quell'aereo viaggia anche Badheea, che qui racconta con parole semplici e linguaggio asciutto l'odissea della sua vita: l'infanzia nella campagna di Al Dabaa, l'inizio della guerra in Siria, la fuga in Libano per «non essere uccisi e per non dover uccidere». È una storia di disperazione e di speranza insieme, di paura e di amicizia, di violenza e di pazienza. Perché nelle parole di Badheea si riassume il grido di un popolo, quello siriano, che chiede di tornare a casa propria, in pace e sicurezza.
12,00

La santità francescana alla luce della esortazione «Gaudete et Exsultate». Quale messaggio per il mondo di oggi?

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 142

Due avvenimenti che hanno caratterizzato l'anno 2018 sono stati al centro della Giornata di Studio dell'Istituto francescano di spiritualità. Il primo riguarda direttamente il mondo francescano, il centesimo anniversario delle stimmate di padre Pio e il cinquantesimo anniversario della sua morte; il secondo è la pubblicazione dell'esortazione apostolica Gaudete et exsultate di papa Francesco, che ha orientato la riflessione sul tema della santità. Le relazioni principali hanno affrontato il tema della bellezza della santità nella Chiesa di oggi, le caratteristiche della santità francescana nelle più recenti canonizzazioni e alcune figure di santi francescani: padre Pio, Agnese di Praga, Junipero Serra e Massimiliano Kolbe. Contemplare la ricchezza della tradizione di santità della famiglia francescana non ha uno scopo puramente archeologico. Come evidenzia il sottotitolo della giornata - Quale messaggio per il mondo di oggi? - l'interrogativo che i francescani si pongono è comprendere il loro ruolo nella Chiesa per rispondere alle attese degli uomini e delle donne di oggi.
14,00

La modernità di papa Francesco

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 304

Questo volume a più voci analizza «l'effetto Francesco» sulla struttura organizzativa della Chiesa cattolica, alla luce della teologia del popolo, radice del suo pontificato. La modernità di Bergoglio, analizzata e spiegata nelle sue diverse modalità, il progetto di Chiesa del primo pontefice ordinato sacerdote dopo il concilio Vaticano II, in un'Europa in profonda crisi economica ed istituzionale, interrogano la Chiesa e i laici di oggi. Contributi di: Monica Simeoni; Ilvo Diamanti; Salvatore Abruzzese; Massimo Cacciari; Enzo Pace; Francesco Vespasiano; Veronica Roldan; Carlo Nardella; Enrico Gandolfi; Richard E. Ferdig; Cecilia Costa; Simona Scotti; Roberto Cipriani.
24,00

Giuda il traditore

di Roberto Vignolo

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 74

Nella tumultuosa storia delle sue interpretazioni e dei suoi effetti - soprattutto delle sue riprese letterarie e filmiche - Giuda Iscariota oscilla in un pendolo perenne. La sua figura è sospesa tra facili esecrazioni e improbabili riabilitazioni, spesso e volentieri ambedue condite in salsa deterministica, così da farne comunque un «predestinato al tradimento e alla dannazione», un dannato infame da maledire, piuttosto che da esaltare, fino ad attribuire al suo gesto un valore perfino ascetico, eroico, in quanto avrebbe reso possibile da parte di Gesù l'attuazione del piano di salvezza predisposto da Dio. Il mistero del traditore resta quello di un inspiegabile «peccato più grande» a confronto con quello di Pilato. E, tuttavia, in questa sua oscura enormità, è pur sempre un più piccolo frammento entro il mistero della sempre «più grande» rivelazione cristologica del Padre, culminante nel Figlio dell'uomo esaltato sulla croce, cui «volgeranno lo sguardo coloro che lo hanno trafitto».
9,00

Fenomenologia della religione

di Geo Widengren

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 960

Quest'opera costituisce un punto d'arrivo forse non superabile nella storia della «fenomenologia della religione» poiché fonde i risultati di ricerche settoriali importanti all'interno di una prospettiva metodologica che cerca di accostarsi al mondo delle strutture profonde della religione. Nell'ampio edificio in cui è racchiusa l'indagine di Widengren si penetra attraverso la soglia dei primi due capitoli su «religione e magia» e «tabù e sacralità», tesi a prendere le distanze dalle concezioni evoluzionistiche del fatto religioso. Ma già il fondamentale terzo capitolo sulla «fede nel Dio supremo» mette in luce il tratto originale di questa costruzione: da questa fede scaturiscono infatti panteismo, politeismo e monoteismo, così come derivano le credenze di tipo dualistico. I successivi capitoli sul «mito», sul «rito» e sulle «pratiche cultuali» rispondono al tipico disegno di presentare i modi con cui l'uomo stabilisce il suo rapporto con un Essere supremo nelle diverse forme in cui storicamente viene adorato. Widengren analizza l'uomo visto nello svolgimento di una funzione decisiva come quella regale, nei culti funebri, nelle sue credenze escatologiche e apocalittiche, gnostiche e mistiche e affronta infine i temi della rivelazione, delle sacre scritture e dei relativi canoni per terminare con un capitolo dedicato ai vari tipi di comunità sacra.
45,00

Il terzo persona. Per una teologia dello Spirito Santo

di Piero Coda, Alessandro Clemenzia

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 344

Nonostante negli ultimi decenni sia tornato in auge l'interesse per la terza Persona della Trinità, in ambito accademico continua a segnalarsi l'assenza di un serio e rigoroso approfondimento sistematico della Pneumatologia. Questo volume nasce dall'esigenza di offrire agli studenti di Teologia alcuni spunti, a partire dall'approfondimento della persona dello Spirito Santo come «il Terzo persona», recuperando così il contributo che proviene dalla riflessione filosofica, interessata al ruolo ontologico del Terzo nelle dinamiche relazionali interpersonali. «Il Terzo persona» è argomentato all'interno di un particolare orizzonte interpretativo che pone oggi in uno stretto e fecondo dialogo la teologia e la filosofia, vale a dire l'Ontologia trinitaria.
27,00

Il dono senza misura. Via crucis

di Erio Castellucci

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 32

Un percorso delicato e sapiente per riscoprire, nel cammino di Gesù verso la Croce, il mistero della nostra vita.
2,70

La cera di Ulisse e la cetra di Orfeo. Un adolescente alla scoperta dell'amore

di Castellucci

Libro: Copertina morbida

editore: EDB

anno edizione: 2020

pagine: 86

L'adolescenza è per definizione un'età segnata da turbolenza, instabilità, scoperta di sé e del proprio corpo. Attraverso le vicende e gli incontri del protagonista quindicenne, Alessio, le pagine presentano l'amore nelle sue dimensioni di amicizia, affetto e dono, vissuto attraverso sensazioni, emozioni e sentimenti, che attraversano il corpo, al contempo spazio di fragilità e di risorsa. Vengono così messe a tema la fede di un ragazzo che cresce e si interroga, l'ingresso nel mistero della sessualità, le opportunità e i pericoli nell'uso del web. La collaborazione di tre uffici pastorali della diocesi di Modena-Nonantola - famiglia, giovani e catechesi - rende il testo fruibile agli educatori, non solo per entrare nel complesso e delicato mondo interiore degli adolescenti, ma anche per scoprirlo insieme a loro come luogo teologico, nel quale e dal quale far risuonare l'annuncio cristiano.
9,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.