Editore Editori della Peste - Ultime novità

Editori della Peste

Piccoli deliri sotto sale

di José Bolivar

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2020

Un canzoniere spietato, in cui si avverte nella presenza rarefatta dell'amore la possibilità di restare umani, accettando una primigenia animalità che ci pervade e ci spinge ad (o trattiene dall') agire.
10,00

Saffo. Sperimentazioni artistiche filosofiche fuori orbita. Qual è l'origine dell'opera d'arte?

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2018

pagine: 138

Il seminario intitolato a Saffo nasce dal desiderio di riportare le idee alla loro scaturigine esistenziale, in una riunificazione di elementi palpabili e sottili. Ne discutono cinque filosofi tra i più importanti in Italia e non solo.
12,00

Sono passati i giorni

di Luigi Maffezzoli

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2018

pagine: 64

Secondo classificato nel concorso Lago Gerundo 2013. I contorni dei volti, la luce dei paesaggi, prendono forma con l'incidere della lettura dei versi intrisi di pacatezza e mai di rassegnazione. Sgorga leggera la pienezza di un vissuto che diventa vita attraverso lo scongelamento provocato dallo stupore del poeta. I versi di Luigi hanno la potenza alchemica di spazzare via la patina di giallume che ricopre le vecchie fotografie, riportando lo smalto di un passato rinnovato nel presente della scrittura. (Dalla presentazione di Paolo Vachino)
10,00

Nelle periferie della vita si incontrano le anime

di Dora Dorizzi

Libro: Copertina rigida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2018

pagine: 124

«Dora è maga non d'incantesimi ma di battesimi verbali per le infinite e sfumate sensazioni ed emozioni attraversate nel corso di una vita - densa e addensata - intorno al grumo meraviglioso di essere una donna. La filigrana della femminilità scorre come una resistenza luminosa in ogni parola tessuta insieme alle altre, in questa trama che disegna il profilo di un destino. Femmina in nuce nella luce di un'infanzia che già contiene le anticipazioni delle trafitture che la vita non si asterrà di infliggere negli anni maturi.» (Paolo Vachino)
12,00

Brughiera

di Luigi Maffezzoli

Libro

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2016

pagine: 148

"Il romanzo di Luigi è una storia con gentilezza, ma con mano ferma ed emozioni decise. Le descrizioni che Luigi ci dona sono coinvolgenti: quella della natura lascia chi legge, con i colori e con gli odori; viaggiare in quelle cascine, in quel fango, dove la sensazione è forte, sembra di ascoltare il vento e di bagnarsi con la pioggia. Anche i personaggi sono raccontati con maestria, a partire da Leonardo Spina - il commissario - con il suo velo di nostalgia; Barbara: la giornalista, bella e intelligente; le differenze generazionali tra Augusto Spada, uomo di grande dignità e coraggio, e il figlio Rodolfo, appartenente a una generazione di un altro "stampo"; le diverse anime dei due poliziotti - Vincenzo e Marchino. Tutto è così reale che sembra di toccarli." (Dalla presentazionie di Alberto Ramundo)
12,00

Schiere di sogni in scia

di Paolo Vachino

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2016

pagine: 130

"Le poesie di Paolo disegnano, con questi ritmi sempre diversi, una geografia di carne composta dai muscoli e dai tessuti dei suoi incontri e poco importa a quale latitudine avvengano, sia essa africana o piemontese, colombiana o romagnola, sarda o cubana, perché tutta la sua poesia ha l'urgenza - ma non la contingenza - della poesia d'occasione, poesia che vede accadere la vita, 'cadere d'avanti': È lo sguardo che vuole capire. Non morire." (Matteo Zaghini)
15,00

Non ho navigato i sette mari

di Luigi Maffezzoli

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2016

pagine: 60

Non ho navigato i sette mari comincia con una bellissima dichiarazione d'amore alla scrittura, della sua imprescindibilità nelle vita. Almeno nella vita di Luigi. E in un verso è condensata sia la potenza della 'grande domanda', sia l'ambiguità e il mistero che la pervade: "del non sapere se esiste e dove diavolo sia Dio". Luigi è il cantore dei silenzi e delle nostalgie: "resta una poesia da ricomporre / e nostalgia di silenzio". Scrive per "scoprire se esisto" e racconta la centralità di chi sta ai margini. Luigi raccoglie i cocci di un mondo che si sta sgretolando e li ricompone nelle sue poesie mosaico di parole -, che prende la forma delle sue malinconie mai rassegnate, ma consegnate in dono a noi lettori.
12,00

La società dei poeti stinti

di Renzo Casali

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2011

pagine: 720

30,00

Mohamed sull'albero

di Luigi Maffezzoli

Libro: Copertina rigida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2010

pagine: 68

Luigi Maffezzoli impegnato nell'attività di sindacalista, anche come formatore, ha scritto questo libro che raccoglie cinque racconti, specchi di realtà diverse. L'ultimo racconto, di grande attualità, segue il protagonista incalzato dal suo destino di clandestino, disperatamente alla ricerca di un posto dove posare il capo per dormire. Lo trova tra le foglie di una magnolia che lo accolgono, come un uccello spaurito, a piangere la morte del suo amico, clandestino come lui, e quella di una bambina, vittima, anche lei, di tempi in cui la pietà e l'amore sembrano sepolti per sempre sotto una coperta di ghiaccio.
10,00

Tango radioattivo

di Renzo Casali

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2010

pagine: 288

"Appena l'uomo aprì bocca capii che era argentino di Buenos Aires. L'argentino è uno dei pochi popoli della terra che nonostante riesca ad integrarsi ovunque e con estrema facilità, non riesce a liberarsi mai del forte accento porteño, anche vivendo cent'anni in terre straniere e lontano dall'obelisco: potenza del tango e del lunfardo."
15,00

Tu che tango sei?

di Renzo Casali

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2010

pagine: 210

Tutti i segreti di una danza, crocevia di incontri promiscui, anche furtivi, occasionali intrecci di desideri e sogni da condividere sotto l'ombrello comune della nostalgia.
15,00

Protect me from what i want. Ediz. italiana

di Nohe

Libro: Copertina morbida

editore: Editori della Peste

anno edizione: 2010

pagine: 80

Raccolta di versi, parole, emozioni, punti di vista della poetessa Nohe.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento